November 13, 2019

benimar2016

Un crescendo di stile e personalità per offrire prodotti adatti a collocarsi all’ingresso della fascia alta: è la politica Benimar in vista della stagione 2016. La casa spagnola si concentra sul restyling interno delle gamme Sport e Tessoro, sull’arricchimento dei Mileo, che vedono la nascita del nuovo e originale 282, mentre al vertice dell’offerta spazio al motorhome Aristeo, completamente rinnovato nello stile e nei contenuti tecnici.

Una stagione positiva, con oltre 1.000 veicoli venduti in tutta Europa, un incremento delle vendite in Spagna del 35%, un ingresso fruttuoso nel difficile mercato britannico e un continuo avanzamento in Francia, e Belgio: dal punto di vista commerciale, questo è ciò che la stagione 2015 ha regalato al marchio Benimar. Su queste basi, e su quelle garantite dalla scocca ISB, lanciata lo scorso anno, da una collezione ulteriormente accresciuta nella varietà delle proposte e nella ricercatezza delle soluzioni tecniche e stilistiche, la factory spagnola prepara, con consapevolezza dei propri mezzi, fiducia ed entusiasmo, un ambizioso 2016 incentrato sull’affinamento della gamma best-seller, Mileo, sul riuscito restyling interno dei cavalli di battaglia Sport e Tessoro e, al vertice della gamma, sul completo rinnovamento del motorhome Aristeo.

L’azienda e la produzione

Logo-benimar_2015-piccoloNata nel 1977, Benimar ha iniziato la propria avventura nel mondo dei veicoli ricreazionali nel 1979: parte integrante del Gruppo Trigano dal 2002, l’azienda è situata a Peniscola, a metà strada tra Barcellona e Valencia. Presente con una propria rete di vendita in 12 paesi (tra cui Nuova Zelanda e Cile), Benimar vanta una capacità produttiva di circa 3.000 veicoli/anno grazie all’ampia superficie su cui si estende il sito produttivo di Peniscola (40.000 metri quadri). La collezione 2016 copre tutte le tipologie costruttive, garantendo in questo modo ampia scelta ai propri clienti: base dell’offerta è rappresentata dai furgonati Benivan, allestiti su Fiat Ducato e proposti in due versioni. Un gradino più in alto, la gamma di profilati Tessoro sceglie la meccanica di base del Ford Transit per offrire un range di sette diversi veicoli, tutti equipaggiati di letto anteriore basculante e completamente rivisti nel design interno: stesso livello di allestimento dei Tessoro, ma scelta tra meccaniche Fiat e Ford per i classici e funzionali mansardati Sport, proposti in tre versioni e dedicati alle famiglie in cerca di ampi spazi abitabili. Un gradino più in alto, Mileo rappresenta un po’ il core-business Benimar: questa gamma, collocata nella fascia media del mercato da un punto di vista economico, vanta soluzioni e stile particolarmente interessanti, spesso appannaggio di fasce di prezzo superiori, e offre cinque layout abbinati al Fiat Ducato 35 L con telaio ribassato Camping-Car Special. Una meccanica, questa, scelta ora anche per i tre nuovissimi motorhome Aristeo, completamente rinnovati nello stile e nel design, che faranno il proprio debutto ai saloni autunnali e che vanno a rappresentare il vertice dell’offerta Benimar per la stagione 2016.

Le evoluzioni generali

Tutti i modelli della collezione 2016 ricevono le nuove finestre Dometic S4 D-Lux, complete di telaio perimetrale in poliuretano, cristallo ultrapiatto, sistema di mantenimento con apertura a compasso e arresto in qualunque posizione, unibloc interni con oscuranti e zanzariera.

Benimar-2016-089

Le gamme Tessoro e Sport sono ora proposte con un nuovo design interno caratterizzato dall’adozione del mobilio in versione “Noisette”, con rifinitura esterna in materiale ad alta resistenza e toni giocati sul piacevole contrasto tra legno scuro e pannelli chiari.

Benimar-2016-058

I profilati Tessoro, allestiti su meccanica Ford Transit, ricevono poi un nuovo cupolino anteriore, realizzato in monoblocco di vetroresina e contraddistinto sia da forme aerodinamiche che dalla presenza del classico maxi oblò panoramico integrato.

