August 23, 2019

FontVendome_Xcape

Camper superagile capace di offrire anche una sensata e reale alternativa all’automobile: la risposta dello specialista transalpino alle esigenze di un modo di vivere e fare vacanza dinamico, razionale e senza frontiere

In sintesi

pagella_XCape

Tipologia Polivalente
Meccanica Renaul Trafic L1H1, passo 3098 mm
Motorizzazione di base 1598 cc – 84 kW/115 CV
Motorizzazioni opt. 1598 cc – 88 kW/120 CV
1598 cc – 104 kW/140 CV
Posti omologati 4
Posti letto 4
Dimensioni 4999x1956x2060 mm
Peso massimo ammesso 2800 kg.
Peso dichiarato in o.d.m. 2080 Kg
Prezzo base Euro 41,990 Iva compresa

 

L’analisi

Un veicolo con dimensioni limitate e tutte le caratteristiche stradali e di sicurezza attiva e passiva che oggi si richiedono a un mezzo per la mobilità personale capace di trasformarsi senza fatica, all’occorrenza, in uno strumento per la vacanza: ecco il Font Vendôme XCape.

FontVendome_Xcape_01

FontVendome_Xcape_02

Il più piccolo dei camper puri prodotti dallo specialista francese si propone come alternativa sia all’auto sia al motorcaravan classico (o anche al camper puro propriamente detto) adottando una delle configurazioni più classiche e collaudate per la tipologia specifica: quella che prevede la presenza del mobilio tutto allineato sul lato sinistro – comprendente blocco cucina e armadi – sedile passeggeri convertibile in letto matrimoniale con l’ausilio di una parte imbottita posteriore e tavolo amovibile ancorato al blocco cucina.

Quattro i posti viaggio omologati e altrettanto quelli per la notte: un altro letto matrimoniale, infatti, è previsto nel tetto rialzabile a soffietto che, una volta sollevato, offre anche l’altezza uomo interna per favorire l’agibilità in sosta. Una scelta precisa è quella di non fornite un locale o una parte dell’allestimento utilizzabile come bagno: in questo modo si limita ovviamente l’autonomia, ma si riesce, per contro, ad avere un concetto di utilizzo più adatto per utilizzi diversi da quelli ricreazionali. In ogni caso, è prevista l’adozione opzionale di un wc chimico portatile, utile per le emergenze e in occasione di soste al di fuori di strutture organizzate.

FontVendome_Xcape_10

FontVendome_Xcape_11

FontVendome_Xcape_12

Il Font Vendôme XCape realizza la sua spiccata vocazione alla mobilità senza compromessi affidandosi alla base furgonata del nuovo Renault Trafic nella sua versione con lunghezza contenuta in 499 cm. La meccanica francese, con un aspetto esterno più da monovolume che da furgone, si propone con caratteristiche tecniche e stradali degne di berline di prestigio.

L’abitacolo e moderno e confortevole, con un’ottima posiziona di guida e strumentazione moderna, mentre le completissime dotazioni di serie prevedono vetri e specchietti elettrici, chiusura centralizzata con telecomando, climatizzatore manuale e, soprattutto, ABS/ASR, Cruise Control e il controllo elettronico della stabilità ESP. Le motorizzazioni disponibili per il Font Vendôme XCape sono tre, tutte con cilindrata da 1,6 litri: oltre al 115 CV con turbina a geometria variabile, offerto di serie, è possibile, infatti, far spingere il compatto polivalente francese dalle due versioni “Energy”, dotate di doppio turbocompressore, da 120 e 140 CV.

Queste potenze, unite a un peso in ordine di marcia di poco più di 2 tonnellate, forniscono all’XCape un comportamento prestazionale omologabile a quello di un’auto di media cilindrata con consumi ridotti rispetto a quelli abituali per un autocaravan, a tutto vantaggio dello spirito polifunzionale proprio della sua realizzazione.

FontVendome_Xcape_17

FontVendome_Xcape_18

FontVendome_Xcape_19

FontVendome_Xcape_20

A sancire ulteriormente questa caratteristica, contribuisce un aspetto esterno che non tradisce se non in minima parte la componente camperistica: la moderna linea del nuovo Renault Trafic, infatti, è “intaccata” solo dalla grafica appena accennata e dal tetto rialzabile a soffietto con  guscio in vetroresina, molto ben integrato, che innalza l’altezza totale del veicolo di soli 9 cm (da 1,97 a 2,06 metri). Altri particolari che denunciano le funzioni abitative sono, sul lato sinistro, il bocchettone per il carico dell’acqua e l’attacco per la presa di corrente esterna, mentre le finestre laterali, ad apertura scorrevole, sono quelle originali Renault; altre due finestre, fisse – anch’esse già presenti sulla meccanica di base – , sono collocate sulle porte a battente posteriori.

FontVendome_Xcape_13

FontVendome_Xcape_28

FontVendome_Xcape_14

Oltre alle porte in cabina guida, le aperture sono quelle previste in origine sul furgonato: l’ampio portellone laterale, con ottima manovrabilità e accesso facilitato da un incavo ribassato a pavimento, e le già citate due porte a battente che danno accesso al vano posteriore, il vero “bagagliaio” del XCape.

