April 24, 2019

McLouisTwid73G

Un mansardato moderno, capace di strizzare l’occhio tanto alla coppia che alla famiglia con due bimbi, accattivante nel design interno e proposto a un prezzo di listino competitivo: è il Twid 73G, uno degli ultimi nati in casa McLouis.

In sintesi

pagella_Twid

Tipologia Mansardato
Meccanica Fiat Ducato 35 L
130 Multijet
Motorizzazione di base 2.286 cc – 130 cv
Motorizzazioni opt. 2.286 cc – 148 cv
2.999 cc – 177 cv
Posti omologati 5
Posti letto 5
Dimensioni 734,5x235x305
Spessore pav./pareti/tetto 54/32/32
Peso massimo ammesso 3.500 kg
Peso dichiarato in o.d.m. 3.158 Kg
Prezzo 50.403 Euro

 

L’analisi

Twid, ovvero il ritorno del mansardato. Erede delle fortunate generazioni di Glen, Steel e Tandy, l’ultimo nato in casa McLouis torna a presidiare in forza quella che, nell’immaginario comune, è (a ragione) la tipologia di prodotto più familiare, capace di coniugare ampi spazi interni a praticità e facilità di utilizzo. Argomenti, questi, da sempre cari al marchio toscano, nato proprio con i mansardati, nel lontano 1999, e oggi capace di presidiare tutte le tipologie costruttive con prodotti accattivanti nello stile, equilibrati nel rapporto tra qualità e prezzo e contraddistinti, sempre, da una personalità decisa, tanto negli esterni quanto nel design degli interni. Dopo aver affidato ai giovanili Glamys e Mc2 il ruolo di entry level e, agli opposti, agli apprezzati motorhome Nevis il compito di rappresentare l’ammiraglia della produzione, McLouis ha deciso di presidiare la fascia media, quella per intenderci a cavallo della soglia psicologica dei 50.000 Euro, con i sempre più richiesti profilati con basculante Mc 4 e con i nuovissimi mansardati Twid, andando a creare, specie con questi ultimi, veri e propri crossover pensati per rispondere a diverse tipologie di esigenza: quelle della coppia desiderosa di un veicolo ampio e abitabile che consenta di invitare e di ospitare tranquillamente amici e parenti, certamente, così come quelle della famiglia nel senso più tradizionale del termine, ovvero un equipaggio di due adulti e due bimbi.

McLouis-Twid-73G-003

Con un’offerta per ora limitata a tre modelli (Twid 22, Twid 73 G e Twid 74 G), McLouis è riuscita ad assecondare le necessità e i desideri di un gran numero di potenziali acquirenti: chi ricerca un mansardato da “doppia coppia”, con due letti matrimoniali sempre pronti (mansarda e centrale posteriore”, opterà per il classico 74 G; chi ha due bimbi e desidera regalare loro una vera e propria cameretta con dinette dedicata e letti a castello trasversali (capaci, tra l’altro, di assicurare due posti letto anche in presenza del classico gavone/garage a volume variabile), sceglierà sicuramente l’interessante Twid 22, mentre per tutti gli altri, ecco il Twid 73 G.

McLouis-Twid-73G-015

Grazie, infatti, all’abbinamento tra letti gemelli su garage (unibili nella realizzazione di un maxi-matrimoniale), e alla classica mansarda, questo veicolo si offre a ogni tipologia di utenza, dalla famiglia con due bimbi, che può dedicare ai più piccini l’intera area posteriore realizzando una vera e propria cameretta e conservando, al contempo, la piena fruibilità del sottostante garage, alla coppia, fino ad arrivare alla doppia coppia, il tutto consentito da cinque posti letto e da altrettanti posti omologati in viaggio. Un vero e proprio jolly, quindi, proposto a poco più di 50.000 Euro (50.403 per la precisione), generoso negli spazi interni, non eccessivo negli ingombri esterni e contraddistinto, come tutti i McLouis dell’attuale generazione, dalla nuova e moderna scocca autoportante iTech 3.0.