Benimar-2016-069

La gamma Mileo è equipaggiata con una nuova porta cellula Hartal completa di chiusura di sicurezza a due punti collegata all’impianto centralizzato del veicolo e comandabile tramite telecomando, finestra, zanzariera, controstampo interno attrezzato con portaoggetti integrato completo di portarifiuti, spazzola e paletta.

Benimar-2016-048

Sempre questa gamma vede evolvere le cucine, con i modelli sviluppati a L ora completati, nella parte inferiore, da ampi cassetti portaoggetti a garantire maggiore fruibilità, mentre sono introdotti nuovi fornelli a tre fuochi con accensione piezoelettrica integrata e copertura in cristallo temperato.

Benimar-2016-164

I modelli al vertice della gamma, ovvero le serie Mileo e Aristeo, sono ora disponibili anche comprensive del nuovo pack Northautokapp: ideato con un occhio di riguardo agli esigenti mercati del Nord Europa, comprende motorizzazione Fiat Multijet II 2.3 148 cv, cambio automatizzato Fiat Comfort-Matic, ESP, Traction+ e Hill Descent Control, Winter Pack (serbatoio recupero coibentato e riscaldato, oscurante termico per cristalli cabina, coibentazione gradino di ingresso, preinstallazione seconda batteria cellula, riscaldamento maggiorato, tubazioni riscaldamento coibentate), Design Pack (griglia anteriore nera, spoiler anteriore color alluminio, volante e cambio rivestiti in pelle, cruscotto Tecno, luci DRL e gruppi ottici anteriori con contorno nero, fari fendinebbia, fari ad accensione automatica, sensore pioggia), oscuranti plissettati cabina Remis, luce esterna e serigrafie specifiche Northautokapp esterne.

Le novità 2016

La gamma di mansardati Sport si arricchisce di due nuovi modelli: Benimar, infatti, presenta i nuovissimi Sport 342 e Sport 346.

Dotati, come tutta la produzione della factory spagnola, della scocca ISB – Isolation System Benimar, priva di elementi strutturali in legno e con spessori maggiorati a 62 mm per il pavimento e 56 mm per ciò che concerne il tetto, i nuovi Sport vanno ad assecondare la crescente richiesta di veicoli a caratura familiare grazie agli ampi spazi a disposizione e alla generosità del numero di posti letto sempre pronti. Come detto, i nuovi Sport adottano mobilio interno in essenza Noisette, con elementi portanti in legno scuro e ante chiare abbinabili a quattro differenti sellerie interne in tessuto (Gaho, Rodas, Ottawa, Venezia) e a tre in pelle (Kenia, Malmo, Zurich).

Il nuovo Sport 342 sceglie come meccanica di base il Ford Transit 350 L con motore 2.2Tdci da 155 cv: lungo 699 cm, largo 230 e alto 310 cm, questo veicolo offre quattro posti letto sempre pronti grazie all’ampia mansarda anteriore (larga 155 cm) e al classico letto matrimoniale trasversale su garage. Il living anteriore, con semidinette a L, tavolo centrale e divano contrapposto, può poi essere facilmente trasformato in un terzo letto matrimoniale trasversale portando così a sei il numero di posti letto (cinque quelli omologati per il viaggio), mentre centralmente i servizi abbinano un funzionale blocco cucina a L, completo di colonna frigo separata, dispensa estraibile e armadio guardaroba, tutti allineati lungo la parete sinistra, lasciando quella destra all’ingresso, al vano tv e all’ampia toilette, completa di doccia separata di dimensioni superiori alla media.

Benimar-2016-129

Benimar-2016-130

Benimar-2016-131

Benimar-2016-132

Benimar-2016-133

Benimar-2016-134

Generosa, come da tradizione della casa, la dotazione di serie, che è comprensiva, tra l’altro, di clima manuale in cabina, alzacristalli elettrici, luci diurne DRL, ABS, ESP, airbag conducente, impianto radio/cd/mp3/usb con comandi al volante e bluetooth, fari fendinebbia, poltrone regolabili, chiusura centralizzata con telecomando, volante regolabile in altezza e profondità e rivestimento in pelle, zanzariera porta ingresso, riscaldamento a gasolio, doccia separata con porta in metacrilato e porta cellula completa di finestra. E’ proposto a partire da 49.999 Euro.

