- COL Magazine - https://magazine.camperonline.it -

CamperOnTest: Pilote Galaxy 741 C Emotion

Galaxy714Emotion

Telaio AL-KO, doppio pavimento passante, totale possibilità di personalizzazione, ampi spazi interni e un invidiabile rapporto qualità/prezzo: da Pilote un motorhome generoso, abitabile e tutto da scoprire.

Ci sono poche aziende che, dopo cinquant’anni di storia, possono vantare di appartenere e di essere appartenute, sempre, alla stessa famiglia, quella fondatrice. Pilote è una di queste. Un marchio celebre, creato nel 1962 da André Padiou e oggi gestito dal figlio Philippe, una solida realtà industriale capace di riunire, sotto le insegne del Groupe Pilote i marchi Pilote, Bavaria, LeVoyageur, Frankia e RMB e di vantare quattro differenti siti di produzione di cui tre in Francia, a La Limouzinière e a La Membrolle sur Longuéné (due), e uno in Germania, a Marktschorgast. Un gruppo industriale, il Gruppo Pilote, che è presente in 18 paesi europei grazie a una rete di 250 concessionarie, che impiega circa 800 persone e che, grazie a un’offerta particolarmente ampia e variegata, è in grado di rispondere a ogni tipologia di esigenza spaziando dal piccolo e compatto van per la coppia giovane al lussuosissimo motorhome da quasi 11 metri di lunghezza completo di garage per auto e di doppio slide out laterale. Forte di uno strettissimo legame con la propria storia, con i valori, le tecnologie e il know-how sviluppati anno dopo anno, Pilote è però un’azienda che guarda con grande attenzione al futuro e che, proprio in occasione dell’attuale stagione commerciale, ha completamente rivoluzionato il proprio approccio rispetto al cliente: non più un’offerta generalista, completa e standardizzata, inserita in un catalogo fisso, ma la possibilità per ogni committente di creare il proprio veicolo in base ai propri gusti, alle proprie esigenze e alle proprie possibilità, avendo facoltà di scegliere dalla meccanica alla tipologia, dalla lunghezza alla disposizione interna, dal rivestimento della scocca alla tipologia di mobilio, dal look interno all’impianto di riscaldamento spaziando su un portafoglio di proposte e di possibili personalizzazioni modulari e combinabili pressoché illimitato. Sono queste le basi su cui nascono i veicoli 2015, organizzati nelle serie di furgonati FoxyVan, di profilati Pacific, di integrali Galaxy e che vedono la propria ammiraglia nei lussuosi motorhome Diamond, proposti anche in versione con doppio asse posteriore. Il nuovissimo Galaxy 741 C Emotion è un motorhome che si inserisce nella combattuta fascia medio alta del mercato forte di argomenti tecnici di prim’ordine, coniugando ampi spazi interni a una disposizione oggi tra le più richieste e ai notevoli plus rappresentati dall’adozione del telaio ribassato AL-KO AMC abbinato a un vero e proprio doppio pavimento passante. Un integrale tutto da scoprire, generoso e capace di offrire grande comfort in ogni stagione a un equipaggio di quattro persone.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-020

Continua

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-007

La meccanica

Il Galaxy 741 C Emotion è allestito sul nuovo Fiat Ducato X290 con telaio ribassato extraserie AL-KO AMC: due sono le versioni disponibili. La prima, fornita di serie, è rappresentata dallo chassis in versione 35 Light con portata complessiva di 3500 kg, guida, con patente B e cerchi da 15 pollici con pneumatici 225/75R15CP. In opzione, è possibile richiedere questo telaio anche con pneumatici 225/75R16CP in abbinamento a cerchi in lega da 16 pollici (aspetto che aumenta l’altezza complessiva di circa 5 cm) mentre chi desidera poter contare su una base meccanica più prestante può richiedere il nuovo Ducato X290 in versione 43 Heavy: con una massa complessiva disponibile, a scelta, tra 4250 e 4500 kg, quest’ultima opzione abbinabile solo al propulsore da 3 litri, offre di serie cerchi, pneumatici, sospensioni e freni maggiorati e dimensionati per il maggiore peso complessivo a pieno carico ma richiede, per poter essere condotto, le patenti C o C1.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-018

Per ciò che concerne le motorizzazioni, base dell’offerta è rappresentata dal  classico 2.3 Multijet da 130 cv che offre una coppia di 320 Nm. Chi desidera maggiori prestazioni può optare per il il 2.3 Multijet TGV da 148 cv (350 Nm), mentre al vertice dell’offerta si colloca il potente 3.0 Multijet Power da 177 cv (400 Nm, fornito di serie con Ducato 43 Heavy e massa complessiva a pieno carico di 4500 kg). In linea con le normative antinquinamento Euro5+, le motorizzazioni sono abbinate a un cambio manuale a sei rapporti e, in opzione, possono essere richieste con cambio automatizzato Comfort-Matic.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-014

Il nuovo Galaxy 741 C Emotion sfrutta l’autotelaio Fiat AL-KO con passo da 403,5 cm, distribuendo la lunghezza complessiva, di 749 cm, tra uno sbalzo anteriore di 98 cm e uno posteriore di 247,5 (pari al 61,3% del passo). L’altezza massima del veicolo è di 285 cm: di questi, all’interno, ne sono disponibili 200 nella parte centrale del veicolo, 175 in prossimità del letto basculante anteriore e 188 nella camera da letto posteriore. La larghezza esterna, infine, è di 230 cm, mentre quella interna raggiunge i 221 cm.

Anteriormente, il Galaxy 741 C Emotion presenta un’altezza da terra, misurata al centro del paraurti, di 29 cm; 33 sono, invece, i centimetri che separano dal suolo il paraurti posteriore.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-011

La scocca

Il Galaxy 741 C Emotion è, come detto, allestito su telaio AL-KO AMC: lo chassis dell’azienda di Kotz, realizzato in acciaio zincato, è opportunamente affiancato, su ogni lato, da cinque rinforzi laterali a sviluppo triangolare realizzati nello stesso materiale.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-055

Il telaio AL-KO, che prosegue anche nella parte posteriore dell’allestimento offrendo la base ideale all’ampio garage passante, è quindi la base su cui i progettisti Pilote hanno collocato il pavimento inferiore del veicolo, un sandwich con rivestimento esterno in vetroresina, intelaiatura perimetrale in poliuretano, coibentazione in styrofoam ad alta densità, rivestimento interno in multistrato fenolico e piano di calpestio in linoleum per uno spessore complessivo di 40 mm.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-018

Il Galaxy 741 C Emotion è dotato di doppio pavimento passante: la struttura, composta da divisori in multistrato fenolico bilaminato collocati a protezione della struttura portante in acciaio zincato offre un’altezza utile di 21 cm nella parte anteriore del veicolo e di 33 cm in quella posteriore e permette al veicolo di ospitare in posizione protetta dal gelo e ribassata gran parte dell’impiantistica di bordo, completamente interna e antigelo, e di offrire ampi spazi di stivaggio accessibili sia lateralmente, tramite appositi portelli di accesso esterni, sia sfruttando le classiche botole interne a pavimento inserite all’interno del pavimento superiore, una struttura in multistrato fenolico rinforzato con piastre di alluminio e rifinito in linoleum antiusura per uno spessore complessivo di 30 mm.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-003

Il pavimento inferiore è dotato, sul proprio perimetro, di un apposito profilo a doppia L in alluminio pensato per offrire la base di appoggio ideale alle pareti: queste, realizzate a sandwich, sono disponibili sia con rivestimento esterno in alluminio liscio sia in vetroresina laminata, hanno uno spessore di 30 mm, offrono coibentazione in styrofoam ad alta densità da 25 mm, intelaiatura perimetrale in poliuretano, piastre di rinforzo interne in alluminio per il fissaggio dei mobili e rivestimento interno in multistrato fenolico rifinito con melaminico. L’assemblaggio tra pavimento e pareti, tra pareti e pareti e pareti e tetto sfrutta appositi binari in alluminio, fissati ai vari elementi tramite avvitamento, sigillati mediante prodotti butilici ad alta resistenza e rivestiti, all’esterno, con cantonali in materiale plastico da 5×5 cm.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-043

Il tetto, completo di serie di rivestimento esterno in vetroresina antigrandine, adotta la stessa struttura delle pareti ma vede la parte interna elegantemente rifinita in microfibra imbottita. L’allestimento si completa, poi, con il frontale, realizzato in monoblocco di vetroresina a doppio guscio con coibentazione in poliuretano e capace di integrare, in una sola struttura, l’ampio parabrezza panoramico e il cofano motore ma opportunamente diviso tra una parte superiore strutturale e il classico paraurti inferiore, facilmente smontabile o sostituibile in caso di necessità, e con le bandelle laterali, realizzate in alluminio verniciato da 2 mm di spessore e 18 cm di altezza.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-045

Stampati in abs sono, invece, i parafanghi anteriori e posteriori e i carter che delimitano la parete di coda, inglobando la fanaleria a led a sviluppo verticale, il classico paraurti con portatarga e, nella parte superiore, l’ampia calata di raccordo che ingloba la terza luce di stop.