McLouis-Twid-73G-004

Il telaio longheronato alto del Fiat Ducato, in versione Camping-Car Special, rappresenta la base di appoggio diretto del pavimento, un sandwich da 54 mm di spessore composto da uno strato inferiore e superiore in vetroresina pigmentata, coibentazione in polistirene estruso, telaio perimetrale e interno in resina composita, e rivestimento interno in pvc antiscivolo e resistente all’abrasione. Il gavone garage, invece, adotta un pianale in alluminio mandorlato da 4 mm di spessore coibentato esternamente con Trocellen CL1, un isolante termico a base di poliolefine espanso a cellule chiuse da 10 mm di spessore.

Al pavimento del veicolo sono solidarizzate le pareti: sono composte da un rivestimento esterno in vetroresina da 1,8 mm di spessore, coibentazione in styrofoam da 30 mm, rivestimento interno in vetroresina da 1,4 mm per un totale di 33,2 mm. Si tratta di una parete autoportante: non è infatti previsto alcuno scheletro interno, sostituito, nelle zone di assemblaggio di mobilio e componenti interne, da appositi dischi in resina composita affogati tra isolante e strato interno in vetroresina e deputati a offrire adeguato appiglio alle viti del mobilio. Le pareti laterali sono assemblate al pavimento tramite avvitamento sfruttando viti di adeguata lunghezza posizionate lungo tutto il perimetro inferiore. Il perimetro posteriore (montante verticale posteriore e curva di raccordo posteriore/tetto) è invece realizzato in legno, sfruttando i classici profilati in massello. Lateralmente, le pareti sono tagliate a 90°, mentre il tetto può contare su un sandwich con rivestimento esterno in vetroresina antigrandine da 1,8 mm, coibentazione in polistirolo da 27 mm (densità 35kg/m3) e rivestimento interno in multistrato da 3 mm rifinito con finta pelle per uno spessore complessivo di 32 mm. La scocca, naturalmente, si completa poi con le varie calate, cantonali e raccordi, stampate in abs e solitamente ben assemblate: nello stesso materiale plastico sono le bandelle sottoscocca, ben armonizzate sia alle forme della meccanica di base sia a quelle, piuttosto moderne, della coda del veicolo.

McLouis-Twid-73G-010

Mansardato di forme piacevolmente classiche, il Twid 73 G fa della freschezza dell’aspetto esterno uno dei propri punti di forza: il look, infatti, gioca molto su una veste “total-white”, con cabina, pareti, bandelle e cornici delle finestre bianche e un buon utilizzo della grafica serigrafata e delle finestre Dometic S4 D-Lux a spezzare il generale candore dato dalla particolare colorazione del veicolo. Il design riprende, per ciò che concerne il profilo, quello dei conosciuti e apprezzati entry-level Glamys, arricchendone però la personalità con l’utilizzo di apposite parti proformate nella parte anteriore della mansarda e nella coda del veicolo e creando, di conseguenza, un efficace family-feeling che assimila, volutamente, i nuovi Twid ai pari-rango Mc4.

McLouis-Twid-73G-005

La mansarda, ben profilata, si caratterizza per una forma a cuneo, ben sottolineata anche dall’andamento del tetto del veicolo, che sfora di poco la soglia dei tre metri di altezza (305 cm per la precisione), mentre la parete posteriore vanta un look piuttosto automobilistico, con quadro perimetrale in aggetto, spoiler superiore con luci di ingombro e terzo stop e particolari gruppi ottici inferiori a led. La grafica, giocata sui toni dell’argento e dell’antracite, spezza efficacemente i volumi del veicolo: la scocca si completa, poi, con le già citate finestre di ultima generazione (sei, equamente divise sulle due fiancate), con la porta di ingresso Metallarte, completa di finestra, luce a led, serratura di sicurezza, controstampo attrezzato e finestra con oscurante plissettato, e con i portelli dedicati alle aperture di servizio con telaio in alluminio forniti sempre dall’azienda toscana.

McLouis-Twid-73G-006

McLouis-Twid-73G-011

Il garage posteriore, in particolare, può contare su due portelli esterni simmetrici da 117×92 cm, offre una vasca inferiore in alluminio mandorlato rivestita, nella parte interna, con un funzionale laminato plastico antiusura, misura 219x100x124 cm ed è completo di riscaldamento e illuminazione.

