August 4, 2020

L’esterno

Moderno e filante, il Magnum 30 G non rinnega, almeno per quanto riguarda il frontale, un certo family-feeling con gli altri integrali dei marchi del Gruppo SEA. Realizzato in moblocco di vetroresina, lo stampo anteriore si presenta aerodinamico e piacevole, con il parabrezza panoramico ben inserito in un contesto armonico e riuscito.

Elnagh-Magnum30G-034

La calandra, particolarmente aggressiva, è forse l’elemento più caratterizzante grazie alla presenza dei gruppi ottici circolari, forniti da Hella e parzialmente inseriti in un carter cromato che nello stile sembra voler ricordare, almeno in parte, alcune realizzazioni Alfa Romeo.

Elnagh-Magnum-30G-002

Sotto a questi trovano posto le luci DRL a led, mentre il necessario flusso di aria destinato all’adiacente radiatore può contare sull’apporto di quattro generose scanalature orizzontali a tutta larghezza che culminano, nella parte superiore, con il cofano motore su cui campeggia in bella mostra il celebre logo Elnagh. Sempre il musetto è poi personalizzato da sapienti tocchi di colore, con due baffi rossi collocati sopra ai gruppi ottici e su alcuni motivi argento e antracite che, sul cofano, riprendono le serigrafie che personalizzano le fiancate.

Elnagh-Magnum30G-001

Queste, filanti e dinamiche, giocano sulla bicromia tra le bandelle in abs antracite metallizzato e le pareti in vetroresina bianche: i fascioni, realizzati in abs, sono percorsi da una nervatura centrale che ne aumenta la personalità e si raccordano idealmente sia con gli ampi passaruota posteriori,  pensati e realizzati con forme che riprendono almeno in parte quelle originali del Ducato cabinato, sia soprattutto alla coda del veicolo, anch’essa riuscita e personale.

Elnagh-Magnum30G-039

La parete posteriore, infatti, sfrutta a dovere le possibilità offerte dall’unione tra costruzione sandwich ed elementi in abs per disegnare un insieme dinamico, piacevole e moderno. L’ampio paraurti antracite metallizzato è realizzato con l’accoppiamento di quattro diverse componenti (angolari superiori destro e sinistro, centrale superiore e carter inferiore) in modo da offrire la possibilità di interventi mirati in caso di necessità di riparazioni, mentre la parte superiore si affida a due massicce colonne verticali caratterizzate dalla presenza dei gruppi ottici circolari, inclinati a 45 gradi, e sormontate da una apposita calata di raccordo a tetto, nuovamente in tinta antracite metallizzato, che oltre a emulare una sorta di spoiler posteriore offre adeguata collocazione alla terza luce di stop e al logo Elnagh.

Elnagh-Magnum30G-036

Molto forti sono il legame e i richiami al marchio della casa produttrice, con il naming presente sul frontale e sul posteriore, in entrambi i casi con adesivi plastificati in rilievo, e il marchio della casa del biscione proposto su tutti i lati, a livello grafico, e anche sui copricerchi.

Elnagh-Magnum30G-040

Le fiancate si completano poi con le moderne finestre Dometic S4 DeLuxe, ultrapiatte e con lastra esterna brunita per un accentuato effetto automotive, le porte di cabina e cellula, fornite sempre da Dometic, e i portelli di servizio dedicati alle aperture realizzati da Metallarte. La grafica adesiva, come detto, gioca sulle tinte rosso/argento/antracite disegnando efficaci pennellate che aiutano a spezzare i volumi peraltro già contenuti e ben equilibrati del veicolo e rendendo questo Magnum facilmente riconoscibile.

Elnagh-Magnum30G-019

La cabina di guida.

Realizzata ex novo, la cabina di guida può contare sul frontale in vetroresina mentre le pareti laterali, in sandwich, sono le stesse che costituiscono le fiancate e sono affiancate, nella parte anteriore, da un apposito roll-bar di  sicurezza opportunamente rivestito, all’interno, in ecopelle. Come detto, il design del frontale appare assolutamente riuscito e capace di inglobare adeguatamente sia il cofano sia il parabrezza.

