- COL Magazine - https://magazine.camperonline.it -

Speciale Salone del Camper 2014 – A Parma il debutto italiano del nuovo Chic C-Line

carthago

Stand ampio e frequentato quello di Carthago: attenzione puntata sulla nuova generazione Chic C-Line, al debutto nel nostro paese.

Esordio in Italia, al Salone del Camper, per la nuova generazione Chic C-Line, gamma best-seller di Carthago, profondamente rivista nello stile degli esterni e nella concezione della tecnica costruttiva.

Salone-del-Camper-2014-Carthago-002

Salone-del-Camper-2014-Carthago-003

A livello di costruzione, l’innovazione più importante riguarda il doppio pavimento: abbandonata la precedente struttura con piano di calpestio in multistrato fenolico adagiato su strutture interne realizzate nello stesso materiale, i veicoli 2015 propongono una nuova struttura di sostegno in acciaio zincato, robusta e leggera allo stesso tempo, mentre il nuovo piano di calpestio è composto da un sandwich di multistrato fenolico, isolamento interno e piano di calpestio in tapiflex.

A livello estetico salta subito all’occhio la nuova calandra: molto ampia e caratterizzata dalla presenza di 13 barre cromate a sviluppo verticale, è pensata per massimizzare l’afflusso di aria diretta a radiatore e propulsore, senza però rinunciare al family feeling con gli altri integrali di casa Carthago. Oltre che sul design, i tecnici della casa tedesca hanno lavorato alla visibilità anteriore, con il parabrezza che vede la propria altezza crescere di 9 centimetri, mentre rimangono invariati i cristalli laterali. Modifiche riguardano invece il cofano motore e l’accessibilità agli organi meccanici, con il bocchettone del serbatoio del liquido lavavetri che è stato opportunamente portato all’esterno.

All’interno, Carthago ha ampliato la larghezza del letto basculante, che ora raggiunge i 160 cm, mentre completamente nuovo è il rivestimento inferiore del letto discendente stesso, non più realizzato tramite un pannello preformato in abs ma completo di pensili laterali in legno sottolineati da una scenografica illuminazione indiretta a led. La panchina frontemarcia del living riceve una vetrinetta laterale, mentre il blocco cucina può ora essere dotato di macchina da caffè Nespresso con supporto discendente estraibile. I C-Line II Generation sono proposti, di serie, con motore Fiat 2.3 Multijet II da 130 cv in abbinamento telaio AL-KO AMC, doppio airbag, ABS e ESC.

Molto frequentato dai visitatori, il confermatissimo il C-Line I 4.2 è una delle proposte più compatte della serie C-Line I e si caratterizza per una disposizione particolarmente gradita al pubblico italiano: lungo 685 cm, questo integrale di medie dimensioni offre infatti quattro posti letto sempre pronti grazie alla pianta interna con living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e divanetto contrapposto, blocco cucina centrale completo di colonna frigo separata, toilette compatta con nuova paretina traslabile per formare una dressing-room con l’armadio guardaroba e, in coda, letto matrimoniale trasversale su garage.

Salone-del-Camper-2014-Carthago-001

Salone-del-Camper-2014-Carthago-004

Salone-del-Camper-2014-Carthago-006

Salone-del-Camper-2014-Carthago-007

Salone-del-Camper-2014-Carthago-008

Salone-del-Camper-2014-Carthago-009

Salone-del-Camper-2014-Carthago-010

Salone-del-Camper-2014-Carthago-011

Salone-del-Camper-2014-Carthago-012

Salone-del-Camper-2014-Carthago-013

Salone-del-Camper-2014-Carthago-014

Salone-del-Camper-2014-Carthago-016

Salone-del-Camper-2014-Carthago-017

Salone-del-Camper-2014-Carthago-018

Salone-del-Camper-2014-Carthago-019

Salone-del-Camper-2014-Carthago-020

Ampiamente personalizzabile grazie alla disponibilità di appositi pacchetti di accessori (comprendenti, tra gli altri, anche il riscaldamento a convettori Alde Compact 3020), il nuovo C-Line 4.2 è proposto a partire da 88.550 Euro (Ducato 35L 130 Multijet).

Altre star dello stand Carthago sono stati i nuovi e convenienti motorhome C-Tourer Sport, presentati in anteprima assoluta al Caravan Salon di Duesseldorf, e i furgonati Malibu, al loro esordio ufficiale in Italia.

Fotogallery