January 19, 2019

copertina_ante_2016_dethleffs

La Casa tedesca ridefinisce completamente la gamma Trend con una nuova identità più ricca di contenuti stilistici e tecnici. Rinnovati completamente anche i prestigiosi profilati e motorhome Esprit

Marchio dalla produzione particolarmente variegata che spazia in pratica attraverso tutte le tipologie del veicolo ricreazionale, Dethleffs non manca mai di essere protagonista nella proposizione di novità importanti e qualificate. Così è anche per la prossima stagione, che vede la completa ridefinizione di due tra le gamma più importanti del proprio catalogo di motorizzati: i Trend, che costituiscono, insieme i confermati Globebus, il gradino d’accesso al mondo del costruttore tedesco e che vengono innalzati di livello per inserirsi in modo competitivo in una fascia media europea particolarmente competitiva, e i prestigiosi Esprit, veicoli di livello medio-alto ricchi di soluzioni tecniche di prestigio.

L'azienda e la produzione

La storia di Dethleffs si sovrappone a quella del veicolo ricreazionale europeo: è infatti, del 1931 la prima caravan proposta dal fondatore Arist Dethleffs, la “Wohnauto”. Dopo oltre 80 anni di storia, contrassegnata da continue evoluzioni, Dethleffs è oggi una realtà che, nella stagione 2014/2015, arriverà a produrre più di 3000 motorizzati e oltre 2200 caravan. Il polo produttivo dell’Azienda tedesca è nella cittadina tedesca di Insy in Allgau (dove ha sempre avuto sede fin dall’inizio della sua storia), in un complesso sviluppato su un totale di 210.000 metri quadrati di superficie, di cui 37.000 dedicati alla fabbrica vera e propria. Dethleffs_1 La produzione di motorizzati Dethleffs spazia dai veicoli più compatti per arrivare ai grandi di motorhome e ai super mansardati. La meccanica utilizzata è essenzialmente quella del Fiat Ducato, con telaio longheronato e ribassato CCS, oltre che, per i veicoli più prestigiosi, nella configurazione con telaio extra serie AL-KO. Fanno eccezione solo i grandi mansardati della gamma XXL, allestiti su meccanica Iveco Daily. Dieci le gamme di prodotto previste per la nuova stagione: Globebus Active, Trend, Advantage, Magic Edition, Esprit, Esprit Comfort, Gobetrotter Xli e Globetrotter XXL. A queste si aggiungerà, in occasione delle Fiere autunnali, l’inedita gamma di semintegrali con letto basculante longitudinale 4-Travel. Sei, invece, la gamme di caravan, che spaziano dallle sportive C'Go e C'Trend, passsand dalle classiche Camper e Noman, fino ad arrivare alle gamme di maggiore prestigio: Beduin e la neonata Exclusive.

Le evoluzioni generali

Dopo l’introduzione della nuova scocca “Lifetime Plus” - caratterizzata dal rivestimento esterno del tetto e inferiore del pavimento in vetroresina (con le pareti rivestite in alluminio liscio), listelli in poliuretano e isolamento in XPS - avvenuta nella scorsa stagione, viene introdotta ora la variante Lifetime Smart, adottata per la rinnovata gamma Trend, caratterizzata dal pavimento con listelli in poliuretano, isolamento in XPS e rivestimento esterno in vetroresina. Dethleffs_Esprit T 7150-2DBM_03 Per tutta la produzione su Fiat Ducato (cioè, con esclusione dei mansardati XXL, la totalità dei motorizzati), sono adottati i cerchi ruota da 16 pollici, anche in lega leggera, così come le luci DLR a led per i profilati, incluse nel pacchetto Chassis. Infine, di serie per tutti i letti fissi, a castello e basculanti vengono adottati i materassi EvoPore HRC (tranne che per la linea Evan), caratterizzati da un nuovo tipo di espanso che si distingue per le sue caratteristiche molto dinamiche ed elastiche, ingombro ridotto, stabilità e resistenza all’umidità.

