May 27, 2019

carthago2016

La factory di Aulendorf si concentra sul design esterno degli Chic E-Line e S-Plus, vestiti a nuovo nel frontale e nel posteriore e arricchiti di nuove versioni di grandi dimensioni: restyling del frontale per i best-seller C-Tourer I, mentre cresce la gamma di accesso C-Tourer Sport con l’introduzione del nuovo I 144

Una gamma completa, che parte dagli agili C-Compactline e arriva ai grandi Highliner, per rispondere alle esigenze di tutti coloro che desiderano un prodotto di prestigio, elegante e raffinato: è la chiave del successo Carthago, azienda leader nel settore degli integrali con prezzo sopra agli 80.000 Euro che sceglie la stagione 2016 per rinnovare l’estetica di due prodotti chiave, veri eredi dello spirito Chic: E-Line e S-Plus. Un rinnovamento nella continuità, che segue quello iniziato lo scorso anno con la seconda generazione dello Chic C-Line e che abbraccia anche l’entry level C-Tourer per un family feeling sempre più marcato ed evidente. Carthago, poi, non dimentica le esigenze di coloro che desiderano rimanere nei limiti imposti dalla patente B, dedicando a costoro tre gamme ricche di proposte sia in versione integrale che profilata, mentre per chi preferisce il van, l’azienda tedesca i riusciti Malibu. Ecco, allora, tutte le caratteristiche della produzione Carthago 2016.

L’azienda e la produzione

carthago-logoDue unità produttive, ad Aulendorf in Germania e a Odranci, in Slovenia, 870 dipendenti, una produzione che nella stagione che volge al termine ha raggiunto i 3.150 veicoli e un fatturato di 190 milioni di Euro: sono questi, oggi, i numeri di Carthago. L’azienda tedesca continua nella propria progressione, con un aumento costante sia del fatturato (cresciuto del 4.5%), sia degli ordini (+10%) e si appresta a sbarcare anche nei veicoli di fascia medio/alta con il marchio Malibu e con una collezione, per ora riservata ai mercati tedesco, austriaco e svizzero, composta da profilati e integrali a cui si aggiungono, naturalmente, i conosciuti e apprezzati van. La gamma 2016 si articola nelle gamme di integrali C-Compactline, C-Tourer Sport, C-Tourer, Chic C-Line, Chic E-Line, Chic S-Plus e Highliner, sui profilati C-Tourer T e Chic C-Line T e sui van Malibu.

Le evoluzioni generali

A livello generale, tutti i modelli (di qualunque gamma) contraddistinti da un layout interno con letti gemelli posteriori vedono maggiorare la larghezza dei letti a 80 cm e la ricollocazione del riscaldamento (Truma o Alde) lungo il perimetro delle pareti per offrire il miglior comfort anche in presenza di temperature molto basse.

Carthago-2016-111

Carthago-2016-112

I modelli C-Compactline, C-Tourer e Chic C-Line, inoltre, vedono migliorare l’angolo di apertura dei portelli dedicati al garage.

Carthago-2016-078

Carthago-2016-079

Partendo dai veicoli più compatti, le gamme C-Compactline e C-Tourer Sport ricevono nuovi specchi retrovisori discendenti di tipo bus in linea con quelli adottati sul resto della produzione e meglio integrati nell’estetica generale dei veicoli. Sulla serie C-Compactline, Carthago ha provveduto ad aumentare la capacità dei serbatoi dell’acqua potabile e del recupero, ora proposti in versione da 120 e 95 litri.

Carthago-2016-027

Le gamme C-Tourer Sport e C-Tourer ricevono un nuovo frontale monoblocco in vetroresina, in linea per stile e soluzioni con quello introdotto lo scorso anno sulla seconda generazione Chic C-Line. I veicoli della gamma 2016, in particolare, offrono un parabrezza maggiorato nello sviluppo verticale al fine di consentire una perfetta visuale una volta alla guida, mentre del tutto nuova è la calandra, con due elementi orizzontali a garantire la presenza delle necessarie aerazioni al retrostante propulsore e molto ben integrata rispetto ai gruppi ottici comprensivi anche di luci DRL integrate.

Carthago-2016-052

I C-Tourer Sport e C-Tourer, inoltre, vedono poi evolvere anche il sottobasculante, ora del tutto identico a quello utilizzato sulla serie Chic C-Line.

