April 3, 2020

Impiantistica

L’autonomia idrica è affidata a un serbatoio dell’acqua potabile da 370 litri: realizzato in polipropilene blu per evitare l’insorgere di eventuali alghe e inserito nel doppio pavimento, è posizionato centralmente, di fronte alla cucina, ed è accessibile tramite una botola a pavimento da 55×33 cm ed è collocato su piastre in alluminio riscaldate da una apposita diramazione dell’impianto centralizzato Alde.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-204

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-205

Rifornibile tramite l’apposito bocchettone esterno, completo di sfiato, affida il proprio contenuto a un impianto realizzato sfruttando tubazioni in rilsan (divise per colore in base al contenuto) con giunti John Guest e collegati alla pompa dell’acqua Shurflo LS 4144, in grado di erogare fino a 11,3 litri/minuo, ubicata insieme ai rubinetti di scarico all’interno dell’apposito vano riscaldato da 55x66x34 cm situato nel doppio pavimento e raggiungibile da un portello esterno sul lato sinistro da 70×72 cm.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-046

L’acqua è distribuita sul veicolo tramite rubinetti monocomando in metallo cromato (classico di Niesmann+Bischoff quello di tipo domestico estraibile dedicato alla cucina) prima di essere raccolta da pilette inox maggiorate (50 mm di diametro) che, abbinate a sifoni ispezionabili e tubazioni rigide di tipo domestico, conducono l’acqua utilizzata al serbatoio di recupero da 250 litri, inserito nel doppio pavimento accanto a quello dell’acqua potabile, raggiungibile tramite la medesima botola a pavimento e costruito nello stesso materiale.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-148

Tutta la gestione dell’impianto idrico avviene nel già citato vano laterale accessibile dall’esterno: completamente coibentato e riscaldato tramite due appositi convettori Alde, ospita oltre alla pompa dell’acqua la presa di collegamento alla rete idrica (per poter beneficiare, quando possibile, dell’acqua corrente proprio come a casa), i rubinetti di scarico dell’impianto dell’acqua potabile e del boiler, i rubinetti a sfera delle maxi condotte di scarico dei serbatoi dell’acqua potabile e del recupero, la valvola di scarico del serbatoio del wc nautico (se previsto) e l’innesto a baionetta per il sistema di lavaggio automatico dei serbatoi di recupero.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-047

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-048

L’acqua di scarico, come detto, è smaltita tramite apposite valvole: collocate sotto al veicolo, lungo la fiancata sinistra, possono essere collegate a un’apposita prolunga di due metri, inserita quando non in uso in un apposito incavo nel doppio pavimento sotto alla cabina di guida, in modo da raggiungere agevolmente il pozzetto di scarico anche quando il veicolo non può fisicamente essere parcheggiato su di esso.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-057

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-058

Sempre per ciò che concerne l’impianto idrico, si segnala la presenza, nel garage posteriore, della pratica doccia esterna, mentre a livello di wc Niesmann+Bischoff offre la scelta tra il classico sistema a cassetta Thetford C260 con tazza girevole in ceramica e serbatoio asportabile da 19 litri e il più sofisticato impianto con wc nautico Jabsco in ceramica e serbatoio fisso da 130 litri completo di sistema di risciacquo automatico.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-183

Ancora nel vano dedicato all’impianto idrico, nella parte inferiore, è collocata la presa di collegamento alla rete elettrica: la totalità dell’impianto elettrico, invece, è alloggiata nel garage posteriore, in un apposito vano protetto da una griglia metallica da 70×82 cm. L’autonomia energetica, infatti, si affida alla presenza di 3 batterie Varta AGM da 150 Ah ciascuna collocate nel doppio pavimento laterale destro del garage e collocate in un vano da 61x34x34 cm.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-029

Sopra a queste, i tecnici Niesmann+Bischoff hanno scelto di collocare il VictronEnergy MultiPlus Compact 12/2000/80: si tratta di un trasformatore completo di caricabatterie da 80Ah e di inverter a onda sinusoidale pura da 2kW che assicura al veicolo, in ogni momento, la possibilità di poter disporre di corrente a 12 e 220V e, naturalmente, una considerevole autonomia, peraltro implementabile tramite tre pannelli solari CBE da 80W completi di regolatori di carica PRS240 che Niesmann+Bischoff propone come optional.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-030