Continua

L’esterno

Motorhome di forme morbide e senza tempo, il Galaxy 741 C Emotion si inserisce a pieno titolo nel fortunato filone degli integrali di casa Pilote, abbinando con un certo savoir-faire una costruzione tradizionalmente curata, elementi classici e altri più moderni e risultando al contempo piacevolmente contemporaneo.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-004

Il frontale, realizzato sfruttando un pregevole monoblocco in vetroresina, si caratterizza per la presenza del parabrezza panoramico sormontato, nel cupolino, dalle luci di ingombro frontali a led, inserite in apposite scalfature, e dal classico logo Pilote affiancato da un ampio motivo grafico trasversale.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-059

Sotto al parabrezza, il cofano motore disegna forme morbide che ben si abbinano all’ampia calandra inferiore, realizzata in abs grigio bronzo metallizzata e impreziosita sia da una cromatura perimetrale sia, nella parte superiore, dal classico logo Pilote collocato in bella mostra e realizzato tramite un emblema in rilievo di tipo automobilistico.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-064

La calandra, provvista di rete metallica di rinforzo interna, è affiancata lateralmente dai gruppi ottici: tre elementi Hella, ben inseriti all’interno di un apposito carter plastico a contrasto di colore, compongono abbaglianti, anabbaglianti e indicatori di direzione e sono completati, nella parte inferiore, sia dai fari fendinebbia sia, a lato da una presa d’aria supplementare e dalle ormai classiche luci diurne DRL a led, ben inserite e adeguatamente protette.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-020

Le forme morbide disegnate dal frontale continuano, poi, lungo la fiancata: in particolare, i parafanghi anteriori continuano idealmente la curvatura iniziata dalla presa d’aria inferiore e dalle luci DRL, avvolgendo a dovere la ruota grazie a un doppio bordino efficacemente smussato e andando poi a raccordarsi con le bandelle laterali, realizzate in alluminio e piacevolmente inserite nel contesto generale di una costruzione che, come già detto, appare classica ma curata.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-018

La fiancata, interamente bianca, si personalizza tramite l’adozione di finestre Polyvision Aero, con telaio in alluminio grigio e imgombri laterali ridotti per un look più automotive, per la presenza dei numerosi portelli Mekuwa dedicati al doppio pavimento passante e alle aperture di servizio e per una grafica moderna e personale giocata sulle tinte dell’argento, dell’antracite e del bronzo metallizzati che percorre tutta la parete con un motivo centrale a onda che ne spezza efficacemente i volumi e con un piacevole richiamo al logo Pilote nella parte posteriore, più stilizzata e giocata anche sui toni del rosso.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-021

L’aspetto esterno del veicolo è sempre curato e privo di viti a vista: l’unica giuntura visibile, l’inserimento del paraurti posteriore avvolgente rispetto alla bandella laterale, è opportunamente rifinita con il classico orlo.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-009

Moderna e dinamica è poi la parete posteriore, con il classico sandwich che può contare su un riuscito quadro perimetrale stampato in abs e composto da un totale di otto elementi: tre superiori, un centrale e due laterali/angolari, due calate laterali, tre inferiori (un centrale e due laterali), in modo da poter intervenire, in caso di necessità, esclusivamente sugli elementi coinvolti.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-010

Gran parte del carattere della coda è dato dalla moderna fanaleria a led, inserita verticalmente nelle rispettive calate laterali e ben sottolineata da un carter a colorazione specifica che riprende lo stile introdotto proprio dai gruppi ottici nella parte anteriore del veicolo.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-038

Non manca, nella parte superiore, il classico terzo stop, anche questo a led, ben inserito nella calata centrale tra tetto e coda e posizionato proprio sopra all’utile retrocamera, fornita di serie, mentre il paraurti si completa con il classico portatarga e con due utili catadiottri rossi.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-039

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-040

Non mancano, poi, i richiami al marchio Pilote, con il logo presente in bella mostra su tutti i lati del veicolo, mentre alcune soluzioni denotano una certa attenzione progettuale e realizzativa: l’allineamento orizzontale dei vari portelli di accesso al doppio pavimento, completi di gancio di ritenuta per facilitarne la manipolazione, la collocazione del camino di scarico della Truma Combi in una porzione di veicolo sprovvista di aperture sottostanti (in modo da non avere problemi durante il campeggio invernale con il classico e immancabile candelotto di ghiaccio che si sviluppa sulla parete proprio a partire dal camino), la presenza di grondaie dedicate sia alla porta cellula che a quella della cabina e, sulla fiancata di destra, il posizionamento centrale rispetto alla fiancata della luce esterna e non sopra alla porta di ingresso come solitamente accade.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-016

La cabina di guida

Completamente riprogettata, la cabina di guida è realizzata a partire dallo scudato da trasformazione Fiat: sfrutta, lateralmente, le pareti sandwich del veicolo mentre il frontale può contare su un monoblocco in vetroresina a doppio strato coibentato, nella parte superiore, con poliuretano.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-001

Una costruzione di questo tipo garantisce un’ottima stabilità alla parte anteriore del veicolo, con il parabrezza inserito all’interno di una sola struttura, monolitica e ulteriormente irrobustita da apposite piastre di rinforzo in acciaio zincato collegate ai lamierati originali del Ducato, mentre la realizzazione, completamente in fibra di vetro, consente una facile riparabilità e interventi localizzati in caso di necessità. La parte centrale del frontale, appena sopra all’ampia calandra, è dedicata al cofano motore: servito da due cerniere, dal meccanismo di sblocco del Ducato riportato a fianco al passaruota anteriore sinistro e mantenuto in posizione di apertura tramite la classica asta da puntellare nell’apposita asola, misura 165×46 cm e permette un accesso agli organi meccanici lungo 125 cm e alto 34.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-060

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-061

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-062

Il propulsore, che vede le prese d’aria superiori dedicate alla climatizzazione riposizionate e opportunamente canalizzate, è separato dall’abitacolo tramite un pannello in poliuretano pensato per assicurare adeguato isolamento termico e acustico, mentre è da notare come i tecnici Pilote abbiano intelligentemente scelto di riposizionare il bocchettone di rifornimento del serbatoio del lavavetro all’esterno del vano motore, in un punto facilmente raggiungibile una volta aperto il cofano.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-063

Piuttosto classico nelle fattezze, ma piacevole ed equilibrato, il frontale sfrutta un ampio paraurti anteriore, realizzato in abs e corredato dalle luci diurne DRL, raccordandosi con forme morbide alle pareti laterali.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-004

Il guidatore può contare su una porta Euramax da 164×67,5 cm completa di alzavetro elettrico, controstampo interno in materiale Silent-Plastic soft-touch, serratura di sicurezza e chisura centralizzata. La porta, la cui soglia di ingresso si situa a 49 cm da terra, beneficia poi di un gradino interno sagomato e completo di tappetino di cortesia.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-057

La visibilità è garantita dall’ampio parabrezza panoramico (224×89 cm), servito da due spazzole tergicristallo da 65 cm di lunghezza complete di spruzzatori integrati, mentre sulla sinistra, oltre al cristallo sulla porta di ingresso (67×47 cm), è disponibile un triangolo anteriore da 51/22×70 cm; sul lato opposto, accanto alla poltrona passeggero, è disponibile un finestrino trapezoidale da 120/90×70 cm dotato di una porzione scorrevole apribile da 70×45 cm.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-058

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-086

La distanza tra volante e parabrezza è di 86 cm, mentre sempre per ciò che concerne la visibilità, il guidatore può fare affidamento du due specchi retrovisori discendenti US con ottica singola da 32×15 cm completi di regolazione e sbrinamento elettrici.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-082

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-065

Il cruscotto del Ducato è elegantemente affiancato da una curata sovrastruttura in materiale Silent-Plastic: dotata di rivestimento superiore soft-touch, ospita 12 bocchette di aerazione dedicate al parabrezza a cui si sommano due bocchette laterali orientabili a servizio dei cristalli laterali ed è impreziosito, nella parte superiore, da un pregevole rivestimento imbottito e rifinito in ecopelle con cuciture a vista.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-085

Conducente e passeggero possono contare su poltrone Aguti Gisliner complete di piastre girevoli, cinture di sicurezza integrate, braccioli e fodere coordinate in ecopelle personalizzate con il logo Pilote: il passaggio da e verso l’abitacolo beneficia di un’altezza utile sotto al basculante di 170 cm, mentre la larghezza minima è di 30 cm.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-087

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-081

I due ambienti, perfettamente complanari, sono ben integrati grazie a un riuscito sottobasculante rivestito e imbottito in microfibra (la stessa utilizzata per il soffitto), delimitato da sponde sagomate in legno e impreziosito sia da una elegante illuminazione perimetrale indiretta sia da quattro pratici spot led di lettura.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-080

In sosta, i cristalli anteriori possono essere rapidamente oscurati tramite i classici plissettati completi di camera d’aria interna con quello anteriore utilizzabile sia dal basso verso l’alto che viceversa per integrare, in viaggio, le classiche alette parasole di tipo pulmann.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-188

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-189

Il riscaldamento della cabina di guida può contare su una bocchetta anteriore destra, collocata alla base del mobiletto laterale alla poltrona passeggero e caratterizzato, nella parte superiore, da un vano di stivaggio da 67×24/16×14 cm celato da un’anta in legno da 68×20 cm.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-083

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-084

Infine, la dotazione di serie comprende ABS con EBD, sospensioni anteriori rinforzate, serbatoio del gasolio da 90 litri, climatizzatore manuale, alzacristalli elettrici, specchi retrovisori elettrici e con sbrinamento, luci diurne DRL, fari fendinebbia, volante e leva del cambio con rivestimento in pelle e cruscotto con quadranti cromati, telecamera posteriore, autoradio con lettore cd/DVD e comandi al volante, cruscotto con finitura Lounge e moquette cabina. Disponibili in opzione sono doppio airbag, ESP, Traction+, Hill Holder, Hill Descent Control e, per quanto riguarda le sospensioni, i sistemi AL-KO Level Control (ALC) e i sofisticati impianti autolivellanti AL-KO Air Premium X2 (solo asse posteriore) e X4 (anteriore e posteriore, solo in abbinamento a meccanica Ducato 43H).

Accessi e aperture di servizio

L’accesso al veicolo avviene nella parte centrale dell’abitacolo grazie a una elegante porta Hartal da 192×53,5 cm: dotata di serratura di sicurezza a doppio aggancio collegata alla chiusura centralizzata, di controstampo interno in abs bicolore bianco/grigio completo di vano portarifiuti integrato e facilmente rimovibile, è completa di finestra fissa (90,5×27 cm) con oscurante plissettato.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-072

La porta, servita da un gradino elettrico scorrevole Thule da 40,5×30 cm (collocato a 26 cm dal suolo e completo di sistema di richiamo automatico all’avvio del motore), è provvista di un ulteriore gradino interno stampato in abs (64x26x18 cm) che permette di mitigare il dislivello tra piano di calpestio e suolo esterno (66 cm) andando idealmente a riproporre, grazie a una soglia di ingresso a 52 cm da terra, la stessa misura dell’alzata presente tra suolo esterno e gradino esterno (26 cm).

