October 14, 2019

Elnagh-2015

Uno dei marchi storici del panorama produttivo nazionale si evolve introducendo la nuova scocca “iTech 3.0” e aggiornando in particolare la gamma di semintegrali T-Loft. Nuovi modelli e upgrade anche nella serie di primo accesso Baron e due “new entry” tra i motorhome Magnum

Elnagh si presenta ai blocchi di partenza della nuova stagione forte di una linea di continuità fatta di aggiornamenti mirati senza stravolgimenti: un preciso e mirato processo di miglioramento e affinamento generale, finalizzato a offrire ciò che l’utenza si aspetta da un marchio con una storia che affonda le sue origini agli albori stessi del movimento camperistico italiano.

Elnagh_01

Per la nuova stagione, la novità più importante è senza dubbio il nuovissimo concetto costruttivo della scocca che elimina il legno come elemento strutturale: si chiama iTech 3.0, ed è il sistema con il quale sono realizzati pareti e pavimento. Quest’ultimo ha uno spessore di 54 mm ed è costituito da un sandwich con doppio rivestimento interno ed esterno in vetroresina, coibentazione in polistirene estruso (Styrofoam), telaio perimetrale e interno in speciale resina composita e rivestimento interno con un nuovo laminato in pvc antiscivolo e resistente all’abrasione. Le pareti (33 mm), invece, evolvono il concetto costruttivo già presente nel precedente sistema System Evolution Assembly, con rivestimento interno ed esterno in vetroresina, coibentazione in polistirene estruso (Styrofoam) e struttura in resina composita.
Ribadita l’adozione univoca della meccanica Fiat Ducato, ora nella sua nuova versione siglata X290 e coniugata nelle versioni cabinate e scudate con telaio longheronato standard e ribassato CCS, l’offerta si articola sulle gamme Baron (mansardati e semintegrali), T-Loft (profilati), King (profilati e mansardati) e Magnum (motorhome).

Le maggiori novità di prodotto si sono concentrate sulla gamma di semintegrali T-Loft, che esternamente si aggiornano con la presenza dello Sky-dome sul cupolino e una nuova bandellatura. Internamente, sono nuovi la colorazione del tapiflex sul pavimento e il colore del mobilio, dotato di eleganti ante e sportelli bicolore, nonché la realizzazione delle cucina, arricchite da una forma più ergonomica, spalla illuminata a led, illuminazione sotto il piano di lavoro e dispensa con cestello estraibile.

Elnagh_TLoft581_06

Utile l’accorgimento per ricavare un piano di lavoro supplementare, con una ribaltina a parete che, una volta aperta, rende accessibile anche un vano portaspezie.

Elnagh_TLoft450_08

Elnagh_TLoft450_09

Inedite le tappezzerie, che combinano la selleria in tinta unita con cuscini a tre motivi decorativi: un sistema che non solo arricchisce la varietà estetica ma rende possibile anche cambiare a piacimento il “look” del proprio veicolo nel corso del suo utilizzo.

Elnagh_TLoft450_04

Elnagh_TLoft530_03

Altra novità d’arredo, l’inserimento, ai lati del cupolino, di due pensili. A livello di componentistica, infine, da segnalare l’adozione delle finestre Seitz e della nuova e moderna centralina di controllo CBE PC 180.

Elnagh_TLoft530_10
La meccanica di base Fiat Ducato, disponibile con tutte e tre le motorizzazioni (2 lt/115 CV, 2,3 lt 130/148 CV e 3 lt 177 CV), è fornita di serie di vetri e specchietti elettrici, ABS/ASR doppio Airbag, paraurti verniciato bianco e skid-plate alluminio, mentre tra le opzioni possibili rientrano il climatizzatore cabina (manuale o automatico), il cambio automatico, il “Safety Pack” comprensivo di ESP, Cruise Control, Traction+ e Hill Descent, ruote da 16 pollici, cerchi in lega, porta ruota di scorta, Radio CD/MP3 con Bluetooth con comandi al volante, volante e pomello cambio in pelle.

La gamma T-Loft 2015 si compone di quattro varianti articolate su due lunghezze di scocca. Alla base dell’offerta si colloca il T-Loft 450, lungo 699 cm, dotato della classica pianta con matrimoniale trasversale posteriore su gavone garage. Completano l’allestimento la toilette con doccia separata, la cucina centrale a “L” di nuova concezione, il soggiorno con semidinette, tavolo centrale su piantana telescopica e divano laterale e il letto basculante matrimoniale ad azionamento elettrico.

Elnagh_TLoft450_02

Elnagh_TLoft450_03

Elnagh_TLoft450_05

Elnagh_TLoft450_06

Elnagh_TLoft450_07

Elnagh_TLoft450_10

Su una lunghezza di 738 cm, il T-Loft 530 presenta la richiesta tipologia che prevede la zona notte con letti gemelli su gavone garage, in questo caso dotati di sistema di sollevamento integrale che permette un facile accesso agli armadi sottostanti. La toilette è articolata in locali indipendenti per vano lavabo/wc e box doccia, mentre la parte anteriore si configura anche in questo caso con ampia cucina a “L” e soggiorno con semidinette a “L”, tavolo centrale e divano laterale. Da segnalare che dalla prossima stagione, il T-Loft 530 può essere fornito (come l’esemplare fotografato) anche senza letto basculante.