L’impianto elettrico, estremamente ordinato, prevede la presenza dell’interruttore magnetotermico completo di salvavita, il quadro di distribuzione completo di fusibili e lo staccabatteria per salvaguardare gli accumulatori durante i periodi di mancato utilizzo del veicolo. Tutte le utenze di bordo sono gestite dal nuovo pannello di comando CBE PC380: collocato all’interno della MediaTower, questo pannello di facile utilizzo permette di ottenere, in tempo reale, tutte le informazioni concernenti l’autonomia idrica (acqua potabile, recupero, wc), elettrica (batterie cellula e motore), di gestire le utenze elettriche (generale 12V, illuminazione, pompa dell’acqua), e di ottenere informazioni concernenti ora, temperatura interna ed esterna, utilizzo del sistema EisEx per il riscaldamento delle bombole del gas e del relativo dispositivo di scambio automatico DuoControl.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-086

Ampiamente personalizzabile (nelle colorazioni dello schermo LCD che fornisce le indicazioni e nei toni di avviso al superamento di determinate soglie a livello di batteria e serbatoi acqua e recupero), il nuovo PC380 può essere utilizzato anche come sveglia.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-087

 

Molto ben realizzato, l’impianto elettrico propone poi una completa illuminazione di bordo: scenografica e ben distribuita, utilizza esclusivamente elementi led di ultima generazione per servire un abitacolo di dimensioni particolarmente generose. In particolare, la cabina di guida può contare su due spot led orientabili collocati sotto al basculante, mentre il vicino living opta per quattro spot incassati a soffitto, intorno al maxi oblò panoramico Dometic Heki3, e, su ciascun lato, su due spot orientabili di lettura.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-103

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-122

Sempre la zona soggiorno può poi contare, insieme al blocco cucina, sulla scenografica illuminazione indiretta, dimmerabile e distribuita a soffitto, che si riflette elegantemente nelle ante dei pensili, laccate bianco lucido.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-119

La zona di ingresso è servita da due spot collocati sopra la porta e dall’illuminazione indiretta della vicina MediaTower, con la maniglia di cortesia e lo spazio retrostante il vano tv retrolilluminati a led cangianti e la cui colorazione può facilmente essere scelta da ogni utente.

Il blocco cucina si affida a quattro spot inseriti alla base dei pensili superiori: un quinto spot, inserito nell’angolo, è invece dedicato al vano per la macchina del caffè espresso. La maxi toilette Wellness può contare su due spot a soffitto dedicati al mobile lavabo, a due spot dedicati alla maxi doccia, a uno spot a servizio del corridoio mentre il locale wc, separato da una robusta porta a battente, opta per due spot a soffitto. In coda, la camera da letto opta per tre spot a soffitto (uno anteriore, due posteriori), su due spot orientabili di lettura a servizio del letto matrimoniale, sull’illuminazione indiretta diffusa lateralmente su entrambe le pareti e a pavimento, in corrispondenza dei gradini di salita al matrimoniale padronale, e nella parte frontale di quest’ultimo. Esattamente come accade per la MediaTower, anche l’alloggiamento per la tv lcd per la camera da letto è retroilluminato a led cangianti e dimmerabili, mentre come tutti i veicoli Niesmann+Bischoff di ultima generazione, anche il nuovo Flair offre la possibilità di impreziosire la testata del letto posteriore e la porta dellla toilette con l’applicazione di pannelli Green-Grass retroilluminati a led.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-228

L’illuminazione intera si completa poi con una plafoniera a due led dedicata al letto basculante, con le due lampade dedicate al garage posteriore, con l’illuminazione del gavone passante anteriore e con la luce esterna a led diffusa in modo continuo alla base del carter dell’ampia veranda elettrica. Sempre per ciò che concerne l’impianto elettrico, il Flair 920 LF beneficia di ben nove prese interne a 220V (utilizzabili in qualunque momento grazie alla presenza del già citato impianto VictronEnergy): sono collocate in cabina di guida (due, una per ciascun lato), a servizio dell’ingresso, del blocco cucina (due di cui una a servizio del vano macchina da caffè), alla toilette, alla camera da letto posteriore e al garage (due). Non mancano, poi, le sempre più diffuse prese USB per la ricarica di dispositivi mobili quali smartphone e tablet: sono disponibili sia all’ingresso, sopra la porta, sia nel vano cucina, facilmente raggiungibili dal vicino living.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-083

Il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria sono affidati alla nuovissima Alde Compact 3020: collocata sotto al divano a L e accessibile tramite un apposito portello superiore (52×57 cm), la caldaia integra un boiler ad accumulo da 8,4 litri (dedicato all’acqua calda sanitaria) e uno da 3,5 litri per il glycol che viene fatto circolare nella fitta rete di convettori e serpentine distribuite su tutto il veicolo: alimentata a gas (con una potenza di 5,5kW a propano, 6,4 a butano) e dotata di resistenze elettriche integrate (per un massimo di 3,2 kW), offre una potenza massima di 8,7kW con un consumo massimo di gas di 405 grammi/ora.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-127