Elnagh-Magnum30G-014

In particolare, il cofano motore, che misura 182×71 cm ed è sorretto, quando aperto, da due pistoni a gas, consente di accedere agli organi meccanici attraverso un varco da 159×46 cm. Se questo spazio non dovesse essere sufficiente, è possibile smontare l’intera calandra semplicemente rimuovendo alcuni bulloni.

Elnagh-Magnum-30G-029

Come ci si può attendere su un veicolo integrale, è ottima la visibilità in cabina di guida: questa può avvenire attraverso il parabrezza (210×97 cm) servito da due spazzole tergicristallo da 66 e 56 cm, sia dai cristalli laterali. Chi guida, infatti, ha a disposizione un cristallo fisso da 61/16×72 cm sulla sinistra a cui si somma quello da 64×50 elettrico e a doppio strato contenuto sulla porta cabina, mentre sulla destra la visuale è garantita da un cristallo a vetrocamera da 133/89×72 dotato di una porzione apribile a scorrimento da 34.5×55 cm.

Elnagh-Magnum30G-046

Ben posizionati, infine, gli specchi retrovisori Alcom sono dotati di regolazione e sbrinamento elettrici e offrono una doppia ottica (superiore 27×17,5 cm, inferiore grandangolare 17,5x 8 cm ) al fine di offrire una corretta percezione degli ingombri.

Elnagh-Magnum30G-005

L’accesso alla cabina può avvenire attraverso l’abitacolo, grazie a un passaggio minimo di 174×30 cm facilitato dalla complanarità tra i due ambienti, oppure dall’esterno sfruttando la porta cabina Dometic da 160×71 cm: dotata, come detto, di cristallo elettrico discendente a doppio strato, offre chiusura di sicurezza a doppio aggancio, controstampo interno in abs, oscurante plissettato integrato e vanta una soglia di ingresso a 47 cm da terra servita da un gradino integrato in abs da 69/43×34/13 cm.

Elnagh-Magnum-30G-044

Elnagh-Magnum-30G-025

Elnagh-Magnum-30G-026

La cabina di guida ospita un sovracruscotto in linea, per tonalità e consistenza, con il cruscotto originale Fiat: dotato di 22 feritoie di aerazione dedicate alla vetratura anteriore, raccorda adeguatamente la meccanica di base al nuovo abitacolo affidandosi, lateralmente, a due appositi carter grigi realizzati in materiale soft-touch.

Elnagh-Magnum-30G-027

Elnagh-Magnum-30G-045

Non mancano i vani portaoggetti, presenti ai lati del cruscotto, mentre gli oscuranti plissettati con camera d’aria Dometic sono proposti come optional: di serie, infatti, sono forniti i classici sette strati mantenuti da ventose. La cabina, che prevede una distanza tra volante e parabrezza di 61 cm, accoglie i passeggeri con poltrone Fasp dotate di piastre girevoli, braccioli e cinture di sicurezza integrate, alette parasole avvolgibili tipo pulmann e un buon grado di rifinitura del sottobasculante, rivestito in ecopelle e tessuto e caratterizzato, lateralmente, da due carter plastici all’interno dei quali sono collocati gli altoparlanti e due pratici spot led di illuminazione.

Elnagh-Magnum-30G-051

Elnagh-Magnum-30G-052

Non manca, a lato del passeggero, un vano a pozzetto (75×20,5×20 cm) celato da una ribaltina (405×18 cm) sotto al quale sono collocati un vano a giorno (22x20x30 cm, accesso 23,5×17 cm) e un pratico estintore a polvere di facile accesso di caso di necessità.

Elnagh-Magnum-30G-047

Per ciò che concerne la dotazione base della meccanica, tutte le motorizzazioni proposte offrono, di serie, ABS, Airbag lato guida, alzacristalli elettrici, specchi retrovisori elettrici con sbrinamento, luci diurne DRL, predisposizione radio con antenna e altoparlanti. Optional, e presenti sull’esemplare oggetto di questo CamperOnTest, sono poi il Safety Pack (Airbag passeggero, TractionPlus completo di ESP, ASR, Hill-Holder e Cruise-Control), il climatizzatore manuale (comprensivo anche di termometro esterno) e i già citati oscuranti plissettati Dometic.