Le novità 2016

Uno dei “leit motiv” principali per stagione 2015-2016 Dethleffs (soprattutto nei riguardi del nostro mercato), è senza dubbio rappresentato dalla completa ridefinizione dei profilati e dei mansardati Trend. La nuova gamma conta su sei modelli, quattro semintegrali e due mansardati, con lunghezze comprese tra 653 e i 741 centimetri, che adottano univocamente la meccanica del Fiat Ducato. Dethleffs_05 In particolare, i profilati, allestiti sulla versione della base torinese con telaio ribassato CCS, presentano una linea esterna inedita, caratterizzata da un andamento rettilineo del tetto a garantire la massima altezza interna e un elegante specchio di coda che riprende gli stilemi adottati dalla serie Advantage 2015. Dethleffs_Trend T6757_03 Dethleffs_Trend T6757_04 Completamente nuovo anche l’interno, che abbandona il design essenziale a favore di un look più elegante, con un mobilio disponibile in due essenze a scelta: la fresca e moderna Quercia Virginia (di serie) e la calda e più classica “Melo Topazio”; due anche le scelte per quanto riguarda la tappezzeria. Tra le dotazioni più significative, da segnalare la maxi porta cellula da 70 cm di larghezza e vetrata, e il letto basculante ad azionamento elettrico fornito dall’italiana Project 2000, ottenibile in opzione, secondo i modelli, in versione matrimoniale o singola. Dethleffs_Trend T7057EB_01 Dethleffs_Trend T7057DBM_14 Dethleffs_Trend T6717_20 Tra le altre dotazioni a richiesta più significative, sono da annoverare la verniciatura titanio, la dinette e a “L” con tavolo regolabile in altezza, la possibilità di trasformazione della stessa dinette in letto supplementare e, soprattutto, il riscaldamento Alde a convettori, raramente presente per veicoli inseriti in questa fascia di mercato. Dei quattro semintegrali che saranno immediatamente disponibili sul mercato (i mansardati arriveranno nell’autunno), uno dei modelli più interessanti per l’Italia è senza dubbio il T 6717 che, in un lunghezza contenuta in meno di sette metri, presenta la zona notte con letti gemelli e la disponibilità di un grande gavone garage servito da due ampi portelloni simmetrici. L’interno si completa con toilette dotata di doccia integrata - separabile tramite sistema “vario” che prevede la rotazione della parete anteriore in termoformato che sorreggere lavabo e specchio - e una cucina che non rinuncia alla presenza del frigorifero Thetford da 142 litri: una dotazione, questa, che accomuna tutti i modelli della gamma. Dethleffs_Trend T6717_01 Dethleffs_Trend T6717_02 Dethleffs_Trend T6717_04 Dethleffs_Trend T6717_05 Dethleffs_Trend T6717_06 Dethleffs_Trend T6717_07 Dethleffs_Trend T6717_10 Dethleffs_Trend T6717_11 Dethleffs_Trend T6717_14 Dethleffs_Trend T6717_17 Ancora con zona notte configurata con letti singoli longitudinali, il T 7057 EB, grazie ai suoi 741 cm di lunghezza, sviluppa un abitacolo con ampio soggiorno dotato di dinette a L e divano laterale, cucina centrale a L e spaziosa toilette con ambienti indipendenti per zona bagno e box doccia. Dethleffs_Trend T7057EB_02 Dethleffs_Trend T7057EB_03 Dethleffs_Trend T7057EB_04 Dethleffs_Trend T7057EB_05 Dethleffs_Trend T7057EB_07 Dethleffs_Trend T7057EB_09 Dethleffs_Trend T7057EB_10 Dethleffs_Trend T7057EB_14 Gli altri due modelli della gamma, siglati T 7057 e T 6757 (quest’ultimo dotabile di letto basculante solo in conformazione singola) si caratterizzano per la la pianta con letto centrale nautico attiguo alla toilette passante, anche in questo caso configurata in ambienti indipendenti per locale lavabo/wc e box doccia. Dethleffs_Trend T7057DBM_02 Dethleffs_Trend T7057DBM_03 Dethleffs_Trend T7057DBM_05 Dethleffs_Trend T7057DBM_06 Dethleffs_Trend T7057DBM_09 Dethleffs_Trend T7057DBM_11 Dethleffs_Trend T6757_01 Dethleffs_Trend T6757_06  Dethleffs_Trend T6757_09   Dethleffs_Trend T6757_05 Dethleffs_Trend T6757_10 Tutta la gamma Trend è fornita con una dotazione di serie completissima per quanto riguarda la meccanica di base: di cerchi da 16 pollici, climatizzatore automatico, Cruise Control, Doppio airbag e, particolarmente significativo, il controllo di stabilità ESP comprensivo di Hill Holder, Hill descent Control e Traction +. Da segnalare, infine, la costruzione della scocca nel sistema Lifetime Plus Smart, con pavimento privo di regoli in legno, isolamento XPS e rivestimento esterno in vetroresina. Un’altra novità per l prossima stagione è la ridefinizione