- COL Magazine - https://magazine.camperonline.it -

Il 2015 di Mobilvetta è all’insegna del design italiano

mobilvetta2015

Il marchio toscano introduce la nuova scocca iTech 3.0 e punta sullo sviluppo delle apprezzate gamme Kea M, Kea P e K-Yacht ampliando il proprio catalogo con sei nuove interessanti proposte.

Puro design italiano: il nuovo pay-off Mobilvetta non è solo uno slogan, ma una vera e propria dichiarazione di intenti. Il celebre marchio toscano si presenta ai blocchi di partenza della nuova stagione commerciale forte di importanti novità concentrate in una gamma di prodotti ampia e ben organizzata, pensata per fornire risposte a diverse tipologie di esigenze – da quelle della coppia a quelle della famiglia numerosa – mettendo al centro della propria attenzione stile, design ed eleganza. Valori che Mobilvetta conosce molto bene, che storicamente ha fortemente contribuito a sviluppare e ad accrescere attraverso generazioni di mansardati e integrali (su tutti Icaro, Yacht, EuroYacht e Nazca) e dai quali ha intenzione di ripartire per riconquistare quella posizione di prestigio all’interno del panorama europeo che le è sempre stata congeniale.

Mobilvetta-anteprime-2015-203

La prima innovazione che caratterizza la produzione Mobilvetta 2015 è data dall’adozione della nuova scocca iTech 3.0 che concerne la costruzione di pavimento e pareti, completamente privi di legno. I nuovi Kea M, Kea P e K-Yacht, infatti, adottano un nuovo pavimento da 54 mm di spessore costituito da un sandwich con doppio rivestimento interno ed esterno in vetroresina pigmentata, coibentazione in polistirene estruso (Styrofoam), telaio perimetrale e interno in speciale resina composita e rivestimento interno con un nuovo laminato in pvc antiscivolo e resistente all’abrasione.

pavimento-sea

Il nuovo pavimento, pensato per offrire massima impermeabilità e migliore coibentazione termica, rigidità alle torsioni e maggiore stabilità, resistenza all’usura e maggiore leggerezza, è abbinato al telaio ribassato Fiat Camping Car Special grazie a un apposito supporto elastico insonorizzante pensato per evitare vibrazioni e sollecitazioni alla struttura.

La nuova scocca iTech 3.0 porta con sé, inoltre, una nuova struttura delle pareti, che vedono evolvere  il concetto costruttivo del precedente sistema System Evolution Assembly pur mantenendo il doppio rivestimento interno ed esterno in vetroresina, la coibentazione in polistirene estruso (Styrofoam) e la struttura in resina composita: se, infatti, le precedenti pareti SEA utilizzavano griglie metalliche di rinforzo per l’ancoraggio del mobilio, le nuove pareti iTech 3.0 optano per appositi dischi in resina composita, più leggeri e resistenti.

pareti-sea

Rimangono invariati, invece, lo spessore complessivo delle pareti, di 33 mm, e la struttura del tetto, completo di rivestimento esterno in vetroresina antigrandine.

Sempre a livello di costruzione della scocca, Mobilvetta conferma l’utilizzo di bandelle in alluminio (in tinta antracite metallizzato) e della vetroresina per la costruzione dei gusci esterni dei cupolini delle versioni profilate (Kea P), delle mansarde dei Kea M e degli stampi frontali degli integrali K-Yacht.

Tutti i Mobilvetta MY 2015 scelgono, come meccanica di base, il nuovo Fiat Ducato X290: proposto in versione con telaio ribassato Camping-Car Special e disponibile con le motorizzazioni 2.3 Multijet da 130 cv, 2.3 Multijet TGV da 148 cv e 3.0 Multijet Power da 177 cv, è offerto con una rimarcabile dotazione di serie. Tutti i veicoli, infatti, sono comprensivi di climatizzatore cabina, chiusura centralizzata con telecomando, alzacristalli elettrici, ABS, doppio airbag, controllo di stabilità ESC, cruise control, Hill-Holder, Hill Descent Control, Traction+, vetri atermici, specchi retrovisori elettrici, predisposiizione radio, poltrone cabina regolabili in altezza (Fiat Captain Chair per Kea M e Kea P, Aguti per K-Yacht) complete di braccioli e piastre girevoli. I mansardati Kea M e i profilati Kea P optano, poi, per l’accattivante calandra e lo skid-plate inferiore verniciati in tinta nero lucido, paraurti in tinta con la carrozzeria e fanaleria anteriore comprensiva di luci DRL integrate. Sempre per questi modelli, inoltre, Mobilvetta offre la scelta tra la verniciatura bianca della cabina di guida, fornita di serie, o le opzionali “Grigio Alluminio” e “Grigio Ferro” al fine di consentire la massima personalizzazione dell’aspetto esterno. Ancora per ciò che concerne la meccanica di base, tutti i telai Ducato 35 Light possono essere richiesti anche con cerchi e pneumatici da 16 pollici (anche con cerchi in lega), cambio automatico, climatizzatore automatico, volante e leva cambio rivestiti in pelle, impianto audio con comandi al volante e fari fendinebbia.