Benimar-2016-135

Benimar-2016-136

Benimar-2016-137

Benimar-2016-138

Benimar-2016-139

Benimar-2016-140

Benimar-2016-141

Benimar-2016-142

Benimar-2016-143

Benimar-2016-144

Benimar-2016-145

Benimar-2016-146

Benimar-2016-147

Benimar-2016-148

Benimar-2016-149

Benimar-2016-150

Benimar-2016-151

Poco più lungo (717 cm) e ancora più generoso negli spazi interni, il nuovo Sport 346 sceglie, invece, la meccanica di base del Fiat Ducato 35 L con motore da 130 cv: pensato per la famiglia di quattro persone, ma capace di ospitarne cinque a tavola e sei durante la notte, offre un maxi living anteriore con dinette classica completa di divanetto contrapposto e tavolo allungabile al fine di poter ospitare fino a cinque commensali in un ambiente comodo e accogliente. La fiancata di destra è poi dedicata al blocco cucina, caratterizzato da uno sviluppo longitudinale e completo di colonna frigo separata, mentre lungo la parete sinistra ecco una generosa toilette con maxi doccia separata. L’allestimento si completa, poi, con una camera da letto posteriore con matrimoniale trasversale su ampio garage e, naturalmente, con la classica (e ampia) mansarda anteriore. Come per il 342, anche per lo Sport 346 la dotazione di serie è particolarmente ricca e comprensiva, tra l’altro, di clima manuale in cabina, impianto radio/cd/bluetooth/usb e schermo touch screen, abs, airbag lato guida, luciiDRL, alzacristalli elettrici, chiusura centralizzata con telecomando. Da notare, infine, come questo veicolo sia omologato per sei posti durante il viaggio, mentre decisamente interessante è ancora una volta il prezzo, che parte da 49.999 Euro.

La gamma di profilati Tessoro si arricchisce del nuovissimo 486, evoluzione del precedente 485 lanciato con grande successo lo scorso anno, ora ulteriormente affinato e migliorato in occasione della nuova stagione.

Benimar-2016-113

Benimar-2016-114

Benimar-2016-115

Benimar-2016-116

Rispetto al modello 2015, infatti, il Tessoro 486 cresce nelle dimensioni, con la lunghezza che passa da 679 a 699 cm, e conseguentemente, negli spazi interni, andando a offrire un gigantesco salone anteriore con dinette a L, tavolo centrale e divano contrapposto che, grazie anche alla partecipazione delle poltrone cabina, dotate di piastre girevoli, può tranquillamente ospitare fino a otto commensali.

Benimar-2016-117

Benimar-2016-118

Benimar-2016-119

Benimar-2016-120

Benimar-2016-121

Benimar-2016-122

Benimar-2016-123

Benimar-2016-124

Benimar-2016-125

Benimar-2016-126

Benimar-2016-127

Benimar-2016-128

L’ingresso, collocato centralmente, conduce poi agli ampi servizi, con blocco cucina a sviluppo lineare inserito lungo la fiancata di destra e servito dalla classica colonna frigo separata, collocata sul lato opposto, e con una ampia toilette comprensiva anche di una generosa doccia separata, mentre la coda del veicolo è dedicata a una maxi cabina armadio a tutta larghezza inserita al di sopra del classico garage portamoto/portabici. Allestito su Ford Transit con motore da 155 cv, è proposto a partire da 48.999 Euro ed è completo, naturalmente, di letto matrimoniale anteriore basculante a movimentazione elettrica.

Altra new entry nella gamma Tessoro è rappresentata dal nuovissimo 495: lungo 699 cm, questo profilato con basculante allestito su Ford Transit da 155 cv è dedicato alla coppia amante della comodità ed è contraddistinto dalla sempre più richiesta camera da letto posteriore con matrimoniale centrale nautico: il letto, servito da due armadi guardaroba e da altrettanti comodini, beneficia della separazione offerta dalla classica toilette passante con doccia indipendente, mentre il blocco cucina, compatto, è comunque completo di colonna frigo separata. Non manca, naturalmente, il living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e divanetto contrapposto, mentre a tetto il matrimoniale basculante offre due ulteriori posti letto sempre pronti. Dotato di cinque posti omologati (e altrettanti posti letto), è proposto a 50.999 Euro.

