October 14, 2019

CarthagoSP55XL

Meccanica Iveco Daily con ruote gemellate, doppio pavimento, garage e tanto spazio interno: il nuovo S-Plus I 55 XL è lo Chic giusto per chi desidera lusso e comodità. Non eccessivo negli ingombri e nell’imponenza, porta con sè tutto il know-how Carthago associandolo a una tra le migliori basi telaistiche oggi disponibili sul mercato.

In sintesi

Tipologia Motorhome
Meccanica Iveco Daily 50C15
Motorizzazione di base 2.999 cc – 146 CV
Motorizzazioni opt. 2.999 cc – 170 CV
2.999 cc – 205 CV
Posti omologati 4
Posti letto 4
Dimensioni 8286x2270x3125 mm
Spessore pav./pareti/tetto 48+20/38/38 cm
Peso massimo ammesso 5.600 kg
Peso dichiarato in o.d.m. 4.245 kg
Prezzo base 132.690 Euro
Veicolo provato, comprensivo di accessori, 165.560 Euro
 
Costruzione starYstarYstarYstarYstarG
Meccanica starYstarYstarY
Dotazioni di sicurezza starYstarYstarYstarG
Abitabilità giorno starYstarYstarYstarG
Abitabilità notte starYstarYstarYstarYstarH
Cucina starYstarYstarYstarG
Bagno starYstarYstarYstarYstarG
Impiantistica starYstarYstarYstarG
Stivaggio starYstarYstarYstarG
Rapporto qualità/prezzo starYstarYstarYstarY

L’analisi

Coniugare una tra le meccaniche di base oggi più moderne, prestigiose e prestazionali, nota per la robustezza e l’affidabilità, a un design esterno elegante, personale e ricco di fascino senza dimenticare l’eccellenza tecnica e tecnologia di uno dei marchi più prestigiosi a livello europeo: è la missione che Carthago affida alla rinnovata serie Chic S-Plus. Un motorhome di lusso alla tedesca, con tutta l’attenzione costruttiva e progettuale tipica dei veicoli Made in Germany, ma contraddistinto da un gusto estetico più raffinato: è questa, sin dalla nascita, la peculiarità della fortunata gamma di integrali Chic, sulla breccia ormai dal 2004 e capace come poche di rinnovarsi e di rimanere al passo con i tempi senza stravolgimenti ma con una costante e tempestiva opera di affinamento. Evoluzione, quindi, non rivoluzione, per mantenere e consolidare ulteriormente una posizione di leadership nel mercato dei veicoli di altissima gamma e non perdere, con il passare del tempo, il proprio fascino, il proprio essere chic: lanciata da pochi mesi, la terza generazione dello Chic S-Plus si pone questo ambizioso obiettivo forte di armi di tutto rispetto tra cui, naturalmente, le virtù della meccanica di base Iveco Daily.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-001

Con un telaio longheronato di ispirazione camionistica, trazione posteriore su ruote gemellate, motori potenti e ricchi di coppia e tutto il comfort e la comodità di guida garantita dal recentissimo cambio automatico Hi-Matic a 8 rapporti, il commerciale torinese è l’arma in più di una gamma di motorhome moderna, piacevole e organizzata intorno a quattro versioni con lunghezze comprese tra 788 e 852 cm. Due layout interni, con letti gemelli su garage (S-Plus I 50 e S-Plus I 5 XL) e letto centrale nautico (S-Plus I 52 e S-Plus I 58 XL) a servizio di quattro motorhome nati per assecondare esigenze, necessità, gusti e desideri di equipaggi esperti ed esigenti, muniti di patente C (o della recente e più facile C1) e desiderosi di dotarsi di un veicolo capace di garantire possibilità di carico già più che ampie in versione Daily 50C (con massa complessiva di 5.600 kg) ma che diventano eccezionali optando per il telaio Daily 65 C da ben 6.700 kg a pieno carico.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-002

Novità 2016, Chic S-Plus I 55 XL è, come sottolinea giustamente la taglia, un motorhome di grandi dimensioni: lungo 828,6 cm, è dedicato alla coppia così come alla famiglia di quattro persone che necessiti di ampi spazi interni dedicati al living anteriore, di una zona servizi ampia e piacevole da utilizzare e di due vere e proprie camere da letto, posizionate agli estremi dell’abitacolo e contraddistinte dai letti gemelli posteriori e dal classico basculante trasversale anteriore. Un layout classico per questa tipologia di veicoli, quindi, che la generosa lunghezza per regalare comodità, ampie possibilità di stivaggio e considerevole autonomia, senza però eccedere in larghezza, limitata a 227 cm, e in altezza, contenuta a 312,5 cm pur in presenza di un generoso doppio pavimento passante, presente su tutta la superficie del veicolo e contraddistinto da una luce utile di 20 cm nella porzione anteriore e di 34 in quella posteriore.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-015

