September 18, 2019

buerstner-2015

L’Azienda tedesca rinnova completamente i profilati Travel Van, Nexxo e Ixeo Time con inediti contenuti tecnici, estetici e funzionali e introduce una nuova gamma di semintegrali. Nelle caravan, aggiornata la gamma Premio, che riceve anche un nuovo modello con letto basculante

L’offensiva Bürstner per la prossima stagione è incentrata sui semintegrali, una tipologia da sempre “core business” per la Factory di Kehl, nella quale si sono focalizzati i maggiori sforzi innovativi. In particolare, a essere in pratica completamente rivoluzionate fin dai principali contenuti tecnici sono le gamma Travel Van, Nexxo e quella dei profilati con letto basculante Ixeo Time, con l’introduzione anche dell’inedita serie Nexxo Time.

A_Buerstner_Generali_11

Le innovazioni partono già dalla scocca: per le gamme Travel Van e Nexxo, infatti, viene adottato un concetto costruttivo interamente “wood-free” (senza legno) che vede pareti con rivestimento esterno in alluminio liscio, isolante XPS e bordi perimetrali in materiale poliuretanico, mentre tetto e pavimento, anch’essi con isolamento XPS, sono rivestiti esternamente in vetroresina; il pavimento, in particolare, adotta anche il pannello interno in vetroresina, rivestito in PVC.

A_Buerstner_Generali_07

Nuovo anche il sistema di distribuzione del riscaldamento, che, oltre a un posizionamento ottimale della Truma Combi (al centro del veicolo, sotto la cassapanca della dinette) e una capillare distribuzione delle bocchette, prevede la diffusione perimetrale attorno ai letti fissi posteriori, nonché sui lati dinette in corrispondenza delle finestre e diramazioni apposite sotto i sedili anteriori al fine di portare l’aria calda a diffondersi maggiormente nella cabina guida; il mobilio, infine, è costruito nel concetto “air-plus” che permette l’ottimale circolazione dell’aria calda all’interno dell’abitacolo.

A_Buerstner_Generali_01

Altra novità introdotta sulle nuove serie di semintegrali è la cosiddetta “Service-Unit”, vale a dire un gavone ad accesso esterno dove sono comodamente riuniti il bocchettone di carico del serbatoio dell’acqua, quello per la sua pulizia, la valvola Frost Control Truma, i rubinetti di scarico del serbatoio (e della sua parzializzazione) e dell’impianto idrico e il collegamento alla rete elettrica di terra.

A_Buerstner_Generali_12

Da segnalare inoltre l’adozione generalizzata (con l’eccezione solo di alcuni modelli) del nuovo frigorifero fornito da Dometic in esclusiva per il Gruppo Hymer (del quale Bürstner fa parte) da 145 lt con maniglia centrale di tipo domestico, freezer separato interno da 15 litri e, soprattutto, dimensioni limitate in larghezza. Inedita anche la porta cellula, con larghezza maggiorata a 70 cm e in due versioni, XL con serratura unica e XL Premium con doppia serratura e finestra fissa.

A_Buerstner_Generali_08

Per quanto riguarda, infine le meccaniche di base, confermata l’adozione univoca per tutta la produzione del Fiat Ducato (ovviamente nella sua rinnovata versione) utilizzato, per quanto riguarda i semintegrali, nella versione ribassata CCS, anche con il nuovo passo da 4300 mm: una soluzione che permette di avere sbalzi posteriori relativamente ridotti anche su veicoli di maggiore lunghezza.