Due nuovi modelli caratterizzano anche la gamma di punta Mileo: Benimar, infatti, arricchisce la collezione 2016 con i nuovi 282 e 295. Mileo 282 è uno tra i più originali profilati oggi disponibili sul mercato: proposto a partire da 51.999 Euro, questo veicolo sceglie la base meccanica del Fiat Ducato 35 L per sostenere un allestimento di dimensioni non eccessive (lunghezza di 699 cm, larghezza di 230, altezza di 289 cm) contraddistinto da spazi interni multifunzionali dedicati a tutti gli amanti dei grandi living.

Benimar-2016-001

Benimar-2016-002

Benimar-2016-003

Dedicato prevalentemente alla coppia matura, ma capace di tre posti letto sempre pronti e, all’occorrenza, anche di un quarto ulteriore letto ricavabile dalla trasformazione del living anteriore, offre infatti una pianta con semidinette anteriore a L integrata alla cabina di guida, completa di poltrone girevoli, e corredata di un utile strapuntino laterale estraibile e utilizzabile in alternativa alla porta di ingresso.

Benimar-2016-005

Benimar-2016-022

Benimar-2016-025

La fiancata destra ospita poi il blocco cucina, completo di colonna frigo separata, mentre quella sinistra dedica la parte centrale all’abituale toilette con doccia separata.

Benimar-2016-004

Benimar-2016-006

Benimar-2016-015

Benimar-2016-017

Benimar-2016-024

In coda, invece, ecco un vero e proprio Lounge domestico con maxi divano a L, tavolino centrale e mobile basso lungo la fiantata di destra e, in coda, un utile e pratico garage portabici sormontato da un mobile basso, utilizzabile per lo stivaggio, e dal classico armadio guardaroba.

Benimar-2016-006

Benimar-2016-007

Benimar-2016-008

Benimar-2016-010

Benimar-2016-011

Benimar-2016-012

Benimar-2016-013

Benimar-2016-023

Non mancano, poi, due letti basculanti, uno singolo anteriore, a movimentazione manuale, e uno matrimoniale posteriore, servito da un meccanismo elettrificato che ne permette la massima discesa al fine di semplificarne enormemente l’accesso.

Benimar-2016-018

Benimar-2016-019

Benimar-2016-020

Benimar-2016-021

Altra new entry, Mileo 295 rappresenta la trasposizione, su base Fiat Ducato, del nuovo Tessoro 495: lungo 699 cm, questo profilato con basculante è di conseguenza dedicato alla coppia amante della comodità ed è contraddistinto dalla sempre più richiesta camera da letto posteriore con matrimoniale centrale nautico: il letto, servito da due armadi guardaroba e da altrettanti comodini, beneficia della separazione offerta dalla classica toilette passante con doccia indipendente, mentre il blocco cucina, compatto, è comunque completo di colonna frigo separata. Non manca, naturalmente, il living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e divanetto contrapposto, mentre a tetto il matrimoniale basculante offre due ulteriori posti letto sempre pronti. Dotato di cinque posti omologati (e altrettanti posti letto), è proposto a 53.999 Euro.

Altra importantissima novità in casa Benimar è rappresentata dal profondo rinnovamento dei motorhome Aristeo: completamente rinnovati nello stile e nella tecnica costruttiva, si caratterizzeranno per un nuovo design, moderno e automobilistico, e saranno allestiti su Fiat Ducato 35 L con telaio ribassato Camping-Car Special. All’interno, i nuovi integrali opteranno per un mobilio in essenza bicolore “Nogal” e saranno disponibili in tre differenti versioni: Aristeo 640, lungo 720 cm, offrirà il classico layout interno con letto matrimoniale trasversale su garage, mentre i più grandi Aristeo 660 e Aristeo 694, lunghi entrambi 738 cm, offriranno rispettivamente i letti gemelli posteriori su garage e il letto matrimoniale centrale con toilette passante, lavabo centrale e schermatura tramite un gioco di tre diverse porte scorrevoli. Il loro debutto è previsto per i prossimi saloni autunnali.

Gli altri modelli

Gradino di ingresso al mondo Benimar, la gamma di furgonati Benivan conferma i modelli 111 e 113, entrambi allestiti su Fiat Ducato con passo da 403,5 cm e lunghezza di 599 cm: il layout interno prevede, per tutti e due i modelli, un doppio letto matrimoniale a castello posteriore, servizi centrali e living anteriore con semidinette integrata alla cabina di guida, completa di poltrone girevoli.

