September 21, 2019

SDC2014_PLA

Première italiana per il nuovo motorhome monoscocca, presentato completo delle sue due varianti, e del Brand “Entry level” Asso

Al Salone del Camper l’azienda toscana pone al centro del proprio grande stand, proponendolo per la prima volta, al pubblico italiano il nuovo motorhome Michelangelo, già presentato in anteprima mondiale al Caravan Salon di Düsseldorf. All’utenza nostrana, però, P.L.A. Riserva la “prima volta” del modello MH 74, dotato di camera da notte posteriore con letto centrale nautico. Identici all’atro modello MH44 la zona giorno, con semidinette e divano, e la parte centrale, con cucina a”L” e toilette in ambienti indipendenti per vano lavabo/wc e box doccia. Uguali, naturalmente, le caratteristiche salienti di questo prodotto prestigioso, su tutte la scocca completamente in monoscocca di vetroresina, l’arredo ricercato nelle linee e nell’ergonomia e la dotazione della meccanica Fiat Ducato ottenibile sia con telaio originale CCS sia con l’etraserie AL-KO, in entrambi i casi con la presenza del doppio pavimento.

PLA_Michelangelo_MH74_04

PLA_Michelangelo_MH74_06

PLA_Michelangelo_MH74_07

PLA_Michelangelo_MH74_08

PLA_Michelangelo_MH74_10  PLA_Michelangelo_MH74_14

PLA_Michelangelo_MH74_15

PLA_Michelangelo_MH74_16

PLA_Michelangelo_MH74_18

Quasi all’estremo opposto, a dimostrare la poliedricità di un’azienda che ha fatto del dinamismo e della continua ricerca i suoi cavalli di battaglia, arrivano al pubblico italiano anche i veicoli del nuovissimo brand Asso, caratterizzati dall’adozione della meccanica Citroën Jumper (omologo del Fiat Ducato) e un prezzo d’acquisto che parte da meno di 30.000 Euro, con una dotazione forzatamente non abbondante ma che non fa mancare nulla di ciò che è necessario a garantire vacanze senza rinunce.

Cinque i modelli previsti, che partono dal mansardato 415 che in meno di sei metri propone un “classico” dei compatti per famiglia: grande living con dinette e divano laterale e servizi in coda.

Sulla stessa lunghezza di 599 cm, il secondo mansardato della gamma, siglato 425, riesce ad avere quattro posti letto sempre pronti, grazie ai letti a castello trasversali posteriori; la cucina è lineare mentre il soggiorno conta su semidinette e panchetta laterale.

Asso_425_01

Asso_425_02

Asso_425_04

Asso_425_05

Asso_425_07

Asso_425_09

Asso_425_11

Asso_425_12

Tre i semintegrali, con alla base dell’offerta l’originale Asso 370, dotato di letti a castello longitudinali e spaziosa toilette con vano doccia/lavabo separato.

Asso_370_02

Asso_370_03

Asso_370_04

Asso_370_08

Asso_370_09

Asso_370_11

Più “classico” per la tipologia l’Asso 380, con zona notte a letti gemelli su una lunghezza di 6,95 metri.

Asso_380_01

Asso_380_02

Asso_380_03

Asso_380_04

Asso_380_06

Asso_380_07

Asso_380_09

Chiude la disponibilità di modelli la variante 390, lunga 735 cm, con camera posteriore dotata di letto centrale.

Fotogallery

Beppe

Comments are closed.