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-128

L’impianto di riscaldamento a convettori è del tutto simile a quello di una normale abitazione: la caldaia riscalda un liquido a base di glycol che una pompa a 12v fa circolare a bassa pressione in un impianto di tubi, convettori e serpentine in alluminio. Queste, collocate in ogni punto del veicolo, specie lungo le pareti ma anche nel pavimento (compresa la cabina di guida) e in tutte le zone più soggette a perdere calore, riscaldandosi cedono calore all’ambiente climatizzandolo in modo silenzioso, confortevole e senza l’utilizzo di ventole, permettendo l’impostazione della temperatura desiderata grazie alla presenza del pannello di comando digitale touch-screen collocato nella MediaTower, a fianco al pannello di comando delle utenze elettriche.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-088

La sonda termostatica, invece, è inserita lateralmente al blocco cucina, mentre il serbatoio di espansione del glycol è collocato nell’armadio guardaroba ed è completo di un’apposita feritoia per il controllo del livello del liquido.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-203

Niesmann+Bischoff ha provveduto a dotare il Flair 920 LF di un impianto di riscaldamento sezionabile: in particolare, ogni utente potrà decidere se e come riscaldare il bagno (agendo sulla valvola alla base del termoarredo del locale wc) e il garage posteriore (la valvola di intercettazione è inserita all’interno del primo gradino destro dedicato al letto posteriore).

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-216

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-052

In viaggio, inoltre, la presenza dello scambiatore di calore (collocato nel doppio pavimento e attivabile direttamente tramite un apposito interruttore nel pannello di comandi centrale a cruscotto) permette di sfruttare il calore prodotto dal propulsore sia per produrre acqua calda sanitaria nel boiler sia per riscaldare la totalità del veicolo, permettendo un significativo risparmio di gas: questo, in particolare, è fornito dalle classiche due bombole da 10 kg (il vano, di nuova realizzazione, è pensato per accogliere senza problemi anche le nuovissime bombole tedesche da 14 kg), servite da ganci fermabombola, riduttore di pressione, scambiatore e interruttore inerziale Truma DuoControl CS completo di riscaldatore elettrico EisEx mentre come optional è possibile richiedere un bombolone del gas da 125 litri (50 kg) in modo da aumentare sensibilmente l’autonomia a bordo.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-070

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-043

In tutti i casi, l’impianto gas prevede l’utilizzo di tubazioni in acciaio gestite da tre rubinetti sezionatori collocati alla base del mobile cucina, in posizione facilmente raggiungibile.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-164

Sempre a livello di impiantistica, il Flair è equipaggiabile, già in costruzione, di doppio impianto di aria condizionata: sul veicolo oggetto di questo CamperOnTest, infatti, sono installati due climatizzatori Truma Saphir Comfort RC (dedicato alla parte centrale e anteriore dell’abitacolo) e Truma Saphir Vario (dedicato alla camera da letto posteriore), installati nel doppio pavimento e canalizzati all’interno dell’abitacolo, a livello del soffitto, per consentire la migliore diffusione possibile del fresco prodotto.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-022

Mobili e tappezzerie

Disegnati da Klüber Design e ampiamente personalizzabili, gli interni sono realizzati in multistrato nobilitato con spessori compresi tra 1.5 e 1.8 cm a seconda della componente.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-116

La costruzione, estremamente precisa, associa parti convesse e piane in un efficace mix che, arredando, riesce però a dilatare gli spazi. Merito, senza dubbio, anche delle scelte cromatiche, ben abbinate tra mobilio, rivestimento di mobili e soffitto e tappezzeria che crea un ambiente al tempo stesso moderno e rilassante. I mobili, infatti, sono realizzati sfruttando una speciale finitura legno capace di alternare venature lucide e altre opache creando un effetto molto personale ed elegante, abbinando, a tutto ciò, la più ampia personalizzazione possibile.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-081