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-073

La porta di ingresso, corredata di un’utile grondaietta superiore, è inoltre dotata di maniglia di cortesia con rifinitura in pelle, comando delle luci di cortesia, bocchetta del riscaldamento dedicata e di due luci a led superiori dedicate all’ingresso.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-074

La presenza del doppio pavimento passante fa sì che il Galaxy 741 C Emotion possa vantare un gran numero di portelli di servizio, tutti forniti da Mekuwa, completi di doppia guarnizione di tenuta e di serrature a richiamo progressivo a garanzia di una perfetta chiusura.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-069

Nella zona anteriore del veicolo, compresa tra la porta di ingresso e la cabina di guida, la porzione di doppio pavimento regala due vani: il primo, raggiungibile tramite un portello laterale destro (51×17 cm) e una botola interna a pavimento (50×35 cm), si sviluppa a L proprio in prossimità della porta di ingresso il cui gradino integrato causa una restrizione del vano di 43×36 cm.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-070

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-071

Lo spazio utile per lo stivaggio è descritto da due vani comunicanti tra loro ed entrambi caratterizzati da un’altezza utile interna di 21 cm: il primo, esterno, offre una base di 63 cm, una profondità utile sul lato destro di 54 cm e su quello sinistro di 36 cm ed è delimitato, verso il centro del veicolo, da una parete a L da 36 cm di base e 91 di profondità che si sviluppa per 70 cm, delimitando il secondo rettangolo (70×120 cm): la profondità massima complessiva è di 144 cm. Sul lato opposto, accessibile tramite un portello laterale sinistro (74×17 cm), il vano misura 106x67x21/16 cm e ospita, nell’angolo posteriore, la valvola antigelo Truma FrostControl.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-051

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-052

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-053

Tra la porta di ingresso e l’asse posteriore, il Galaxy 741 C Emotion presenta un capiente vano passante: accessibile da entrambe le fiancate tramite appositi portelli (lato destro 51×17 cm, sinistro 74×17 cm) e dall’interno sfruttando una botola a pavimento (50×35 cm), il vano offre una profondità utile di 221 cm, una larghezza massima di 80 (minima di 58 in corrispondenza, sul lato destro, della risega causata dal gradino integrato dedicato alla porta di ingresso, da 34×27 cm) mentre l’altezza varia tra un massimo di 21 cm e un minimo di 16 in presenza della struttura portante che sorregge il pavimento superiore.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-023

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-024

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-026

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-050

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-049

Accessibile dal portello laterale destro, e opportunamente protetto, è lo scarico dedicato al serbatoio di recupero delle acque grigie, completamente interno e protetto da gelo e agenti atmosferici.

In corrispondenza dell’asse posteriore, lo spazio tra i passaruota ospita, all’interno del veicolo, i due serbatoi di carico e di recupero, mentre tra questi e l’ampio garage posteriore, ecco un secondo capiente vano passante: servito da due portelli simmetrici (entrambi da 74×23,5 cm), si sviluppa a U e offre una profondità massima di 221 cm, una larghezza massima di 91,5 cm (profondità 48 cm su entrambi i lati), una larghezza minima centrale di 40 in corrispondenza della parte centrale (lunga 125 cm) mentre l’altezza utile interna è di 33 cm. Da notare, sempre in questo vano, come il portello laterale destro offra la possibilità di accedere alla pratica doccia esterna, munita di miscelatore monocomando e di erogatore a telefono regolabile.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-028

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-029

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-030

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-032

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-048

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-047

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-046

In coda, poi, ecco il classico garage passante: debitamente sorretto dai longheroni in acciaio zincato del telaio AL-KO AMC e caratterizzato da una soglia di carico situata a 55 cm da terra, è accessibile tramite due portelli laterali (destro da 118×77,5 cm, sinistro 91×77 cm), offre una profondità utile di 221 cm, una larghezza costante di 97 cm e un’altezza che può variare tra 88 e 118 cm a seconda della regolazione del soprastante letto centrale, dotato di quattro piedi elettrici con vite senza fine azionabili proprio dall’interno del vano di carico posteriore.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-041

 

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-033

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-034

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-035

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-036

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-037

Il garage, inoltre, è completo di riscaldamento, illuminazione tramite due binari a led, presa elettrica a 220V, binari con ganci riposizionabili per il fissaggio del carico e di due tasche posteriori da 40x15x25 cm collocate sulla parete di fondo. Molto curata, la separazione rispetto al soprastante letto sfrutta due serrandine in pvc per andare a chiudere lateralmente la luce tra garage e letto quando questo è completamente abbassato.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-042

Collocato anteriormente, a fianco alla poltrona passeggero, in cabina di guida, il vano gas misura 67/78x93x75 cm, è realizzato in materiale plastico ed è pensato per ospitare le classiche bombole da 13 kg in un ambiente adeguatamente aerato grazie alla presenza, a pavimento, di tre feritoie circolari da 8 cm di diametro.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-066

Il vano, servito da un portello Mekuwa da 61×56 cm, vanta una soglia di carico a 41 cm da terra ed è completo di ganci fermabombola e di riduttore di pressione con scambiatore automatico e interruttore inerziale Truma DuoControl CS.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-067

Ancora sulla parete di destra, il Galaxy 741 C Emotion prevede le griglie di aspirazione e scarico del frigorifero Thetford N3000, il portello dedicato all’estrazione del serbatoio asportabile del wc a cassetta Thetford C260 e il bocchettone di rifornimento del serbatoio dell’acqua potabile, mentre sulla fiancata sinistra sono presenti la presa di collegamento alla rete elettrica, il camino di aspirazione e scarico dell’impianto di riscaldamento Truma Combi 6 CP Plus e il bocchettone dedicato al serbatoio del gasolio.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-022

Sempre per ciò che concerne le aperture di servizio, il veicolo si completa con cinque finestre ultrapiatte Polyvision Aero (di cui quattro apribili a compasso e una scorrevole per evitare ogni conflitto con la vicina porta di ingresso), mentre a tetto sono disponibili quattro oblò Remis (tra cui uno panoramico da 70×50 cm dedicato al living e tre da 40×40 cm a servizio di toilette, doccia e camera da letto posteriore).

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-044

Continua

Impiantistica

L’autonomia idrica si affida a un serbatoio dell’acqua potabile da 130 litri: disponibile anche in versione maggiorata, con capacità di 205 litri, è realizzato in polipropilene blu per evitare ogni possibilità di formazione di eventuali alghe ed è collocato internamente al doppio pavimento, in prossimità dell’asse posteriore, accanto al serbatoio di recupero da 120 litri, realizzato in polipropilene nero.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-123

Entrambi i serbatoi, riscaldati e protetti da gelo e agenti atmosferici, sono raggiungibili dall’interno tramite una botola a pavimento da 57×38 cm per le normali operazioni di ispezione e pulizia possibili grazie agli appositi tappi superiori a vite. L’impianto idrico, che utilizza tubazioni retinate e in rilsan divise a seconda del contenuto (blu per l’acqua fredda, rosso per quella calda in arrivo dal boiler), sfrutta giunti a fascetta per condurre l’acqua potabile fino alla pompa Shurflo Trail King 7, collocata sotto al frigorifero e accessibile previa (facile) rimozione del cassetto collocato proprio sotto al frigorifero stesso.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-144

La pompa a pressostato, in grado di erogare fino a 7 litri di acqua al minuto, rifornisce le varie utenze di bordo (cucina, toilette, doccia, doccia esterna) dove l’acqua è distribuita attraverso rubinetti monocomando in metallo cromato.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-136

Una volta utilizzata, l’acqua è raccolta da pilette di scarico inox da 35 mm di diametro (per cucina e toilette, da 50 per la doccia) prima di essere incanalata, tramite tubazioni rigide di derivazione domestica complete di sifoni ispezionabili, verso il serbatoio di recupero.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-146

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-164

Questo, come già illustrato, è collocato a fianco a quello dell’acqua potabile, all’interno del doppio pavimento, ha una capacità di 120 litri ed è scaricabile grazie a un apposito rubinetto a sfera, anch’esso collocato all’interno del doppio pavimento e correttamente raggiungibile tramite il portello centrale sul lato destro.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-025

Sempre per ciò che concerne l’impianto idrico, si segnala la presenza della pratica doccia esterna, con rubinetto monocomando ed erogatore contenuti all’interno del vano posteriore laterale destro del doppiofondo, mentre il wc è costituito dal classico Thetford C260 con tazza girevole e serbatoio asportabile da 19 litri.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-160

Il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria sono affidati alla potente Truma Combi 6 CP Plus: alimentata a gas e capace di erogare una potenza di 6kW, è collocata centralmente al veicolo, all’interno della cassapanca frontemarcia del living, facilmente raggiungibile sollevando la seduta del divano stesso (90×45 cm).

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-104

La Truma Combi 6 CP Plus è corredata da un boiler interno da 10 litri e da una ventola capace di generare un flusso di aria di 287 metri cubi/ora che viene distribuito capillarmente nell’abitacolo tramite una canalizzazione sviluppata esclusivamente all’interno del veicolo e basata su nove bocchette che coprono dalla cabina di guida al doppio pavimento al garage posteriore.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-105

Il Galaxy 741 C Emotion, così come tutti i Pilote con lunghezza superiore a sette metri, può essere richiesto anche con riscaldamento a convettori Alde Compact 3020 (proposto a 1.988 Euro e a 2.971 Euro comprensivo anche di scambiatore di calore in marcia e di preriscaldatore motore): proprio in ossequio a questa possibilità, l’azienda francese ha realizzato un mobilio particolarmente attento alla convezione e alla circolazione dell’aria calda, un aspetto, questo, di cui si avvantaggia evidentemente anche il veicolo oggetto di questo CamperOnTest, che prevede ampie pareti anticondensa (da 7 cm) a servizio della zona living all’interno delle quali apposite derivazioni della Truma Combi provvedono a creare un velo di calore al fine di avvolgere l’abitacolo. Il pannello di comando della stufa, proposto di serie nella completa e funzionale versione digitale CP Plus, completamente programmabile, è collocato, così come la sonda termostatica, sopra la porta di ingresso.