Ixeo_Time_745_01

La gamma di semintegrali Nexxo conosce una vera e propria ridefinizione fin dalle fondamenta, con il suo “sdoppiamento” (sulla stessa linea di quanto a suo tempo avvenuto per la serie Ixeo) in due gamme distinte: Nexxo e Nexxo Time.
Il nome Nexxo ora è sinonimo di una gamma di veicoli posizionati in una fascia di mercato medio-alta e con contenuti tecnologici di rilievo: primo tra tutti la nuova scocca XPS senza legno con un costruzione che prevede ampi profili stondati di giunzione tra tetto e pareti. Tra la componentistica, brilla l’adozione delle pregevoli finestre Dometic S7 a filo carrozzeria con profilo in alluminio, il vano di servizio ottimizzato “Service Unit”, il grande lucernario nel cupolino di grandezza maggiorata (disponibile anche in combinazione “a tutta luce” con oblò panoramico centrale Midi Heki e led integrati) e la presenza della griglia radiatore personalizzata con il marchio della Casa. All’interno – oltre a un ampliato concetto d’illuminazione interamente a led con ampio uso di luce diffusa a soffitto e di luci notturne a pavimento – il mobilio è completamente ridisegnato, in particolare nel blocco cucina a “L” (presente in tutti i modelli) dotato di dispensa estraibile e cassetti a chiusura assistita e i pensili a ergonomico sviluppo curvilineo. Due le essenze a scelta, entrambe corredate da laccature bianche (presenti nella parte inferiore dei pensili e nella totalità del blocco cucina): Mora Pine, elegantemente scura, e Ginger Teak, chiara e luminosa. Rispetto alla serie precedente, l’altezza utile interna è aumentata di 3 cm (per un totale di 198 cm), mentre tra le opzioni disponibili si segnalano il quinto posto in viaggio tramite un vero e proprio sedile aggiuntivo di tipo automobilistico in posizione contromarcia, e il tavolo dinette spostabile e ripiegabile che dona agli occupanti della dinette maggior spazio e agibilità in marcia.

A_Buerstner_Generali_05

A_Buerstner_Generali_06

La gamma Nexxo 2015, completamente rivista, si articola su otto varianti, con lunghezze da 679 a 749 cm e prezzi, per l’Italia, a partire da 53.300 euro. Disponibili quattro varianti di colorazione che seguono altrettante varianti della meccanica di base: cabina e scocca bianche, cabina Graphite metallizzato e scocca bianca, cabina e scocca Silver e infine con cabina e scocca Champagne.

Alla base dell’offerta si colloca il Nexxo t660, con classica pianta “alla francese” (letto fisso longitudinale e toilette affiancata) su una lunghezza di 6,79 metri, mentre il t685, lungo 699 cm, articola la zona notte posteriore con letto centrale decentrato affiancato dal box doccia. Particolarmente interessante per il mercato più “paneuropeo” e anche italiano, il versatile Nexxo t690 G, che in meno di sette metri presenta una zona notte con letti gemelli di grandi dimensioni senza rinunciare a offrire un grande gavone garage.

Nexxo_690G_03

Nexxo_690G_02

Come tutta la gamma Nexxo, anche per il t690 G il mobilio è disponibile in due varianti: qui l’elegante versione scura Mora Pine.

Nexxo_690G_07

La cucina, come per tutti i modelli Nexxo, è conformata a “L”, è laccata, con ergonomici pensili arrotondati, tre cassetti a chiusura assistita, dispensa scorrevole estraibile dotata di portabottiglie. La dotazione comprende gruppo cottura a tre fuochi a sviluppo lineare e il nuove ed esclusivo frigorifero Dometic con maniglia ad apertura centrale e freezer separato interno.

Nexxo_690G_04

Nexxo_690G_11

Il soggiorno si articola su semidinette, tavolo con piano traslabile su piantana telescopica abbattibile e divanetto laterale, mentre la toilette adotta il sistema “Flexo-Bad” che, tramite la rotazione della parete che sorregge lavabo, specchio e mobiletto, crea un ampio vano doccia isolato fornito di proprio erogatore.

Nexxo_690G_06

Nexxo_690G_12

Nexxo_690G_09

La zona notte, come detto, offre due letti singoli aerati da doppie finestre e oblò, facilmente raggiungibili tramite due gradini.

Nexxo_690G_08

La soluzione con letti singoli, oltre a quella particolare del t720, con letti bassi e toilette a tutta larghezza in coda (dedicata più che altro ai paesi scandinavi) è presente anche nel t729 e nel più lungo (749 cm) Nexxo t728 G, che la unisce a un bagno configurato in ambienti indipendenti per zona lavabo/wc e doccia. Tra le particolarità offerte da questo veicolo, il fatto di essere allestito sul telaio CCS Fiat con passo XXL da 4,3 metri. In foto, un esemplare con il mobilio Ginger Teak.

