February 21, 2019

CI-Sinfonia65XT

A tu per tu con il nuovo profilato ammiraglia di casa CI: un veicolo per la coppia, con la consueta e sempre più richiesta camera posteriore con matrimoniale centrale, che può ospitare fino a quattro persone in un ambiente elegante e raffinato, diversi accessori di serie prezzo di listino equilibrato.

In sintesi

  Sinfonia-pagella

Tipologia Profilato con basculante
Meccanica Fiat Ducato 35 L con telaio ribassato CCS
Motorizzazione di base 2.286 cc - 130 cv
Motorizzazioni opt. 2.286 cc - 148 cv
2.999 cc - 177 cv
Posti omologati 5 (4 con motore da 3 litri)
Posti letto 5
Dimensioni 743x231x280 cm
Spessore pav./pareti/tetto 54/31/31
Peso massimo ammesso 3.500 kg
Peso dichiarato in o.d.m. 3.076 kg
Prezzo 61.490 Euro

L'analisi

La storia è quella di un marchio in costante crescita, di un brand che a partire dagli anni Ottanta ha fornito un contributo straordinario alla diffusione del camper nel nostro paese, partendo dai veicoli ultra economici e crescendo, anno dopo anno, collezione dopo collezione, per arrivare a presidiare con grande naturalezza anche le fasce media e medio alta del mercato, espandendo le proprie radici attraverso tutte le tipologie costruttive. E’ questa, in poche righe, l’avventura di CI. Erede di un marchio storico, Caravans International, e parte integrante di uno tra i maggiori gruppi europei, Trigano, CI è una realtà particolarmente interessante, che non ha smesso di coltivare un fil-rouge rispetto ai prodotti che, storicamente, la hanno vista tra gli assoluti protagonisti (i pratici ed economici Elliott, allestiti su Ford Transit, eredi dei vari Turistico, Continental e International, pietre miliari del caravanning degli anni Ottanta e Novanta), ma che ha saputo evolversi abbracciando negli anni le diverse tipologie, dal van al profilato, dal mansardato al motorhome, rimanendo fedele al proprio credo, quello di coniugare qualità e prezzo, non solo sul mercato italiano ma sui principali palcoscenici europei. International, quindi, in ossequio al nome originario, per una collezione ricca di spunti di interesse e pensata per assecondare le esigenze di una clientela sempre più esigente, esperta e informata, desiderosa di strumenti affidabili, accoglienti e pronti a essere utilizzati tutto l’anno. Dal 2012, la massima espressione di CI ha un nome preciso: Sinfonia.

CI-Sinfonia-65XT-013

Nata come emanazione esclusiva della gamma centrale Riviera, questa serie è giunta alla seconda generazione e vive, ormai, di vita propria, grazie a una convincente combinazione tra stile, contenuti, tecnica e prezzo. Proposta a partire da poco più di 60.000 Euro, Sinfonia è la risposta CI a quanti siano alla ricerca di mansardati o profilati con basculante generosi nello spazio, moderni nella concezione, piacevoli nel look interno ed esterno e, obiettivamente, molto ben accessoriati, completi, cioè, di diversi di quelle componenti difficilmente presenti sui veicoli di normale produzione ma utili (o indispensabili) ad assicurare comfort e autonomia a bordo. Una gamma non eccessivamente ampia, con un totale di cinque proposte, tutte allestite su Fiat Ducato e tutte con lunghezze comprese tra 735 e 743 cm, che merita di essere scoperta e messa alla prova: tra i vari modelli disponibili, il 65 XT è quello che, con ogni probabilità, interpreta al meglio il ruolo di veicolo dedicato alla coppia matura, grazie a una vera e propria camera da letto posteriore con un matrimoniale centrale nautico pensato per riproporre la comodità e facilità di accesso tipicamente domestiche.

CI-Sinfonia-65XT-001

Sinfonia seconda generazione, quindi: evoluzione senza rivoluzione, crescita e conferme, di pari passo, a partire dagli esterni. Il look generale del nuovo Sinfonia 65 XT è, infatti, molto simile a quello nato nel 2012, a partire dalla colorazione, con le eleganti tinte emblema del recentissimo logo CI, lo champagne e l’argento metallizzato, applicata a una linea classica e senza tempo, con un evidente rialzo anteriore dedicato a fornire lo spazio necessario al letto basculante. Una sorta di semi-mansardato, quindi, piacevole e facilmente identificabile, che coniuga le richieste di spazio provenienti dall’interno del veicolo con un design personale e, tutto sommato, equilibrato: la meccanica di base Fiat Ducato, proposta di serie con cabina guida, paraurti anteriore e maniglie verniciate bianche ma disponibile, con il Colour Pack, anche in tinta champagne metallizzato (come sul veicolo oggetto di questo CamperOnFocus), è affiancata da una cellula abitativa in vetroresina bianca, con una riuscita bicromia che ne spezza i volumi e le conferisce una buona dinamicità. Le forme automobilistiche del cabinato torinese sono riprese da un cupolino anteriore piuttosto sottile, realizzato in abs e pensato per raccordare meccanica e scocca impiegando un’ampia porzione del tetto di questa, comprensivo del classico maxi oblò panoramico open-sky. Una costruzione semplice, se vogliamo, ma che massimizza la disponibilità di spazio interno e che appare tutto sommato azzeccata vista la destinazione del veicolo.

CI-Sinfonia-65XT-002

La linea di cintura delle bandelle inferiori, ben raccordate anteriormente con una sorta di minigonna, integra gli ampi parafanghi posteriori, di forme morbide, e disegna forme piuttosto sportive, abbassando da un lato l’angolo di uscita posteriore ma permettendo dall’altro una buona integrazione dei portelli del garage passante, ribassati: la linea delle bandelle è poi ripresa, proprio in coda, da ampi elementi preformati che vanno a costituire una sorta di quadro perimetrale pensato per ospitare il classico portatarga, i gruppi ottici a sviluppo circolare e, nella parte superiore, terzo stop, luci di ingombro a led e retrocamera.