Il nuovo comando digitale, in particolare, assicura all’impianto un surplus di funzionalità: facile da utilizzare, permette infatti di programmare il riscaldamento del veicolo, di impostare le funzioni boost (per un riscaldamento particolarmente veloce dell’abitacolo) o, al contrario, di selezionare la sola funzionalità della ventilazione quando, ad esempio, si intende ventilare il veicolo senza avviare il riscaldamento, di calibrare al meglio il termostato interno e di decidere i tempi e le modalità di funzionamento dell’intera apparecchiatura, impostando, ad esempio, una temperatura interna differenziata a seconda della fascia oraria permettendo, in questo modo, di ottenere anche una sensibile diminuzione dei consumi. Grazie alla presenza, di serie, dell’interruttore inerziale sulle bombole del gas Truma DuoControl CS, poi, la Combi CP Plus può essere utilizzata anche durante la marcia, mentre la valvola antigelo FrostControl, pensata per evitare danni da congelamento al boiler, è inserita all’interno del vano anteriore sinistro del doppio pavimento in posizione opportunamente protetta.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-054

L’autonomia energetica può contare, di serie, su una batteria da AGM da 100 Ah marchiata direttamente Pilote: è inserita a fianco alla Truma Combi, all’interno del divanetto frontemarcia e, di conseguenza, sfrutta per essere raggiunta il medesimo portello di accesso.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-106

La batteria, completa di fusibili di protezione, può essere affiancata da un secondo accumulatore dello stesso tipo (il cui alloggiamento è già previsto in origine dal costruttore) ed è gestita da un impianto realizzato sfruttando componenti di alta qualità forniti dall’azienda tedesca Schaudt: in particolare, il trasformatore e caricabatterie Schadt EBL 271 è collocato all’interno della cassapanca laterale destra, in posizione arretrata per non inficiarne lo sfruttamento per lo stivaggio, ed è affiancato dall’interruttore magnetotermico di sicurezza. Entrambi sono accessibili superiormente grazie al portello da 73×45 cm.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-101

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-102

Il pannello di comandi Schaudt LT 71 è collocato sopra la porta di ingresso: facile da gestire grazie al pulsante centrale di comando, è completo di schermo lcd che fornisce informazioni su ora, temperatura interna ed esterna e lascia a più convenzionali led di segnalazione il compito di indicare l’autonomia energetica (in volt), quella idrica (sia acqua potabile che recupero), e di comandare illuminazione, pompa dell’acqua e impianti ausiliari.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-075

Realizzato sfruttando cavi elettrici in canalina, l’impianto elettrico offre poi quattro prese interne a 12V (cucina, letto posteriore, vano tv, cabina di guida), quattro a 220V (letto posteriore, toilette, vano tv, garage), e tre USB per la ricarica di Smartphone e tablet (camera da letto, blocco cucina, vano tv).

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-133

L’illuminazione, interamente a led, prevede quattro spot integrati nel sottobasculante e dedicati alla cabina di guida, tre spot centrali a lato all’oblò panoramico, tre spot a soffitto (due sul lato sinistro, uno su quello destro), due spot laterali (uno per lato) dedicati alla zona living, tre spot dedicati all’ingresso (tra cui una luce di cortesia con funzione Welcome-Home), due spot a soffitto e una striscia led inserita nella cappa aspirante a servizio del blocco cucina, due spot a soffitto per la toilette, uno per la doccia mentre la camera da letto posteriore si caratterizza per la presenza di tre spot centrali a soffitto collocati nell’elegante cornice dell’oblò, di due spot orientabili di lettura e di un ulteriore spot orientabile collocato sopra allo specchio, in prossimità dello spazio tv posteriore.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-125

Il letto basculante può contare su due spot a soffitto, completi di spegnimento automatico collegato alla risalita del letto, mentre non mancano una pregevole e scenografica illuminazione indiretta a soffitto (distribuita ovunque, dal basculante al living, dall’ingresso al blocco cucina fino alla toilette e alla camera da letto posteriore) dimmerabile, la classica luce esterna a led e due spot a binario dedicati al garage posteriore.

L’impianto gas, come detto, fa affidamento sul classico vano esterno pensato per contenere le due bombole da 13 kg: è completo di interruttore inerziale e scambiatore automatico Truma DuoControl CS e distribuisce il proprio contenuto tramite tubazioni in acciaio sezionate da quattro rubinetti sezionatori collocati alla base del blocco cucina.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-068

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-145

Mobili e tappezzerie

Disponibili in due differenti varianti (in stile Pilote, come sul veicolo oggetto di questo CamperOnTest, con atmosfere classiche e calorose, o nel contemporaneo e accattivante stile Bavaria), gli interni sono realizzati in multistrato nobilitato bilaminato: prodotti direttamente dal reparto di falegnameria interno a Pilote, presentano, nella lussuosa versione Emotion, pensili con ante complete di finitura lucida arricchiti, nella parte inferiore, da una pannellatura laccata e da un elegante filo cromato che ben si accosta alle maniglie, caratterizzate da forme morbide e realizzate in metallo cromato.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-090

Giocata sulla piacevole bicromia tra tinte legno e pannelli bianco lucido, l’atomosfera interna all’abitacolo è al contempo elegante e riposante, frutto di un’accurata scelta nell’accostamento dei colori e dei diversi materiali.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-095

Il pavimento, realizzato in linoleum, riproduce efficacemente il design delle assi sbiancate, accostandosi piacevolmente al rivestimento interno delle pareti e del soffitto, rivestito in una elegante microfibra imbottita beige. Il mobilio, realizzato sfruttando pannelli da 15 mm di spessore per le componendi portanti e da 12 per i raccordi e le ante, opta per bordature antiurto e vede una costruzione accurata e ideata per assecondare sia le esigenze di un riscaldamento canalizzato, come quello gestito dall’impianto Truma Combi, sia quello a convettori con impianto a termosifoni Alde.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-099

Proprio in questa ottica, Pilote ha previsto, lungo le pareti, ampie feritoie per la circolazione dell’aria calda che si esemplificano nella presenta di pareti anticondensa distanziate di 7 cm rispetto alle pareti e complete, nella parte superiore, di apposite griglie per convogliare il calore distribuito, e nel posizionamento dei pensili superiori assemblati su appositi distanziali per consetire la continuazione del velo d’aria lungo la parete.

L’assemblaggio, curato come si conviene da sempre ai prodotti del marchio transalpino, sfrutta componenti meccaniche di qualità, con maniglie in metallo cromato, cassetti con rientro assistito soft-close e cerniere DGN in acciaio inox per ante e porta della toilette.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-098

Il blocco cucina e il tavolo centrale presentano un piano in laminato antigraffio da 25 cm di spessore: peculiarità dell’ambiente dedicato alla preparazione dei cibi è una paretina fittizia in metacrilato traslucido retroilluminata e che oltre a proteggere la parete da eventuali schizzi provenienti dalla cottura delle pietanze cela alle proprie spalle l’unibloc oscurante zanzariera della vicina finestra.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-132

Ancora materiali plastici sono impiegati nella doccia, interamente rivestita in termoformato e completa di separazione tramite una semiporta a libro in metacrilato con telaio in alluminio anodizzato.

Le sellerie, comode ed ergonomiche, optano per cuscinerie da 12 cm e 18 cm di spessore (rispettivamente per le sedute e per gli schienali) e sono disponibili in sette varianti: tre in microfibra (bianco-rosso, Rouge Oriental; bianco caffè, Brun Pastel; bianco antracite, Gris Boréal), due in Ecopelle (bianca “Plume” come sull’esemplare oggetto di questo CamperOnTest o bicolore bianca/marrone “Vigne”), e due in vera pelle (Perle e Argile), sempre abbinate i tendaggi dedicati alle finestre.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-108

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-109

Molto eleganti, le forme dei divani ricreano volutamente ambientazioni domestiche con poggiatesta regolabili in altezza e divanetto laterale completo di braccioli cilindrici rimuovibili. la EcoPelle Plume è poi impiegata per la rifinitura della testata del letto posteriore e della parte inferiore delle cassapanche del living, opportunamente imbottite e caratterizzata da una lavorazione capitonné.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-078

I letti sempre pronti, infine, beneficiano di rete a doghe e materassi in Bultex con spessori di 12 cm per la camera da letto posteriore e di 10 cm per il basculante anteriore.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-172

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-196

Continua

Il soggiorno

La zona anteriore del Galaxy 741 C Emotion è dedicata al living: pensato per ospitare tranquillamente anche cinque persone grazie alla partecipazione delle poltrone della cabina di guida, dotate di piastre girevoli, si compone di un divano a L (trasversale 93×49 cm, longitudinale 72/52×44 cm) affiancato, sulla destra, da un divanetto contrapposto da 80×48 cm.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-091

Tutte le sedute, situate a 51 cm dal pavimento, sono servite da un tavolo da 98,5×65 cm, dotato di monogamba traslabile per servire al meglio le differenti postazioni disponibili.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-088

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-089

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-076

Il piano, che si trova a 75 cm da terra, lascia a disposizione delle gambe degli occupanti 21 cm: in assetto di viaggio, inoltre, la porzione laterale del divanetto di sinistra può essere abbattuta liberando lo spazio necessario alle gambe del quarto passeggero autorizzato in sede di omologazione.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-092

La luminosità diurna può contare sull’abbinamento tra l’ampia vettura garantita dalla cabina di guida, sue due finestre Polyvision Aero (da 85×50 cm apribile a compasso, collocata sulla fiancata sinistra, da 50×45 cm, inserita sul lato destro del veicolo, scorrevole) e sulla finestra  inserita sulla porta di ingresso (90,5x27cm) mentre a tetto è presente un maxi oblò panoramico Remis da 70×50 cm.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-093

L’illuminazione si affida a cinque spot led inseriti nel sottobasculante, a tre spot superiori collocati a soffitto, accanto ai pensili (due sul lato sinistro, uno su quello destro), sue due spot di lettura orientabili (uno per lato), su tre spot centrali a soffitto inseriti nel pannello in legno collocato a rifinitura dell’oblò panoramico, sull’illuminazione indiretta tra pensili e soffitto (dimmerabile) e su due spot collocati sopra alla porta e dedicati alla zona di ingresso.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-107

Il living, poi, può contare sulla presenza di una utile presa USB, inserita nella divisoria tra blocco cucina e soggiorno, mentre per ciò che concerne la televisione, i progettisti Pilote hanno optato per il classico supporto orientabile Project2000 collocato su un apposito binario verticale che ne rende possibile la regolazione in altezza e la traslazione dello schermo e che è inserito a fianco alla porta di ingresso, lungo la paretina che ospita la colonna frigo.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-114

Lo stivaggio si affida, nella parte superiore, a un pensile sul lato sinistro servito da un’anta da 80×37 cm che permette di accedere a quattro vani di cui due superiori (39x28x21 e 40x28x21 cm) e altrettanti inferiori (39x28x17 e 40x28x17 cm) intervallati da mensole riposizionabili a piacere.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-094

Un altro pensile a soffitto è collocato sul lato destro, è servito da un’anta da 39×37 cm e ospita due stipetti da 38x28x21 e 38x28x17 cm, anch’essi serviti da una mensola centrale riposizionabile.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-096

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-097

Altri stivaggi, poi, sono disponibili nella parte inferiore del living: se, infatti, la cassapanca frontemarcia è dedicata all’impiantistica (Truma Combi 6 CP Plus e batteria servizi completa di fusibili), questa riesce a offrire in ogni caso un piccolo vano utile da 30x49x36 cm ricavato proprio a fianco all’accumulatore elettrico e pensato per poter ospitare un secondo accumulatore.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-103

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-104

Quasi completamente sfruttabile, invece, è il divano laterale destro, raggiungibile sia superiormente (anta 73×45 cm), sia lateralmente, tramite un portello accessibile anche dall’esterno tramite la porta cellula (37×25 cm): lo spazio fruibile è di 71x51x35 cm.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-077

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-079

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-100

A tutto ciò, poi, si aggiunge la porzione di doppio pavimento anteriore, accessibile anche dall’interno tramite una botola da 50×35 cm, già descritta nel capitolo dedicato agli “Accessi e aperture di servizio”.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-110

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-111

I servizi

Posizionato centralmente, il blocco cucina si sviluppa a L e misura 97×66 cm (longitudinale) e 84×45 cm (trasversale).