Mobilvetta-anteprime-2015-204

All’interno, i veicoli della collezione 2015 ricevono un nuovo rivestimento in pvc per il pavimento, antiscivolo e resistente all’usura, e confermano (per K-Yacht e Kea M) la presenza di due vani inferiori sottopavimento dedicati a oggetti non particolarmente ingombranti (altezza utile 13 cm) e, nella parte anteriore, a sei bottiglie: questo vano, in particolare, è adeguatamente coibentato e può fungere, se opportunamente utilizzato in abbinamento a placche refrigerate, come un secondo pratico frigorifero.

Mobilvetta-anteprime-2015-040

Mobilvetta-anteprime-2015-041

Tutti i veicoli ricevono, poi, prese USB per la ricarica di device mobili come smartphone e tablet, mentre le zone living sono dotate di un nuovo tavolo completo di piano laminato e bordo rifinito con un profilo metallico cromato.

Mobilvetta-anteprime-2015-137

 

Del tutto nuove sono, poi, le sellerie, vedono forme morbide ed ergonomiche e sono disponibili in sei varianti: tre proposte di serie (Grey, Korissia e Luxor), una opzionale in ecopelle (Prestige) e due, sempre disponibili con sovrapprezzo, in vera pelle (Madras e Suede).

Mobilvetta-anteprime-2015-170

Mobilvetta-anteprime-2015-169

Tutti i nuovi rivestimenti sono abbinati, a seconda della colorazione, a tendaggi e imbottiture interne, in modo da caratterizzare al meglio ogni ambientazione interna (per tutte le tipologie – comprensivo di pannellature laterali mansarda, inserti sottobasculante profilati, testiere imbottite letti sempre pronti). Sempre per ciò che concerne le rifiniture interne, Mobilvetta ha completamente riveduto il sottobasculante degli integrali K-Yacht, ora rifinito in Ecopelle imbottita, e le testiere di tutti i letti sempre pronti, ora più ricercate ed eleganti.

Mobilvetta-anteprime-2015-126

I miglioramenti decisi dai tecnici della casa toscana non si fermano, però, allo stile: per ciò che concerne la funzionalità, i veicoli della collezione 2015 ricevono un nuovo sistema di collocazione del coperchio/tagliere del lavello, con un supporto estraibile collocato al di sopra del classico cassetto portaposate, mentre a livello di impianti, tutti i veicoli adottano come riscaldamento la potente Truma Combi 6 CP Plus con pannello di comando digitale e programmabile (opzionali la Combi 6 E con resistenze elettriche e la Combi Diesel a gasolio) mentre è confermata, naturalmente, la presenza del serbatoio di recupero coibentato e riscaldato mediante una resistenza elettrica.

Mobilvetta-anteprime-2015-135

La gamma di mansardati Kea M si articola su cinque proposte: confermatissimi sono i classici e apprezzati Kea M 71 (728 cm di lunghezza, 7 posti letto grazie a doppia dinette anteriore, servizi centrali e letti a castello trasversali in coda con gavone/garage a volume variabile), Kea M 71 D (identico alla versione M 71 ma con divano fisso affiancato alla dinette centrale), e Kea M 74 (726 cm di lunghezza, living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e divanetto contrapposto, servizi centrali e matrimoniale posteriore trasversale su garage).

Lanciato lo scorso anno, il generoso Kea M 76 è pienamente ricondotto: lungo 732 cm, questo ampio mansardato si caratterizza per la camera posteriore con letti gemelli su garage servita dalla toilette passante, completa di doccia indipendente, e schermata da una porta scorrevole centrale. Il blocco cucina, declinato a L, è provvisto di colonna frigo separata, mentre il living si affida alla classica semidinette a L con tavolo centrale e divanetto contrapposto.