Carthago-2016-059

Riservata ai modelli C-Tourer I con blocco cucina a L è poi la possibilità di adottare il riscaldamento a convettori Alde Compact 3020, mentre per ciò che concerne l’autonomia idrica, il serbatoio dell’acqua potabile è stato portato a 120 litri.

I modelli della serie Chic C-Line, sia motorhome (I) che profilati (T), ricevono una nuova zona di ingresso: a fianco alla porta, infatti, i modelli della collezione 2016 offrono ora uno specchio a sviluppo verticale affiancato da una utile maniglia di cortesia retroilluminata a led e comprensiva, nella parte inferiore, da un utile portaombrelli.

Carthago-2016-098

Sempre riservata ai C-Line è la nuova configurazione del blocco cucina con mobile bar semicircolare comprensivo di vetrinetta portacalici e alle cui spalle è inserito il supporto a scomparsa per la macchina da caffè, mentre per ciò che concerne la tecnica costruttiva, Carthago è intervenuta sul piano di calpestio interno maggiorando le botole di accesso al doppio pavimento per un più facile sfruttamento dei vani in esso contenuti.

Carthago-2016-085

I C-Line I, inoltre, potranno essere richiesti anche con parabrezza riscaldabile elettricamente, mentre la pianta 4.9 vede l’ottimizzazione degli spazi dedicati agli armadi guardaroba.

Le gamme Chic E-Line (allestita su Fiat Ducato AL-KO) e Chic S-Plus (Iveco Daily), ricevono un nuovo frontale e una nuova parete posteriore, entrambe realizzate in monoblocco di vetroresina.

Carthago-2016-117

Carthago-2016-118

Il frontale, in particolare, riprende nello stile il design dello Chic C-Line II, lanciato lo scorso anno, caratterizzandosi però per una calandra specifica, contraddistinta da eleganti elementi cromati verticali. L’insieme, aumobilistico, elegante e personale, ingloba a dovere, nella parte inferiore, in fari fendinebbia, ben inseriti in apposite applicazioni cromate, e oltre a garantire una ottimale aerazione del propulsore, dimostra di sposare con uguale armonia sia  la meccanica di base del Fiat Ducato, sia il muscoloso nuovo Iveco Daily, con quest’ultimo telaio dedicato alla serie S-Plus.

Carthago-2016-120

Carthago-2016-121

Carthago-2016-153

Discorso simile anche per ciò che concerne la nuova parete posteriore: se, nelle scorse stagioni, la gamma E-Line era suddivisa nelle versioni Yachting (monoasse posteriore e parete sandwich in stile C-Line), e Linerclass (biasse posteriore e parete monoblocco in vetroresina), la gamma 2016 prevede una nuova unica parete monoblocco in vetroresina per tutte le versioni. Stilisticamente riuscita, con gli ormai tradizionali gruppi ottici verticali peculiarità di Carthago, sfrutta bene gli spazi disponibili disegnando due sorte di ellissi, una superiore e l’altra inferiore, con un disegno pulito, lineare e automobilistico.

Carthago-2016-123

Carthago-2016-157

A livello di meccaniche di base, Chic E-Line conferma il proprio abbinamento con il Fiat Ducato dotato di telaio extraserie AL-KO AMC: le versioni 2016, però, saranno disponibili con massa complessiva a pieno carico di 4,8 tonnellate (versioni 2 assi), e 5,5 tonnellate (versioni 3 assi), mentre Chic S-Plus offre, di serie, l’Iveco Daily 50C con massa complesiva di 5.600 kg e ruote posteriori gemellate. Tutti gli S-Plus possono essere richiesti in abbinamento al motore TwinTurbo da 205 cv, con cambio automatico Iveco Hi-Matic ZF a 8 rapporti mentre per coloro che desiderano poter contare su una meccanica ancora più prestante, Carthago offre la possibilità di optare anche per il Daily da 65 quintali (65C). Sempre gli S-Plus, da quest’anno, sono disponibili unicamente con il cruscotto originale Iveco.

Carthago-2016-161

All’interno, i nuovi Chic E-Line e Chic S-Plus sono proposti nella tradizionale ambientazione “Castagna Estiva”, mentre in opzione è possibile richiedere la versione “Crema lucida” che grazie alle ante dei pensili laccate rende più luminoso l’abitacolo. Esattamente come i C-Line, anche questi veicoli si caratterizzano per la nuova colonna di ingresso, con specchio a sviluppo verticale, illuminazione integrata e maniglia di cortesia, per un nuovo mobile bar integrato al blocco cucina e completo di supporto estraibile per la macchina del caffè e per un utile cassetto portascarpe estraibile dalla zona di ingresso e collocato nella parte inferiore del divano frontemarcia. Sempre in cucina, infine, Carthago introduce la chiusura centralizzata elettrificata per i cassetti. Lato impiantistica, invece, Carthago introduce il nuovo pannello di comando delle utenze elettriche CBE PC 380.

