December 15, 2019

Logo_Sagra_VerzaMontaltoDal 18 al 22 novembre, a Montalto Dora (TO), in Canavese, si svolgerà uno tra gli eventi enogastronomici e fieristici più importanti dell’autunno piemontese, la Sagra del Cavolo Verza,  in cui si valorizzano le eccellenze del territorio.

La manifestazione è nata nell’anno 1996 per rilanciare un prodotto che per tantissimi anni è stato il fulcro dell’economia del paese, ma che negli ultimi tempi era quasi scomparso dalle campagne a causa del richiamo della nascente industria olivettiana.
I cavoli invernali di Montalto Dora erano conosciuti in tutto il Canavese per essere il non plus ultra quanto a qualità e sapore. Grazie alle foglie croccanti, frastagliate e molto consistenti alla cottura, il cavolo verza veniva utilizzato per confezionare numerosi piatti: per la zuppa ‘d pan e còj’, per raccogliere dai fumanti fojòt (tegamini di coccio) la deliziosa bagna càuda, per avvolgere l’impasto dei famosi caponèt canavesani.

Quindi, gastronomia dai sapori autentici e di qualità della tradizione culinaria piemontese, protagonista principale di questa cinque giornate di festa insieme ad altri numerosi appuntamenti.

Mercoledì 18 novembre con la Grande Cena di Gala dell’Associazione Ristoranti della Tradizione Canavesana, di ritorno dalla straordinaria partecipazione all’EXPO di Milano dove hanno rappresentato il Canavese.

Giovedì 19 e venerdì 20 le Serate delle Bagna Cauda presso l’ Anfiteatro Comunale “Angelo Burbatti” organizzate dalla Banda Musicale Comunale e dall’équipe del Guinness Mondiale dei Primati.

Sabato 21 l’imperdibile appuntamento in notturna con i costumi locali della tradizione contadina con ricostruzioni veritiere della vita rurale del secolo passato, caratterizzeranno La Notte delle Lanterne – I Villaggi nel Villaggio.
Dalle ore 20.30, presso l’area centrale dei giardini pubblici, i Comuni Canavesani ricostruiranno scene di vita rurale del ‘900 in un percorso tematico fra montagna e pianura. Con centinaia di figuranti, animali, attrezzi e macchinari d’epoca. Una sorta di presepe vivente, accompagnato dal suono del gruppo di Pifferi e Tamburi “I Castellani di Montalto Dora”.MontaltoCavoloVerza-prodotti

Sarà possibile pranzare per tutto il fine settimana di sabato 21 e domenica 22 nei Ristoranti della Sagra, dove gustare tanti piatti a base di cavolo verza, e non solo.

Numerosi gli eventi dedicati ai dibattiti, alla cultura, alla storia:
Sabato 21, alle ore 9.30, presso il Municipio, segnaliamo il dibattito sul Piano Strategico dei Comuni di Andrate, Borgofranco di Ivrea, Carema, Chiaverano, Lessolo, Nomaglio, Montalto Dora e Settimo Vittone, in collaborazione con Cipra Italia  e IAM (Istituto di Architettura Montana) del Politecnico di Torino, a cui sono invitati oltre che gli amministratori comunali, i cittadini e i professionisti interessati.
Nel pomeriggio, si svolgerà il Laboratorio ludico dal titolo Preistorici allo Specchio presso lo Spazio Espositivo per l’Archeologia del Lago Pistono, dedicato a tutti i bambini dai 4 anni in poi.
Per chi ama stupirsi, vi ricordiamo dalle ore 15.00 a Villa Casana, l’ex Monastero Benedettino, la 2a edizione dell’imperdibile mostra avicola con ben 150 razze ornamentali.
E quindi lo shopping della Grande Fiera, nel centro storico. Una straordinaria offerta commerciale con quattro tipologie di mercato con oltre 500 espositori: Le Vie del Gusto, 2 km di bontà con le specialità enogastronomiche piemontesi e valdostane. Di tutto di più, con macchine agricole, giardinaggio abbigliamento e altro ancora! Ed il Grande Mercato dell’artigianato artistico piemontese e valdostano: 50 artigiani della pietra, del legno e del ferro, organizzati in numerose e diverse postazioni, realizzeranno le loro opere in tempo reale.
Il tutto nello splendido scenario naturalistico delle colline, vigne, boschi e laghi del nostro affascinante Anfiteatro Morenico, offrendo lo spunto anche per una “gita fuori porta”.
Nel week end di sabato 21 e domenica 22 novembre 2015 è infatti possibile partecipare gratuitamente alle escursioni guidate dall’Associazione “Informatori Turistici Volontari”.

Per tutti gli amici camperisti, il Comune di Montalto Dora ha predisposto un’area di parcheggio per oltre 400 camper. Informazioni e prenotazioni al numero 340.4073616. Se volete saperne di più e rimanere continuamente aggiornati, seguiteci sul sito del Comune di Montalto Dora: www.comune.montalto-dora.to.it

Per informazioni e Prenotazioni
• Ufficio del TURISMO in Piazza IV Novembre 3, 10016 Montalto Dora (TO): 0125.652771 (Ufficio Turismo) e al cellulare 349.0074456 (attivo dal 10 novembre: ore 9.00-12.00 e 15.00-19.00), omnia@comune.montalto-dora.to.it

Informazioni generali
• parcheggi autorizzati per 4000 posti auto
• area camper per 400 veicoli
• sei grandi ristoranti e quindici punti ristoro
• Punto di Informazione Turistica: Lea degli Alpini in Via Marconi

Cinzia

Comments are closed.