Nexxo_728G_01

Nexxo_728G_09

Nexxo_728G_02

Nexxo_728G_06

Nexxo_728G_04

Ai vertici dell’offerta, oltre al t740 con classico matrimoniale centrale, si colloca il Nexxo t745 che, oltre a beneficiare anch’esso, come il t728G, della meccanica Fiat Ducato con il nuovo passo da 4300 mm (per una lunghezza totale di 7,49 metri), presenta una delle disposizioni attualmente di maggiore successo a livello continentale e con un sempre maggiore ”appeal” anche alle nostre latitudini: quella che prevede la zona tolette disposta a tutta larghezza con lavabo centrale collocata prima della camera posteriore e da essa – nonché dal resto della cellula abitativa – separabile tramite doppie porte pieghevoli e una porta centrale scorrevole. Completano l’allestimento il soggiorno con dinette e divano laterale e la cucina a “L”.

Nexxo_745_01

Nexxo_745_03

Nexxo_745_04

Nexxo_745_06

Nexxo_745_08

Nexxo_745_10

Alla gamma Nexxo, per la nuova stagione, va ad affiancarsi l’inedita serie Nexxo Time, costituita da veicoli dalla costruzione tradizionale a sandwich ma arricchiti da molte delle innovazioni che interessano la serie maggiore, a partire dal rivestimento superiore del tetto e inferiore del pavimento in vetroresina per continuare con l’evoluto sistema di riscaldamento a diffusione estesa, la porta cellula maggiorata (disponibile anche in versione Premium con finestra e doppia serratura) e il nuovo frigorifero Dometic da 145 litri, mentre Il nuovo arredo è fornito in essenza Truffo Ros, piuttosto chiara, con inserti crema.

Sei i modelli della gamma, con lunghezze da 589 a 699 cm e prezzi, per il mercato italiano, che si annunciano piuttosto interessati. Partono, infatti, da 46.100 euro per il modello più compatto per arrivare a un prezzo base di 50.940 euro per il Nexxo Time t690 G che in meno di sette metri offre la zona posteriore con letti gemelli e un soggiorno con semidinette che si arricchisce, se necessario, di un sedile estraibile laterale; da notare come, anche in presenza dei letti singoli longitudinali, i progettisti siano riusciti a ricavare un capace guardaroba classico a tutta altezza.

Nexxo_Time_690G_02

Nexxo_Time_690G_01

Nexxo_Time_690G_04

Nexxo_Time_690G_08

Nexxo_Time_690G_06

La cucina è centrale con sviluppo a “L” e la razionale toilette utilizza il sistema denominato “Vario-Bad” che, grazie alla rotazione del lavabo e all’estensione di due pareti in metacrilato, è in grado di offrire, pur in uno spazio non eccessivo, un vano doccia separato completo di proprio erogatore.

Nexxo_Time_690G_09

Nexxo_Time_690G_07

Con la stessa lunghezza di 699 cm, il Nexxo Time t685 offre una zona notte con matrimoniale centrale disassato affiancato dal box doccia e guardaroba avanzato, mentre il vano lavabo/wc è posto centralmente.

Nexxo_Time_685_01

Nexxo_Time_685_02

Nexxo_Time_685_04

Alla base dell’offerta si offre il compatto t569 con matrimoniale alla francese e semiinette; con lo stesso concetto notte, ma sviluppato in modo più classico, è disponibile il Nexxo Time t660, mentre tra i nuovi modelli annunciati si segnala l’originale t665 che offre il matrimoniale posteriore disassato e una cucina centrale a sviluppo trasversale, il tutto su una lunghezza di 6,85 metri.

Il Nexxo Time 670 G, invece, si presenta con una disposizione tra le più richieste in assoluto, con classico letto matrimoniale trasversale su gavone garage, affiancato da un capace guardaroba e un’agevole zona di salita. La cucina, in questo caso, è di tipo lineare, mentre la toilette adotta il già citato sistema “Vario Bad”.