Elnagh_TLoft530_01

Elnagh_TLoft530_02

Elnagh_TLoft530_04

Elnagh_TLoft530_05

Elnagh_TLoft530_06

Elnagh_TLoft530_07

Elnagh_TLoft530_11

Elnagh_TLoft530_12

Elnagh_TLoft530_13

Stessa lunghezza esterna e uguale configurazione della zona giorno e della toilette per il T-Loft 581 che presenta, però, una camera posteriore con letto nautico matrimoniale centrale ad altezza variabile e gavone garage. Come il 530, anche il 581 può essere fornito in configurazione “da coppia” priva di letto basculante.

Elnagh_TLoft581_01

Elnagh_TLoft581_02

Elnagh_TLoft581_03

Elnagh_TLoft581_04

Elnagh_TLoft581_08

Elnagh_TLoft581_09

Elnagh_TLoft581_10

Elnagh_TLoft581_11

Elnagh_TLoft581_13

Chiude la disponibilità di modelli il T-Loft 531, una pianta particolarmente dedicata ai paesi nordici, che presenta i letti gemelli in posizione bassa e la toilette a tutta larghezza lungo la parete di coda.

La serie di primo accesso Baron, reintrodotta lo scorso anno, vede l’introduzione di un nuovo cupolino per i profilati (simile a quello dei T-Loft) dotabile, in opzione, di oblò Sky-dome e con impianto elettrico comandato da una nuova centralina di controllo touch-screen. Maggiorata, poi, l’altezza utile a disposizione dei letti basculanti, e aggiunti led di illuminazione sotto il piano cucina.

La gamma 2015 si presenta completa di cinque modelli mansardati e quattro semintegrali con letto basculante elettrico. Tra i veicoli dedicati alla famiglia, confermati i modelli 14 (6,3 metri con letti a castello), 22 (con soggiorno a doppie dinette) e 26G (con matrimoniale trasversale posteriore e garage), entrano i nuovi Baron 45G con letto matrimoniale posteriore su gavona garage e lunghezza inferiore ai sette metri, e Baron 53 G che, anch‘esso su una lunghezza inferiore ai sette metri e dotato di gavone garage, offre la zona notte posteriore con letti singoli longitudinali.

Elnagh_Baron53_02

Elnagh_Baron53_01

Elnagh_Baron53_03

Elnagh_Baron53_04

Elnagh_Baron53_05

Elnagh_Baron53_06

Elnagh_Baron53_07

Elnagh_Baron53_08

Tra i profilati sono confermati il compatto (637 cm) 54 G con matrimoniale trasversale posteriore e 73 G da 7,4 metri con letti gemelli (fornibile a richiesta anche privo di letto basculante). Due i nuovi modelli: il Baron 581 propone su una lunghezza di 733 cm la zona notte posteriore con letto matrimoniale centrale, mentre il nuovo Baron 450 propone, su un ingombro esterno contenuto in 699 cm, la disposizione con letto matrimoniale posteriore trasversale su gavone garage, toilette con doccia separata, cucina a “L” centrale e soggiorno con semidinette, tavolo a parete e panchetta laterale.

Elnagh_Baron450_01

Elnagh_Baron450_04

Elnagh_Baron450_05

Elnagh_Baron450_06

Elnagh_Baron450_09

Elnagh_Baron450_11

Elnagh_Baron450_12

La gamma superiore King riceve aggiornamenti per quanto riguarda la presenza di una presa esterna 220/12 V e TV, porta cellula due punti di chiusura e finestre con vetri oscurati, mentre la meccanica di base Fiat Ducato ha una lista di opzioni che, oltre a quelle disponibili per le altre gamma, comprende anche, come per la gamma T-Loft, la cabina in vernice metallizzata Alluminium Gray e Iron Grey.

Ai vertici dell’offerta Elnagh, si confermano i prestigiosi motorhome Magnum che vendono confermati il Magnum 81 con letto nautico centrale e il Magnum 30 con letti gemelli, e l’ingresso in gamma di due nuovi modelli.

Il Magnum 29 presenta, al pari del già citato Magnum 30, la zona notte posteriore con letti gemelli ma la articola su una lunghezza di scocca ridotta a meno di sette metri. La cucina, affiancata al frigorifero in versione “slim”, è di tipo lineare e presenta un ampliamento estraibile che consente di avere un piano di lavoro aggiuntivo a “L”, mentre la toilette è dotata di un sistema a volume variabile che consente di avere a disposizione un buon vano doccia separabile.

Elnagh_Magnum29_03

Elnagh_Magnum29_04

Elnagh_Magnum29_05

Elnagh_Magnum29_06

Elnagh_Magnum29_07

Elnagh_Magnum29_09

Elnagh_Magnum29_10

Elnagh_Magnum29_12  Elnagh_Magnum29_14

Elnagh_Magnum29_17

Il Magnum 55 si va a sostituire al precedente Magnum 69 e offre una diversa interpretazione della zona posteriore, con il letto trasversale a lunghezza differenziate che offre un comodo corridoio di salita, riuscendo, cos’ì, a essere accessibile su due lati. La toilette è realizzata in ambienti indipendenti per zona lavabo/wc e box doccia e offre spazio, nella sua nuova configurazione, alla presenza di un armadio guardaroba verticale, mentre il soggiorno presenta dinette a “L” con poltrona laterale.

Elnagh_Magnum55_01

Elnagh_Magnum55_02

Elnagh_Magnum55_03

Elnagh_Magnum55_05

Elnagh_Magnum55_07

Elnagh_Magnum55_08

Fotogallery

Beppe

Comments are closed.