Mobilvetta-anteprime-2015-023

Mobilvetta-anteprime-2015-024

Mobilvetta-anteprime-2015-025

Mobilvetta-anteprime-2015-026

Mobilvetta-anteprime-2015-027

Mobilvetta-anteprime-2015-028

Mobilvetta-anteprime-2015-029

Mobilvetta-anteprime-2015-030

Mobilvetta-anteprime-2015-031

Mobilvetta-anteprime-2015-032

Mobilvetta-anteprime-2015-033

Mobilvetta-anteprime-2015-034

Mobilvetta-anteprime-2015-035

Mobilvetta-anteprime-2015-036

Mobilvetta-anteprime-2015-037

Mobilvetta-anteprime-2015-038

Mobilvetta-anteprime-2015-039

Mobilvetta-anteprime-2015-042

Mobilvetta-anteprime-2015-043

Mobilvetta-anteprime-2015-044

Mobilvetta-anteprime-2015-045

New entry del catalogo di mansardati Kea è il nuovissimo M 79: lungo 732 cm, offre una vera e propria camera da letto posteriore con matrimoniale centrale su garage, toilette passante con doccia indipendente, blocco cucina a L con colonna frigo separata e, nella parte anteriore, living a L con divanetto contrapposto e tavolo centrale.

Mobilvetta-anteprime-2015-002

Mobilvetta-anteprime-2015-004

Mobilvetta-anteprime-2015-005

Mobilvetta-anteprime-2015-006

Mobilvetta-anteprime-2015-007

Mobilvetta-anteprime-2015-008

Mobilvetta-anteprime-2015-009

Mobilvetta-anteprime-2015-010

Mobilvetta-anteprime-2015-011

Mobilvetta-anteprime-2015-012

Mobilvetta-anteprime-2015-013

Mobilvetta-anteprime-2015-014

Mobilvetta-anteprime-2015-015

Mobilvetta-anteprime-2015-016

Mobilvetta-anteprime-2015-017

Mobilvetta-anteprime-2015-018

Mobilvetta-anteprime-2015-019

Mobilvetta-anteprime-2015-020

Mobilvetta-anteprime-2015-021

Mobilvetta-anteprime-2015-022

A fianco ai mansardati, la gamma Kea conferma i recenti profilati P, introdotti lo scorso anno nelle versioni P 63, P 65 e P 67 e contraddistinti dalle originali forme esterne, con profilo leggermente spiovente verso il posteriore, dalla particolare costruzione del tetto, con raccordo diretto sulle pareti con raggio di 16 cm e rinforzo tramite appositi profili in alluminio, e dalla presenza del letto basculante anteriore a movimentazione elettrica. Proprio questo elemento potrà anche non essere richiesto sui modelli P 63 e P 65, trasformando quindi il veicolo in un profilato classico.

La gamma 2015 conferma le apprezzate e conosciute versioni Kea P 63 (738 cm di lunghezza, pianta interna con living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e divanetto contrapposto, cucina centrale a L completa di colonna frigo separata, toilette passante con doccia indipendente e letto matrimoniale centrale nautico regolabile in altezza su garage/gavone), P 65 (identico al P 63 ma con letti posteriori gemelli su garage), e P 67 (letto posteriore trasversale su garage con doppio accesso laterale e frontale) e propone i nuovi e interessanti Kea P 62, Kea P 64 e Kea P 69.

Lungo 699 cm, il nuovo Kea P 62 rappresenta il “fratello minore” del classico P 63: la pianta interna, infatti, prevede un living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e poltroncina contrapposta, ingresso, blocco cucina a L completo di colonna frigo, toilette passante con doccia indipendente e, in coda, letto matrimoniale centrale nautico su garage con sistema di regolazione elettrica dell’altezza. Non manca, nella zona anteriore, un letto basculante singolo da 195×100 cm.

Mobilvetta-anteprime-2015-046

Mobilvetta-anteprime-2015-047

Mobilvetta-anteprime-2015-048

Mobilvetta-anteprime-2015-049

Mobilvetta-anteprime-2015-050

Mobilvetta-anteprime-2015-051

Mobilvetta-anteprime-2015-052

Mobilvetta-anteprime-2015-053

Mobilvetta-anteprime-2015-054

Mobilvetta-anteprime-2015-055

Mobilvetta-anteprime-2015-056

Mobilvetta-anteprime-2015-057

Mobilvetta-anteprime-2015-058

Mobilvetta-anteprime-2015-059

Mobilvetta-anteprime-2015-060

Mobilvetta-anteprime-2015-061

Mobilvetta-anteprime-2015-062

Mobilvetta-anteprime-2015-063

Mobilvetta-anteprime-2015-064

Mobilvetta-anteprime-2015-065

Mobilvetta-anteprime-2015-066

Stessa lunghezza del P 62, ma pianta interna completamente differente, per il nuovo Kea P 64: la disposizione, infatti, prevede una camera da letto posteriore con letti gemelli su garage e armadio guardaroba, servizi centrali (con ampia toilette con doccia separata opposta al blocco cucina con colonna frigo separata), mentre nella zona anteriore ecco il classico living con semidinette a L, tavolo centrale e poltroncina contrapposta. Anche su questo veicolo non manca, a soffitto, il classico basculante elettrico (da 195×100 cm).

