October 22, 2019

CSd-2015-p2000

Venti anni di idee in movimento e tante novità: Project 2000 si conferma ai vertici per capacità di innovare con una gamma di prodotti pensata per coniugare comfort, sicurezza e facilità di utilizzo.

Venti anni di vita, di esperienza e, sopratutto, di idee capaci di cambiare forma e sostanza al concetto di spazio a bordo del veicolo ricreazionale: Project 2000 celebra al Caravan Salon il proprio ventesimo compleanno, una ricorrenza che vede l’azienda fondata nel 1995 da Davide Nardini tra le assolute protagoniste in tutto ciò che riguarda la progettazione e la realizzazione di accessori e componenti per veicoli ricreazionali.

Difficile, oggi, trovare veicoli di ultimissima generazione che non portino con sè, a bordo, i prodotti realizzati dalla factory di Calenzano: grazie a un catalogo ampio e costantemente rinnovato, infatti Project 2000 è fornitore di primo impianto di gran parte dei nomi più prestigiosi a livello europeo. Dai gradini elettrici ai sistemi di regolazione dell’altezza per letti, dai supporti per schermi tv-lcd per arrivare a soluzioni particolari come i maxi portelli laterali ad apertura elettrificata o i sistemi di carico per gommone, l’azienda fiorentina offre risposte concrete alle più diverse esigenze.

CSD-2015-Project2000-010

CSD-2015-Project2000-012

CSD-2015-Project2000-013

CSD-2015-Project2000-014

CSD-2015-Project2000-015

CSD-2015-Project2000-016

CSD-2015-Project2000-017

CSD-2015-Project2000-018

Esemplare è, a questo proposito, il modello 12658, più noto come “3 in 1”, giustamente premiato lo scorso anno con il “Salone del Camper Award” e vero e proprio sistema integrato dedicato all’ottimale sfruttamento degli spazi vivibili e di stivaggio delle sempre più richieste camere da letto posteriori con matrimoniale centrale nautico.

CSD-2015-Project2000-005

CSD-2015-Project2000-006

Il sistema di letto centrale Project 2000 12658, infatti, consente di sfruttare al meglio lo spazio a disposizione, andando a regolare in altezza il piano del letto e permettendo in questo modo di aumentare o diminuire all’occorrenza la cubatura del sottostante vano di carico con un’escursione di 30 cm. Il letto, provvisto di rete a doghe, può poi essere parzialmente ripiegato a ginocchio, aspetto che, quando non utilizzato, permette a questo di ridurre il proprio sviluppo in lunghezza favorendo di conseguenza la circolazione intorno allo stesso grazie a un arretramento di 22 cm garantito dal sistema Easy Lift, mentre al fine di consentire il raggiungimento degli spazi ricavati sotto alla parte terminale della rete a doghe, il sistema prevede che il letto possa facilmente essere sollevato tramite appositi pistoni a gas (inclinazione massima 114 gradi). Disponibile sia in versione con movimento sali-scendi manuale che elettrico (sempre con sistema di sblocco manuale per far fronte anche a eventuali emergenze), il sistema ha una portata di ben 300 kg.

CSD-2015-Project2000-007

CSD-2015-Project2000-008

Dedicato, invece, a chi preferisce i letti gemelli posteriori è il nuovo sistema di variazione per l’altezza 12600 H: si tratta di un sistema innovativo che permette anche ai layout con letti singoli di beneficiare di un garage a volume variabile e, di conseguenza, di offrire ai propri occupanti sempre il massimo comfort. Il movimento verticale, elettrificato, sfrutta un motore silenzioso che ha un assorbimento di 16 A ed è in grado di sollevare fino a un peso massimo di 90 kg, mentre la portata massima del letto in modalità statica è di 300 chilogrammi.

CSD-2015-Project2000-009

Diverse sono, poi, le peculiarità del sistema: la movimentazione si avvale del sistema ACS, il sistema di gestione del movimento dei letti serie E- Line di Project 2000, che integra i fine corsa per la gestione dei punti di arresto e il sistema anti riavvolgimento contrario delle cinghie. Senza la presenza di finecorsa esterni, questo permette di gestire facilmente i punti di arresto superiore ed inferiore e rappresenta un significativo miglioramento sia dal punto di vista estetico, con l’assenza di fine corsa esterni, sia per la facilità di utilizzo, con rapidi settaggi dei punti di arresto, sia, ancora, per ciò che concerne l’affidabilità nel tempo.

Giustamente in bella mostra nello stand Project 2000 è, poi, il nuovissimo sistema di letto basculante integrato a soffitto realizzato ad hoc per i nuovissimi profilati Buerstner Ixeo e Dethleffs 4-Travel, vere e proprie novità presentate a questa edizione del Caravan Salon, così come il basculante trasversale del Roller Team Triaca Concept 230, interessante laboratorio di idee, soluzioni e materiali proposto dal celebre marchio toscano sempre qui al Caravan Salon 2015.

CSD-2015-Project2000-003

Fotogallery

Michel

Comments are closed.