CI-Sinfonia-65XT-008

Il Sinfonia, naturalmente, utilizza più carter non strutturali assemblati tra loro in modo da consentire agli stessi una utile funzione antiurto e, di conseguenza, di favorire, in caso di necessità, interventi di riparazione localizzati. Ancora le calate in abs hanno poi il compito di introdurre, a tetto, i rail del portapacchi, forniti di serie e abbinabili, come optional, alla classica scaletta posteriore, mentre il look dinamico disegnato dalle forme del veicolo è ripreso dalla nuova e accattivante grafica serigrafata, giocata sulle tinte dell’antracite e del bronzo metallizzato.

CI-Sinfonia-65XT-009

Sempre all’esterno, il veicolo si caratterizza poi per l’adozione delle finestre Dometic S4 D-Lux, con cornice nera in poliuretano e lastra esterna scura per un look più automotive e per i portelli dedicati alle aperture di servizio Metallarte con cornice in alluminio verniciato a polvere. Due di questi, in particolare, servono il classico garage posteriore, offrendo un buon accesso utile (117x82 cm sul lato destro, 107x80 su quello sinistro, soglia di salita a 58 cm da terra) al vano di carico, contraddistinto da una profondità di 215 cm, da una larghezza di 104 cm e da un’altezza utile che, grazie alla presenza del sistema Flex-Space Project2000 per la regolazione elettrica del posizionamento del letto centrale, può variare da un minimo da 80 a un massimo di 120 cm.

CI-Sinfonia-65XT-004

CI-Sinfonia-65XT-011

Dotato di prese interne a 12V, 220V e TV, il garage è riscaldato da un’apposita bocchetta dell’impianto Truma Combi, vede la presenza di una utile lampada a led riposizionabile a piacere e completa di filo allungabile, offre pianale in laminato antiscivolo con piastra di rinforzo centrale in alluminio mandorlato ed completo di doppio binario con ganci riposizionabili per il fissaggio del carico.

CI-Sinfonia-65XT-005

Sempre fornita da Metallarte è poi la porta di ingresso, completa di chiusura centralizzata a due punti di aggancio collegata alla chiusura centralizzata del veicolo, finestra fissa con oscurante plissettato e controstampo interno in abs completo di box portaoggetti inferiore: è servita da un doppio gradino integrato, realizzato in abs, e può contare sulla utile presenza sia della classica zanzariera scorrevole a pacchetto sia della luce veranda a led.

CI-Sinfonia-65XT-017

Ancora per ciò che concerne le aperture di servizio, il Sinfonia 65 XT si caratterizza per la presenza di tre oblò a tetto a cui si aggiunge il già citato maxi oblò open-sky inserito anteriormente, nel cielo della cabina di guida. Da segnalare, inoltre, la presenza di un utile gavone inglobato all'interno delle bandelle: realizzato in abs e collocato lungo la fiancata sinistra, è dotato i guarnizione a tenuta stagna, doppia serratura di chiusura ed è pensato per accogliere tutte quelle componenti non troppo delicate ma utili e da tenere a portata di mano come i cunei di livellamento, le classiche tubazioni e raccordi per il rifornimento idrico o il cavo della corrente per l'allacciamento alla rete a 220V.

CI-Sinfonia-65XT-015

Allestito su Fiat Ducato 35 Light con telaio ribassato Camping-Car Special, il veicolo opta per un passo da 403,5 cm al fine di distribuire la lunghezza complessiva, di 743 cm, tra uno sbalzo anteriore di 94,8 cm e uno posteriore di 244,7 cm (pari al 60,6% dell’interasse): l’altezza esterna del veicolo è contenuta a 280 cm, mentre la larghezza raggiunge i 231 cm.

CI-Sinfonia-65XT-012

Il telaio ribassato del Ducato, opportunamente prolungato, in coda, da un’apposita struttura in acciaio zincato pensata per sorreggere al meglio il vano garage, rappresenta la base su cui poggia il pavimento, contraddistinto da uno spessore complessivo di 54 mm e costituito da un sandwich con doppio rivestimento interno ed esterno in vetroresina, coibentazione in Styrofoam, intelaiatura perimetrale in estruso plastico e piano di calpestio in pvc.
Introdotta quest’anno, la nuova scocca ExPS Evo rappresenta una significativa evoluzione della già conosciuta e apprezzata ExPS e si caratterizza per la totale assenza di legno: le pareti del Sinfonia 65 XT, così come quelle di tutti i modelli della collezione CI 2016, optano per un rivestimento esterno in vetroresina laminata, coibentazione in Styrofoam, intelaiatura portante in estruso plastico ad alta densità e rivestimento interno in laminato plastico per uno spessore complessivo di 31 mm, mentre il tetto, identico per spessore, opta per doppio rivestimento interno ed esterno in vetroresina, coibentazione in Styrofoam e scheletro portante in pvc estruso. Una costruzione, quella del Sinfonia 65 XT, che CI garantisce per sei anni contro le infiltrazioni di acqua e che è pensata per offrire buona resistenza meccanica, efficace coibentazione e adeguata protezione all’abitacolo durante tutta la vita del veicolo.

CI-Sinfonia-65XT-016

Come base meccanica, il Sinfonia 65 XT sceglie, come detto, il Ducato 35 Light con telaio CCS: CI offre la possibilità di scegliere tra le motorizzazioni 2.3 Multijet 130 cv (proposto di serie e contraddistinto da una coppia di 320N/m), 2.3 Multijet 148 cv con turbina a geometria variabile e coppia di 350 N/m (Euro 1.400) e 3.0 Multijet Power da 177 cv (coppia di 400 N/m, Euro 2.960), tutte dotate di cambio manuale a sei rapporti e abbinabili, in opzione, al cambio automatizzato Fiat Comfort-Matic (Automatic Pack).