della gamma Esprit che, collocata nella fascia medio-alta dell’offerta Dethleffs, subito prima dei grandi integrali Xli e dei mansardati XXL, va a riunire, per quanto riguarda profilati e motorhome, le due precedenti serie Esprit ed Esprit Comfort ed è oggetto di un completo rinnovamento per quanto riguarda esterni, interni e disposizioni; confermati e inalterati, invece, i mansardati A6820-2 e A7870-2 in versione Esprit Comfort Dethleffs_03 Tutte le varianti Esprit 2016 sono allestite su meccanica Fiat Ducato con telaio AL-KO e doppio pavimento tecnico riscaldato da 125 mm, nel quale sono inseriti i capienti serbatoi di carico e carico (rispettivamente da 165 e 140 litri) in gusci isolati e riscaldati. La scocca è realizzata nel sistema Lifetime Plus che contempla l’assenza di legno all’interno della struttura e un isolamento termico particolarmente curato. Dethleffs_01 Dethleffs_02 Sotto l’aspetto della climatizzazione adatta per il turismo in ogni periodo dell’anno, sono anche da segnalare la struttura del mobilio con aerazione dei pensili “Air Plus” e la possibilità di optare per il sistema di riscaldamento opzionale Alde a convettori e il condizionatore a tetto Truma Aventa Comfort. Dethleffs_Esprit I 7150-2DBT_05 Dethleffs_Esprit T 7150-2DBT_01 Molti, infine, i concetti mutuati direttamente dalla gamma superiore Xli, come il design esterno - caratterizzato, per quanto riguarda i semintegrali, da un nuovo cupolino con grande lucernario -, la cucina “gourmet”, la panca dinette arrotondata, il sofisticato concetto di illuminazione e la porta cellula a larghezza maggiorata. Dethleffs_Esprit T 6810-2_01 Le dotazioni di serie contemplano, poi, tra l’altro, le finestre Polyvison, i pregiati materassi EvoPore HRC e il riscaldamento Truma CP Plus con controllo digitale. Quattro i modelli proposti, articolati su due lunghezze (728 e 763 cm), disponibili sia in versione profilata sia in quella integrale. La misura minore contraddistingue il 6810-2, con letti gemelli, armadio avanzato sul lato destro e soggiorno con semidinette a “L” e divano laterale. Dethleffs_Esprit T 6810-2_02 Dethleffs_Esprit T 6810-2_06 Dethleffs_Esprit T 6810-2_07 Dethleffs_Esprit T 6810-2_10 Dethleffs_Esprit T 6810-2_11 Dethleffs_Esprit T 6810-2_13 Con la stessa configurazione della zona notte, il 7150-2 EB presenta un maggior sviluppo della zona centrale e la toilette in locali indipendenti. Dethleffs_Esprit I 7150-2EB_01 Dethleffs_Esprit I 7150-2EB_03 Dethleffs_Esprit I 7150-2EB_04 Dethleffs_Esprit I 7150-2EB_07 Dethleffs_Esprit I 7150-2EB_08 Dethleffs_Esprit I 7150-2EB_10 La stessa planimetria della toilette caratterizza il 7150-2 DBM, dotato, però, del letto nautico centrale. Qui in foto, la versione semintegrale. Dethleffs_Esprit T 7150-2DBM_02 Dethleffs_Esprit T 7150-2DBM_04 Dethleffs_Esprit T 7150-2DBM_05 Dethleffs_Esprit T 7150-2DBM_08 Dethleffs_Esprit T 7150-2DBM_09 Chiude la gamma Esprit 2016 il modello 7150-2 DBT, anch’esso con matrimoniale centrale posteriore ma caratterizzato dal particolare sviluppo del bagno passante dotato di specchiera centrale. Eccolo nella variante motorhome. Dethleffs_Esprit I 7150-2DBT_01 Dethleffs_Esprit I 7150-2DBT_02 Dethleffs_Esprit I 7150-2DBT_06 Dethleffs_Esprit I 7150-2DBT_10 Dethleffs_Esprit I 7150-2DBT_11 Dethleffs_Esprit I 7150-2DBT_13 Dethleffs_Esprit I 7150-2DBT_16 Dethleffs_Esprit I 7150-2DBT_17 Si vedranno invece solo al Caravan Salon di Düsseldorf i nuovi 4-Travel, i profilati con letto basculante destinati a sostituire la gamma Globe 4, riguardo i quali l’Azienda tedesca ha per ora solo diffuso alcune anticipazioni. La meccanica adottata è quella del Fiat Ducato in versione con telaio ribassato CCS, mentre l’allestimento si caratterizza per un innovativo concetto di letto basculante disposto longitudinalmente e capace di abbassarsi fino al livello delle sedute in dinette senza che si renda necessaria alcuna trasformazione. Tra le dotazioni di serie, la scocca Lifetime Plus, la porta cellula a larghezza maggiorata, le finestre Polyvision a filo carrozzeria e il vano di servizio con tutte le utenza radunate raggiungibili da un portello esterno. 4travel_1 4travel_3 Tre i modelli previsti: T 6966-4 (lungo 696 cm) con grande zona bagno posteriore a tutta larghezza, T 7156-4 che su una lunghezza totale di 7,5 metri presenta il letto centrale nautico in coda, e T 7116-4 con zona notte a letti gemelli su una lunghezza di 749 cm. 4travel_2