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-013

A sorreggere il tutto, come detto, è l’Iveco Daily: di base, Carthago propone il telaio 50C, con un peso complessivo di 5.600 kg, ruote posteriori gemellate, passo da 475 cm e motorizzazione 3.0 HPI da 146 cv abbinata al cambio manuale a sei rapporti. Una meccanica di base equilibrata, che grazie a una massa in ordine di marcia contenuta 4245 kg, regala già in questa configurazione un carico utile ben superiore a una tonnellata, e che beneficia, sulla stragrande maggioranza dei veicoli prodotti, dei più performanti motori 3.0 HPT da 170 cv e turbina a geometria variabile (Euro 2.600) e dell’eccellente 3.0 HTP TwinTurbo da ben 205 cv (Euro 4.095), entrambi abbinabili al sofisticato cambio automatico Hi-Matic a 8 rapporti (Euro 4.700) presente sull’esemplare oggetto di questo CamperOnFocus insieme al Pack Telaio 2 (assale anteriore con carreggiata allargata, copriruota in acciaio inox, sospensioni pneumatiche Iveco per assale posteriore, carreggiata posteriore allargata) proposto a 6.100 Euro.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-033

La vocazione dei rinnovati Chic S-Plus è, però, anche quella di andare a rappresentare una vera e propria alternativa al grande Highliner: ecco, quindi, che Carthago propone come opzione anche la disponibilità della possente meccanica di base Iveco Daily 65C, con massa complessiva di 6.500 kg (Euro 10.200) o di 6.700 kg (Euro 11.215). Per tutti, come detto, l’azienda propone un passo da 475 cm andando così a distribuire le porzioni a sbalzo tra una anteriore di 95 cm e una posteriore di 258.6 cm, mentre la dotazione di serie, davvero molto completa, include doppio airbag, ABS con EBD, ESP, Hill-Holder, ASR, Tempomat, fari fendinebbia, luci diurne DRL a led, batteria maggiorata a 110 Ah con alternatore potenziato (140A), porta cabina con alzavetro elettrico e cristalli laterali in doppio vetro: opzionali, invece, il climatizzatore automatico e gli specchi retrovisori elettrici Best-View che sono però raggruppati nell’onnicomprensivo Pack Super, completo anche di un gran numero di accessori e componenti dedicati all’abitacolo, proposto a 6.960 Euro.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-007

Uno dei punti di forza da sempre riconosciuti a Carthago è rappresentato dalla scocca Premium: il nuovo S-Plus I 55 XL non fa eccezione e ne ripropone in toto le peculiarità. Il telaio a longheroni del Daily, opportunamente prolungato, nella parte posteriore, da un’apposita struttura di sostegno dedicata al garage, sorregge il pavimento inferiore, costituito da un sandwich con rivestimento inferiore in vetroresina (2 mm), coibentazione in RTM da 40 mm e rivestimento interno in laminato da 6 mm per un totale di 48 mm.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-020

Su questa struttura poggia l’ossatura del doppio pavimento: alto 20 cm nella parte anteriore e 34 in quella posteriore, è dotato di struttura separatrice realizzata in multistrato fenolico da 15 mm rivestito in laminato antigraffio. Il piano di calpestio, invece, poggia sulla struttura del doppio pavimento ed è realizzato in multistrato fenolico da 20 mm rivestito, all’interno, con un linoleum effetto parquet.
Le pareti laterali, autoportanti, sono realizzate accoppiando due lastre di alluminio liscio da 1 mm di spessore e interponendo tra queste la coibentazione in RTM da 30 mm: grazie alle qualità isolanti e all’alta resistenza meccanica garantita da questo materiale, le pareti non necessitano di ossatura interna. Caratterizzate, all’esterno, da una verniciatura bianca (o nell’elegante argento metallizzato, opzionale (Euro 2.765), le pareti adottano, all’interno, un pregevole rivestimento interno in microfibra imbottita, elegante e facilmente lavabile in caso di necessità, che porta lo spessore complessivo a 38 mm.
Le pareti, poi, sono giuntate tra loro e con il pavimento tramite appositi binari in alluminio: questo stesso sistema è impiegato anche nel montaggio del tetto che, data la particolare forma del veicolo, con pareti rastremate e curvate nella parte superiore, non necessita di cantonali laterali. Dotato di rivestimento esterno in vetroresina antigrandine, coibentazione in RTM e interno in alluminio, il tetto presenta lo stesso rivestimento in microfibra imbottita utilizzato per le pareti. Il rivestimento interno non è però completo: in corrispondenza di alcune tratte del riscaldamento a convettori Alde, infatti, non è presente. Si tratta di una scelta tecnica per consentire un maggiore passaggio del calore verso la lastra interna in alluminio e favorire quindi il riscaldamento di questa per un maggiore comfort.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-004
Sempre per ciò che concerne l’assemblaggio della scocca, pareti e tetto presentano apposite scanalature impiegate per facilitare il perfetto incastro tra struttura esterna e mobilio, a tutto vantaggio della robustezza. La parete posteriore, e il frontale adottano, invece, pregevoli monoblocchi in vetroresina: si tratta di stampi a doppio guscio, coibentati con poliuretano, che offrono eleganti superfici dal design automobilistico. L’allestimento si completa, poi, con le classiche e sottili bandelle laterali, realizzate in alluminio, mentre i parafanghi, lo splitter e la calandra anteriore sono stampati in abs.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-019