CI-Sinfonia-65XT-007

CI offre il nuovo Sinfonia 65XT completo di cerchi in lega leggera da 16 pollici, Comfort Pack (carreggiata maggiorata, kit Fix&Go per la riparazione degli pneumatici, pneumatici extraserie camping, chiusura centralizzata cabina con telecomando, alzacristalli elettrici, cristalli atermici, ABS, doppio airbag, luci DRL a bulbo, sedile conducente e passeggero con regolazione longitudinale e schienale reclinabile con doppio bracciolo, sedile guida regolabile in altezza e paraurti verniciato, porta bibite e porta tablet in cabina e sedile passeggero con regolazione in altezza), fodere cabina coordinate, climatizzatore motore, specchi retrovisori elettrici, Cruise-Control, antenna integrata e predisposizione autoradio, retrocamera, sensori di parcheggio posteriori (4 inferiori, 2 superiori) e oscuranti plissettati Remis Remifront 4. In opzione, poi, la casa toscana propone il Colour Pack (cabina di guida metallizzata e grafiche esterne specifiche) e soprattutto lo Stability Pack, che comprendendo ESP, Traction+, Hill-Holder e Hill-Descent-Control meriterebbe di essere incluso nella dotazione di serie.

Gli impianti

L’autonomia idrica si basa su un serbatoio dell’acqua potabile da 100 litri, realizzato in polietilene lineare alimentare: è inserito all’interno della cassapanca frontemarcia del living anteriore, accessibile tramite un portello superiore che consente di raggiungere anche il tappo a vite superiore, utilizzabile per le necessarie operazioni di ispezione e pulizia, ed è alimentato e rifornito dal classico bocchettone esterno completo di sfiato.

CI-Sinfonia-65XT-031

Il serbatoio è abbinato a una pompa a pressostato Shurflo Trail King 7 (7 litri/minuto) collocata all’interno di un apposito vano, sotto alla porzione laterale del divanetto sinistro, e ancorata a parete: tramite tubazioni in rilsan e giunti a innesto rapido tipo John Guest, l’acqua raggiunge le varie utenze dove è erogata da rubinetti monacando in metallo cromato, prima di essere raccolta da pilette di scarico inox (da 50 mm per la cucina e la toilette, da 35 per la doccia) sprovviste però dei classici sifoni ispezionabili, ed essere incanalata con tubi corrugati verso il serbatoio di recupero da 110 litri, collocato nel sottoscocca in prossimità del living anteriore.

CI-Sinfonia-65XT-032

CI-Sinfonia-65XT-059

Realizzato in polipropilene, il serbatoio è servito da una valvola di scarico a ghigliottina con comando portato lungo la fiancata destra, è completo di coibentazione e di riscaldamento tramite un’apposita resistenza elettrica a 12V il cui comando è situato nella parte superiore della colonna frigo.

CI-Sinfonia-65XT-060

Sempre per ciò che concerne l’impianto idrico, il Sinfonia 65 XT vede la presenza di un wc a cassetta Thetford C260 con tazza girevole e serbatoio asportabile da 19.3 litri.

Il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria sono affidati alla collaudata e potente Truma Combi 6 CP Plus: alimentata a gas, dotata di boiler integrato e caratterizzata da una potenza massima di 6 kW a fronte di una potenza massima della ventola di 327 metri cubi/ora, distribuisce il calore prodotto tramite una canalizzazione di nove bocchette posizionate in tutto l’abitacolo, compresi il garage e la camera da letto.

CI-Sinfonia-65XT-006

La stufa, collocata all’interno del garage posteriore, è facilmente accessibile grazie alla presenza di un apposito portello: nella stessa posizione è inserita anche la valvola di scarico automatica del boiler Truma FrostControl. La sonda termostatica dell’impianto è collocata accanto alla porta di ingresso, mentre il pannello di comando, in versione digitale GP Plus iNet Ready, è inserito sopra al frigorifero: facile da utilizzare, permette infatti di programmare il riscaldamento del veicolo, di impostare le funzioni boost (per un riscaldamento particolarmente veloce dell’abitacolo) o, al contrario, di selezionare la sola funzionalità della ventilazione quando, ad esempio, si intende ventilare il veicolo senza avviare il riscaldamento, di calibrare al meglio il termostato interno e di decidere i tempi e le modalità di funzionamento dell’intera apparecchiatura, impostando, ad esempio, una temperatura interna differenziata a seconda della fascia oraria permettendo, in questo modo, di ottenere anche una sensibile diminuzione dei consumi. In opzione, ogni cliente potrà richiedere il Sinfonia 65 XT sia in abbinamento alla Truma Combi 6E, completa di resistenze elettriche integrate, sia alla Combi Diesel alimentata a gasolio.

CI-Sinfonia-65XT-050

L’impianto elettrico prevede la collocazione della batteria servizi, non fornita, all’interno della cassapanca del divanetto laterale destro del living anteriore: è gestita da un trasformatore e caricabatterie Nordelettronica NE183P inserito all’interno della base sedile passeggero, in cabina di guida, completo anche di chiavetta staccabatteria.

CI-Sinfonia-65XT-027

L’impianto, che prevede i classici cavi in canalina, è poi gestito da un moderno pannello di comando, fornito sempre da Nordelettronica, inserito sopra al frigorifero: completo di schermo lcd retroilluminato, consente di gestire tutte le funzioni di bordo, di visualizzare indicazioni concernenti l’autonomia idrica (acqua potabile e recupero), energetica (batteria servizi e motore), ora, data, temperature interna ed esterna e di gestire le diverse componenti di bordo.