Mobilvetta-anteprime-2015-090

Mobilvetta-anteprime-2015-091

Mobilvetta-anteprime-2015-092

Mobilvetta-anteprime-2015-093

Mobilvetta-anteprime-2015-094

Mobilvetta-anteprime-2015-095

Mobilvetta-anteprime-2015-096

Mobilvetta-anteprime-2015-097

Mobilvetta-anteprime-2015-098

Mobilvetta-anteprime-2015-099

Mobilvetta-anteprime-2015-100

Mobilvetta-anteprime-2015-101

Mobilvetta-anteprime-2015-102

Mobilvetta-anteprime-2015-103

Mobilvetta-anteprime-2015-104

Mobilvetta-anteprime-2015-105

Mobilvetta-anteprime-2015-106

Mobilvetta-anteprime-2015-107

Mobilvetta-anteprime-2015-108

Mobilvetta-anteprime-2015-109

Mobilvetta-anteprime-2015-110

Mobilvetta-anteprime-2015-111

Mobilvetta-anteprime-2015-112

Mobilvetta-anteprime-2015-113

Mobilvetta-anteprime-2015-114

Decisamente più lungo (738 cm), il nuovo Kea P 69 rappresenta una variante del P 63: il classico letto matrimoniale centrale posteriore (192×140 cm) su garage è proposto in abbinamento a una toilette passante con mobile lavabo centrale, wc sulla sinistra e doccia separata sul lato opposto. L’ambiente, schermabile grazie a un gioco di tre porte scorrevoli (una anteriore, le restanti posteriori), è attiguo al blocco cucina, sviluppato a L e completo di colonna frigo separata, mentre la zona anteriore conferma il classico living con divano a L, tavolo centrale e divanetto contrapposto proponendo, a soffitto, un basculante elettrico da 191×131 cm.

Mobilvetta-anteprime-2015-067

Mobilvetta-anteprime-2015-068

Mobilvetta-anteprime-2015-069

Mobilvetta-anteprime-2015-070

Mobilvetta-anteprime-2015-072

Mobilvetta-anteprime-2015-073

Mobilvetta-anteprime-2015-074

Mobilvetta-anteprime-2015-075

Mobilvetta-anteprime-2015-076

Mobilvetta-anteprime-2015-077

Mobilvetta-anteprime-2015-078

Mobilvetta-anteprime-2015-079

Mobilvetta-anteprime-2015-080

Mobilvetta-anteprime-2015-081

Mobilvetta-anteprime-2015-082

Mobilvetta-anteprime-2015-083

Mobilvetta-anteprime-2015-084

Mobilvetta-anteprime-2015-085

Mobilvetta-anteprime-2015-086

Mobilvetta-anteprime-2015-087

Mobilvetta-anteprime-2015-088

Mobilvetta-anteprime-2015-089

Al vertice dell’offerta Mobilvetta, la gamma di integrali K-Yacht si articola su sei differenti proposte: base dell’offerta è rappresentata dal compatto K-Yacht MH 87, lungo 699 cm e caratterizzato dal classico letto matrimoniale trasversale su garage. Modello che ha dato origine, nel 2009, alla famiglia K-Yacht, l’MH 87 è oggi affiancato da due nuove versioni, sempre da 699 cm di lunghezza. Nascono, infatti, i nuovi K-Yacht MH 80 e K-Yacht MH 82.

Pensato per tutti coloro che concepiscono il veicolo ricreazionale come un vero e proprio salotto, il nuovo K-Yacht MH 80 si caratterizza per una originale pianta interna con living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e divanetto contrapposto, servizi centrali con blocco cucina a sviluppo lineare opposto alla toilette, compatta ma completa di doccia cilindrica integrata e, in coda, un maxi living con lounge a L, mobile tv con supporto estraibile, tavolino di appoggio con piano ribaltabile e, nella parte superiore, letto basculante a movimentazione elettrica che, in abbinamento al consueto letto basculante anteriore, permette al K-Yacht MH 80 di offrire quattro posti letto sempre pronti.