McLouis-Twid-73G-007

McLouis-Twid-73G-008

A tetto, infine, il Twid 73 G vede la presenza di quattro oblò tra cui due panoramici Dometic MidiHeki dedicati a soggiorno e camera da letto posteriore, due Fiamma da 40×40 a servizio di mansarda e blocco cucina (quest’ultimo completo di elettroventola) e di un aeratore pensato per smaltire i vapori prodotti durante la doccia a servizio del box indipendente.

McLouis-Twid-73G-002

Allestito su Fiat Ducato 35 Light con telaio longheronato alto e carreggiata posteriore allargata a 198 cm, il Twid 73 G sfrutta l’autotelaio torinese con passo da 403.5 cm al fine di bilanciare correttamente la lunghezza complessiva dell’allestimento (734,5 cm) e, conseguentemente, gli sbalzi (anteriore 94,8 cm, posteriore 236,2 cm): con una larghezza di 235 cm e un’altezza di 305, è proposto, di serie, con motorizzazione 2.3 Multijet da 130 cv (coppia di 320 N/m) e può essere richiesto, in opzione, con i più potenti e prestanti propulsori 2.3 Multijet 148 cv (350 N/m) e 3.0 Multijet Power 177 cv (400 N/m), tutti abbinabili anche al cambio automatizzato Comfort-Matic a sei rapporti.

McLouis-Twid-73G-031

Per ciò che concerne l’accessoristica, invece, il Twid 73 G è proposto con ABS completo di EBD, ASR e doppio airbag: sono solo a richiesta, invece, sia il climatizzatore, manuale o automatico, sia gli ormai irrinunciabili componenti inerenti la sicurezza attiva proposti da Fiat sul suo nuovo Ducato x290: ESP, Hill Holder, Traction+, Hill Descent e Cruise Control sono comunque tutti inglobati nel “Safety Packet” che McLouis mette correttamente a disposizione degli acquirenti più intelligenti, attenti e avveduti, ben disposti a spendere qualche centinaio di euro in più per far viaggiare in sicurezza se stessi e la propria famiglia.

Gli impianti

L’autonomia idrica è affidata a un serbatoio da 110 litri realizzato in polietilene lineare alimentare e posizionato all’interno della cassapanca frontemarcia del living anteriore, accessibile attraverso una apposita botola. Collegato direttamente al bocchettone di carico e dotato di sfiato, il serbatoio è dotato di tappo a vite per l’ispezione e la pulizia interna ed è servito da una pompa a pressostato Shurflo Trail King 7 da 7 litri/minuto posizionata in un incavo dello stesso.

McLouis-Twid-73G-037

Realizzato sfruttando tubi in rilsan divisi per contenuto e colore, l’impianto idrico adotta raccorderie tipo John Guest e conduce l’acqua fino alle utenze. Queste possono contare su rubinetti monocomando in acciaio inox, su pilette di scarico inox da 35 mm, mentre non sono previsti i classici sifoni.

McLouis-Twid-73G-044

I tubi di scarico, corrugati semirigidi, conducono le acque reflue verso il serbatoio di recupero da 100 litri posizionato centralmente nella parte anteriore del veicolo per un corretto bilanciamento dei pesi. Servito da una valvola a ghigliottina con tubo di rimando laterale rigido, azionabile dal lato sinistro tramite un apposita leva di comando, il serbatoio può essere dotato, in opzione, di coibentazione e riscaldamento tramite resistenza a 12V.

McLouis-Twid-73G-014

Il wc, infine, è un Thetford C200 con tazza girevole e cassetta da 17 litri.

McLouis-Twid-73G-057

L’impianto elettrico è raggruppato all’interno della cassapanca del divanetto laterale destro: accessibile superiormente, può contare su un trasformatore e caricabatterie Nordelettronica NE 186 ancorato alla paretina verticale anteriore e affiancato dal box deputato a contenere la batteria dei servizi, opzionale.