Gli altri modelli

Nel resto del catalogo, le evoluzioni maggiori si sono concentrate sulla gamma Advantage, completamente rinnovata nel corso della passata stagione e ora confermata in toto, così come è confermato il nuovo mobilio opzionale in essenza scura, ora caratterizzato dall’adozione di ante lucide. Tra le altre novità introdotte per la prossima stagione, la grafica esterna, la colorazione argento della cabina guida nei profilati e, soprattutto, il paraurti posteriore di nuovo design. Dethleffs_Advantage I 6651_01 Dethleffs_Advantage I 6651_03 Entra in gamma un nuovo modello: si tratta del 6651, coniugato, come tutto il resto della gamma, sia in versione profilata si in quella integrale. In meno di sette metri di lunghezza presenta la zona notte posteriore con letto nautico centrale, toilette in ambienti indipendenti, cucina centrale con frigorifero da 142 litri e soggiorno con semidinette e strapuntino laterale. Dethleffs_Advantage I 6651_02 Dethleffs_Advantage I 6651_04 Dethleffs_Advantage I 6651_05 Dethleffs_Advantage I 6651_06 Dethleffs_Advantage I 6651_07 Dethleffs_Advantage I 6651_08 Dethleffs_Advantage I 6651_09  Dethleffs_Advantage I 6651_14 Dethleffs_Advantage I 6651_16 All base dell’offerta Dethleffs, è confermata la gamma Globebus Active, che vede solo l’eliminazione dall’offerta del modello 008, mentre per quanto riguarda i “vecchi” modelli Trend, è da segnalare la permanenze nella disponibilità, fino alla fine del 2015, del modello Trend ST, versione speciale con interni molto personali a giovanili. Ancora conferma senza modifiche per le gamme Magic Edition e per gli anticonvenzionali e versatili “mini-motorhome” Evan, mentre alcuni aggiornamenti di dettaglio (come l’eliminazione del gradino tra bagno e camera dal letto) hanno interssato le gamme “top class” di integrali Xli e Xli Premium su Fiat Ducato/AL-KO, completamente rivisti nella scorsa stagione al pari dei mansardati XXL allestiti su meccanica Iveco Daily.