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-124

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-126

Il piano, rivestito in laminato antigraffio, si trova a 95 cm dal pavimento e ospita, nella parte a penisola, un lavello Dometic in acciaio inox da 35x28x14 cm completo di coperchio in cristallo temperato e di piletta di scarico inox da 35 mm di diametro abbinata a un sifone ispezionabile e da un rubinetto monocomando in metallo cromato.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-134

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-137

A fianco, verso la parete, ecco il fornello, fornito da Smev. A sviluppo orizzontale, il piano cottura in acciaio inox offre tre erogatori, ognuno da 6 cm di diametro, completi di accensione piezoelettrica integrata e collocati tra loro a una distanza, misurata al centro, di 24 cm.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-135

Il fornello, completo di cristallo temperato di chiusura che svolge anche la funzione di parafiamma, può contare sulla presenza di un articolato piano di lavoro a L (56×27 e 63×18 cm) mentre per ciò che concerne l’aerazione, il Galaxy 741 C Emotion opta per l’abbinamento tra una finestra Polyvision Aero da 65×30 cm e la classica cappa aspirante Baraldi con camino esterno a tetto.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-138

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-131

L’illuminazione, invece, può contare su due spot led a soffitto, su due ulteriori spot dedicati all’elegante mobile bar, sull’illuminazine indiretta del piano di lavoro inserita sia alla base dei pensili superiori sia appena sotto al piano di lavoro e su una pratica colonna verticale collocata tra l’ingresso e la colonna frigo.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-143

Molto articolate sono poi le possibilità di stivaggio, con un pensile superiore servito da un’anta da 87×37 cm e diviso in quattro porzioni (superiori 55x28x21 e 42x28x21 cm, inferiori 55x28x27 e 42x28x17 cm) grazie alla presenza di due comode mensole interne riposizionabili a piacere.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-127

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-128

 

A fianco a questo, verso la doccia, ecco il mobile bar, con antina sagomata in plexiglass (38×37 cm), illuminazione interna e alloggiamento per un totale di otto calici, quattro nella parte superiore e altrettanti in quella inferiore.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-129

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-130

Altri spazi sfruttabili sono poi disponibili nella parte bassa: la parte anteriore del mobile cucina, quella che confina con la zona living, vede infatti la presenza del classico cassetto portaposate (43x42x7 cm) collocato sopra a un pratico cassettone estraibile (42x42x23 cm) e a un ulteriore cassetto (43x42x12 cm); a fianco a questi, all’interno della porzione a penisola, ecco un cassetto (33x43x7 cm) all’interno del quale sono contenuti i rubinetti sezionatori dell’impianto gas, e un pratico cestello estraibile da 43x33x39 cm caratterizzato da un funzionale sistema di separazione degli spazi regolabile.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-139

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-140

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-141

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-142

Opposta alla cucina, la colonna ospita un frigorifero trivalente Thetford N3000: completo di scelta automatica della fonte di alimentazione, di illuminazione interna a led e di ampia cella freezer separata, ha una capacità di 175 litri ed è sormontato da un vano diviso in una porzione superiore da 53x40x19 cm, pensata per contenere i decoder dell’impianto tv e completo di prese antenna, 12V/220V e USB e in una inferiore da 53x27x24 cm, entrambe celate da un’anta da 54×35 cm.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-112

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-117

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-120

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-118

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-119

Sotto al frigo, invece, i tecnici Pilote hanno inserito un ulteriore e comodo cassetto (50x23x14 cm), completo, come tutti quelli presenti a bordo, di rientro assistito.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-121

Proprio di fronte al frigo, poi, la presenza del doppio pavimento passante assicura la possibilità di stivare, in un ambiente chiuso, protetto e riscaldato, oggetti lunghi e particolarmente ingombranti: l’accesso interno sfrutta una botola da 50×35 cm mentre gli accessi esterni e le volumetrie utili sono già state illustrate nel capitolo dedicato agli “Accessi e aperture di servizio”.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-115

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-116

La zona anteriore e quella posteriore del veicolo sono separate da un gradino a pavimento di 12 cm e possono essere divise grazie alla doppia possibilità di battuta della porta della toilette (181×57 cm), andando in questo modo ad assicurare grande privacy ai componenti dell’equipaggio e a creare un ambiente multifunzionale per quanto riguarda il bagno e la doccia.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-147

Il Galaxy 741 C Emotion, infatti, opta per la sempre più diffusa soluzione della toilette collocata lungo la parete di destra con la doccia indipendente posizionata sul lato opposto: la particolare configurazione dell’abitacolo prevede la possibilità di gestire la toilette individualmente, con un locale completamente chiuso, di realizzare un tutt’uno con la doccia e con la camera da letto posteriore, semplicemente utilizzando la porta della toilette per “chiudere” l’area posteriore del veicolo, oppure di sviluppare una vera e propria toilette passante completa di doccia abbinando alla porta a battente una funzionale porta scorrevole posteriore (187×72 cm).

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-153

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-155

Il bagno, pregevolmente arredato in legno, si sviluppa in un ambiente da 98×75 cm: sulla sinistra è collocato il wc a cassetta Thetford C260, completo di tazza girevole, mentre sul lato opposto ecco il mobile con lavabo (34x28x14 cm) situato a 89 cm da terra e servito da rubinetto monocomando in metallo cromato, piletta di scarico inox e sifone ispezionabile.

 

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-154

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-159

L’aerazione si affida a un oblò a tetto Remis da 40×40 cm completo di cupola trasparente, mentre l’illuminazione vanta due spot led a soffitto e una elegante illuminazione superiore indiretta. La toilette offre, poi, uno specchio di cortesia da 56×54 cm e diversi vani utili per lo stivaggio: sopra al wc, infatti, un’anta da 53×39 cm consente di raggiungere tre stipetti da 37x14x23, 37x14x13 e 37x14x14 cm completi di due mensole riposizionabili a piacere e dotate di bordo anticaduta.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-157

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-158

Sotto al lavabo, invece, un’anta da 61×43 cm offre l’accesso a due vani a sviluppo trapezoidale da 31/17×40 cm con altezze utili di 23 cm (superiore) e 29 cm (inferiore).

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-162

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-163

Opposta alla toilette, la doccia è completamente arredata in termoformato.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-148

Accessibile tramite due semiporte in metacrilato traslucido con telaio in alluminio anodizzato (varco di ingresso 185×53 cm), si sviluppa in un ambiente da 80/74×68 cm e offre colonna attrezzata, erogatore a telefono con rubinetto monocomando, illuminazione a led, oblò a tetto Remis da 40×40 cm, asta appendiabiti retrattile, piatto inferiore su due livelli con pedana nautica in legno e piletta di scarico maggiorata e un utile e originale sedile pieghevole.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-149

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-150

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-151

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-152

Zone letto e armadi

La camera da letto posteriore del Galaxy 741 C Emotion può contare su un matrimoniale centrale nautico da 190×136 cm: dotato di rete a doghe e di materasso in Bultex da 12 cm di spessore, è regolabile in altezza tramite l’utilizzo di quattro piedini elettrici, comandati da un apposito pannello inserito nel garage e provvisti di meccanismo con vite senza fine e offre un’escursione massima di 30 cm.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-166

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-167

Quando completamente abbassato, infatti, il letto si trova a 72 cm dal pavimento e beneficia di un cielo utile di 112 cm, mentre quando si intende privilegiare la capacità di carico del sottostante garage, i valori possono arrivare, rispettivamente, a 102 e 82 cm.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-186

Al fine di consentire un più agevole accesso, specie quando il letto è impiegato alla massima altezza, i progettisti Pilote hanno introdotto due pratici gradini di salita nei pressi dei comodini: ve ne sono due sul lato sinistro (44x25x22 e 44x27x22 cm) e altrettanti su quello destro (54x25x22 e 54x27x22) e sono raggiunti da due diramazioni della canalizzazione del riscaldamento diffusa tramite apposite griglie superiori.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-176

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-185

Il letto, inserito in un’ambientazione curata ed elegante, con testiera imbottita e ampi tendaggi laterali, beneficia di due finestre simmetriche Polyvision Aero, entrambe da 70×50 cm e di un oblò a tetto Remis da 40×40 cm completo di cupola trasparente, mentre per ciò che concerne l’illuminazione sono disponibili due spot di lettura orientabili, tre spot incassati a soffitto nel carter che impreziosisce l’oblò, uno spot nell’angolo tra letto e toilette e una completa e scenografica illuminazione indiretta a soffitto.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-179

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-180

Ampio e diversificato lo stivaggio: il Galaxy 741 C Emotion, infatti, offre due pensili superiori centrali (ognuno diviso in un vano inferiore da 71x28x16 e in uno superiore da 71x28x22 cm, tutti serviti da ante da 71×37 cm), mentre a lato del letto trovano collocazione i classici armadi guardaroba dedicati ai capi appesi.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-181

Quello situato alla destra del letto sfrutta un’anta da 75×43 cm e offre una volumetria utile interna di 55x45x92 cm, mentre quello lungo il fianco sinistro misura 57x34x100 cm e può contare su un’anta di 83×33 cm.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-177

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-178

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-183

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-184

Il letto centrale può poi contare sulla presenza dei classici comodini (47×46 cm lato destro, 36×47 cm sinistro) mentre l’attenzione posta all’ergonomia e alla comodità del riposo e del relax si esemplifica nell’adozione della testiera regolabile elettricamente che in pochi secondi permette di regolare l’inclinazione del materasso a seconda delle esigenze dell’equipaggio.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-182

Ben separato rispetto al sottostante garage, il letto centrale si presta bene a ospitare, sotto a sé, diversi vani utili per lo stivaggio: oltre a un capiente stipetto centrale a giorno, con accesso superiore garantito dalla possibilità di sollevare rete e materasso sfruttando due appositi pistoni a gas (116x33x35 cm), la parte frontale del letto è infatti corredata da due pratici cassetti (57x43x13 cm).