CI-Sinfonia-65XT-049

Tra queste il potente inverter Vechline da 1,5kW, fornito di serie, le prese interne a 12V (tre, dedicate a garage posteriore, vano tv e camera da letto posteriore), a 220 V (sei, a servizio di garage posteriore, soggiorno, cucina, toilette, camera da letto e vano tv), USB (dedicate al living) e la sofisticata illuminazione interna a led.

CI-Sinfonia-65XT-023

Particolarmente scenografica e molto ben diffusa in tutte le aree dell’abitacolo, abbina elementi indiretti a spot integrati e a collo di cigno. In particolare, la cabina di guida è servita da un fascio indiretto collocato all’interno del cupolino anteriore, mentre il living opta per un totale di nove spot inseriti nel sottobasculante, imbottito in ecopelle, a cui si aggiungono tre spot di lettura (due sul lato sinistro, uno su quello destro), collocati sotto ai pensili, e l’illuminazione perimetrale del bordo del tavolo. L’ingresso vede la presenza dell’illuminazione indiretta del classico specchio di cortesia, mentre il blocco cucina opta per l’illuminazione indiretta della parete di fondo in metacrilato e del perimetro della spalliera del vicino living. La toilette offre due spot a soffitto in abbinamento alla retroilluminazione dello specchio, mentre la doccia indipendente è servita dalla scenografica illuminazione indiretta del controsoffitto: una soluzione, questa, riproposta efficacemente anche nella camera da letto posteriore, in abbinamento a strisce led a tetto lungo le pareti, a una plafoniera centrale, a due spot di lettura e alla retroilluminazione della testata imbottita. Anteriormente, invece, il classico letto basculante beneficia di due spot orientabili a collo di cigno, mentre non mancano la luce esterna e quella dedicata al garage posteriore.
L’impianto del gas fa affidamento su un vano esterno per due bombole da 10 kg inserito lungo la fiancata sinistra, sotto al blocco cucina: servito da un apposito portello con cornice in alluminio, è realizzato in abs e vede la presenza d ganci fermabombola, feritoie di aerazione e riduttore di pressione Cavagna Group da 30mBar.

CI-Sinfonia-65XT-014

L’impianto è poi gestito dai classici tubi in acciaio e da tre rubinetti sezionatori collocati alla base del blocco cucina, facilmente accessibili.

Sempre per ciò che concerne l’impiantistica del veicolo, il Sinfonia 65 XT si segnala per la presenza del letto basculante anteriore e del matrimoniale centrale posteriore dotati di meccanismi di movimentazione elettrici forniti da Project2000, mentre, di serie sono anche il pannello solare da 120W, collocato a tetto e dotato di regolatore di carica inserito all’interno dello stipetto superiore, nella toilette, la presa esterna per acqua calda/fredda (doccia), lungo la parete destra, e la macchina da caffè espresso Lavazza A Modo Mio, collocata su un apposito supporto estraibile Project 2000 e alimentata dal già citato inverter Vechline.

CI-Sinfonia-65XT-003

Ancora di serie è poi il Winter Pack, comprensivo di riscaldamento Truma Combi 6 da 6kW, comando digitale CP Plus, coibentazione e riscaldamento elettrico del serbatoio di recupero, coibentazione dello scalino di ingresso e dei passaruota, riscaldamento dei tubi esterni al veicolo e tenda coibentata per la cabina di guida.

All'interno

Made to breathe - costruito per respirare: la nuova filosofia progettuale di CI per ciò che concerne la realizzazione del mobilio interno abbraccia tutte le serie e, naturalmente, l’ammiraglia Sinfonia.

CI-Sinfonia-65XT-033

Realizzati in multistrato nobilitato bilaminato con spessori compresi tra 12 e 18 mm a seconda della componente, gli arredi si contraddistinguono infatti per una grande attenzione all’ottimizzazione della circolazione di aria interna, con pareti anticondensa a servizio della zona living e aerazioni dedicate a tutti i pensili in modo da favorire una temperatura uniforme in tutte le aree del veicolo. Contraddistinti dalla piacevole adozione di tinte chiare, i mobili optano per essenze chiare e luminose, riprendendo un po’ il design introdotto lo scorso anno dalla serie Riviera, ma caratterizzandosi per un look più elegante e discreto. Gli interni sono infatti dominati da tinte chiare, con pensili superiori, pannelli frontali della penisola del blocco cucina, ante degli armadi guardaroba e pensili posteriori contraddistinti da superfici laccate bianco lucido che vanno a giocare con superfici in legno e, soprattutto, a contrastare eleganti pannelli scuri a contrasto che spezzano i volumi e conferisco all’atmosfera interna carattere e personalità. Lo stile abbina sapientemente forme morbide ed ergonomiche a linee tese e squadrate, regalando anche visivamente una buona profondità agli ambienti e facendo così risaltare la buona cura per i dettagli profusa dal costruttore in questa realizzazione.

CI-Sinfonia-65XT-024

Se, infatti, i pensili optano per una costruzione piuttosto attenta, contraddistinta dall’utilizzo di componenti meccaniche di qualità (maniglie in metallo cromato, cerniere DGN in acciaio inox, guarnizione antivibrazioni), il resto del mobilio riesce a offrire cassetti con rientro assistito e chiusura centralizzata con tanto di chiave, pannelli imbottiti e rifiniti in ecopelle a impreziosire la zona di ingresso e il cielo della camera da letto posteriore, e a giocare bene con le possibilità offerte da una illuminazione a led ben dosata, scenografica ma non invasiva o eccessiva.