Elnagh-Magnum30G-011

Accessi e aperture di servizio

L’accesso al veicolo avviene nella parte anteriore attraverso una porta Dometic da 191×51 cm dotata di chiusura di sicurezza a doppio aggancio, controstampo interno in abs completo, nella parte inferiore, di portarifiuti, e finestra fissa da 103×29 cm completa di oscurante plissettato.

Elnagh-Magnum-30G-030

Dotata di zanzariera scorrevole Parapress, la porta di ingresso è servita da un doppio gradino integrato in abs con alzate da 50x24x14 e 50x17x17 cm che colmano adeguatamente la differenza tra piano di calpestio (situato a 65 cm da terra) e soglia di ingresso (a 34 cm dal suolo).

Elnagh-Magnum-30G-034

Elnagh-Magnum-30G-035

Elnagh-Magnum-30G-036

A sinistra della porta di ingresso, ecco il vano gas: misura 66x33x68 cm, ha fondo in abs opportunamente aerato, ganci ferma bombole e riduttore di pressione Cavagna Group ed è servito da un portello Metallarte in alluminio da 53×58 cm: la soglia di carico, poi, si trova a 32,5 cm da terra.

Elnagh-Magnum-30G-033

Collocata nella parte anteriore destra del veicolo è poi la presa di collegamento alla rete elettrica, mentre procedendo verso la coda, il Magnum 30 G offre le griglie di aerazione e scarico del frigorifero trivalente Thetford, il portello dedicato all’estrazione del serbatoio del wc estraibile Thetford C260, la presa esterna per corrente a 220V e tv e, nella zona posteriore, il classico garage passante.

Elnagh-Magnum-30G-010

Servito da due portelli simmetrici da 122×85/73 cm completi di doppia chiusura di sicurezza e sistema di ritenuta a molla, il vano di carico offre una vasca inferiore declassata realizzata in alluminio mandorlato da 4 mm coibentato, sul lato esterno, con Trocellen CL1 e sorretto da appositi longheroni di sostegno imbullonati al telaio Fiat.

Elnagh-Magnum-30G-011

Elnagh-Magnum-30G-012

Elnagh-Magnum-30G-022

Elnagh-Magnum-30G-019

Elnagh-Magnum-30G-020

Con un’altezza di 28 cm, la vasca offre una larghezza utile di 219 cm, una larghezza minima inferiore di 73 cm, una massima superiore di 105 cm e consente di maggiorare l’altezza utile all’interno del garage tra un massimo di 128,5 cm e un minimo di 126 in corrispondenza dei sostegni centrali dedicati ai letti gemelli.

Elnagh-Magnum-30G-013

Completo di rampa in alluminio per il carico di uno scooter, il garage offre una soglia di carico situata a 51 cm da terra ed è completo di riscaldamento, tramite una bocchetta centrale collegata all’impianto Webasto, e illuminazione, con una plafoniera alogena raggiungibile dal portello laterale destro.

Elnagh-Magnum-30G-015

Proprio sotto alla plafoniera, poi, un portello da 74×36,5 cm consente di accedere, anche dall’esterno del veicolo, all’adiacente armadio guardaroba, potendo raggiungere senza problemi sia la mensola superiore (83x21x7 cm), sia il più grande vano sottostante (88/68×83/74×45/103 cm). Sempre nel garage, ma accessibile tramite il portello laterale sinistro, è collocato il boiler: sistemato alla base del letto, è raggiungibile tramite una paratia scorrevole da 48,5×38,cm cm.

Elnagh-Magnum-30G-016

La fiancata sinistra si completa, poi, con il camino di aspirazione e scarico del boiler a gas Truma B10 e con il bocchettone dedicato al serbatoio dell’acqua potabile.

Elnagh-Magnum-30G-001

Completano l’esterno, infine, la porta della cabina di guida, fornita da Dometic, cinque finestre apribili a compasso Dometic S4 DeLuxe e, a tetto, due oblò panoramici Dometic MidiHeki da 70×50 cm (dedicati a living e camera da letto posteriore), due Fiamma da 40×40 cm (per basculante e cucina, quest’ultimo con Turbovent incorporato), un oblò Fiamma da 28×28 cm in toilette e un aeratore circolare da 12 cm di diametro dedicato a smaltire i vapori del locale doccia.

Michel

Comments are closed.