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-168

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-169

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-170

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-171

Ai piedi del letto, accanto alla toilette, è presente un mobile a sviluppo triangolare diviso in una porzione superiore con anta a specchio (70×25 cm) accanto al quale sono collocate le prese elettriche, e in una inferiore sdoppiata in una ribaltina (35×26 cm, vano 29×21/12×9 cm) e in un mobile inferiore (anta 34×66 cm, due vani da 23×14/30×26 cm).

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-173

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-174

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-175

L’intera camera posteriore, come detto può poi essere separata sia sfruttando la porta scorrevole posteriore (187×72 cm), sia la già citata porta della toilette, dotata di doppia battuta di chiusura.

Altri due posti letto sempre pronti sono poi disponibili nella zona anteriore, grazie al classico letto matrimoniale basculante.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-187

Efficacemente protetto, in sosta, dagli oscuranti plissettati della cabina di guida, il letto scende in pochi secondi previo abbattimento degli schienali delle poltrone, dotate di sblocco rapido, per posizionarsi a 129 cm da terra e offrire così ai propri occupanti un cielo utile di 71 cm.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-190

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-191

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-192

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-193

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-194

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-195

Corredato della classica tenda perimetrale di cortesia, il letto beneficia di rete a doghe, materasso in Bultex da 10 cm, offre una superficie utile di 186×136 cm ed è completo di doppio spot led di lettura e di un utile vano portaoggetti anteriore da 70x22x20 cm.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-197

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-198

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-199

Continua

Disposizione interna e dislocazione impiantistica

Galaxy741Emt

Dati tecnici

Pilote Galaxy 741 C Emotion
Dimensioni e posti
Tipologia Motorhome
Dimensioni 749x230x285
Posti omologati 4
Posti letto 4
Posti frontemarcia con
cintura di sicurezza
4
Autotelaio
Meccanica Fiat Ducato X290 35L (43H) scudato telaio extraserie AL-KO AMC
Passo 403,5 cm
Sbalzo anteriore 98 cm
Sbalzo posteriore 247,5 cm
Motorizzazione base 2.3 Multijet – 130 cv Euro 5+
Motorizzazioni opzionali 2.3 Multijet TGV – 148 cv Euro 5+
3.0 Multijet Power – 177 cv Euro 5+
Trazione anteriore
Accessori di serie ABS, EBD, sospensioni anteriori rinforzate, serbatoio del gasolio da 90 litri, climatizzatore manuale, alzacristalli elettrici, specchi retrovisori elettrici e con sbrinamento, luci diurne DRL, fari fendinebbia, volante e leva del cambio con rivestimento in pelle e cruscotto con quadranti cromati, telecamera posteriore, autoradio con lettore cd/DVD e comandi al volante, cruscotto con finitura Lounge e moquette cabina.
Massa complessiva a pieno
carico kg
Con Ducato 35 Light 3500 kg (Ducato 43 Heavy 4500 kg).
Massa dichiarata in ODM Versione 2.3 litri 130 cv kg 3100.
Portata utile kg 400 (Versione provata 400)
Scocca
Carrozzeria Scocca a pannelli sandwich con possibilità di scelta per il cliente tra rivestimento esterno in alluminio liscio o vetroresina. Intelaiatura interna in poliuretano, coibentazione in styrofoam ad alta densità, rivestimento interno in multistrato fenolico rifinito con melaminico. Assemblaggio tramite appositi binari in alluminio, piastre in alluminio interne a pareti e tetto per l’ancoraggio dei mobili. Sottoscocca e tetto con rivestimento antigrandine in vetroresina. Tetto sandwich rivestito all’interno in microfibra imbottita, doppio pavimento passante con luce di 21 cm nella zona anteriore e di 33 cm in quella posteriore del veicolo, struttura portante in acciaio zincato. Frontale monoblocco in vetroresina a doppio guscio con coibentazione in poliuretano, bandelle in alluminio preverniciato, paraurti anteriore, posteriore, calate e raccordi in abs.
Spessori
pavimento/pareti/tetto mm
40+30/30/35
Garage Garage posteriore da 221×97 con altezza variabile tra 88 e 118 cm a seconda della regolazione del letto superiore. Soglia di carico a 55 cm da terra, accesso esterno tramite due portelli laterali da 118×77,5 e 81×77,5 cm, riscaldamento, illuminazione, prese di corrente e binari con ganci riposizionabili per il fissaggio del carico.
Porte e
finestre
Porta cellula Hartal con serratura di sicurezza a doppio aggancio, chiusura centralizzata con telecomando, finestra fissa, controstampo interno in abs con vano portarifiuti, oscurante plissettato. Un gradino interno stampato in abs, un gradino esterno elettrico Thule con rientro automatico all’avvio del motore. Cinque finestre Polyvision Aero ultrapiatte con cornice in alluminio e oscuranti plissettati, portelli Mekuwa con doppia guarnizione di tenuta e serrature a richiamo progressivo. Porta cabina Euramax con serratura di sicurezza (chiusura centralizzata), alzacristalli elettrici.
Impiantistica
Gas Vano esterno per due bombole da 13 kg stampato in abs. Aerazione a pavimento, ganci fermabombole. Rubinetti sezionatori inseriti all’interno del blocco cucina, interruttore inerziale e scambiatore automatico Truma DuoControl CS.
Riscaldamento e boiler Riscaldamento e boiler Truma Combi 6 CP Plus alimentata a gas inserita sotto la panca frontemarcia nel living. Canalizzazione perimetrale sviluppata internamente al veicolo. Valvola antigelo FrostControl. Possibilità di riscaldamento Alde Compact 3020 a convettori con scambiatore di calore in marcia.
Elettricità Batteria supplementare Pilote 100Ah AGM. Trasformatore e caricabatteria Schaudt EBL 271 installato all’interno della cassapanca laterale destra. Pannello di comando digitale Schaudt LT 71 con schermo LCD. Quattro prese a 220V, quattro a 12V, 3 USB. Illuminazione interna esclusivamente a led con controllo plurivie e dimmer per le luci indirette. Luce esterna e in garage.
Acqua Serbatoio acqua potabile da 130 litri (optional da 205 litri) in polipropilene interno al doppio pavimento, pompa acqua Shurflo Trail King 7 a pressostato, tubazioni retinate divise per contenuto e colore, giunti a fascette inox, rubinetti monocomando in metallo cromato. Pilette di scarico inox, sifoni ispezionabili per tutte le utenze, tubazioni di scarico rigide di derivazione domestica, serbatoio di recupero da 120 litri interno al doppio pavimento, rubinetto di scarico interno. Wc a cassetta Thetford C260 da 19 litri.
Prezzi e accessori
Prezzo base Euro 77.000
Prezzo esemplare provato
Totale veicolo in CamperOnTest Euro 77.000 (Con IVA, FF)