CI-Sinfonia-65XT-019

L’ambientazione, quindi, appare subito rilassante, con l’abitacolo ben provvisto di luce naturale grazie alla buona combinazione di finestre e oblò, alle tonalità adottate e alla presenza di superfici lucide che amplificano immediatamente questa sensazione, pareggiando l’effetto restrittivo delle moderne tende a pacchetto dedicate a living e camera da letto posteriore. L’idea generale è quella di un veicolo di qualità, povero di componenti in plastica, sostituite, anche in aree cruciali come toilette e doccia, da ben più consistenti elementi in legno e metacrilato, moderni e ricercati oltre che, naturalmente, funzionali alle esigenze di un abitacolo viaggiante. La doccia, in particolare, rinuncia al classico “100% termoformato” utilizzando questo materiale solo per il piatto inferiore e per la classica colonna attrezzata, sfruttando così un’efficace combinazione tra legnami nautici imputrescibili, laminati e superfici a specchio per un look raffinato e convincente, anche dal punto di vista pratico.

CI-Sinfonia-65XT-063

L’assemblaggio generale è sempre ben realizzato, e solo nella parte inferiore del mobile lavabo il Sinfonia 65 XT vede la presenza di un numero eccessivo di tartarughe o di orli coprivite: l’attenzione posta da CI nel realizzare questo abitacolo è poi confermata nella camera da letto posteriore, con matrimoniale centrale regolabile elettricamente in altezza completo di una culla telescopica che segue il letto e che separa così sempre perfettamente l’interno del veicolo dal garage posteriore. Sempre in questo ambiente, ecco la classica rete a doghe con materasso in schiuma da 12 cm di spessore e rivestimenti specifici: una soluzione, quella dedicata al riposo, adottata anche per il basculante anteriore, seppure con spessore contenuto a 8 cm.

CI-Sinfonia-65XT-074

CI-Sinfonia-65XT-080

Comode ed ergonomiche sono poi le sellerie, costituite da cuscinerie da 12 cm per le sedute e da 12/18 per gli schienali, e disponibili in due varianti: in ecopelle bianca “Ermes”, come sull’esemplare oggetto di questo CamperOnFocus, o in una raffinata microfibra grigia “Athena”, proposta in opzione.

CI-Sinfonia-65XT-022

La zona anteriore dell’abitacolo è dedicata al living: pensato per ospitare fino a cinque persone, grazie anche alla partecipazione delle poltrone anteriori, complete di piastre girevoli, si compone di una semidinette a L (86×50 + 45×30 cm) opposta a un divanetto laterale (60×45 cm) serviti da un tavolo centrale da 100×70/55 cm, completo di piano traslabile e monogamba collassabile.

CI-Sinfonia-65XT-020

CI-Sinfonia-65XT-025

CI-Sinfonia-65XT-028

L’ambiente, ampio, accogliente e rilassante, beneficia della luminosità fornita, oltre che dalla generosa vetratura della cabina di guida, da una finestra Dometic S4 D-Lux apribile a compasso e completa di unibloc oscurante/zanzariera, dalla finestra inglobata sulla porta di ingresso Metallarte e dall’oblò panoramico open-sky integrato nel cupolino anteriore. Grazie, poi, alla presenza degli oscuranti plissettati Remis Remifront4 dedicati ai cristalli cabina, il soggiorno beneficia della necessaria privacy, mentre di sera il compito di illuminare l’ambiente è affidato a nove spot led incassati nel sottobasculante, e a una suggestiva retroilluminazione del cupolino anteriore e a tre utili spot di lettura.

CI-Sinfonia-65XT-021

CI-Sinfonia-65XT-029

Lo stivaggio, abbastanza ampio e ben organizzato, invece, può contare su tre pensili a soffitto, due sul lato sinistro e uno su quello destro, inseriti nella parte sottostante al letto discendente e dotati di ante di chiusura, per uno sviluppo complessivo, in lunghezza di circa 170 cm. Altri vani utili a riporre oggetti sono disponibili nelle porzioni laterali del cupolino anteriore, in cabina di guida: sia sul lato destro che su quello sinistro, infatti, sono presenti diversi vani a giorno completi del necessario bordo anticaduta.

CI-Sinfonia-65XT-026

Non mancano, poi, le possibilità di stivaggio nella parte inferiore dell’abitacolo: pur ospitando sotto a sè il serbatoio dell’acqua potabile con relativa pompa dell’acqua da un lato e alcune componenti dell’impianto elettrico dall’altro, infatti, il soggiorno del Sinfonia 65 XT offre un utile stipetto laterale destro, raggiungibile sia superiormente, rimuovendo la seduta del soprastante divanetto, sia tramite un apposito portello collocato a lato, verso la porta cellula, facilmente fruibile anche dall’esterno del veicolo.

Ancora, un utile portaguide/giornali/riviste è disponibile a lato alla colonna frigo, mentre per ciò che concerne l’entertainment di bordo, il vano tv dedicato a uno schermo lcd, completo di prese 12/220V/antenna e di supporto estraibile Project2000 è collocato tra cella freezer e vano dedicato ai pannelli di comando degli impianti tecnici di bordo in modo da essere fruibile sia in versione giorno, quindi dal living, sia in versione notte, dal soprastante letto basculante trasversale.

CI-Sinfonia-65XT-047

Molto utile, infine, la presa USB per la ricarica e l’alimentazione di device mobili inserita lungo il divano a L, verso la cabina di guida.

Collocato alle spalle del soggiorno, il blocco cucina si sviluppa a L: il piano, da 90×51+90×35 cm cm, vede la presenza di un fornello Can in acciaio inox completo di tre erogatori, accensione piezoelettrica integrata e coperchio/parafiamma in cristallo temperato, e di un ampio lavello circolare in acciaio inox cromato, ben servito da un elegante rubinetto monocomando.