McLouis-Twid-73G-027

McLouis-Twid-73G-028

Non manca lo staccabatteria, sistemato esternamente al vano, alle spalle della poltrona passeggero in cabina di guida, insieme al quadro di distribuzione completo di fusibili.

McLouis-Twid-73G-030

Piuttosto tradizionale, il pannello di comando delle utenze elettriche, fornito sempre da NordElettronica trova posto centralmente sopra la porta di ingresso: dotato di indicatori a led, consente di monitorare l’autonomia idrica ed elettrica e, naturalmente, di comandare le varie utenze di bordo selezionandone le varie funzioni attraverso otto pulsanti.

McLouis-Twid-73G-020

L’illuminazione,  interamente a led, può contare su diverse soluzioni, combinando efficacemente sia elementi indiretti sia i classici spot da incasso, ben distribuiti su tutta la superficie del veicolo. Ancora per ciò che concerne l’impianto elettrico, il Twid 73 G vede disponibili tre prese a 220V (dedicate a zona living, cucina, toilette) e due a 12 V (living e mobile tv).

Il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria sono affidati alla collaudata Truma Combi 4: alimentata a gas, dotata di boiler integrato e caratterizzata da una potenza massima di 4 kW a fronte di una potenza massima della ventola di 327 metri cubi/ora, distribuisce il calore prodotto tramite una canalizzazione di sette bocchette posizionate in tutto l’abitacolo, compresi mansarda e garage posteriore.

McLouis-Twid-73G-009

La stufa, collocata sotto al letto singolo posteriore sinistro, è accessibile sia dall’interno sia dal garage tramite un apposito portello: nella stessa posizione è inserita anche la valvola di scarico automatica del boiler Truma FrostControl. La sonda termostatica dell’impianto è collocata accanto al pannello di comando delle utenze elettriche, sopra la porta di ingresso; nella stessa posizione è collocato anche il pannello di comando dell’impianto.

McLouis-Twid-73G-016

L’impianto a gas, servito dalle consuete due bombole da 10 kg, è ospitato in un apposito vano esterno inserito sotto al divanetto laterale destro ed è servito da portello in abs: offre i classici ganci fermabombole, conta su un riduttore di pressione da 30Mbar Cavagna Group, sulle classiche tubazioni in acciaio e su tre rubinetti sezionatori posizionati nella parte inferiore del blocco cucina, a fianco ai cassetti, e facilmente accessibili.

All’interno

Moderni e personali, gli interni riprendono, come detto, la riuscita ambientazione generale degli apprezzati profilati Mc4 optando, però, per forme differenti e piacevoli.

McLouis-Twid-73G-032

L’arredamento, infatti, sceglie un mobilio in multistrato nobilitato bilaminato contraddistinto da una piacevole essenza di legno scura e con venature in rilievo abbinato ad ante chiare, sempre in essenza legno, ma impreziosite da una modanatura centrale cromata che riprende lo stile delle generose maniglie in metallo dedicate ai pensili.

McLouis-Twid-73G-034

Piuttosto ben costruito, anche se con qualche rifinitura migliorabile (specie nel posizionamento degli orli coprivite) e con alcuni spigoli vivi un po’ troppo evidenti, il mobilio sceglie linee tese, con ante dei pensili piane a disegnare profili sfuggenti verso la parte posteriore del veicolo: di qualità sono, poi, le componenti meccaniche impiegate, con i classici push lock di chiusura, cerniere in metallo e sistema di mantenimento dei pensili affidato ai classici pistoncini a gas.

McLouis-Twid-73G-036

Non mancano, sempre per i pensili, i sistemi di aerazione anticondensa, con l’utilizzo, per la basetta inferiore, di appositi supporti plastici a creare opportune intercapedini rispetto alla parete. Da segnalare i piani laminati antigraffio a servizio del tavolo e del blocco cucina, mentre per ciò che concerne le sellerie, il veicolo è proposto con cuscinerie comode ed ergonomiche, con spessori tra 13 e 18 cm (rispettivamente per seduta e schienale), rivestite in misto ecopelle/tessuto con trattamento antimacchia al Teflon e coordinate con le tendine laterali a pacchetto disponibili in quattro varianti tra cui la versione “Click” presente sull’esemplare oggetto di questo CamperOnFocus.