Carthago-2016-139

Carthago-2016-152

Carthago-2016-176

Un gradino più in alto, la serie Highliner rappresenta il vertice della produzione Carthago: i modelli 2016 optano per nuovi portelli laterali di accesso al doppio pavimento, in linea con quelli proposti sulle serie Chic E-Line e S-Plus: esattamente come questi modelli, poi, gli interni sono proposti sia in versione “Castagna Estiva”, sia nella più luminosa “Crema Lucida”.

Carthago-2016-180

Le novità 2016

La serie di ingresso C-Tourer Sport, lanciata lo scorso anno con le versioni I 142 e I 148, si arricchisce del nuovo I 144: lungo 699 cm e allestito, come tutti i modelli della serie, su Fiat Ducato 35 L con telaio ribassato Camping-Car Special, il nuovo arrivato si propone alla coppia o alla famiglia di tre/quattro persone alla ricerca di un veicolo non eccessivo nelle dimensioni ma caratterizzato dalla sempre più richiesta pianta interna con camera da letto posteriore e matrimoniale centrale nautico.

Carthago-2016-025

Carthago-2016-026

Carthago-2016-028

Carthago-2016-029

Carthago-2016-034

Questo, da 195×145 cm, è montato su una apposita rete ripiegabile a ginocchio che ne consente l’utilizzo come una sorta di divano/lounge e che, quando necessario, libera lo spazio necessario a una ottimale circolazione intorno al letto, permettendo quindi un comodo sfruttamento delle antistanti doccia indipendente, inserita lungo la fiancata sinistra, e toilette, collocata sul lato opposto. Centralmente i tecnici Carthago hanno scelto di collocare il blocco cucina a L, compatto nelle dimensioni ma ugualmente provvisto di frigorifero a colonna Dometic SlimTower da 160 litri, mentre la zona anteriore è dedicata al living, con semidinette a L, tavolo centrale e poltroncina contrapposta.

Carthago-2016-036

Carthago-2016-037

Carthago-2016-038

Carthago-2016-039

Carthago-2016-040

Carthago-2016-041

Carthago-2016-042

Carthago-2016-043

Carthago-2016-044

Carthago-2016-045

Carthago-2016-046

Carthago-2016-047

Carthago-2016-048

Carthago-2016-049

Carthago-2016-050

Carthago-2016-051

Non manca, naturalmente, il basculante in cabina di guida, capace di fornire un secondo letto matrimoniale da 195×160 cm, mentre la dotazione di serie rispecchia quella di tutti i veicoli della serie omonima, con scocca Carthago Premium, mobilio “Bicolor Crema”, riscaldamento e boiler Truma Combi 6 e meccanica completa anche di ESP e doppio airbag. Il prezzo, in versione Ducato 35L 130 Multijet, parte da 80.920 Euro.

Vero e proprio erede dello Chic “originale”, Chic E-Line è, come detto, oggetto di un profondo restyling esterno, con l’introduzione di un nuovo frontale e di una altrettanto inedita parete posteriore, entrambi monoblocco in vetroresina. La gamma 2016 vede la conferma delle conosciute e apprezzate versioni 44, 47 e 49, su Ducato AL-KO AMC con asse posteriore singolo, 50, 51, e 51 QB disponibili sia con asse posteriore singolo che doppio. Al vertice dell’offerta, Carthago lancia invece i nuovissimi Chic E-Line 55 XL e Chic E-Line 58 XL, disponibili unicamente con doppio asse posteriore.

Carthago-2016-119

Carthago-2016-125

Carthago-2016-126

Lungo 823 cm, Chic E-Line 55 XL ripropone, in versione E-Line, il layout interno dello Chic C-Line 5.5 XL: il veicolo, infatti, si caratterizza per un ampio living anteriore con dinette a L, tavolo centrale e divano contrapposto, ingresso centrale, blocco cucina a L completo di colonna frigo separata, toilette passante con doccia indipendente, armadio guardaroba e, in coda, camera padronale con letti gemelli su maxi garage passante.