CI-Sinfonia-65XT-034

La particolare conformazione del blocco regala poi un ampio piano di lavoro (47x40 cm) sotto al quale i tecnici CI hanno collocato l’utilissimo Caffè Corner. Rimuovendo il classico portello di chiusura, infatti, e sbloccando l’apposito supporto estraibile Project2000, la cucina del Sinfonia 65XT accoglie in pochi secondi una macchina per caffè espresso Lavazza A Modo Mio, adeguatamente alimentata dal potente inverter presente a bordo (1,5kW) e incluso tra le dotazioni di serie: una volta utilizzata, la macchina può facilmente scomparire nuovamente all’interno del mobile, lasciando quindi spazio al piano di lavoro o di appoggio.

CI-Sinfonia-65XT-038

CI-Sinfonia-65XT-039

L’aerazione abbina una finestra Dometic S4 D-Lux apribile a compasso e una cappa aspirante Baraldi completa di camino a tetto, mentre l’illuminazione offre una diffusione indiretta integrata alla spalliera del vicino living e, soprattutto, al pannello in metacrilato che protegge la parete del veicolo e che si trasforma in una vera e propria grande plafoniera.

CI-Sinfonia-65XT-037

Lo stivaggio si affida a un pensile superiore, completo di mensola interna di separazione ma non particolarmente capiente a causa del già citato camino a tetto della cappa aspirante, e a diversi vani inferiori. In particolare, il 65 XT offre, sotto al gruppo fornello, il classico cassetto portaposate (completo di due ulteriori vani laterali e posteriori) e un secondo ampio cassetto, entrambi completi di chiusura centralizzata e rientro soft-close.

CI-Sinfonia-65XT-040

CI-Sinfonia-65XT-041

Sotto a questi un’anta cela un ulteriore piccolo stipetto all’interno del quale sono inseriti i rubinetti sezionatori dell’impianto gas, mentre la porzione a penisola è intelligentemente sfumata con un maxi cestello estraibile a due piani che coniuga capienza e facilità di carico/utilizzo.

CI-Sinfonia-65XT-043

Opposta alla cucina, la colonna frigo ospita un moderno Thetford N3150 completo di cella freezer separata, selezione automatica della fonte di alimentazione, illuminazione interna a led e pannelli esterni bombati: sopra a questo trovano collocazione il già citato vano tv e il pannello di comando delle utenze elettriche.

CI-Sinfonia-65XT-045

L’offerta di spazi di stivaggio dedicati al blocco cucina si completa, poi, con un vano a pozzetto a pavimento: grazie a un’apposita botola, infatti, è possibile raggiungere un utile vano realizzato con uno stampo in materiale plastico coibentato, utile ad accogliere oggetti non particolarmente delicati ma comunque ingombranti.

CI-Sinfonia-65XT-044

La zona posteriore dell’abitacolo può essere separata dal resto del veicolo tramite una utile porta scorrevole in legno, completa di binario guida a soffitto e di un look che, riprendendo perfettamente le laccature dei pensili, si integra al meglio in un ambiente elegante e moderno. La porta, di fatto, delimita la zona cucina da quella toilette, organizzata con un locale bagno, inserito lungo la fiancata destra, e una doccia indipendente, sul lato opposto. Questa, in particolare, è servita da una elegante porta convessa in metacrilato fumé e si sviluppa in un ambiente da 77x70 cm: con un’altezza interna di 190 cm, la doccia si trova circa 10 cm più in alto rispetto al piano di calpestio del veicolo e sconta un po’ la concomitante presenza del passaruota posteriore sinistro, dovendo in questo modo creare un piatto inferiore su due livelli che potrà facilmente essere sfruttato come un vero e proprio sedile.  Completa di piletta di scarico inferiore, di doppia pedana nautica in legno (sia per il pavimento che per il sedile), di specchio di cortesia di colonna attrezzata con miscelatore monocomando, piantana regolabile ed erogatore a citofono, beneficia di illuminazione indiretta a led, oblò dedicato allo smaltimento dei vapori prodotti durante l’utilizzo (28x28 cm) e appendiabiti retrattile.

CI-Sinfonia-65XT-061

Di fronte alla doccia, la toilette è separata dalla classica porta scorrevole a serrandina: elegantemente arredata in legno, si sviluppa in un ambiente da 110x78 cm e vede la presenza di un wc a cassetta Thetford C260, completo di tazza girevole, e di un mobile lavabo a T con acquaio trasparente, rubinetto monocomando di ispirazione domestica e piletta di scarico maggiorata.

CI-Sinfonia-65XT-053

Servito da uno specchio a sviluppo verticale retroilluminato, e completo di utili complementi di arredo (portabicchieri, portasciugamani) il bagno offre una finestra Dometic S4 D-Lux con lastra interna opacizzata a garanzia di luminosità e privacy e, sempre per ciò che concerne l’aerazione, su un utile oblò a tetto con apertura a pantografo.

CI-Sinfonia-65XT-057

Non mancano l’illuminazione, con due spot sottopensile, una presa a 220V e diverse possibilità di stivaggio, con due pensili a soffitto, racchiusi da altrettante ante, e uno stipetto collocato alla base del mobile lavabo, affiancato da due utili vani a giorno.

CI-Sinfonia-65XT-056

CI-Sinfonia-65XT-055

Posizionata in coda al veicolo, la camera padronale vede la presenza di un comodo letto matrimoniale centrale: dotato di rete a doghe e materasso in schiuma da 12 cm, il letto è completo di testiera regolabile e offre una lunghezza massima di 190 cm e una larghezza di 147 cm.