Le caravan

Consolidata la presenza nella fascia di mercato della caravan di primo accesso con le gamme C’Go e C’ Trend, l’attenzione di Dethleffs si è rivolta, per il 2016, ai prodotti più esclusivi. la gamma Beduin, infatti è stata completamente rinnovata sia esternamente, con un nuovo paraurti e la porta cellula da 70 cm, sia internamente. Nuove anche due piante che vanno a rinfoltire l’offerta già piuttosto variegata: si tratta della 510 ER (in foto) e della 550 ER, che condividono la stessa pianta con grande dinette a ferro di cavallo in coda e zona notte a letti gemelli, sviluppandola su diverse lunghezze di scocca. W_Dethleffs_Beduin_510ER_01 W_Dethleffs_Beduin_510ER_03 W_Dethleffs_Beduin_510ER_04 W_Dethleffs_Beduin_510ER_05 W_Dethleffs_Beduin_510ER_06 Novità assoluta, invece, l’introduzione della nuova serie Exclusiv, che si va a inserire nel segmento di lusso con esterni personali caratterizzati dalle finestre trapezoidali e interni particolarmente eleganti con dotazioni al top della categoria. Ben tredici le varianti a catalogo: in foto, il modello 760 DR a doppio asse con letto centrale nautico. W_Dethleffs_Exclusiv_760DR_07 W_Dethleffs_Exclusiv_760DR_01 W_Dethleffs_Exclusiv_760DR_02 W_Dethleffs_Exclusiv_760DR_04 W_Dethleffs_Exclusiv_760DR_05 Da segnalare, infine, alcuni interventi proprio nelle C’Go e C’trend citate all’inizio: in particolare, per la gamma C’Trend viene resa disponibile la variante “Style” che comporta tre colorazioni esterne (Verde, Blu e Arancio) in sintonia con le tappezzerie interne. W_Dethleffs_C'Trend Style_01 W_Dethleffs_C'Trend Style_02 W_Dethleffs_C'Trend Style_03 Nella gamma C’Go, entrano tre nuove varianti: 495 FR (in foto) con letto alla francese e toilette affiancata in contrapposizione alla zona giorno con dinette a “U”, 495 QSK con matrimoniale trasversale anteriore e letti a castello, e 515 DL con letto nautico centrale. W_Dethleffs_C'Go_495FR_01 W_Dethleffs_C'Go_495FR_02 W_Dethleffs_C'Go_495FR_04 W_Dethleffs_C'Go_495FR_05

Il Jolly

jollyI rinnovati semintegrali Trend, abbandonata la veste un po’ particolare e “teutonica” degli esordi, si presentano ora con caratteristiche stilistiche e tecniche in grado di fare breccia anche sul mercato continentale in generale - e quindi anche su quello Italiano - oltre a presentate particolari innovativi e una concezione generale molto razionale ed equilibrata. I prezzi al pubblico saranno compresi tra i 50.000 e i 59.000 euro al pubblico: in considerazione della corposa dotazione di serie (in particolare riguardo alla sicurezza attiva e passiva), delle caratteristiche pregevoli degli allestimenti e della possibilità di essere dotati anche di letto basculante con comodo meccanismo ad azionamento elettrico, risultano particolarmente competitivi anche in una zona di mercato molto “affollata” come quella dei semintegrali di fascia media.  

Fotogallery

Condividi questo articolo!

    Beppe

    Comments are closed.