Più grande, con una lunghezza di 851 cm, Chic E-Line 58 XL si propone invece a tutti coloro che sognano, anche in vacanza, la comodità della camera posteriore con matrimoniale centrale nautico: il letto, da 195×145 cm, è posizionato al di sopra del classico garage passante, è servito da due armadi guardaroba, due pensili a soffitto e altrettanti comodini e può beneficiare di due finestre simmetriche e di un oblò a tetto. Il resto dell’allestimento ricalca, invece, quello del 55 XL, con toilette passante con doccia indipendente, cucina centrale a L e ampio salotto anteriore con dinette a L, tavolo centrale e divano contrapposto.

Carthago-2016-127

Carthago-2016-128

Carthago-2016-129

Carthago-2016-130

Carthago-2016-132

Carthago-2016-133

Carthago-2016-134

Carthago-2016-135

Carthago-2016-136

Carthago-2016-137

Carthago-2016-138

Carthago-2016-140

Carthago-2016-141

Carthago-2016-142

Carthago-2016-143

Carthago-2016-144

Carthago-2016-145

Carthago-2016-146

Carthago-2016-147

Carthago-2016-148

Carthago-2016-149

Carthago-2016-150

Carthago-2016-151

I prezzi della nuova generazione di Carthago Chic E-Line partono da 109.910 Euro (versione 44).

Un gradino più in alto, Chic S-Plus è, come detto, allestita su Iveco Daily con telaio 50C o 65C a scelta del committente: la gamma 2016 conferma le versioni 51 (letti gemelli) e 51 QB (letto centrale) e propone al vertice della gamma i nuovissimi Chic S-Plus 55 XL e Chic S-Plus 58 XL, declinazione su Iveco dei già citati E-Line 55XL e 58XL. Proposti a partire da 130.640 Euro, i nuovi Chic S-Plus hanno di conseguenza lunghezze comprese tra 790 e 850 cm, andando a congiungere idealmente le classi E-Line e Highliner. Ecco, allora, il nuovissimo S-Plus 55 XL.

Carthago-2016-154

Carthago-2016-155

Carthago-2016-156

Carthago-2016-158

Carthago-2016-159

Carthago-2016-160

Carthago-2016-162

Carthago-2016-163

Carthago-2016-164

Carthago-2016-165

Carthago-2016-166

Carthago-2016-167

Carthago-2016-168

Carthago-2016-169

Carthago-2016-170

Carthago-2016-171

Carthago-2016-172

Carthago-2016-173

Carthago-2016-174

Carthago-2016-175

Gli altri modelli

Gradino di ingresso al mondo Carthago, C-Compactline propone tre integrali contraddistinti da una larghezza esterna contenuta a 212 cm al fine di garantire la massima agilità su strada unita al piacere di guida e alle performance garantite dall’abbinamento tra le motorizzazioni Fiat Multijet II e il telaio extraserie AL-KO AMC. La gamma 2016, immediatamente riconoscibile per l’adozione degli specchi retrovisori discendenti di tipo bus, si articola intorno a tre modelli: C-Compactline I 138, lungo 640 cm e contraddistinto da un layout con letto matrimoniale trasversale posteriore su garage, C-Compactline I 143, lungo 694 cm e caratterizzato dalla camera posteriore con letti gemelli su garage, e C-Compactline I 145, modello maggiore della serie che, con i suoi 718 cm, opta per la sempre più richiesta pianta interna con letto matrimoniale centrale nautico su garage. Ecco la versione centrale, il C-Compactline I 143, nell’edizione 2016.

Carthago-2016-001

Carthago-2016-002

Carthago-2016-003

Carthago-2016-004

Carthago-2016-005

Carthago-2016-006

Carthago-2016-007

Carthago-2016-008

Carthago-2016-009

Carthago-2016-010

Contraddistinti, come tutti i veicoli Carthago, dalla scocca autoportante Premium con doppio rivestimento esterno e interni in alluminio e coibentazione in RTM, i C-Tourer T rappresentano i profilati di fascia medio alta della factory tedesca: allestiti su meccanica Fiat Ducato con telaio ribassato Camping-Car Special ma disponibili anche con telaio AL-KO AMC, sono proposti in otto versioni con lunghezze comprese tra 677 e 746 cm. La gamma 2016 ricalca sostanzialmente quella dell’attuale stagione commerciale, con i modelli T 142 e T 145 H a proporre il letto matrimoniale trasversale su garage, l’originale T 142 QB ad associare a questa soluzione un accesso frontale e laterale che lo assimila quasi a un letto centrale, i modelli T 143, T148, T148 H e T 149 a proporre i letti gemelli posteriori su garage e il T 150 a offrire il classico letto posteriore centrale nautico. Da notare, poi, come i modelli T 145 H e T 148 H propongano, di serie, il letto basculante anteriore trasversale: ecco proprio il C-Tourer T 145 H in versione Model Year 2016.