CI-Sinfonia-65XT-065

Collocato su garage, il letto può essere regolato elettricamente in altezza, andando così a offrire un cielo utile minimo di 90 cm (altezza da terra 110 cm) e massimizzando in questo caso la volumetria utile del sottostante vano di carico, o scendere fino a 70 cm da terra e portare così a 130 cm la distanza tra materasso e soffitto.

CI-Sinfonia-65XT-066

CI-Sinfonia-65XT-073

Ben allestita e completa di una elegante testata imbottita e retroilluminata, di due bocchette del riscaldamento, di due finestre Dometic S4 D-Lux apribili a compasso e complete di unibloc oscurante/zanzariera e tende a pacchetto, di un oblò centrale e di prese a 12/220V, la camera da letto posteriore vede la presenza, a pavimento, di due utili gradini deputati a garantire un facile accesso allo stesso anche quando in posizione di massimo rialzo.

CI-Sinfonia-65XT-064

Ampie e ben organizzate sono, poi, le possibilità di stivaggio, con due pensili centrali posteriori e altrettanti armadi guardaroba, completi di sistema di illuminazione interna automatico: quello lungo la fiancata destra, in particolare, offre uno spazio utile di 84x26x52 cm, mentre quello collocato lungo la fiancata sinistra si sviluppa in un ambiente di 94x36x52 cm.

CI-Sinfonia-65XT-070

CI-Sinfonia-65XT-067

CI-Sinfonia-65XT-071

I letti sono poi completati dai classici e utili comodini, mentre alla base di questi ecco due utili vani a pozzetto, uno su ciascun lato, realizzati nella porzione posteriore di doppio pavimento e utili a contenere anche oggetti piuttosto ingombranti. Non manca, naturalmente, l’illuminazione, capace di abbinare elementi indiretti ai due classici spot di lettura orientabili.

Altri due posti letto sono disponibili nella zona anteriore dell’abitacolo grazie al classico letto basculante trasversale: dotato di movimentazione elettrica Project2000, scende in pochi secondi sopra la zona living/ingresso offrendo un matrimoniale da 186 cm di lunghezza e con una larghezza compresa tra un massimo di 126 e un minimo di 107 cm.

CI-Sinfonia-65XT-076

CI-Sinfonia-65XT-077

CI-Sinfonia-65XT-078

CI-Sinfonia-65XT-079

Il letto, completo di rete a doghe e materasso in schiuma da 8 cm,  si posiziona a 142 cm da terra e, grazie alla particolare forma del tetto, rialzato verso la cabina di guida, offre un cielo utile, misurato al centro, di 78 cm. Presenti di serie sono poi due spot di lettura orientabili, mentre per ciò che concerne l’aerazione, in assenza di un oblò dedicato, gli occupanti dovranno sfruttare unicamente il maxi open-sky integrato nel cupolino anteriore. Quando allestito, infine, il letto va inevitabilmente a occupare anche la zona di ingresso, impedendo di fatto l’utilizzo della porta e, di conseguenza, l’ingresso o l’uscita dal veicolo. In caso di necessità, un ulteriore posto letto trasversale può essere realizzato dalla trasformazione del sottostante living: abbassando il tavolo e ricomponendo le cuscinerie, il Sinfonia 65 XT offre infatti un singolo lungo 212 cm e contraddistinto da una larghezza compresa tra un minimo di 60 e un massimo di 112 cm.

Piantine e misure

Misure-CI CI-Sinfonia-65XT-layout

Dotazioni di serie

Fiat Ducato 35 Light con telaio ribassato Camping-Car Special, carreggiata posteriore allargata, passo 403.5 cm, motorizzazione 2.3 Multijet 130 cv, cerchi in lega da 16 pollici, Comfort Pack (Carreggiata maggiorata, Fix&Go, pneumatici extraserie camping, chiusura centralizzata cabina con telecomando, alzacristalli elettrici, cristalli atermici, ABS con EBD, airbag conducente e passeggero, DRL a bulbo, sedile conducente e passeggero con regolazione longitudinale e schienale reclinabile con doppio bracciolo, sedile guida regolabile in altezza e paraurti verniciato, porta bibite e porta tablet in cabina, sedile passeggero con regolazione in altezza), Cruise-Control, oscuranti plissettari Remis Remifront4, retrocamera, sensori di parcheggio posteriori (4 inferiori e 2 superiori), antenna integrata e predisposizione autoradio, pannello solare da 120W con regolatore di carica, porta cellula con finestra, serratura di sicurezza a due punti di aggancio e chiusura centralizzata, zanzariera porta ingresso, fodere cabina coordinate, moquette cabina, Winter Pack (Riscaldamento 6000 W combinato (gas o diesel) e comando CP Plus, coibentazione serbatoio e riscaldamento elettrico dello scarico, coibentazione scalino, coibentazione passaruota, tubi esterni riscaldati, tenda coibentata), Caffè Corner con macchina da caffè espresso Lavazza A Modo Mio con supporto estraibile e inverter da 1.5kW.

Accessori presenti sull'esemplare oggetto di questo CamperOnFocus:

  • Motorizzazione 2.3 Multijet 148 cv - Euro 1.400
  • Colour Pack (Cabina metallizzata e grafiche esterne dedicate) - Euro 600