Continua

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-002

Il nostro giudizio
Costruzione
Meccanica di base
Fiat Ducato 35L (43H in opzione) con telaio ribassato extraserie AL-KO AMC.
Sicurezza
Di serie solo ABS con EBD. Disponibili in opzione doppio airbag, ESC con Traction+, Hill-Holder e Hill-Descent Control.
Volumetria e masse
Passo lungo ma sbalzo posteriore vicino al limite consentito.
Scocca e materiali
Doppio pavimento vero, passante e presente su tutta la superficie del veicolo; pareti e tetto privi di intelaiatura in legno, sostituita da poliuretano, coibentazione di qualità, assemblaggio tramite binari in alluminio robusti e leggeri. Frontale monoblocco in vetroresina ben realizzato.
Assemblaggio e rifiniture
Solitamente curate e in linea con la tradizione del marchio.
Componentistica
Porte Hartal e Euramax di qualità, con chiusure centralizzate con telecomando e serrature di sicurezza. Portelli Mekuwa con doppia guarnizione e serrature a richiamo progressivo solitamente utilizzate su veicoli premium, finestre ultrapiatte Polyvision Aero con cornice in alluminio, oblò a tetto Remis.
Impianto idrico
Davvero curato e ben fatto: buona capacità, ben bilanciata tra acqua potabile e recupero, serbatoi interni al doppio pavimento in un ambiente riscaldato e protetto, condotte identificate da colorazioni diverse, rubinetti di qualità, scarichi tutti con sifoni ispezionabili e tubazioni di scarico rigide di tipo domestico, valvola di scarico interna e ben raggiungibile, wc a cassetta di ultima generazione. Possibilità di richiedere in origine il serbatoio dell’acqua maggiorato a 205 litri.
Impianto elettrico
Batteria servizi di serie, componenti di grande qualità, illuminazione interna completamente a led con comandi plurivie e dimmer, buona disponibilità di prese elettriche interne (comprese USB).
Gas
Vano esterno per due bombole da 13 kg ben allestito e di facile accesso, ganci fermabombole, DuoControl CS di serie, rubinetti sezionatori ben accessibili.
Riscaldamento
Truma Combi 6 CP Plus posizionata centralmente, potente e con canalizzazioni interamente interne che beneficiano di un mobilio progettato per massimizzare gli effetti convettivi. Possibilità di riscaldamento a convettori Alde Compact 3020.
Mobilio e arredamento
E’ offerto in due diverse essenze ed è ben progettato e ben realizzato. Abbastanza classico nell’ambientazione, piacevole e curata, offre componenti meccaniche di qualità, cassetti con rientro assistito, pareti anticondensa da 7 cm pensate per poter ospitare anche i convettori Alde, pensili aerati e convincente cura dei dettagli.
Cuscini, materassi e tappezzeria
Cuscinerie dei divani comode ed ergonomiche disponibili in sette varianti tra cui due in vera pelle. Letti su reti a doghe completi di materassi di qualità in Bultex.
In viaggio
Facilità di guida
Veicolo di dimensioni medio grandi con impostazione automobilistica, telaio ribassato, carreggiata posteriore allargata e passo lungo. Lo sbalzo posteriore accentuato obbliga a un po’ di attenzione, specie in manovra e in curva. Ottima visibilità anteriore, lateralmente si apprezza la presenza della finestra avanzata sulla fiancata destra, utile in manovra e negli inserimenti. Specchi retrovisori ampi e ben posizionati anche se a ottica singola. Molto comoda, poi, la presenza, di serie, della retrocamera.
Comodità dei posti a sedere
Poltrone anteriori Aguti con braccioli, fodere coordinate e cinture di sicurezza integrate comode ed ergonomiche. Più tradizionali le sedute del divano frontemarcia, pur completo di poggiatesta e cinture di sicurezza.
Panoramicità
Ottimale sia per chi viaggia in cabina di guida che per i passeggeri dell’abitacolo grazie alle finestre posteriori presenti su entrambi i lati.
Climatizzazione
Il clima cabina è fornito di serie, assicurando viaggi piacevoli e una ottima capacità di combattere l’umidità e l’appannamento di parabrezza e cristalli laterali. La presenza dell’interruttore inerziale e scambiatore automatico Truma DuoControl CS autorizza l’accensione del riscaldamento anche in marcia.
Living
Living anteriore sufficientemente ampio, conviviale, luminoso e accogliente. Belle e particolari le forme delle cuscinerie che ricordano volutamente i divani di casa, buona l’integrazione con la cabina di guida.
Letti
Per entrambi l’ambientazione è molto curata e le soluzioni adottate denotano una grande attenzione ai dettagli e alla qualità del riposo. Lo testimoniano la presenza della testiera a regolazione elettrica per il matrimoniale posteriore, le reti a doghe con materassi Bultex, la cura per i dettagli. Meriterebbero un voto decisamente più alto, ma sia il matrimoniale posteriore che il basculante meriterebbero qualche centimetro in più sia in lunghezza che in larghezza.
In cucina
La dotazione di serie è buona, ma il fornello con erogatori in linea non estremamente distanziati tra loro e la sua collocazione rispetto al lavello e al rubinetto impongono una certa attenzione nell’utilizzo. Ottimi il piano di lavoro, lo stivaggio, l’illuminazione e l’ambientazione, con un vano bar elegante e discreto. Opzionale il forno. Per ciò che concerne l’aerazione, bene per la presenza della finestra e della cappa aspirante, ma un oblò non guasterebbe.
Toilette
Non tra le più ampie ma sufficientemente curata, intelligente e pratica da utilizzare. La porta a doppia battuta e la porta scorrevole posteriore consentono di configurare a piacere l’area di coda, separandola da quella anteriore e includendo (o meno) il bagno in uno dei due ambienti (anteriore o posteriore).
Doccia
Indipendente, è ben realizzata e offre tutto ciò che serve, dalla colonna attrezzata all’illuminazione, dall’asta appendiabiti fino a un comodo sedile particolarmente utile per le persone non più giovanissime o con qualche difficoltà motoria.
Disimpegni e circolazione nell’abitacolo
Una volta presa dimestichezza con il gradino posteriore di 12 cm che separa cucina e toilette, tutti gli ambienti si rivelano comodi, ospitali e confortevoli. Il blocco cucina a L rovesciata amplia la sensazione di spazio nella parte centrale dell’abitacolo. Attenzione solo alla camera posteriore quando il letto è completamente alzato per massimizzare la cubatura del garage: in questo caso, infatti, il materasso si rivela un po’ ingombrante.
Capacità di stivaggio
Più che buona, ampia, ben organizzata e facile da sfruttare. I pensili completi di mensole riposizionabili, i tanti cassetti disponibili e le diverse possibilità offerte da un abitacolo generoso offrono adeguate possibilità anche in caso di turismo a lungo raggio e con equipaggio al completo. Senza dimenticare, poi, il generoso doppio pavimento passante…
Gavoni e garage
Ampio, regolare e con grande portata. Ben coibentato, è riscaldato, illuminato e dotato di ganci di fissaggio del carico e di prese elettriche. Attenzione, una volta di più, a non eccedere con i carichi vista la consistente lunghezza dello sbalzo posteriore. Doppio pavimento passante ampio, ben accessibile sia dall’interno che dall’esterno e utile in ogni stagione, per ospitare, oltre agli impianti di bordo, anche attrezzature sportive in un ambiente protetto e riscaldato.
Gestione del veicolo
Capacità di carico e portata utile
In presenza di un doppio pavimento passante interamente sfruttabile, di un abitacolo curato e ben rifinito e di una dotazione di serie di tutto rispetto, i 3100 kg dichiarati in ordine di marcia appaiono un dato assolutamente interessante per un integrale di sette metri e mezzo. Certo, i 400 kg di portata utile residua non sono molti, specie di fronte alle (ampie) possibilità di stivaggio disponibili: come spesso accade, la soluzione ideale è quella di richiedere la meccanica di base Ducato 43H che porta in dote una massa complessiva di 4500 kg (con oltre una tonnellata di carico utile) oltre a cerchi, pneumatici, sospensioni e freni maggiorati.
Autonomia
L’autonomia idrica è sopra la media ed ben bilanciata rispetto al serbatoio di recupero, con 130 litri per l’acqua potabile e 120 per le grigie. Interessante la possibilità di richiedere in origine il serbatoio dell’acqua potabile maggiorato a 205 litri. Ottima l’illuminazione a led, efficiente, scenografica e parca nei consumi, mentre la scelta di riscaldare il veicolo senza alcuna tratta esterna porta enormi vantaggi nella distribuzione del calore, evitandone dispersioni all’esterno e riducendo i consumi di gas.
Facilità di manutenzione
L’accessibilità agli organi meccanici è nella media della tipologia: ottima la scelta di convogliare all’esterno del cofano il bocchettone dedicato al liquido lavavetri. L’impiantistica di bordo è sempre correttamente accessibile e raggiungibile senza necessità di smontare pannelli o componenti del mobilio.
Rapporto prezzo/prestazioni
Valutando il veicolo nel proprio complesso, questo Pilote Galaxy si caratterizza per un prezzo di listino veramente molto interessante. A meno di 80.000 Euro offre, infatti, telaio AL-KO, doppio pavimento passante, una scocca interessante per costruzione e materiali, un abitacolo ampio e generoso, una grande cura nella realizzazione degli impianti e un abitacolo realmente in grado di ospitare, in ogni stagione, il proprio equipaggio al completo. A tutto ciò, poi, si aggiungono grandi possibilità di personalizzazione, con il cliente che può scegliere dalla meccanica al rivestimento delle pareti, dal mobilio al riscaldamento senza dimenticare accessoristica e sellerie. Un veicolo moderno, di qualità, vestito in maniera classica ma capace di celare diversi assi nella manica.

Legenda

Inadeguato
Da migliorare
Adeguato alla classe di costo
Buono, assicura fruibilità e soddisfazione agli utilizzatori
Eccellente, difficile trovare di meglio

Le valutazioni sono il risultato dell’analisi del veicolo fatta nel momento del test, alla luce delle informazioni disponibili sulle dotazioni di serie, e di quanto il mercato offre nello stesso momento e per la fascia di prezzo riferita al veicolo sotto esame.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-012

Ci ha particolarmente convinto

La possibilità di personalizzazione del veicolo è davvero considerevole: ogni cliente può infatti scegliere il telaio (Fiat Camping Car Special – Pilote Galaxy 740 C, AL-KO AMC – Pilote Galaxy 741 C), la meccanica di base (Fiat Ducato 35L o 43H), la motorizzazione (2,3 Multijet 130 cv, 2,3 Multijet TGV 148 cv, 3.0 Multijet Power 177 cv), il livello di allestimento (Essentiel, Sensation, Emotion), la tipologia di rivestimento per le pareti esterne (alluminio o vetroresina), la tonalità di mobilio (in stile Pilote o in stile Bavaria), la tipologia di riscaldamento (Truma Combi 6 CP Plus ad aria canalizzata o Alde Compact 3020 a convettori), la capacità del serbatoio dell’acqua (130 o 205 litri) e sette tipologie di rivestimento a scelta per le sellerie.

La scocca, realizzata a pannelli sandwich, è molto ben realizzata: disponibile sia con rivestimento delle pareti in alluminio liscio che in vetroresina, opta per intelaiatura interna in poliuretano, coibentazione in styrofoam, piastre di rinforzo interne in alluminio, assemblaggio tramite appositi binari in alluminio, sottopavimento e tetto in vetroresina, soffitto rivestito internamente in una elegante microfibra imbottita e un vero e proprio doppio pavimento passante capace di ospitare, in un ambiente protetto e riscaldato, l’impiantistica di bordo e di offrire ampi vani per lo stivaggio con accesso interno ed esterno.

La componentistica impiegata è di qualità corretta, con finestre ultrapiatte di ultima generazione, porte e portelli solitamente adottati da veicoli inseriti nella fascia altissima del mercato.

La cabina di guida, sotto un aspetto esterno piuttosto classico, nasconde diverse peculiarità interessanti: frontale monoblocco in vetroresina, vano motore ben isolato rispetto all’interno con un apposito pannello in poliuretano, serbatoio lavavetri con bocchettone prolungato all’esterno del vano motore, sovracruscotto molto ben realizzato con plastiche soft-touch di qualità, preciso negli accoppiamenti con il cockpit originale Fiat ed elegantemente rifinito con pannelli in ecopelle con cuciture a vista.

La costruzione del mobilio è convincente, ben realizzata e curata. Ottimi i dispositivi utilizzati per favorire la circolazione dell’aria e la convezione del riscaldamento, con ampie paretine anticondensa e pensili opportunamente aerati, così come le componenti meccaniche impiegate, la precisione negli assemblaggi e la cura generale. L’atmosfera interna si rivela sempre piacevole, elegante e rilassante. Le cuscinerie sono comode, ergonomiche e riproducono bene le forme dei divani di stampo domestico, assicurando comodità e design allo stesso tempo.

All’interno del veicolo, gli spazi interni sono molto ben equilibrati: tutti gli ambienti (living, cucina, toilette, camera da letto, basculante) sono facili da vivere, piacevoli e facili da raggiungere. La collocazione dell’ingresso centrale permette di indirizzare bene i flussi di chi sale a bordo: ottima è la collocazione a L rovesciata della cucina, che massimizza la spaziosità in uno dei punti nevralgici del corridoio. Molto interessante è poi lo sviluppo della toilette, che grazie a un doppio gioco tra una porta a battente e una scorrevole può trasformarsi da laterale a passante andando a includere anche un’ampia doccia indipendente, completa di tutto, perfino di un pratico sedile che sarà molto apprezzato da chi ha qualche problema nei movimenti.

I letti sono comodi e curati, offrono reti a doghe, materassi di qualità e un allestimento sempre molto raffinato: non capita spesso, su veicoli di questa fascia di prezzo, di trovare di serie il sistema di regolazione elettrica dell’inclinazione delle reti a doghe.