La gamma Tessoro vede uscire di scena le versioni 403 e 485, presenta i nuovi 486 e 495 e conferma i modelli 413, 442, 463, 481 e 494. Modello a caratura familiare, il Tessoro 413 rappresenta una convincente alternativa al classico mansardato: lungo appena 651 cm, si caratterizza infatti per un layout interno con letti a castello trasversali in coda a garantire, insieme al classico basculante anteriore, quattro posti sempre pronti.

Più lungo, 699 cm, Tessoro 442 è l’interpretazione Benimar di una delle piante interne oggi più apprezzate, quella con letto matrimoniale trasversale su garage: contraddistinto da un ampio living anteriore, con semidinette a L, tavolo centrale e divano laterale, questo veicolo offre ampio spazio ai servizi, collocando blocco cucina a L, colonna frigo separata e armadio guardaroba lungo la parete sinistra e lasciando di conseguenza quella di destra a disposizione di ingresso, mobile bar e toilette con doccia separata. Eccolo nella nuova versione MY 2016 con interni in essenza “Noisette”.

Benimar-2016-068

Benimar-2016-069

Benimar-2016-070

Benimar-2016-071

Benimar-2016-072

Benimar-2016-073

Benimar-2016-074

Benimar-2016-075

Benimar-2016-076

Benimar-2016-077

Benimar-2016-078

Benimar-2016-079

Benimar-2016-080

Benimar-2016-081

Benimar-2016-082

Benimar-2016-083

Benimar-2016-084

Benimar-2016-085

Benimar-2016-086

Benimar-2016-087

Benimar-2016-088

La palma del Tessoro più compatto spetta di diritto al piccolo 481, lungo 599 cm e agile alternativa al nuovo 486: come nel fratello maggiore, infatti, i servizi sono collocati in coda al veicolo, e anche senza la disponibilità del classico garage, non mancano un ampio blocco cucina a L completo di colonna frigo separata e una funzionale toilette con generosa doccia separata. L’ampio e panoramico living anteriore opta, invece, per una dinette a L con tavolo centrale e divano contrapposto: una soluzione, questa, che consente a questo profilato di ospitare a pranzo fino a sei o sette persone e di garantire al proprio equipaggio la comodità del classico matrimoniale basculante a movimentazione elettrica.

Benimar-2016-051

Benimar-2016-052

Benimar-2016-053

Benimar-2016-054

Benimar-2016-055

Benimar-2016-056

Benimar-2016-057

Benimar-2016-058

Benimar-2016-059

Benimar-2016-060

Benimar-2016-061

Benimar-2016-062

Benimar-2016-063

Benimar-2016-064

Benimar-2016-065

Benimar-2016-066

Benimar-2016-067

Non manca, naturalmente, una versione con letti gemelli posteriori su garage: lungo 735 cm, Tessoro 463 fornisce una interessante interpretazione di questo layout, con una netta separazione tra le zone anteriori e posteriori ma, al contempo, una notevole ariosità interna all’abitacolo data dalla particolare collocazione della toilette, inserita lungo la parete sinistra e opposta alla classica doccia indipendente. I letti gemelli, collocati sopra agli armadi guardaroba, possono poi essere trasformati in un maxi matrimoniale da oltre 2×2 metri, mentre il resto dell’allestimento riprende il classico blocco cucina a L con colonna frigo separata e, nella zona anteriore, un soggiorno con semidinette a L, tavolo centrale e divanetto contrapposto.

Benimar-2016-090

Benimar-2016-091

Benimar-2016-092

Benimar-2016-093

Benimar-2016-094

Benimar-2016-095

Benimar-2016-096

Benimar-2016-097

Benimar-2016-098

Benimar-2016-099

Benimar-2016-100

Benimar-2016-101

Benimar-2016-102

Benimar-2016-103

Benimar-2016-104

Benimar-2016-105

Benimar-2016-106

Benimar-2016-107

Benimar-2016-108

Benimar-2016-109

Benimar-2016-110

Benimar-2016-111

Benimar-2016-112

Identica lunghezza contraddistingue, poi, il Tessoro 494, caratterizzato dalla camera da letto posteriore con matrimoniale centrale nautico su garage e toilette passante: il mobile lavabo, però, non è addossato ai piedi del matrimoniale, come spesso succede, ma collocato lungo la fiancata sinistra, insieme al wc, in modo da consentire la creazione di un locale bagno chiuso pur mantenendo un accesso alla camera padronale in coda al veicolo. Il resto dell’allestimento, più classico, riprende invece l’organizzazione interna del Tessoro 463.