Nexxo_Time_670G_01

Nexxo_Time_670G_03

Nexxo_Time_670G_09

Nexxo_Time_670G_05

Nexxo_Time_670G_06

Nexxo_Time_670G_10

Altra gamma totalmente rivista è quella dei profilati con letto basculante Ixeo Time che si rifanno in toto, a livello costruttivo, alle caratteristiche dei Nexxo Time; quindi, struttura tradizionale a sandwich ma anche innovazioni strutturali come la Service-Unit, il nuovo frigorifero Dometic da 145 litri a larghezza ridotta, il rivestimento esterno di tetto e pavimento in vetroresina e la porta cellula da 70 cm disponibile anche in versione Premium vetrata con doppia serratura.
Esternamente, la modifica più significativa è costituita dall’adozione dello stesso cupolino sagomato già presente sulla gamma superiore Ixeo che va a sostituire la caratteristica “mansardina” finora tipica di questa gamma. Tutti i modelli Ixeo Time, poi, beneficiano del nuovo letto basculante a movimentazione elettrica, fornito dall’italiana Project 2000, che tra le sue doti principali, oltre alla movimentazione fluida e affidabile, ha anche quella di potersi posizionare all’altezza desiderata per ottimizzare l’abitabilità e le possibilità di stivaggio e aerazione. Inoltre, nella configurazione Bürstner, la sua messa in opera alla massima estensione non richiede la rimozione di alcuna componente della dinette, come schienali, cuscini o poggiatesta.

A_Buerstner_Generali_03

A_Buerstner_Generali_02

Sei i modelli disponibili, tra i quali si segnala l’inedito assoluto rappresentato dall’Ixeo Time it745: lungo 749 cm, adotta il telaio Fiat Ducato CCS con passo XXL da 4300 mm e presenta la stessa pianta “di tendenza” del già citato Nexxo i745, con zona bagno a tutta larghezza, dotata di mobile lavabo centrale e wc e doccia contrapposti ai lati, che precede la camera padronale con matrimoniale nautico. La cucina è a “L” e il soggiorno conta su semidinette e panchetta laterale.

Ixeo_Time_745_01

Ixeo_Time_745_02

Ixeo_Time_745_03

Ixeo_Time_745_05

Ixeo_Time_745_07

Ixeo_Time_745_06

Ixeo_Time_745_09

Ixeo_Time_745_08

Oltre al “classico” Ixeo Time it710G con matrimoniale trasversale posteriore e gavone garage, molto interessante per il nostro mercato è anche l’Ixeo Time it726 G che in poco più di sette metri (714 cm per la precisione) offre una disposizione con letti singoli affiancati in coda, ampio gavone garage, cucina centrale a “L” completata dal frigorifero Dometic da 145 litri e toilette in locale unico dotata del sistema “Flexo-Bad” per creare un vano doccia fruibile e indipendente.

Ixeo_Time_726G_01

Ixeo_Time_726G_09

Ixeo_Time_726G_08

Ixeo_Time_726G_10

Ixeo_Time_726G_11

Ixeo_Time_726G_06

Alla base dell’offerta Ixeo Time si collocano i compatti it586 e it590, con lunghezza inferiore ai sei metri. Quest’ultimo, in particolare, si segnala, oltre che per il soggiorno di grandezza superiore alla norma, sormontato dal letto basculante, per la zona posteriore occupata da una zona indipendente a tutta larghezza che comprende ampio box doccia separato, vano bagno e armadio appendiabiti in parziale comunicazione con un gavone a tutta altezza accessibile anche dall’esterno; il tutto a costituire una grande toilette che, all’occorrenza, si trasforma in una comoda “dressing-room” a prova di privacy. L’allestimento prevede, infine, la cucina a “L” completa del nuovo frigorifero Dometic da 145 litri.

Ixeo_Time_590_01

Ixeo_Time_590_03

Ixeo_Time_590_05

Ixeo_Time_590_09

Completamente rinnovati anche i Travel Van, i profilati pensati per la massima agilità in marcia grazie alla larghezza limitata a 220 cm. Come per i Nexxo, la gamma 2015 usa la nuova scocca “wood-free” con isolamento XPS e bordi perimetrali in poliuretano, rivestimento superiore del tetto e inferiore del pavimento in vetroresina e ampi profili di giunzione tetto/pareti arrotondati. E ancora, vano “Service-Unit” che raggruppa i comandi delle utenze idriche e l’allaccio elettrico e finestre Dometic S7 a filo carrozzeria con cornice in alluminio. Completa il rinnovamento esterno il cupolino dal nuovo design con grande Skyroof. Internamente, il mobilio è in finitura chiara Ginger Teak ed è stato rivisto nei concetti ergonomici: particolare, al riguardo, l’armadio supplementare a fianco dell’ingresso con sedile estraibile a beneficio della zona soggiorno.

