November 30, 2022

In conclusione

Un progetto ambizioso, difficile, personale e coraggioso: giunta al quarto anno di vita, P.L.A. continua a rappresentare un unicum sul mercato. La giovane azienda di Colle Val d’Elsa, nata dalla trentennale esperienza e passione di Pier Luigi Alinari, ha scelto di inserirsi in una fascia di mercato particolarmente combattuta e presidiata da grandi e agguerriti gruppi industriali offrendo prodotti equilibrati, originali e ricchi di personalità. Meno “estremi” rispetto ai primi esemplari delle gamme M e S, i nuovissimi Plasy, completamente rinnovati all’inizio dell’attuale stagione commerciale, si caratterizzano per un rapporto qualità/prezzo equilibrato e favorevole, per forme esterne e ambientazioni interne ricercate e caratterizzanti e per un’offerta ampia e capace di offrire disposizioni interne originali e pensate sia per l’utenza più giovane che per quella più matura e attenta.

Proposto a partire da 42.480 Euro, il nuovo Plasy P 72 ha diverse frecce al proprio arco: in meno di sette metri, infatti, offre quattro posti letto sempre pronti con i richiestissimi letti gemelli su garage, un living non certo enorme ma comunque accogliente e conviviale, servizi ben organizzati e pratici nell’utilizzo e un gavone garage pronto ad accogliere le attrezzature sportive e da campeggio senza alcun problema. A conti fatti, aggiungendo sia gli accessori indispensabili (motore da 130 o, meglio, da 148 cv, climatizzatore e piastre girevoli per le poltrone cabina) sia quelli utili (Pack Plasy Live, comprensivo anche di Pack Chassis), l’assegno da firmare arriva vicino ai 49.000 Euro (130 cv) o 50.500 Euro (150 cv), restando quindi in linea con le aspettative e le peculiarità di un veicolo di fascia media senza paura di offrire soluzioni e cura dei dettagli mutuate da veicoli di fasce di prezzo superiori. Generoso e destinato a non lasciare indifferenti, è un veicolo destinato a piacere subito o a non piacere affatto per via di una linea esterna che si smarca nettamente dalla concorrenza e che, forse proprio per questo, merita particolare attenzione e interesse. Al di là di tutto questo, la sensazione che il veicolo offre è quella di non essere economico o costruito al risparmio, anzi. Diverse soluzioni, dalla costruzione della scocca a quella del mobilio e il grado di rifinitura generale sono corretti se rapportate alla cifra richiesta, cosa che permette agli acquirenti di entrare in possesso di un veicolo ben sviluppato e di migliorarne alcuni aspetti attingendo all’apposito listino di accessori (alcuni, peraltro, obbligatori), senza ripercussioni troppo importanti sul totale della fattura.

Riferimenti e contatti del costruttore

P.L.A. S.p.A.
Zona industriale Loc. Pian dell’Olmino 41 – 53034 Colle Val d’Elsa – Siena
Tel. 0577 90 40 23 – E-mail: info@placamper.it
www.placamper.it

Beppe Finello

Comments are closed.