Mobilvetta-anteprime-2015-139

Mobilvetta-anteprime-2015-140

Mobilvetta-anteprime-2015-141

Mobilvetta-anteprime-2015-142

Mobilvetta-anteprime-2015-143

Mobilvetta-anteprime-2015-144

Mobilvetta-anteprime-2015-145

Mobilvetta-anteprime-2015-146

Mobilvetta-anteprime-2015-147

Mobilvetta-anteprime-2015-148

Mobilvetta-anteprime-2015-149

Mobilvetta-anteprime-2015-150

Mobilvetta-anteprime-2015-151

Mobilvetta-anteprime-2015-152

Mobilvetta-anteprime-2015-153

Mobilvetta-anteprime-2015-154

Mobilvetta-anteprime-2015-155

Mobilvetta-anteprime-2015-156

Mobilvetta-anteprime-2015-157

Mobilvetta-anteprime-2015-158

Mobilvetta-anteprime-2015-159

Stessa lunghezza esterna, ma pianta completamente diversa, per il nuovo K-Yacht MH 82 che risponde alle crescenti esigenza di integrali con letto centrale nautico e lunghezza esterna contenuta entro i sette metri. La pianta interna, un classico della tipologia, prevede infatti un living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e divanetto contrapposto, servizi centrali con blocco cucina a L completo di colonna frigo separata, toilette passante con doccia indipendente e, in coda, camera da letto con matrimoniale centrale e doppio armadio guardaroba. Particolarmente interessante è la toilette, con doppio accesso tramite porte scorrevoli a serrandina per poter essere raggiunta sia dal corridoio centrale che dalla camera da letto posteriore.

Mobilvetta-anteprime-2015-160

Mobilvetta-anteprime-2015-161

Mobilvetta-anteprime-2015-162

Mobilvetta-anteprime-2015-163

Mobilvetta-anteprime-2015-164

Mobilvetta-anteprime-2015-165

Mobilvetta-anteprime-2015-166

Mobilvetta-anteprime-2015-167

Mobilvetta-anteprime-2015-168

Mobilvetta-anteprime-2015-171

Mobilvetta-anteprime-2015-172

Mobilvetta-anteprime-2015-173

Mobilvetta-anteprime-2015-174

Mobilvetta-anteprime-2015-175

Mobilvetta-anteprime-2015-176

Mobilvetta-anteprime-2015-177

Mobilvetta-anteprime-2015-178

Mobilvetta-anteprime-2015-179

Mobilvetta-anteprime-2015-180

Al vertice della gamma K-Yacht, Mobilvetta conferma poi il generoso K-Yacht MH 89 (743 cm, letto centrale nautico) e il classico MH 85 con letti gemelli su garage: ecco proprio quest’ultimo nella versione 2015.

Mobilvetta-anteprime-2015-181

Mobilvetta-anteprime-2015-182

Mobilvetta-anteprime-2015-183

Mobilvetta-anteprime-2015-185

Mobilvetta-anteprime-2015-187

Mobilvetta-anteprime-2015-189

Mobilvetta-anteprime-2015-190

Mobilvetta-anteprime-2015-191

Mobilvetta-anteprime-2015-193

Mobilvetta-anteprime-2015-194

Mobilvetta-anteprime-2015-195

Mobilvetta-anteprime-2015-196

Mobilvetta-anteprime-2015-198

La gamma K-Yacht si completa, poi, con le versioni MH 78 e MH 79: lanciate lo scorso anno in occasione delle fiere autunnali, rappresentano un’alternativa al classico letto centrale del K-Yacht MH 89 e propongono una toilette passante con mobile lavabo centrale, wc sul lato sinistro e doccia su quello destro. Identici nell’allestimento, i due veicoli si differenziano essenzialmente per la camera da letto posteriore, con letto fisso per l’MH 78 e regolabile elettricamente in altezza per l’MH 79.

Mobilvetta-anteprime-2015-115

Mobilvetta-anteprime-2015-116

Mobilvetta-anteprime-2015-117

Mobilvetta-anteprime-2015-118

Mobilvetta-anteprime-2015-119

Mobilvetta-anteprime-2015-120

Mobilvetta-anteprime-2015-121

Mobilvetta-anteprime-2015-122

Mobilvetta-anteprime-2015-124

Mobilvetta-anteprime-2015-125

Mobilvetta-anteprime-2015-127

Mobilvetta-anteprime-2015-128

Mobilvetta-anteprime-2015-129

Mobilvetta-anteprime-2015-130

Mobilvetta-anteprime-2015-131

Mobilvetta-anteprime-2015-132

Mobilvetta-anteprime-2015-133

Mobilvetta-anteprime-2015-134

 

Fotogallery