Per ciò che concerne i letti, infine, i gemelli posteriori offrono, entrambi, rete a doghe e materasso in gommapiuma da 12 cm, mentre il matrimoniale in mansarda vede la presenza delle doghe solo a servizio della porzione fissa anteriore, con quella sollevabile a copertura del padiglione cabina affidata a un po’ economico piano in legno rivestito in laminato.

McLouis-Twid-73G-076

McLouis-Twid-73G-089

Interessanti sono, poi, le rifiniture della testata della mansarda e della camera posteriore, con Arkorcell personalizzato con il logo McLouis.

McLouis-Twid-73G-072

La zona anteriore dell’abitacolo è dedicata al living: pensato per ospitare fino a cinque persone, grazie anche alla partecipazione delle poltrone anteriori, complete di piastre girevoli, si compone di una semidinette a L (80×44 + 51×32 cm) opposta a un divanetto laterale (69×50 cm) serviti da un tavolo centrale da 100×69 cm, completo di piano traslabile e monogamba collassabile.

McLouis-Twid-73G-022

McLouis-Twid-73G-023

McLouis-Twid-73G-024

McLouis-Twid-73G-033

L’ambiente, accogliente e rilassante, beneficia della luminosità fornita, oltre che dalla generosa vetratura della cabina di guida, da una finestra Dometic S4 D-Lux apribile a compasso, collocata lungo la fiancata sinistra, della finestra inglobata sulla porta di ingresso e dell’oblò panoramico Dometic MidiHeki da 70×50 cm disponibile a tetto, ma patisce un po’ l’assenza di un’apertura alle spalle del divanetto laterale destro.

McLouis-Twid-73G-029

Grazie, poi, alla presenza della classica e funzionale tenda cabina con binario-guida a giro, il soggiorno beneficia della necessaria privacy, mentre di sera il compito di illuminare l’ambiente è affidato a una scenagrafica illuminazione indiretta, distribuita a tetto, sopra ai pensili, a due spot orientabili di lettura (entrambi sul lato sinistro) e a una plafoniera led circolare a soffitto con doppia luce bianco brillante/blu notturno.

McLouis-Twid-73G-035

Lo stivaggio, invece, può contare su due pensili a soffitto collocati lungo la fiancata sinistra (entrambi da 56x32x35 cm), e su un pensile lungo quella destra (65x32x25 cm), regolari nel proprio sviluppo ma sprovvisti di mensole interne.

MC1

Le cassapanche, invece, sono dedicate a ospitare l’impiantistica di bordo: quella del divano frontemarcia accoglie serbatoio dell’acqua potabile e pompa a pressostato, quella del divanetto laterale destro è invece utilizzata per vano per le bombole del gas, batteria dei servizi e trasformatore/caricabatterie.

McLouis-Twid-73G-038

Collocato alle spalle del soggiorno, il blocco cucina si sviluppa a L: il piano, da 96×58+98×47 cm, vede la presenza di un fornello Dometic a tre fuochi, completo di coperchio in cristallo temperato, e di un ampio lavello circolare in acciaio inox, ben servito da un elegante rubinetto monocomando in metallo cromato di derivazione domestica.

McLouis-Twid-73G-042

McLouis-Twid-73G-043

L’abbondanza di spazio a disposizione ha poi permesso ai tecnici della casa toscana di realizzare un efficace piano di lavoro (45×40 cm) e di offrire adeguati spazi di stivaggio, con due pensili superiori (di cui uno completo di utile mensola interna con bordo anticaduta), e diversi vani inferiori. In particolare, sotto alla porzione a penisola sono disponibili un cassetto ( 31x43x15 cm) e un ampio stipetto (85x37x25 cm) che ospita al proprio interno i rubinetti sezionatori del gas, mentre sotto al fornello ecco il classico cassetto portaposate (41x43x15 cm) e un utile cassettone estraibile (31x43x35 cm).