FontVendome_Xcape_08

FontVendome_Xcape_34

Lo spazio posteriore beneficia di un volume totale interessante è può essere configurato in due modi diversi. Con la sezione imbottita (inserita per completare la trasformazione del sedile in letto) in posizione standard orizzontale, si ha uno spazio diviso idealmente in un “sotto” e un “sopra”, con la possibilità di sistemare in quest’ultima zona ciò che si desidera sia accessibile anche in viaggio. Con la sezione ribaltata in avanti, invece, lo spazio diventa utilizzabile fino al soffitto ed è adatto a stivare anche oggetti voluminosi, con un vano alto 127 cm, largo 110 e profondo 65 cm.

FontVendome_Xcape_44

FontVendome_Xcape_45

La poca “apparenza” esteriore, però, non deve ingannare: il Font Vendôme XCape, infatti, replica in gran parte la tecnica di isolamento tipica della Casa francese che prevede le pareti interne isolate con polistirene e lana di roccia (mancano, in questo modello, i rivestimenti di porte e portelloni) e pavimento sandwich. Il tutto è finalizzato ovviamente a favorire l’utilizzo in funzione ricreazionale ma si rivela comunque utile anche in quello più spiccatamente automobilistico, garantendo durante il viaggio un maggior comfort termico per gli occupanti – al netto dei dispositivi di climatizzazione – rispetto a quanto ottenibile con una normale automobile.

Gli impianti

Contrariamente a quanto spesso succede in alcuni allestimenti polifunzionali, l’impiantistica del XCape è completa, di buon livello e di stampo prettamente camperistico. Questo già a partire, ad esempio, dall’impianto elettrico, che, oltre a prevedere una batteria servizi fissa da 80 Ah, è dotato di centralina/caricabatteria fornita dall’italiana Nordelettronica associata a scatola fusibili e interruttore magnetermico salvavita. L’intero gruppo è collocato in un vano a fianco del mobile cucina e, anche se va a “togliere” dello spazio utile allo stivaggio, risulta di facile accessibilità per operazioni di controllo e manutenzione.
Le utenza di bordo sono comandate e controllate da un pannello sempre fornito da Nordelettronica e sono presenti anche una presa a 12V e una a 220V.

L’illuminazione interna, interamente a led, prevede due elementi lineari a beneficio del soggiorno e della cucina, due spot orientabili posteriori con funzione di luci di lettura per il letto ottenuto dalla trasformazione del sedile, e uno scenografico, e utile, bordo inferiore illuminato per la sezione degli armadi.

FontVendome_Xcape_23

Buona anche, per la categoria, la realizzazione dell’impianto idrico, che conta su un serbatoio da 55 litri posizionato posteriormente, sul lato sinistro e servito da una pompa a pressostato che alimenta l’unica utenza prevista, quella del lavandino in cucina. Per il recupero è previsto un serbatoio fisso da 30 litri collocato esternamente nella zona anteriore, a ridosso della cabina guida, e dotato di saracinesca standard di scarico. L’impianto gas prevede la collocazione di una bombola da 6 kg sotto il piano cucina, in un vano accessibile dall’interno opportunamente isolato e aerato.

FontVendome_Xcape_22

La scorta appare limitata, ma sufficiente, in quanto destinata ad alimentare solo la cucina: il riscaldamento infatti, previsto in opzione, quando installato si affida alla Truma Combi Diesel alimentata con il carburante del veicolo, mentre il frigorifero è del tipo a compressore a 12V.

All’interno

Come già accennato, l’interno ricalca una soluzione ampiamente collaudata e utilizzata, con varie declinazioni, fin dagli albori stessi del movimento camperistico europeo. L’interpretazione di Font Vendôme passa attraverso un mobilio con forme opportunamente lineari, a garanzia di un’ottimale sfruttabilità degli spazi, e in elegante tonalità wengè, Molto curata la realizzazione: come per gli altri modelli della factory transalpina infatti, la costruzione prevede l’utilizzo di vero legno con spessori variabili da 12 a 16 mm e la posa di un profilo in pvc nell’accoppiamento tra mobilio e pareti, oltre alla siliconatura delle parti dell’arredo a contatto con il pavimento. Sportelli, cassetti e ante, inoltre, sono protetti da un profilo in pvc per tutto il loro perimetro.

FontVendome_Xcape_29

FontVendome_Xcape_32

L’allestimento conta sulla presenza di un sedile dotato di schienale regolabile in inclinazione, cinture a tre punti, poggiatesta e piano seduta che può scorrere in senso longitudinale. Il tutto garantisce un ottimale comfort per i passeggeri in sosta ma anche, e soprattutto, in viaggio: chi siede dietro, infatti, approfitta di sedili di tipo prettamente automobilistico ma, rispetto a quanto succede con una normale automobile, ha molto più spazio e ariosità e beneficia della buona panoramicità garantita dalle due finestre laterali con apertura scorrevole.