Totale veicolo in CamperOnFocus Euro 63.490

Conclusioni

Iniziamo subito da quello che manca, perché obiettivamente la lista delle dotazioni presenti di serie è molto, molto più lunga: in un veicolo completo e con legittime (e ben motivate) ambizioni come questo Sinfonia 65 XT, lo Stabily Pack dovrebbe essere fieramente parte integrante della dotazione di serie. La presenza dell’ESP, il sistema che gestisce automaticamente la stabilità dinamica del veicolo, in abbinamento al Traction+, all’Hill-Holder e all’Hill-Descent-Control è ormai cosa acquisita, a qualsiasi livello, nel mercato automobilistico, ed è ora che anche i veicoli ricreazionali inizino a ragionare sulla medesima lunghezza d’onda. Sicurezza (e comfort, facilità di guida), prima di tutto, quindi. La lista di ciò che manca, a conti fatti, si esaurisce qui. Certo, si può ancora rilevare l’assenza dei sifoni dedicati ai lavelli di cucina e toilette (installabili con poche decine di euro in una manciata di minuti), o di un sistema che permetta di riscaldare la cellula in viaggio (scambiatore di calore o interruttore inerziale per utilizzare direttamente l’impianto Truma Combi), ma si tratta, come detto, di componenti che possono facilmente essere aggiunte dall’acquirente. Il resto, infatti, è già tutto incluso. Alcune componenti sono quasi esclusivamente estetiche (vedi i cerchi in lega), ma tante altre rappresentano il tangibile impegno del costruttore nel proporre un veicolo pronto a partire e a essere utilizzato in ogni stagione. Climatizzatore, Cruise-Control, pannello solare, inverter, retrocamera, doppi sensori di parcheggio, macchina da caffè e Winter Pack sono infatti la ciliegina su una torta che tutto per fare felice una coppia alla ricerca di un veicolo comodo, curato, moderno e piacevole. La crescita di CI come marchio generalista ha infatti regalato al nuovo Sinfonia una scocca moderna, fatta con materiali di qualità e concepita per durare, e un mobilio interno finalmente pensato in un ottica non solo estetica e funzionale, ma anche tecnica, con un attento studio della ventilazione interna e della prevenzione della condensa. Piacevole, luminoso, generoso negli spazi dedicati al proprio equipaggio così come in quelli a servizio dello stivaggio, il Sinfonia 65 XT è un veicolo profondamente diverso dal predecessore. Più curato, più ricco, più moderno, ha un rapporto qualità prezzo obiettivamente convincente (anche meno di 65.000 Euro per un esemplare come quello provato comprensivo anche dello Stability Pack) e ha molto da offrire a chi lo utilizzerà. Dedicato a due persone, ma pronto a ospitarne, magari occasionalmente, altre due, sfruttando il letto basculante, il nuovo 65 XT è un camper piacevole ed equilibrato, capace di coniugare una bella camera da letto con un ampio garage passante, un living anteriore conviviale e accogliente con una zona servizi completa di tutto ciò che serve, una ricca dotazione di serie e un prezzo di listino equilibrato. Cuore e ragione, quindi, con un vestito adeguato alla festa.

Cosa ci è piaciuto di più

  • La scocca ExPS Evo è ormai completamente priva di legno, a garanzia di tenuta e durata negli anni. In più, il giroscocca completo in vetroresina e la coibentazione in styrofoam assicurano resistenza e buon isolamento.
  • Il mobilio è ben realizzato: piacevole e moderno nello stile, ha componenti meccaniche di qualità e (finalmente) tutti i necessari accorgimenti anticondensa (paretine, aerazioni).
  • La dotazione di serie è obiettivamente considerevole: retrocamera, pannello solare, inverter, sensori di parcheggio sia alti che bassi, macchina da caffè e Winter Pack fanno parte della dotazione standard.
  • Il veicolo nasce per essere utilizzato in tutte le stagioni, anche e soprattutto in inverno: di serie, infatti, stufa di ultima generazione e di adeguata potenza e Winter-Pack comprensivo di riscaldamento e coibentazione per serbatoio  di recupero e tratte di tubazioni esterne.
  • Dedicato a due persone, l'abitacolo vanta un'ottima abitabilità per una coppia amante della comodità, con spazi generosi e solitamente sfruttati razionalmente.
  • Il garage posteriore è ampio e regolare e l'escursione del soprastante letto centrale, a movimentazione elettrica, è superiore alla media, consentendo senza problemi il carico di moto, bici o oggetti particolarmente voluminosi.
  • Le possibilità di stivaggio, in relazione all'equipaggio-tipo, sono più che buone. In più, gli spazi sono sempre facili da raggiungere e da sfruttare.

Cosa ci è piaciuto di meno

  • La dotazione della meccanica di base è considerevole, ma il Sinfonia 65 XT dovrebbe offrire, di serie, anche gli ormai imprescindibili dispositivi di sicurezza attiva, raggruppati nello Stability Pack, opzionale.
  • Lo sbalzo posteriore è piuttosto pronunciato e impone un po' di attenzione in più, specie in manovra e nel carico del garage.
  • Il letto basculante anteriore, quando abbassato, va a occupare la zona di ingresso rendendo di fatto impossibile entrare o uscire dal veicolo. In più presenta una larghezza non eccezionale e non è provvisto di oblò dedicato.
  • Per poter utilizzare il riscaldamento anche in marcia, in assenza di uno scambiatore di calore, occorrerà prevedere l'installazione del classico Truma Mono o DuoControl CS: dato il livello dell'allestimento e il costo non trascendentale dell'accessorio, meriterebbe di essere proposto di serie.
  • L'autonomia idrica, specie con equipaggio al completo, non è illimitata: i canonici 100/110 litri obbligheranno a un po' di attenzione o a frequenti operazioni di camper-service. Mancano, poi, i classici e utili sifoni.
  • Nel vano doccia sono presenti alcune tartarughe di fissaggio del mobilio che, dato l'utilizzo del locale, soggetto all'utilizzo di acqua, devono essere adeguatamente sigillate.

Riferimenti e contatti del costruttore

CI- Trigano S.p.A.
Loc. Cusona, 5037 San Gimignano (Siena).
Tel. +39 0577 6501 Fax +39 0577 650200
www.caravansinternational.it

Fotogallery

Condividi questo articolo!

    Michel

    Comments are closed.