Carthago-2016-011

Carthago-2016-012

Carthago-2016-013

Carthago-2016-014

Carthago-2016-015

Carthago-2016-016

Carthago-2016-017

Carthago-2016-018

Carthago-2016-019

Carthago-2016-020

Carthago-2016-021

Carthago-2016-022

Carthago-2016-023

Carthago-2016-024

Sottoposta a un importante face-lifting, con l’introduzione del nuovo ed elegante frontale, la serie C-Tourer I è una dei best-seller di casa Carthago: allestiti su Fiat Ducato con telaio AL-KO AMC, gli otto modelli disponibili sono pensati e realizzati con un occhio di riguardo al rispetto dei limiti di peso stabiliti per la guida con patente B pur offrendo scocca autoportante, doppio pavimento e un allestimento completo e curato come da tradizione dell’azienda. La gamma 2016 ripropone in toto le conosciute e apprezzate versioni I 138, I 142 e I 147 con letto matrimoniale trasversale posteriore, I 142 QB con letto matrimoniale trasversale e doppio accesso frontale e laterale, I 143, I 148 e I 149 con letti gemelli su garage e I 150 con matrimoniale centrale nautico sempre su garage. Ecco il C-Tourer I 149 in versione Model Year 2016.

Carthago-2016-053

Carthago-2016-054

Carthago-2016-055

Carthago-2016-056

Carthago-2016-057

Carthago-2016-058

Carthago-2016-059

Carthago-2016-060

Carthago-2016-061

Carthago-2016-062

Carthago-2016-063

Carthago-2016-064

Carthago-2016-065

Carthago-2016-066

Carthago-2016-067

Carthago-2016-068

Carthago-2016-069

Carthago-2016-070

Carthago-2016-071

Carthago-2016-072

Profilati alto di gamma dedicati prevalentemente alla coppia matura, gli Chic C-Line T rappresentano un’allettante alternativa per tutti coloro che desiderano poter beneficiare di tutte le peculiarità proprie della serie C-Line (telaio AL-KO, doppio pavimento, possibilità di riscaldamento a convettori Alde…) abbinando il tutto a una carrozzeria semintegrale elegante, molto equilibrata e personalizzata da Carthago con un musetto anteriore di propria produzione in sostituzione a quello, classico, proposto da Fiat per il Ducato. La gamma 2016, che porta con sè le innovazioni precedentemente descritte, ripropone le due versioni già conosciute e apprezzate, C-Line T 4.8 e C-Line T 4.9, entrambe con letti gemelli posteriori su garage e contraddistinte da una toilette lineare con doccia integrata (4.8) o da una toilette passante con doccia indipendente (4.9).

Carthago-2016-099

Carthago-2016-100

Carthago-2016-101

Carthago-2016-102

Carthago-2016-103

Carthago-2016-104

Carthago-2016-105

Carthago-2016-106

Carthago-2016-107

Carthago-2016-108

Carthago-2016-109

Carthago-2016-110

Carthago-2016-113

Carthago-2016-114

Carthago-2016-115

Carthago-2016-116

Vero e proprio best seller di casa Carthago, Chic C-Line I è stato completamente aggiornato lo scorso anno con il lancio della seconda generazione ed è sostanzialmente confermato, fatta eccezione, naturalmente, per i lievi affinamenti precedentemente illustrati. La gamma 2016 ripropone quindi le sette varianti già conosciute, con le versioni I 4.2 e I 4.7 a proporre il letto trasversale posteriore su garage, I 4.8, I 4.9 e I 5.5 XL con letti gemelli posteriori su garage e I 5.0 e I 5.8 XL con letto matrimoniale centrale nautico posteriore.