Moderno, piacevole, elegante e personale, il nuovo look esterno dello Chic S-Plus è tutto incentrato intorno al rinnovo del frontale e della parete posteriore: la porzione anteriore, fatti salvi gli stilemi classici della famiglia Chic, sceglie un’impostazione in stile C-Line con un ampio parabrezza panoramico, pensato per offrire grande visibilità agli occupanti della cabina, e con una nuova calandra contraddistinta da un look accattivante, con gruppi ottici a sviluppo circolare completi di luci diurne a contornare due ampie prese d’aria servite da un gran numero di eleganti barre cromate. Un aspetto moderno, quindi, che è pareggiato, in coda, dal nuovo posteriore, che pur conservando gli ormai classici gruppi ottici a sviluppo verticale, li integra in un piacevole monoblocco contraddistinto da forme geometriche che si intersecano tra loro dissimulando a dovere le dimensioni dell’allestimento.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-006

La scocca dello Chic S-Plus I 55 XL si completa, poi, con la massiccia porta di ingresso Hartal Premium, completa di serratura di sicurezza a tre punti di aggancio, chiusura centralizzata, finestra, zanzariera scorrevole a pacchetto, luce esterna e doppio gradino esterno elettrico in abbinamento a quello integrato, con la porta cabina Dometic, con cinque finestre Dometic S4 D-Lux e, a tetto, con quattro oblò Dometic MiniHeki, un Heki3, un Turbovent e un oblò da 40×40 cm con apertura a pantografo dedicato alla doccia indipendente.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-017

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-023

Non mancano, naturalmente, i portelli dedicati alle aperture di servizio, forniti da Mekuwa e completi, per ciò che concerne il doppio pavimento, di un pregevole sistema di apertura basculante.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-014

Tra le aperture di servizio, poi, figura il classico maxi garage posteriore: servito da due portelli laterali simmetrici da 110×138 cm, dotati di apertura ad ala di gabbiano, si sviluppa in un ambiente da 215×122 cm contraddistinto da un’altezza utile interna costante di ben 145 cm.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-005

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-009

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-010

Situato a 49 cm da terra, il garage è completo di riscaldamento, illuminazione, binari con ganci riposizionabili per il fissaggio del carico e rivestimento delle pareti in agugliato (incluso nel Pack Super): è inoltre dotato di doccia esterna con rubinetto miscelatore monocomando e tubo flessibile, mentre per ciò che concerne la portata utile, questa è di 350 kg.

Gli impianti

L’autonomia idrica può contare su due serbatoi dell’acqua potabile, collegati in parallelo e serviti da un apposito bocchettone esterno di rifornimento, completo di sfiato, inseriti all’interno del doppio pavimento e capaci di assicurare una capacità complessiva di 235 litri: realizzati in polietilene lineare alimentare, i serbatoi sono completi di tappo superiore per le operazioni di ispezione e pulizia, raggiungibile tramite apposite botole a pavimento collocate di fronte al frigorifero e all’interno del vano toilette e sono abbinati a una pompa a pressostato Shurflo Lilie LS4142 collocata sempre all’interno del doppio pavimento, ma davanti alla porta di ingresso.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-058

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-065

La pompa, in grado di erogare fino a un massimo di 11,3 litri al minuto, alimenta un impianto di tubazioni  in rilsan e retinate che, grazie ad appositi giunti a fascetta metalliche, alimentano le varie utenze di bordo.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-046

L’acqua è erogata da pregevoli rubinetti miscelatori monocomando, realizzati in metallo cromato e in linea, per consistenza e ricercatezza, con quelli normalmente utilizzati nelle abitazioni, e una volta utilizzata è raccolta da pilette in acciaio inox da 50 mm per la cucina e da 30 per toilette e doccia indipendente, tutte abbinate a generosi sifoni ispezionabili, prima di essere condotta ai due serbatoi di recupero, realizzati in polipropilene nero per evitare la possibile proliferazione di alghe e collocati all’interno del doppio pavimento, in un ambiente protetto e riscaldato.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-059

