August 22, 2019

SDC-2015-Wingamm

Vestito a nuovo: meccanica VW Transporter sesta generazione e nuovo layout interno, con un divano a L capace di dilatare al massimo gli spazi interni. E’ il nuovissimo Wingamm Micros.


Ha fatto la propria primissima apparizione al Caravan Salon di Duesseldorf, con un’elegante livrea argento metallizzato abbinata a interni white-glamour/vintage wood allegri, particolari e anticonformisti a vestire il layout più classico, quello introdotto a metà anni Novanta sui primi Ibis e da allora confermato nella propria validità da decine e decine di esemplari venduti in tutta Europa: alla seconda apparizione, collocato in bella mostra al Salone del Camper nello stand allestito da Wingamm insieme a Vokswagen, Micros ha deciso di vestirsi a nuovo.

SDC-2015-Wingamm-002

SDC-2015-Wingamm-003

SDC-2015-Wingamm-004

SDC-2015-Wingamm-006

Carrozzeria bianca, più tradizionale ma ugualmente elegante ed estremamente raffinata, a sposare interni in essenza Patagonia per una interessante variante di layout: a fianco alla classica dinette a panche contrapposte, Wingamm offre oggi la possibilità di richiedere Micros con un elegante living anteriore con divano a L e tavolo ellittico che, grazie alla partecipazione delle poltrone cabina, girevoli, permette a questo abitacolo estremamente compatto di ospitare fino a sei commensali in un ambiente elegante, moderno e contemporaneo.

SDC-2015-Wingamm-007

SDC-2015-Wingamm-008

SDC-2015-Wingamm-009

SDC-2015-Wingamm-010

SDC-2015-Wingamm-011

SDC-2015-Wingamm-012

SDC-2015-Wingamm-013

SDC-2015-Wingamm-014

SDC-2015-Wingamm-016

Poco più lungo di una moderna monovolume (530 cm), elegante come tutti i profilati monoscocca di casa Wingamm, ampiamente personalizzabile nello stile degli esterni e degli interni e dedicato a tutti coloro che desiderano una meccanica di base di assoluta eccellenza, Micros è, oggi più che mai, un prodotto unico sul mercato: un semintegrale dedicato alla coppia ma capace di quattro posti letto grazie al letto basculante longitudinale e alla possibilità di trasformare in pochi secondi il soggiorno in un secondo matrimoniale, corredato da un lungo e funzionale blocco cucina a sviluppo lineare e a una zona posteriore completa di toilette ad angolo con doccia e armadio guardaroba. Un veicolo che, naturalmente, porta con sé tutte le peculiarità Wingamm, a partire dal sofisticato pavimento Floor Comfort System, realizzato in vetroresina e corredato di riscaldamento canalizzato integrato, per arrivare alle serrature elettrificate Safety Lock e alle cerniere a scomparsa T.HI.R.D. (Total Hidden Rotation Device) per un look automotive ottimamente abbinato a quello garantito da una delle più performanti meccaniche di base oggi disponibili sul mercato. Evoluzione del tutt’ora valido Transporter T5, il nuovissimo T6 ne riprende lo stile e le dimensioni, aggiornando però diverse componenti di bordo, dal musetto agli interni fino ad arrivare, naturalmente, alle motorizzazioni, tutte 2.0TDI e in linea con le normative sulle emissioni inquinanti Euro 6, migliorate nelle performance e nei consumi del 15% rispetto alla generazione precedente e disponibili con potenze comprese tra 84 e ben 204 cv.

Rispetto al T5, poi, il T6 sarà presto disponibile con la trazione integrale 4Motion anche in abbinamento al sofisticato cambio automatico DSG a 7 rapporti, andando così a fornire un ulteriore punto di interesse a un veicolo come il Micros, capace di fornire performance automobilistiche e, in versione 4×4, di sapersi comportare con disinvoltura anche fuori dalle strade asfaltate. Disponibile in tutte le colorazioni esterne proposte da Volkswagen, il nuovo Micros è ampiamente personalizzabile negli interni, permettendo così a ogni cliente di realizzare il veicolo più confacente ai propri gusti e desideri.

Fotogallery

Michel

Comments are closed.