McLouis-Twid-73G-040

McLouis-Twid-73G-041

McLouis-Twid-73G-045

McLouis-Twid-73G-046

McLouis-Twid-73G-047

McLouis-Twid-73G-048

L’aerazione, particolarmente efficace, abbina la classica finestra apribile a compasso a un oblò Fiamma Turbovent con elettroventola estrattore/ventilatore, mentre non manca il classico maxi frigorifero Thetford N3150 da 150 litri, completo di cella freezer separata, scelta automatica della fonte di alimentazione e illuminazione interna.

McLouis-Twid-73G-050

Collocato opposto alla cucina, a fianco all’ingresso, il frigo è sormontato da un ulteriore pensile (sostituibile, in opzione, con il classico forno a gas), e dal vano preposto a ospitare la tv lcd che, però, non prevede, di serie, la presenza del classico supporto estraibile.

McLouis-Twid-73G-051

L’illuminazione, infine, vede la presenza di una plafoniera centrale a soffitto e di una striscia led collocata sotto ai pensili: non mancano, poi, i sistemi indiretti, disponibili sia a tetto sia sotto al piano di lavoro.

MC2

Collocata tra camera da letto e blocco cucina, la toilette è organizzata con una doccia indipendente, collocata lungo la fiancata sinistra, e il classico locale bagno, sistemato lungo quella di destra: questo, in particolare, si sviluppa in un ambiente da 80×95 cm, è piacevolmente arredato in legno ed è separabile utilizzando una utile porta a battente (188×46 cm).

MC3

Il locale vede la presenza, sulla sinistra, del wc a cassetta Thetford C200, completo di tazza girevole e serbatoio asportabile da 17 litri, mentre sul lato opposto ecco il mobile a forma trapezoidale alla cui sommità trovano collocazione il lavabo ellittico in metacrilato e il relativo rubinetto monocomando in metallo cromato.

McLouis-Twid-73G-056

Non mancano un utile specchio a sviluppo verticale mentre l’aerazione e l’illuminazione si affidano, rispettivamente, a una finestra Dometic S4 D-Lux apribile a compasso e completa di lastra opacizzata e a una plafoniera a soffitto. Lo stivaggio, poi, abbina un pensile superiore a uno ricavato sotto al lavabo, mentre si segnala la presenza di utili complementi di arredo.

McLouis-Twid-73G-055

McLouis-Twid-73G-058

Di fronte alla toilette, la doccia indipendente è completamente arredata in termoformato: servita da due porte in metacrilato traslucido,  è realizzata in prossimità del passaruota posteriore sinistro e, pertanto, prevede la presenza di un piatto inferiore su due livelli che, però, non ne intralcia più di tanto l’utilizzo.

MC4

Sviluppata in un ambiente di 77×70 cm, la doccia è completa di colonna attrezzata, rubinetto monocomando con erogatore a telefono e piantana regolabile, spot led di illuminazione e aeratore cilindrico a soffitto.

McLouis-Twid-73G-060

Grazie, poi, alla presenza di due utili tende plissettate, toilette e doccia possono essere unite a formare un unito locale “wellness”, andando nel contempo a separare l’area posteriore del veicolo.

McLouis-Twid-73G-062

McLouis-Twid-73G-052

McLouis-Twid-73G-064

Questa, come già accennato, è dedicata alla camera padronale: ospita, infatti, due letti gemelli da 191×83 cm (lato destro) e 194×83 cm (lato sinistro), eventualmente riunibili in un unico maxi letto matrimoniale grazie a una porzione centrale allungabile e a una cuscineria aggiuntiva.

McLouis-Twid-73G-065

McLouis-Twid-73G-066

I letti, situati a 106 cm da terra, beneficiano di un cielo utile di 83 cm e sono facilmente raggiungibili grazie alla presenza di due utili gradini centrali, sfruttabili per lo stivaggio (soglia di accesso dal gradino superiore 55 cm).

McLouis-Twid-73G-079

I letti, poi, beneficiano di testiera posteriore imbottita, di luci di lettura orientabili di due finestre simmetriche Dometic S4 D-Lux e di un oblò centrale panoramico Dometic MidiHeki.