Carthago-2016-075

Carthago-2016-076

Carthago-2016-077

Carthago-2016-081

Carthago-2016-082

Carthago-2016-083

Carthago-2016-084

Carthago-2016-086

Carthago-2016-087

Carthago-2016-088

Carthago-2016-089

Carthago-2016-090

Carthago-2016-091

Carthago-2016-092

Carthago-2016-093

Carthago-2016-094

Carthago-2016-095

Carthago-2016-096

Carthago-2016-097

Al vertice della produzione Carthago, gli Highliner raccolgono il testimone di ammiraglia dai Liner De Luxe, non riproposti: la gamma 2016 si articola nelle varianti 59 LE, con letti gemelli su garage, e 62 Q, con matrimoniale centrale nautico, sempre su garage. I veicoli, oltre a offrire una scocca maggiorata nello spessore dell’isolante, si caratterizzano per un’ampia autonomia garantita da serbatoi da 265 litri per l’acqua potabile (205 il recupero) e per un look esterno che, anche in presenza di dimensioni abbondanti (lunghezze di 8,6 e 8,9 metri), mantengono l’elegante linea che da sempre contraddistingue gli Chic motorhome. La gamma, che non ripropone i modelli 50 e 54, adotta di serie meccanica di base Iveco Daily 70C con massa complessiva da 7490 kg.

Carthago-2016-178

Carthago-2016-179

Carthago-2016-199

Carthago-2016-181

Carthago-2016-182

Carthago-2016-183

Carthago-2016-184

Carthago-2016-185

Carthago-2016-186

Carthago-2016-187

Carthago-2016-188

Carthago-2016-189

Carthago-2016-190

Carthago-2016-191

Carthago-2016-192

Carthago-2016-193

Carthago-2016-194

Carthago-2016-195

Carthago-2016-196

Carthago-2016-197

Carthago-2016-198

Un capitolo a parte merita, poi, Malibu. Il marchio giovane di casa Carthago, fino a ora conosciuto esclusivamente per i van su Fiat Ducato, cresce e amplia i propri orizzonti con una collezione di profilati e motorhome inseriti nella fascia media del mercato. Contraddistinti da un look specifico, volutamente dinamico e moderno, i modelli saranno allestiti su Fiat Ducato e consentiranno all’azienda di aprire le proprie porte a una nuova clientela, più giovane ma ugualmente attenta al prestigio e alle peculiarità tecniche. I veicoli, che saranno presentati in anteprima al prossimo Caravan Salon di Duesseldorf, durante la stagione commerciale 2015/2016 saranno commercializzati unicamente in Germania, Austria e Svizzera. Una politica commerciale già seguita, due anni fa, in occasione del lancio dei furgonati Malibu, pienamente confermati e arricchiti, la scorsa primavera, dal modello 600 DB 2 Low con maxi armadio guardaroba posteriore.

Carthago-2016-206

Carthago-2016-207

Carthago-2016-208

Carthago-2016-209

Carthago-2016-210

Carthago-2016-211

Carthago-2016-212

Carthago-2016-213

Carthago-2016-214

Carthago-2016-215

Carthago-2016-216

Carthago-2016-217

Carthago-2016-218

Carthago-2016-219

Carthago-2016-220

Carthago-2016-221

Carthago-2016-222

La collezione Malibu, infine, si arricchirà presto di una nuova versione da 540 cm di lunghezza ad affiancare i già noti e conosciuti 600 DB2, 600 DB2 Low, 600 DSB e 640.

Il Jolly

jollyTra i modelli collocati all’ingresso del listino, il nuovo C-Tourer Sport I 144 ha molto per piacere al pubblico: una pianta oggi sempre più diffusa e richiesta, un’interpretazione originale con una convincente distribuzione degli spazi interni e il plusvalore della costruzione Carthago. Un gradino più in alto, la serie C-Tourer I guardagna enormemente in appeal grazie al nuovo frontale: equilibrato, elegante e molto ben armonizzato nell’estetica generale del veicolo, sposa ottimamente una gamma di veicoli ampia e pensata per offrire risposte precise a chi cerca un motorhome ben costruito ma non troppo impegnativo in quanto a pesi e prezzi. Il face-lifting di E-Line e S-Plus, poi, rendono ancor più appetibili i modelli di queste gamme: pur senza sconvolgimenti o rivoluzioni, i veicoli di questo filone rappresentano la conferma di come un progetto nato bene, su basi solide e mature possa rimanere perfettamente al passo con i tempi con minimi (ma sapienti) ritocchi, solo e quando serve. Il tutto, naturalmente, senza dimenticare i nuovi Malibu, attesi debuttanti nell’affollatissima fascia media del mercato.

 

Fotogallery

Michel

Comments are closed.