Ogni cliente, infatti, può scegliere se richiedere le ante dei pensili superiori in essenza legno o in un’elegante variante laccata lucida color avorio, scegliendone anche l’ambiente di riferimento: tutte le ante superiori laccate chiare, così come proposto sul Flair 920 LF oggetto di questo CamperOnTest, oppure ante del living essenza legno, cucina e camera da letto posteriore con ante laccate, living e camera da letto posteriore tinta legno e cucina laccata, oppure ancora tutto legno. Le opzioni possibili, però, non finiscono qui: Niesmann+Bischoff offre infatti la possibilità di personalizzare il rivestimento inferiore della Media Tower e parte del rivestimento della cucina e della toilette in vera ardesia, disponibile nelle versioni “Black Stone”, presente sul veicolo in prova, o in una ancora più elegante “Jeera Green” adottando un sottilissimo laminato di ardesia verde proveniente dall’India e che, come optional, possono sostituire la più tradizionale essenza legno.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-084

Il rivestimento in vera ardesia è proposto di serie per ciò che concerne l’ambiente della toilette, e come opzione per la Media Tower: in ogni caso, i due rivestimenti saranno coordinati (tutti gli inserti in essenza Black Stone o tutti in essenza Jeera Green) permettendo così un’elevata continuità stilistica all’interno dell’abitacolo. Ancora per ciò che concerne la personalizzazione del mobilio, la già citata testata posteriore, retroilluminata, può essere fornita anche nella sofisticata versione “Green Grass”, con veri fili di erba inseriti in una lastra in plexiglass retroilluminata. Una soluzione che, su veicoli di dimensioni maggiori e con toilette passante Wellness può essere estesa anche alla parte centrale della porta di separazione della toilette, comprensiva, anch’essa, di retroilluminazione integrata.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-146

La costruzione del mobilio appare particolarmente curata, con aerazioni anticondensa superiori e non laterali per evitare il propagarsi di eventuali briciole, e cerniere inox di qualità domestica montate su rinforzi in alluminio affiancate da pistoncini a gas Stabilus. Non mancano, poi, le mensole interne, riposizionabili a piacere e dotate di bordo anticaduta, così come le paretine anticondensa da 7 cm dietro alle quali è distribuito il calore derivante dall’impianto di riscaldamento centralizzato Alde. Il blocco cucina presenta piano in elegante e robustissimo materiale minerale con lavello e scolapiatti integrato, illuminazione a led integrata nel sottopiano evidenziata da una elegante fascia cromata mentre, sempre integrato a questa è da segnalare l’efficace sistema di gestione di cassetti e cestelli, dotati di richiamo automatico e di chiusura centralizzata elettrificata comandabile anche dalla cabina di guida.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-138

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-157

Ritornando al discorso personalizzazioni, Niesmann+Bischoff offre una scelta davvero inusuale per ciò che concerne le sellerie. Queste, che possono contare su sedute da 16 cm di spessore e su doppi schienali da 14+14 cm, sono infatti disponibili in un numero pressoché infinito di varianti: ogni cliente, infatti, ha facoltà di scegliere tra quattro rivestimenti per le sedute (e per i relativi rivestimenti della parte esterna delle cassapanche) avendo a disposizione due versioni in tessuto (Crème o Shadow, tessuto color antracite) e altrettante in vera pelle (Temptation, color crema, Attraction, antracite, presente sull’esemplare provato).

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-124

Una volta definite le sedute è il momento di scegliere a forma dei cuscini degli schienali, potendo optare tra i classici “Cloud”, di forma morbida, o i più spigolosi “Kiss”, più moderni, avendo a disposizione, per ogni cuscino da 40×40 e da 30×30 cm (la dimensione varia a seconda della conformazione del living) sei varianti per le versioni Cloud (quattro in tessuto e una in vera pelle beige o antracite) e ben dodici varianti per i rivestimenti dei cuscini Kiss (di cui dieci in tessuto e due in vera pelle beige o antracite) a cui si aggiunge, sempre per le versioni Kiss, la possibilità di richiedere i copritesta per le poltrone anteriori (solo versioni non in pelle).

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-125

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-126

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-095

Tutto ciò, reso possibile dalla particolare configurazione delle cuscinerie, formate da una base e da un sovracuscino, consente inoltre di poter cambiare, in pochi secondi, l’atmosfera a bordo del veicolo semplicemente ordinando, come optional, un secondo kit di cuscinerie, magari differenti per forma e tonalità. In totale, contando le possibilità offerte per ciò che concerne mobilio, cuscinerie e rivestimenti, ogni veicolo è disponibile in circa 500 diverse combinazioni. I letti, infine, sono dotati di sistema con reti Froli e materasso in schiuma fredda (Kaltschaum) da 14 e 15 cm di spessore.

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-240

Niesmann+Bischoff-Flair-920LF-255

Michel

Comments are closed.