McLouis-Twid-73G-069

McLouis-Twid-73G-073

L’allestimento della camera si completa, poi, con tre ampi pensili posteriori (58x43x33 cm) e con i due classici armadi guardaroba, realizzati alla base dei letti.

McLouis-Twid-73G-070

McLouis-Twid-73G-071

Il letto posteriore, destro, infatti, ospita sotto a sé un armadio da 81x88x98 cm, raggiungibile sia frontalmente, con un’anta incernierata, sia superiormente, sollevando la rete a doghe grazie all’ausilio di un pistone a gas.

McLouis-Twid-73G-077

McLouis-Twid-73G-078

Sotto al letto sinistro, invece, è presente un ampio stipetto per capi ripiegati (78x76x47 cm), sempre raggiungibile sia lateralmente che superiormente, mentre sotto a questo, come detto, è collocata l’unità termica Truma Combi.

McLouis-Twid-73G-080

McLouis-Twid-73G-081

McLouis-Twid-73G-082

Ai piedi dei letti gemelli, infine, ecco due ulteriori pensili laterali (43x22x40 cm lato sinistro, 39x22x40 cm lato destro).

McLouis-Twid-73G-067

McLouis-Twid-73G-068

McLouis-Twid-73G-074

McLouis-Twid-73G-075

Altri due posti letto, come ovvio, sono disponibili nella parte anteriore del veicolo, grazie all’ampia mansarda: questa, infatti, ospita un matrimoniale da 200×152 cm caratterizzato da un’altezza utile, misurata al centro, di 64 cm e da una soglia di accesso di 164 cm, completo di rete a doghe per il letto anteriore, materasso in gommapiuma da 10 cm, riscaldamento, oblò, finestra apribile a compasso e luci di lettura orientabili. Non manca, sempre per ciò che concerne la mansarda, la classica e utile tenda di separazione.

McLouis-Twid-73G-084

McLouis-Twid-73G-085

McLouis-Twid-73G-086

McLouis-Twid-73G-087

McLouis-Twid-73G-088

Un ulteriore posto letto è poi ricavabile dalla trasformazione del living: abbassando la gamba del tavolo e utilizzando una cuscineria supplementare è infatti possibile realizzare un singolo trasversale lungo 219 cm e con una larghezza variabile tra un minimo di 69 e un massimo di 110 cm.

McLouis-Twid-73G-090

Piantine e misure

Twid-misure

McLouis-T37G

Dotazioni di serie

Fiat Ducato 35 Light 130 Multijet con Airbag lato guida, ABS, EBD, ASR, doppio airbag, paraurti anteriore in tinta, finestre Dometic S4 D-Lux, frigorifero da 150 litri, 5 posto omologato, luce esterna a led, predisposizione cavi per pannelli solari. Veicolo provato comprensivo di:

  • Porta cellula Metallarte con finestra
  • Safety Pack
  • Climatizzatore manuale