L’impiantistica a bordo è veramente molto curata: è tutta contenuta all’interno del veicolo, con evidenti vantaggi specie in vista del turismo invernale, è di grande qualità ed è sempre facilmente raggiungibile in caso di necessità: pompa dell’acqua, batterie, riscaldamento, centralina elettrica, serbatoi, tutto è a portata di mano senza necessità di utilizzare nemmeno un cacciavite. In più, il doppio pavimento passante,  completamente isolato e riscaldato, assicura prestazioni superiori in qualunque stagione, anche in presenza di temperature esterne particolarmente rigide. Molto interessante, poi, è la presenza della doccia esterna, inserita e protetta sempre nel doppio pavimento e facilmente accessibile.  Davvero ottimo l’impianto idrico: serbatoi di carico/scarico e valvole interne e riscaldate, rubinetti monocomando in metallo cromato, scarichi completi di sifoni ispezionabili e tubazioni rigide di derivazione domestica, pompa di qualità e buon bilanciamento tra la capacità dell’acqua potabile e del recupero. Da valutare con attenzione, in sede di ordine del veicolo, la possibilità di richiedere la maggiorazione del serbatoio dell’acqua potabile a 205 litri.

L’illuminazione a bordo è molto curata ma non ridondante: dimmerabile, con comandi plurivie che consentono di accendere una luce in ingresso e di spegnerla dalla camera da letto, offre un buon numero di sorgenti luminose permettendo una esemplare illuminazione dei vari ambienti. Non mancano, poi, luce esterna e illuminazione garage.

La dotazione di serie della cellula è completa: il Galaxy 741 C Emotion offre infatti batteria dei servizi, doccia esterna, illuminazione a led, prese USB interne, luce esterna, impianto audio con comandi al volante, altoparlanti in cabina e nella cellula, retrocamera, cappa aspirante e scambiatore automatico delle bombole con interruttore inerziale DuoControl CS.

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-014

Riteniamo migliorabile

A livello di telaio, l’adozione dello chassis AL-KO extraserie, realizzato cioè in funzione dell’allestimento, avrebbe potuto essere sfruttato meglio come accade, ad esempio per i fratelli maggiori Pilote Diamond, bilanciando meglio la lunghezza del passo rispetto a quella dello sbalzo posteriore e riducendo quest’ultimo a vantaggio di stabilità e migliorando ulteriormente il bilanciamento dei pesi. Inoltre, tra le differenti carreggiate posteriori, la scelta curiosamente non è caduta sulla versione più comunemente impiegata, quella da 198 cm, ma sulla più stretta 186 cm.

All’esterno, l’aspetto è classico ma molto gradevole, senza particolari fughe in avanti dal punto di vista stilistico ma con un ottimo bilanciamento tra volumetrie, dimensioni e proporzioni: proprio nell’ottica di una generale cura dell’aspetto e della pulizia del design, la giuntura tra frontale monoblocco e cantonali del tetto meriterebbe di essere un poco più armonizzata. Sempre nella stessa area, gli specchi retrovisori, di ottima qualità e provvisti di movimentazione e sbrinamento elettrici sono però dotati di una sola ottica: l’inserimento di una lente inferiore supplementare, a comando separato, consentirebbe un miglior controllo sugli spigoli inferiori del veicolo, specie durante le manovre. L’inserimento del bocchettone del gasolio lungo la fiancata sinistra, inoltre, potrebbe essere un poco più elegante.

A livello di meccanica, il Galaxy 741 C Emotion offre una dotazione di serie molto completa per ciò che concerne il comfort, vantando la presenza, di serie, di climatizzatore, sospensioni anteriori maggiorate, luci DRL, poltrone guida Aguti, volante e cambio rivestiti in pelle, telecamera per la retromarcia e impianto multimediale con comandi al volante. Stona, su un veicolo di eccellente livello, l’assenza, di serie, degli ormai irrinunciabili sistemi di sicurezza, tutti disponibili in opzione e di fatto presenti sulla stragrande maggioranza dei veicoli allestiti. Il doppio airbag, il cruise control, l’ESC con Traction+, Hill-Holder e Hill-Descent-Control meriterebbero di essere proposti di serie.

L’adozione del doppio pavimento passante, tra l’altro molto ben realizzato, avrebbe poi potuto consentire di spostare alcune componenti tecniche proprio all’interno del doppio fondo, liberando ulteriori spazi interni utili per lo stivaggio: è il caso, ad esempio, dell’impianto elettrico, con batteria servizi e trasformatore ospitati all’interno delle cassapanche del living anteriore.

All’interno, il blocco cucina vede la presenza di fornello, rubinetto e lavello piuttosto ravvicinati per consentire di liberare spazi dedicati al piano di lavoro: la vicinanza tra rubinetto e piano cottura, in particolare, esigerà però un po’ di attenzione nell’utilizzo. Inoltre, il fornello presenta tre erogatori, tutti della medesima dimensione (6 cm di diametro), collocati in linea, a una distanza di 24 cm l’uno dall’altro che potrebbe portare qualche difficoltà nell’utilizzo di padelle o pentole di dimensioni importanti. A livello di aerazione, il blocco cucina presenta un ottimo abbinamento tra finestra e cappa aspirante, mentre non è purtroppo prevista la presenza del classico ed efficace oblò a tetto.

La camera da letto posteriore è molto ben allestita: qualche perplessità la lasciano solo la larghezza del letto, contenuta a 136 cm, e l’assenza di carter laterali che ne accompagnino la struttura quando questa è completamente sollevata per massimizzare la capacità del sottostante garage, lasciando a vista una parte della cassettiera frontale.

Un ultimo appunto, infine, riguarda il letto basculante, molto ben allestito ma non abbondante nelle dimensioni e sprovvisto di un oblò dedicato anche se, obiettivamente, potrà facilmente beneficiare dell’apporto di aria fornito dal maxi oblò Remis dedicato all’adiacente living.

Continua

Pilote-Galaxy-741-C-Emotion-007

In conclusione

Rivoluzione francese, ovvero come una grande azienda, capofila di un gruppo industriale che annovera tra le sue fila alcuni tra i più prestigiosi marchi europei, possa cambiare pelle passando dall’essere un costruttore generalista impegnato nel proporre una gamma di prodotti ampia e variegata ma standardizzata all’essere un produttore capace di assecondare le esigenze del cliente andando a offrire la possibilità di configurare a piacere il proprio veicolo nel pieno rispetto dei gusti, delle possibilità economiche e delle necessità. E’ la svolta intrapresa con la collezione 2015 da Pilote, nome storico nel mondo dei veicoli ricreazionali, marchio capofila del Groupe Pilote e tra le poche aziende a poter vantare, sempre, uno strettissimo legame con la propria storia e con la famiglia che questa storia ha saputo creare. Fondata nel 1962 e da allora gestita e amministrata, attraverso due generazioni, dalla famiglia Padiou, l’azienda francese ha deciso di cambiare radicalmente il proprio approccio al cliente, passando dall’offrire “un Pilote” all’offrire “il tuo Pilote”, costruito secondo le esigenze, i gusti, le possibilità e i desideri del committente sfruttando, però, tutto il savoir faire, la competenza e le conoscenze sviluppate in oltre cinquant’anni di esperienza.

Il nuovo Galaxy 741 è un motorhome classicamente moderno che riassume bene la nuova filosofia Pilote: racchiude tutto il know-how della factory di La Limouzinière nella realizzazione di prodotti di qualità, ha caratteristiche molto interessanti ed è completamente configurabile a seconda di ciò che il cliente desidera. La richiesta è un motorhome da 7,4 metri di lunghezza? Bene: si può scegliere se realizzarlo su Fiat Ducato con telaio Camping-Car Special (Galaxy 740, proposto in versione Emotion a 72.700 Euro) o se adottare l’eccellente Ducato con telaio AL-KO AMC (Galaxy 741), aspetto, questo, che porta in dote un doppio pavimento passante (DPR) in luogo di un doppio pavimento tecnico (DPS). Si possono scegliere le specifiche dello chassis (Ducato Light, per guida con patente B, o Ducato Heavy, con patente C e portata utile di oltre una tonnellata), la motorizzazione (da 130 a 177 cv), la pianta interna (letto trasversale su garage per la versione G, letti gemelli su garage per la versione GJ, letto centrale su garage per la versione C, letti gemelli centrali e maxi toilette posteriore per la versione J), il rivestimento delle pareti (alluminio o vetroresina), il design dell’arredamento interno (stile Bavaria o stile Pilote), i rivesitmenti e le sellerie (7 proposte), l’impianto di riscaldamento (Truma o Alde) per poi passare alla definizione del livello di allestimento (Essentiel, Sensation o il più completo Emotion). Una possibilità di configurazione e di personalizzazione che non riguarda solo questo veicolo, ma che Pilote offre per ogni motorhome Galaxy e ogni profilato Pacific con lunghezza superiore ai sette metri, andando in questo modo a rispondere a ogni tipologia di esigenza e che avvicina molto il catalogo dell’azienda francese a quello di una normale casa automobilistica. Miscelando sapientemente gli ingredienti che le sono più congeniali, Pilote ha sviluppato un’offerta capace di spaziare in quattro tipologie costruttive (van, profilati, basculanti, motorhome), che vede nei ricchi integrali Diamond la propria esclusiva ammiraglia e che, da quest’anno, offre una serie specificatamente pensata per il mercato italiano, la Limited Edition, proposta a partire da 63.500 Euro.

Il Galaxy 741 C Emotion oggetto di questo CamperOnTest è un esempio delle nuove possibilità offerte dal marchio transalpino: un motorhome completo, ben fatto, progettato e realizzato con cura,  proposto a un prezzo decisamente concorrenziale e pronto a offrire grande comfort in ogni stagione a un equipaggio esperto e consapevole. Un buon prodotto, declinabile anche senza telaio AL-KO (Galaxy 740 C Emotion, 72.700 Euro), che rappresenta un progetto ambizioso. Perchè, forse, l’unico limite nell’offrire al cliente esattamente ciò che desidera è nella capacità stessa del cliente di identificare le proprie necessità e di saperle tradurre prima in richieste e poi in possibili soluzioni.

Riferimenti e contatti del costruttore

Pilote
Route du Demi-Boeuf – 44310 La Limouzinière – France
Tel. +33 02 40 32 16 00 – Fax +33 02 40 32 16 37
www.pilote.fr

Galleria fotografica

Fotogallery

Si ringrazia per la gentile collaborazione: Pilote

Route du Demi-Boeuf – 44310 La Limouzinière – France
Tel. +33 02 40 32 16 00 – Fax +33 02 40 32 16 37
www.pilote.fr