Un gradino più in alto, la serie Mileo non ripropone le versioni 233, 253 e 292 e, a fianco ai nuovissimi 282 e 295, conferma gli apprezzati e conosciuti 242, 263 e 294.

Vero e proprio best-seller del marchio iberico, Mileo 242 è un profilato da 699 cm di lunghezza che, sulla breccia da ormai diversi anni, non accenna a perdere la propria capacità di attrarre clienti alla ricerca di un buon equilibrio tra spazi interni e ingombri esterni. Costantemente affinato nello stile, come tutti i modelli della serie omonima, e nella tecnica, ripropone il classico layout con letto matrimoniale posteriore trasversale su garage, servizi centrali con toilette con doccia separata sul lato destro e blocco cucina a L su quello sinistro lasciando a ridosso della cabina di guida lo spazio per un accogliente soggiorno con semidinette a L, tavolo centrale, divanetto contrapposto e per un originale mobile bar inserito a fianco all’ingresso. Molto interessante, una volta di più, è il prezzo, fissato a 51.999 Euro.

Benimar-2016-026

Benimar-2016-027

Benimar-2016-028

Benimar-2016-029

Benimar-2016-030

Benimar-2016-031

Benimar-2016-032

Benimar-2016-033

Benimar-2016-034

Benimar-2016-035

Benimar-2016-036

Benimar-2016-037

Benimar-2016-038

Benimar-2016-039

Benimar-2016-040

Benimar-2016-041

Benimar-2016-042

Benimar-2016-043

Benimar-2016-044

Benimar-2016-045

Benimar-2016-046

Benimar-2016-047

Più grandi, con una lunghezza di 739 cm, Mileo 263 e Mileo 294 si candidano a offrire ampi spazi interni dedicati a vere e proprie camere da letto, contraddistinte da letti gemelli su garage (Mileo 263) o dal sempre più richiesto letto centrale nautico (Mileo 294). Ecco, allora, la versione 2016 del Mileo 263 (proposto a 52.999 Euro).

Benimar-2016-156

Benimar-2016-155

Benimar-2016-154

Benimar-2016-153

Benimar-2016-152

Benimar-2016-173

Benimar-2016-172

Benimar-2016-171

Benimar-2016-170

Benimar-2016-169

Benimar-2016-168

Benimar-2016-167

Benimar-2016-166

Benimar-2016-165

Benimar-2016-164

Benimar-2016-163

Benimar-2016-162

Benimar-2016-161

Benimar-2016-160

Benimar-2016-159

Benimar-2016-158

Benimar-2016-157

 

Il Jolly

jollyA livello generale, tutti i veicoli si segnalano per una importante svolta tecnico-stilistica, iniziata lo scorso anno con l’introduzione della nuova scocca ISB e ulteriormente rilanciata in vista della nuova stagione con l’aggiornamento globale delle diverse gamme a catalogo e con la crescita delle serie Tessoro e Sport, ora dotate di tutte le armi necessarie (e probabilmente anche qualcosa in più) a combattere nell’affollata fascia media del mercato. Tra i vari modelli, il lancio di due nuovi mansardati non fa che segnalare una crescente attenzione verso questa tipologia costruttiva da parte della clientela che può beneficiare di spazi interni decisamente più ampi rispetto ad altre tipologie costruttive. Spazi interni che, tra l’altro, Benimar dimostra di saper interpretare in maniera convincente e spesso originale, anche tra i profilati, con il nuovo Mileo 282 che riprende, migliorandoli, i concetti introdotti a suo tempo dal Perseo 581. Rispetto al predecessore, però, il nuovo arrivato è più corto di 40 cm, è ugualmente luminoso, abitabile e accogliente e può vantare il non indifferente plus garantito dal garage posteriore. Chi cerca qualcosa di più classico non perda di vista i classici Tessoro 442 e Mileo 242: proprio questo modello, in particolare, sarà oggetto di importanti promozioni in occasione del prossimo Salone del Camper.

Fotogallery

Michel

Comments are closed.