TravelVan_590G_03

Tre le varianti disponibili: alla base si colloca il Travel Van 590, con i suoi 599 cm di lunghezza e la sua pianta dedicata al turismo agile di coppia con letto matrimoniale posteriore su gavone garage.

TravelVan_590G_01

TravelVan_590G_06

TravelVan_590G_05

Confermato il modello t620G con letti gemelli su una lunghezza di 660 cm, la novità 2015 è costituita dall’inedito Travel Van 690 G, con la stessa zona notte a letti singoli affiancati del 660 ma, sviluppata su una lunghezza maggiore (699 cm), con la disponibilità del frigorifero da 145 litri Dometic e dell’armadio guardaroba a tutta altezza. Come per i Nexxo, sono quattro gli schemi di colore disponibili (White, Graphite, Silver e Champagne) mentre per i nuovi Travel Van i prezzi, per l’Italia, partono da 50.230 euro.

TravelVan690G_02

TravelVan690G_01

TravelVan690G_07

TravelVan690G_05

La stagione 2015 vede anche l’esordio delle versioni speciali “Impulse” dei motorhome Viseo e Aviano: confermati nella disponibilità di piante, le due gamme di integrali acquisiscono, in questa versione, un equipaggiamento di serie particolarmente ricco che comprende, tra l’altro, motorizzazione 2,3 litri/148CV, ASR, ESP, doppio Airbag, climatizzatore cabina, Cruise Control, sistema multimediale con retrocamera, volante e leva cambio in pelle, veranda esterna da 4,5 metri.
In particolare, per gli Aviano (che sono forniti ora di serie di porta conducente) si aggiungono la tappezzeria in pelle, mobilio in essenza Noisette e i sedili cabina riscaldati. In foto, il modello Aviano Impulse 728 G.

Aviano_Impulse_728G_01

Aviano_Impulse_728G_04

Aviano_Impulse_728G_03

Aviano_Impulse_728G_05

Nei Viseo si vanno ad aggiungere la porta garage lato sinistro, la porta cellula XL Premium, i cerchi ruota in lega leggera e il maxi oblò Midi heki. Il tutto offerto a un costo molto conveniente che permette un risparmio notevole: il Viseo Impulse 690G, ad esempio, con mobilio scuro finitura “Aceto”, è offerto in Italia al prezzo di 69.370 euro rispetto ai 67.050 euro della versione “standard” con la stessa motorizzazione.

Viseo_Impulse_690G_01

Viseo_Impulse_690G_02

Viseo_Impulse_690G_04

Viseo_Impulse_690G_08

Viseo_Impulse_690G_06

Confermate senza modifiche, infine, per la stagione 2015, le altre gamme della vasta produzione di motorizzati Bürstner, a partire dai super compatti Brevio per proseguire con i mansardati Argos e Argos Time e la gamma di semintegrali con basculante Ixeo, per arrivare ai prestigiosi motorhome Elegance e Grand Panorama.

Nell’offerta di caravan, da segnalare il generale aggiornamento ricevuto dalla gamma di primo accesso Premio, che acquisisce esternamente un “look” più vicino a quello della gamma Averso, mentre all’interno acquesisce una nuova illuminazione a led. Tra la già molto vasta offerta di varianti, spicca la novità assoluta rappresentata dalla Premio Plus 510 TK, caratterizzata dalla presenza del letto basculante. Una peculiarità, questa, tipicamente Bürstner, introdotta da tempo nella gamma Averso con le Averso Plus, ma che ora va a equipaggiare anche un modello di primo prezzo. La Premio Plus 510 TK, su una lunghezza di scocca di sei metri, presenta una grande dinette a “U” in coda (sulla quale, appunto, discende il letto basculante), servizi centrali e camera anteriore per i bambini con dinette dedicata e due letti a castello, per un totale, al massimo dello sfruttamento, di ben sette posti per la notte disponibili.

Premio_plus_01

Premio_plus_03

Premio_plus_04

Premio_plus_06

Premio_plus_08

 

Fotogallery

Beppe

Comments are closed.