Il tavolo, dotato di gamba abbattibile, quando non in uso è riposto dietro il sedile guida e all’occorrenza va ad ancorarsi al bordo della cucina fornendo, grazie alla rotazione dei sedili in cabina, spazio  a pranzo per quattro commensali.

FontVendome_Xcape_30

FontVendome_Xcape_31

Il sedile, con un’operazione molto semplice e immediata, si trasforma, con l’ausilio della parte posteriore imbottita, in un letto matrimoniale non larghissimo ma sufficiente per riposare nel caso in cui l’equipaggio sia al completo oppure (come nella stagione invernale o in occasione di soste al di fuori di strutture organizzate) non sia opportuno o conveniente utilizzare il letto superiore nel tetto a soffietto.

FontVendome_Xcape_40

FontVendome_Xcape_41

In quest’ultimo, di buone dimensioni e accessibilità garantita tramite una scaletta fornita in dotazione, è inserito in un ambiente con pareti in tela imbottita e tetto in vetroresina. Non è previsto un oblò – che sarebbe utile anche per le funzioni diurne – ma alla necessaria aerazione provvedono tre ampie “finestre”, due laterali e una frontale, dotate di zanzariere e con aperture a cerniere, avvolgibili e parzializzabili.

FontVendome_Xcape_42

FontVendome_Xcape_33

La cucina ha un sviluppo lineare e conta su un gruppo inox integrato con lavello e gruppo cottura a due fuochi, il tutto con copertura in cristallo a filo del piano che, occultando tutto l’insieme, permette di utilizzare lo spazio come semplice piano d’appoggio. La dotazione si completa con il frigorifero a compressore da 42 litri, un cassetto scorrevole, un vano con apertura a ribaltina e uno laterale con chiusura a serrandina.

FontVendome_Xcape_37

FontVendome_Xcape_38

FontVendome_Xcape_39

Con lo stesso tipo di chiusura “salvaspazio”, nella parte posteriore è collocato un vano armadio di buone dimensioni (sempre in relazione alle dimensioni globali in gioco), affiancato a un altro spazio attrezzato a ripiani, con quello superiore occupato dall’impianto elettrico e gli altri due completamente fruibili.

FontVendome_Xcape_46

FontVendome_Xcape_47

Nella parete posteriore destra sono ricavate due tasche in tessuto, mentre altri utili spazi di sistemazione sono disponibili in due grandi cassetti scorrevoli, estraibili da sotto il sedile passeggeri.

FontVendome_Xcape_49

Piantine e misure

Mis_esterne_XCape piantina_pla_ok

Dotazioni di serie

ABS, ASR, EBV, ESP, Airbag conducente e passeggero, climatizzatore manuale, Cruise Control, vetri elettrici, chiusura centralizzata con telecomando, sedili cabina girevoli con fodere coordinate, regolabili in altezza e con braccioli, specchietti esterni regolabili e riscaldabili elettricamente, paraurti verniciato.

FontVendome_Xcape_03

Conclusioni

Il concetto di base del Font Vendôme XCape non è solo quello di offrire un camper estremamente compatto e agile: sarebbe troppo semplicistico. Un veicolo come questo punta a offrire una reale alternativa alla mobilità e si prefigge di sostituire in tutte le funzioni l’auto “grande” di casa. L’XCape, poi, interpreta la tipologia del polivalente in modo molto interessante, con dotazioni e soluzioni costruttive di alto livello direttamente mutuate dal grande “know how” di un vero specialista nel camper puro. Realizzato su una meccanica moderna e performante dotata di tutto quello che si può chiedere a una berlina all’atto dell’attuale sviluppo tecnologico, il Font Vendôme XCape sa essere una pratica auto per tutti i giorni, districandosi anche nel traffico cittadino, per portare i bambini a scuola, recarsi al lavoro, o andare a fare la spesa: le sue dimensioni globali, infatti, sono inferiori a molti SUV o Crossover normalmente in commercio e che si vedono abitualmente sulle nostre strade. Ma è molto di più di un’auto: è un’auto abitabile, che, arrivati i weekend o le vacanze, si trasforma in un agilissimo veicolo ricreazionale sportivo, dinamico e avventuroso come l’utenza alla quale si rivolge.

Cosa ci è piaciuto di più

  • La meccanica di base è di livello prettamente automobilistico, performante e con una completissima dotazione di serie, anche in fatto di sicurezza attiva
  • Facile sia la trasformazione in letto del sedile sia l’allestimento del tetto a soffietto
  • La qualità costruttiva del mobilio è di ottimo livello generale

Cosa ci è piaciuto di meno

  • Il riscaldamento, e anche la conseguente produzione di acqua calda, sono solo optional
  • Non sarebbe male prevedere una sorta di oblò nel tetto a soffietto
  • Migliorabile la collocazione della bombola del gas

Riferimenti e contatti del costruttore

Font Vendôme
Route de Nontron 24310 Brantôme
Tel: 05 53 05 90 84 – Fax: 05 53 05 90 85

Importatore per l’Italia: Trigano S.p.a
e-mail fontvendome@trigano.it.

Fotogallery

Beppe

Comments are closed.