SDC2014_Laika

Esordio davanti al pubblico italiano della nuovissima gamma di motorhome Ecovip, completata da un inedito assoluto: l'Ecovip 710

Era uno dei prodotti più attesi e il gradimento da parte del pubblico e l’ininterrotto accesso di visitatori presso lo stand Laika confermano in pieno i pronostici: la nuova generazione di motorhome Ecovip è una delle star della kermesse parmense. Quattro i veicoli esposti: oltre ai conosciuti e apprezzati 609, 610 e 709, già visti al Caravan Salon di Duesseldorf, Laika ha scelto il palcoscenico del Salone del Camper per presentare al pubblico e agli addetti ai lavori il nuovissimo Ecovip 710, fresco vincitore proprio del Salone del Camper Award. Dedicato alla famiglia, grazie a spazi generosi e ottimamente ripartiti, ma comodissimo per la coppia, che potrà beneficiare di un veicolo accogliente e funzionale, il nuovo 710 rappresenta un importante step nel costante arricchimento della nuova gamma di integrali Ecovip, offrendo soluzioni non convenzionali e capaci di smarcarsi nettamente sia dalle proposte della concorrenza che dagli altri integrali di casa Laika. Salone-del-Camper-2014-Laika-042 Salone-del-Camper-2014-Laika-043 Salone-del-Camper-2014-Laika-044 Salone-del-Camper-2014-Laika-045 Se, infatti, le ultime generazioni di motorhome del prestigioso marchio toscano avevano visto una certa compattezza della zona living, il nuovo 710, così come il 709, si smarca nettamente andando a offrire un grande salotto anteriore con dinette a L affiancata da un pratico divano laterale biposto per offrire fino a sei o sette posti, grazie anche alla partecipazione delle poltrone cabina, complete di piastre girevoli. Tutti i commensali beneficiano, poi, del nuovo tavolo con gamba traslabile e piano girevole omnidirezionale, mentre l’ambiente può contare sulla panoramicità e sull’illuminazione naturale forniti, oltre che dall’ampia vetratura anteriore, da due finestre laterali (con quella di destra opportunamente apribile a scorrimento per evitare contrasti con l’adiacente porta di ingresso) e dal maxi oblò panoramico a tetto. Salone-del-Camper-2014-Laika-023 Salone-del-Camper-2014-Laika-024 Salone-del-Camper-2014-Laika-026 Salone-del-Camper-2014-Laika-027 Salone-del-Camper-2014-Laika-029 Il blocco cucina, sviluppato a L, si caratterizza per una completa dotazione di serie, con doppio lavello di tipo domestico, rubinetto miscelatore monocomando e fornello a tre fuochi con accensione piezoelettrica integrata. Non mancano la cappa aspirante e il maxi frigorifero con cella freezer separata, mentre come optional è possibile richiedere l’installazione del forno a gas. Decisamente originale, ma pratica e convincente è poi la toilette: si tratta dello stesso blocco “Excelsior” già apprezzato sull’ammiraglia Rexosline 9009 e sul Kreos 4010, con un bagno schermato da due porte scorrevoli convesse per consentire un acceso individuale sia dall’area posteriore del veicolo, quindi dalla camera da letto, sia da quella anteriore. Una soluzione brevettata che beneficia della presenza di una pratica porta scorrevole centrale, realizzata sfruttando elementi in legno massello, e che offre inoltre la possibilità di realizzare una sorta di dressing-room e spogliatoio nella parte posteriore dell’abitacolo, salvaguardando al contempo sia l’accesso alla zona wc-lavabo che alla doccia separata e che si avvantaggia della presenza, sempre in coda al veicolo, del generoso armadio guardaroba. Salone-del-Camper-2014-Laika-030 Salone-del-Camper-2014-Laika-031 Salone-del-Camper-2014-Laika-035 Salone-del-Camper-2014-Laika-036 Salone-del-Camper-2014-Laika-037 Quattro i posti letto sempre pronti: oltre al grande basculante anteriore, che vanta una larghezza di ben 160 cm, il nuovo Ecovip 710 offre infatti il classico letto matrimoniale trasversale posteriore su garage. Salone-del-Camper-2014-Laika-040 Salone-del-Camper-2014-Laika-039 Salone-del-Camper-2014-Laika-034 Salone-del-Camper-2014-Laika-033 Salone-del-Camper-2014-Laika-032 Lungo 749 cm e allestito su Fiat Ducato con passo da 403.5 cm, è disponibile in abbinamento a tre diverse motorizzazioni (130, 148 e 177 cv) e due telai (35 Light e 40 Heavy) con masse complessive comprese, a seconda dello chassis, tra 3,5 e 4,4 tonnellate: ampie sono, poi, le possibilità di personalizzazione. Sul nuovo 710, così come su tutti i nuovi Ecovip motorhome, Laika offre infatti la scelta tra tre diverse tipologie di mobilio (Rovere Trentino, Olmo Toscano e Noce Melinga, cinque rivestimenti interni per sellerie e cuscini e due tipologie di riscaldamento: oltre al classico impianto Truma Combi 6 CP Plus, Ecovip è infatti disponibile anche con il pregiato sistema Alde 3020 a convettori. Altra star dello stand Laika è rappresentata dal rinnovato Ecovip 2: pietra miliare nella storia dell’azienda toscana, prodotto ininterrottamente dal 1992 e da sempre tra i veicoli più graditi e apprezzati, l’Ecovip 2 si ripropone con il nuovo interno in versione Noce Melinga, caratterizzato da un piacevolissimo contrasto tra legnami scuri e e inserti chiari che esaltano la spaziosità di un mansardato perfetto per le famiglie numerose grazie ai sette posti letto garantiti dalla doppia dinette anteriore, dalla classica mansarda e dagli ampi letti longitudinali posteriori con gavone/garage a volume variabile. Salone-del-Camper-2014-Laika-001 Salone-del-Camper-2014-Laika-002 Salone-del-Camper-2014-Laika-003 Salone-del-Camper-2014-Laika-005 Salone-del-Camper-2014-Laika-006 Salone-del-Camper-2014-Laika-007 Salone-del-Camper-2014-Laika-009 Salone-del-Camper-2014-Laika-011 Salone-del-Camper-2014-Laika-012 Salone-del-Camper-2014-Laika-013 Salone-del-Camper-2014-Laika-014 Salone-del-Camper-2014-Laika-015 Salone-del-Camper-2014-Laika-016  Salone-del-Camper-2014-Laika-018 Salone-del-Camper-2014-Laika-021 La partecipazione al Salone del Camper è stata poi l’occasione per Laika di celebrare il proprio cinquantesimo compleanno insieme ai propri clienti: una serata di festa a cui hanno preso parte più di 350 persone, provenienti da tutta italia e da diversi paesi europei in rappresentanza della rete di vendita, dei fornitori e dei clienti. Un’occasione per festeggiare un traguardo importantissimo raccontato attraverso le parole e le esperienze di coloro che ne hanno scritto e che ne scrivono tuttora la storia, un viaggio tra passato, presente e futuro che potrà presto beneficiare del nuovo e modernissimo stabilimento di San Casciano, i cui lavori procedono ora spediti e che sarà il frutto di un investimento di 32 milioni di Euro e che proseguirà all’insegna dei valori che Laika cerca di includere in ogni veicolo del proprio catalogo: design italiano, materiali di alta qualità e ricerca dell’innovazione. Laika_theEvent_Parma_01 Laika_theEvent_Parma_02 Laika_theEvent_Parma_03 Laika_theEvent_Parma_07

Fotogallery

Print Friendly
Condividi questo articolo!

    Comments are closed.