December 14, 2019

CSD-2015-Fiat

Fiat Professional sceglie il CSD 2015 per proporre il concept Ducato 4×4 Expedition, realizzato in collaborazione con Tecnoform.

E’ la base meccanica di gran lunga più utilizzata nel mondo dei veicoli ricreazionali ed è frutto di un progetto il cui claim “Born to be a motorhome”, nato per essere un motorhome, ne illustra bene potenzialità, peculiarità e obiettivi: è, naturalmente, il Fiat Ducato.

Oltre tre camper su quattro di nuova produzione nascono sul suo telaio, adottano i suoi motori e si apprestano a solcare le strade di tutta Europa forti di performance ai vertici della categoria e di un vero e proprio mondo di servizi dedicati, il Fiat Camper Service.

CSD-2015-Fiat-007

Adottato in massa per profilati, profilati con basculante, motorhome, mansardati, van e polivalenti, Ducato è l’esempio di come un progetto sappia crescere, evolversi e migliorare nel tempo, andando a fornire una base sicura anche ad allestimenti di assoluto prestigio: il restyling dello scorso anno, con il passaggio dalla versione X250 all’attuale X290 e l’introduzione di significative migliorie sia per ciò che concerne lo stile, sia, soprattutto, la tecnica, la sicurezza e il comfort, hanno reso ancora più appetibile la base meccanica torinese, che conferma in toto le proprie caratteristiche, peculiarità e motorizzazioni (115/130/148/177 cv) e versioni.

Colorato, elegante e come sempre molto frequentato, lo stand Fiat Professional propone una vasta rappresentativa delle possibilità offerte da Ducato, con cabinati e scudati con telaio ribassato Camping-Car Special (ora disponibile anche con il nuovo passo extralungo da 430 cm, già impiegato da diversi costruttori), telaio longheronato alto, scudati da trasformazione e motrici predisposte per essere abbinate al sempre più apprezzato telaio extraserie AL-KO AMC.

CSD-2015-Fiat-001

CSD-2015-Fiat-003

CSD-2015-Fiat-005

CSD-2015-Fiat-006

Al centro dello stand, invece, ecco l’interessante concept Ducato Expedition 4×4: van da 636 cm, dotato di trazione integrale Dangel, è stato curato negli interni (moderni e automobilistici) dall’italiana Tecnoform, specialista nell’interior design, e propone la classica pianta interna con matrimoniale posteriore trasversale, servizi centrali e living anteriore integrato alla cabina di guida. Molto interessante, a questo proposito, lo sfruttamento degli spazi, davvero ricchi di vani di stivaggio.

CSD-2015-Fiat-004

Fotogallery

Michel

Comments are closed.