September 15, 2019

Dall’11 luglio al 17 agosto, a Casola Valsenio, sulle colline della provincia di Ravenna, si svolge un Festival di teatro, musica e arte per spettatori di tutte le età. Spettacoli dal vivo che intrecciano il loro cammino con i luoghi, dando vita a delle contaminazioni che stuzzicano l’intelletto e muovono i sentimenti. Questo è “Casola è una Favola”, un Festival si teatro, musica e arte dove i profumi delle erbe e le storie dei luoghi si mescolano per offrire allo spettatore momenti unici e indimenticabili da trascorrere con le persone che si amano, piccole e grandi.

“Alla luce dello specchio” è il tema di questa edizione 2014 del Festival, che vede coinvolti ventidue narratori, provenienti da Casola e da diverse altre località della Romagna, coordinati da Sergio Diotti e Roberta Colombo. Lo specchio evoca situazioni magiche, ogni specchio può essere attraversato a patto di accettare un mondo a rovescio, così rovesciando preconcetti e visioni. “Casola è una Favola” condurrà per mano lo spettatore attraverso paesaggi dove la fantasia e l’immaginazione saranno mossi da sentimenti ed emozioni.

“Casola è una Favola” si presenta con tre venerdí di luglio (11-18 e 25) nei quali si svolgerà la prima edizione del “Mercato della Fantasia”, un nuovo progetto rivolto ai bambini e alle famiglie dove poter sperimentare insieme, giocare, leggere e inventare un mondo di fiaba (modalitá e regolamento su www.teatrodeldrago.it e www.casolaromatica.it). In queste serate molti saranno gli appuntamenti di spettacolo dal vivo e il paese di Casola verrà trasformato in un luogo dove fantasia e creatività giocheranno un ruolo fondamentale.

Le vie del centro (via Matteotti, via Marconi e Piazza Sasdelli) saranno teatro a cielo aperto dove la Commedia dei Burattini, il teatro musicale, il teatro di strada e il teatro di narrazione incroceranno le loro arti per dare vita a serate culturali divertenti e originali, sicuramente uniche nel genere, cosí come unici saranno gli appuntamento della “Festa dei Racconti dimenticati” che quest’anno si svolgerà nei week-end 1-3 agosto e 14-17 agosto e che vedrà la partecipazione, fra gli altri, degli artisti- narratori: Maurizio Stammati, Andrea Calabretta, Renzo Boldrini, Sergio Diotti, Andrea Lugli, Flavia Valoppi, Grazia Bellucci.

Come ogni anno lo scrittore Cristiano Cavina , in compagnia del giornalista Beppe Sangiorgi e dell’Assoc Nasturzio, ci accompagnerà in un trekking narrativo alla scoperta dei luoghi del Parco della Vena del Gesso incontaminati e unici come la Grotta del Re Tiberio.

Compagnie  presenti al Festival: Teatro Pirata “Gran circo dei Burattini”, Teatro del Drago “Fagiolino Asino d’Oro”, Teatro Sonoro “I Quattro Musicanti di Brema”, L’Aprisogni “Il castello di Tremalaterra”, Skizzo & Jeif “Circus Off”, Michael Capozzi “Comic Silent Show”, Teatro Bertold Brecht “Gran Parata di Pulcinella”, Teatro Potlach “Angeli sulla città”, Daria Paoletta “Amore e Psiche”, Burambò “L’elefante smemorato e la papera ficcanaso”, Teatro Ombria. Saranno presenti anche: Monia Visani, Michela Bellagamba, Andrea Rivola, Sauro Biffi, Marco Garoni – Planetario di Ravenna.

Per informazioni: Teatro del Drago Tel. 0544509590 – cell. 3926664211 www.teatrodeldrago.it info@teatrodeldrago.it

Per conoscere le possibilità di sosta in zona fare clic su Sosta – Aree di sosta camper.

Andrea

Comments are closed.