November 25, 2020

Nel centro del paese di Tredozio (FC) dal 2 al 9 novembre si svolgerà la sagra, organizzata dalla Proloco locale, dedicata al piatto più amato di questo borgo Romagnolo, il “bartolaccio”, noto anche come “bartlàz”, ovvero un grande tortello ripieno di patate bollite, pancetta di maiale, grana e pecorino che viene cotto rigorosamente su una piastra.

A completare il menù ci sarà la “paciarella”, una polenta morbida con intingolo di fagioli, porri e cubetti di pancetta,  ed alcuni dolci tipici tra cui la ciambella. I visitatori potranno curiosare fra i banchi della mostra mercato allestita nelle vie del paese. Musica dal vivo e spettacoli sempre diversi faranno da contorno alla festa.

bartolaccio-tredozio

Oltre al caratteristico centro storico, a Tredozio meritano una visita la Chiesa della Beata Vergine delle Grazie e della Compagnia del SS.mo Sacramento e il Monastero della SS. Annunziata.
Nei dintorni si trovano: il “Castellaccio”, situato sul cocuzzolo che ancora domina la vallata (a pochi minuti dal centro di Tredozio) il Lago di Ponte e i due monasteri di Trebbana e Gamogna.

Come arrivare:
Prendere l’A14 (Bologna-Ancona), uscire a Faenza e seguire le indicazioni per Tredozio.

Per conoscere le possibilità di sosta camper nella zona cliccare su SOSTA – Aree di sosta camper.

Cinzia

Comments are closed.