Totale esemplare provato Euro 52.550

Conclusioni

Prima la sostanza, poi la forma, coniugando il risultato a un prezzo equilibrato. Con la nuova gamma Twid, McLouis si è prefissa di lanciare una gamma di mansardati che potessero vantare una scocca moderna, disposizioni interne capaci di rispondere a diverse tipologie di esigenza, un look piacevole e personale tanto all’esterno che all’interno e, non da ultimo, un prezzo accattivante, appena oltre la soglia psicologia dei 50.000 Euro. Osservato nei dettagli, provato con cura, il nuovo Twid 73 G è un veicolo riuscito, discreto ma calato esattamente sulle richieste di chi è alla ricerca di un camper funzionale, facile e piacevole da utilizzare, perfino eclettico, se vogliamo, per la capacità di servire con uguale naturalezza equipaggi anche molto differenti per età e composizione. Un veicolo che svolge bene il compito che le logiche aziendali all’interno del Gruppo Sea gli hanno affidato e che si rivela, da subito, un compagno di avventura generoso. Generoso negli spazi interni, con tre zone ben distinte, nelle possibilità di stivaggio, che anche senza cassapanche possono però fare affidamento su un gran numero di pensili, sulla dotazione di serie della cellula, che obiettivamente vanta tutto ciò che serve per iniziare o continuare il proprio percorso di turismo anche a lungo raggio, nella meccanica di base con telaio longheronato alto, robusto e affidabile, e nel garage posteriore, ampio e regolare. Un mansardato moderno, non più ingombrante del parigrado profilato con basculante ma, a differenza di questo, capace di essere perfettamente a proprio agio anche con equipaggio al completo. Piacevole nello stile esterno così come in quello interno, offre peculiarità interessanti e volumetrie interne convincenti in cui le uniche perplessità riguardano la presenza, specie in coda al veicolo, di qualche spigolo di troppo nel mobilio a cui andrà fatta l’abitudine. Per il resto, il Twid 73 G è un veicolo sincero e facile da utilizzare, proposto a un prezzo interessante e capace di rimanere tale anche quando nell’ordine di acquisto si aggiungono quegli elementi che, obiettivamente, meriterebbero di essere proposti di serie. Tra questi il climatizzatore, l’irrinunciabile Safety Pack, la porta con finestra e, per chi prevede un utilizzo quattro stagioni, riscaldamento maggiorato Truma Combi 6 e serbatoio di recupero isolato e riscaldato.

 

Cosa ci è piaciuto di più

  • La scocca iTech 3.0 è moderna, ben realizzata e pensata per resistere, nel tempo, a sollecitazioni termiche e meccaniche e a non patire eventuali infiltrazioni di acqua.
  • La meccanica di base è impiegata con telaio longheronato alto al fine di garantire una maggiore robustezza e ridurre al minimo le sollecitazioni sulla scocca.
  • La componentistica utilizzata è di ottimo livello: finestre Dometic S4D-Lux, oblò panoramici MidiHeki, porta Metallarte con finestra sono solitamente appannaggio di veicoli più costosi.
  • Il mobilio è ben assemblato, è piacevole e crea un ambiente rilassante.
  • Lo sfruttamento degli spazi interni è razionale e ogni ambiente risulta pratico, fruibile e ben dimensionato anche rispetto alle esigenze di persone con corporatura robusta.
  • Le possibilità di stivaggio sono più che buone anche in rapporto a un equipaggio al completo, con un buon numero di pensili e stipetti regolari nelle dimensioni.
  • Il garage posteriore è ampio, regolare e facile da sfruttare.

Cosa ci è piaciuto di meno

  • La meccanica di base è provvista, di serie, solo di ABS, EBS, ASR e doppio Airbag. Gli irrinunciabili climatizzatore, ESP, Traction+, Hill-Holder, Hill Descent Control e Cruise Control sono proposti solo in opzione.
  • Il living sente la mancanza di una seconda finestra avanzata collocata alle spalle del divanetto laterale destro, utile anche in viaggio e nelle immissioni.
  • Il mobilio, di livello più che soddisfacente, vede la presenza di qualche spigolo vivo di troppo, specie nella parte posteriore dell’abitacolo.
  • Il matrimoniale in mansarda è coperto solo parzialmente dalla rete a doghe.
  • In vista di un utilizzo quattro stagioni, la potenza dell’impianto di riscaldamento di serie, in rapporto alla volumetria dell’abitacolo, non è certamente sovradimensionata. Allo stesso modo, coibentazione e riscaldamento del serbatoio di recupero meriterebbero di essere proposti di serie.
  • Le utenze idriche non prevedono l’impiego di sifoni antiodore.

Riferimenti e contatti del costruttore

McLouis
Via Val d’Aosta, 4 – 53036 Poggibonsi – SI
Tel. 0577 99 511 – Fax 0577 995218 – E-mail info@mclouis.it
www.mclouis.it

Fotogallery

Si ringrazia per la gentile collaborazione: Camping Sport Magenta

Corso Europa 21/23 – Magenta (MI)
Tel. 02 97 90 179 – Fax 02 97 29 05 00 – www.campingsportmagenta.com

Michel

Comments are closed.