January 23, 2021

Vetrallafestaolio2013_logoLa XIIª edizione di “Pane, olio, e…sapori e tradizioni vetrallesi”,che si svolgerà il 7-8 e il 14-15 dicembre,  prevede un ricco programma che trasformerà il centro di Vetralla (VT), cuore pulsante della Tuscia, in una vetrina adornata con i migliori prodotti di questo splendido angolo della provincia di Viterbo. La manifestazione, infatti, offre l’opportunità di visitare i frantoi per le degustazioni, di allietarsi con i mercatini natalizi, di assaporare i piatti della cucina locale e di assistere a  mostre e spettacoli musicali dal vivo.Vetrallafestaolio2013

Durante l’intero periodo della manifestazione, sarà possibile visitare la mostra di foto antiche sulla lavorazione delle olive, che testimonia quanto sia profondo e radicato il legame fra questa terra e il suo prodotto di punta, mentre i frantoi resteranno aperti per visite e degustazioni. Sabato 7 aprirà il “Villaggio di Babbo Natale”, il mercatino dell’artigianato e dell’oggettistica visitabile fino al 26 dicembre: nelle caratteristiche casette del Villaggio, i commercianti locali proporranno interessanti iniziative con promozione di prodotti tipici e degustazioni. In più, all’ora di pranzo i ristoranti di Vetralla proporranno ai visitatori una serie di menù tradizionali a prezzo fisso.

Il 14 dicembre tornerà l’appuntamento con “Vetralla Vintage”, con centinaia di espositori di antiquariato, collezionismo, artigianato e prodotti tipici; e sempre con uno sguardo rivolto al passato, ecco l’esposizione di “lambrette” e veicoli d’epoca e la mostra a tema “Vespa che passione”.

Inoltre, saranno organizzate visite guidate per conoscere meglio i tesori di Vetralla, mentre in occasione della cerimonia di premiazione si potranno vedere i migliori lavori delle scuole del territorio incentrati sull’olio extra vergine di oliva come grande risorsa economica della zona. Per i più piccoli non mancheranno i giochi in piazza, mentre all’imbrunire Babbo Natale aspetterà le letterine dei bambini e distribuirà dolcetti. Domenica 15, nel pomeriggio, il gran finale: prima con la degustazione della maxifocaccia con olive ed olio novello extravergine di oliva vetrallese, poi con l’estrazione della “Rif-Tombola”. Per tutta la durata della manifestazione, l’accoglienza sarà garantita dalla Pro-loco di Vetralla in collaborazione con i bar, i ristoranti e le pizzerie locali: tutta la cittadina sarà mobilitata per offrire il meglio di se e regalare ai visitatori momenti di divertimento nella gioiosa atmosfera prenatalizia, e per offrire assaggi della buona cucina di una volta che trova nell’olio extravergine di oliva un alleato prezioso.

Per conoscere i punti sosta della zona consultare SOSTA – Aree di sosta camper.

 

Cinzia

Comments are closed.