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-070

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-087

Collegati in parallelo, i serbatoi assicurano una capacità complessiva di 200 litri e sono serviti da appositi tappi a vite per le operazioni di ispezione e pulizia: sono inseriti di fronte al blocco cucina e alla base del letto gemello posteriore sinistro, sono raggiungibili tramite apposite botole a pavimento e sono gestiti da generose tubazioni corrugate di scarico il cui comando, interno, è inserito nello stesso vano centrale che ospita la già citata pompa dell’acqua. Come tradizione Carthago, poi, le acque reflue (scarico acque grigie ed eventuale scarico impianto acqua potabile) sono canalizzate lungo la fiancata destra, a poca distanza dalla porta di ingresso. Sempre per ciò che concerne l’impianto idrico, poi, lo Chic S-Plus I 55 XL vede la presenza di un wc a cassetta Thetford C260 con tazza girevole e serbatoio asportabile da 19 litri. Non manca, infine, la già citata doccia esterna, opportunamente inserita all’interno del garage posteriore.

Il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria sono affidate al sofisticato impianto a convettori Alde Compact 3020: proposto di serie, distribuisce il calore prodotto grazie a una rete di convettori disposti lungo tutto il perimetro del veicolo, all’interno del doppio pavimento e in cabina di guida, all’interno del cruscotto dove, in particolare, è potenziato dalla presenza di due booster al fine di massimizzarne le prestazioni. Alimentata a gas, la caldaia eroga una potenza di 5.5kW a cui si affiancano altri 3.2kW disponibili grazie alle resistenze elettriche integrate utilizzabili quando connessi alla rete e, oltre a provvedere al riscaldamento del veicolo, ospita un boiler ad accumulo da 8,4 litri che si sommano ai 3,5 dedicati al liquido antigelo dei convettori.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-069

Dotata di comando touch-screen digitale a colori collocato a fianco al pannello di comando delle utenze elettriche, sopra la porta di ingresso, l’Alde è posizionata sotto l’armadio guardaroba, a fianco alla doccia indipendente, ed è accessibile tramite un apposito portello frontale, mentre la sonda di controllo termostatica è inserita lateralmente alla colonna Tectower Dometic, sempre in prossimità dell’ingresso.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-026

L’impianto può poi essere corredato dell’utilissimo scambiatore di calore Alde e della pompa di preriscaldamento motore, capaci di assicurare, in marcia, il completo riscaldamento dell’abitacolo sfruttando il calore del motore e, in sosta, la possibilità di preriscaldare il propulsore sfruttando il calore prodotto dall’impianto di riscaldamento per partenze sicure e senza stress per gli organi meccanici: sono entrambi parte integrante dell’onnicomprensivo Pack Super, presente di fatto sulla totalità dei veicoli prodotti. Ancora in opzione sono poi disponibili il riscaldamento a serpentina integrato al piano di calpestio (Euro 505) e il riscaldatore autonomo a gasolio Webasto ThermoTop C con funzione di preriscaldamento motore (Euro 2.020). L’impianto si completa poi con il vaso di espansione Alde: facilmente accessibile per i controlli del livello del Glycol dei convettori, è collocato all’interno del pensile anteriore destro, sopra al divano laterale del living anteriore.

L’impianto elettrico è in gran parte ospitato all’interno dell’apposito vano tecnico ricavato all’interno del garage posteriore: lo Chic S-Plus I 55 XL offre, di serie, due batterie al gel Exide ES900, eventualmente abbinabili a un terzo accumulatore dello stesso tipo (Euro 585) gestite da un caricabatterie e trasformatore CBE 522, collocato in posizione protetta da una griglia metallica facilmente rimuovibile in caso di necessità.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-012

L’impianto, completo di staccabatterie, vede la presenza del quadro di distribuzione, completo di fusibili, e del quadro generale con interruttore magnetotermico e salvavita, mentre la grande maggioranza dei cavi e dei cablaggi dedicati all’alimentazione delle utenze di bordo è correttamente inserita in apposite canaline.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-011

L’impianto è controllato da un moderno pannello di comando CBE PC380, completo di schermo LCD a colori e inserito sopra la porta di ingresso: offre indicazioni concernenti l’autonomia energetica, con le tensioni delle batterie cellula e motore, l’autonomia idrica (potabile e recupero), ora, data, temperatura interna ed esterna e consente il comando di tutte le utenze elettriche di bordo (illuminazione, pompa dell’acqua, riscaldamento del riduttore di pressione delle bombole del gas).

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-025

L’illuminazione, realizzata interamente a led, abbina scenografici elementi indiretti ai classici spot integrati: l’impianto, dimmerabile e a comando plurivie, copre bene ogni area del veicolo, offrendo sei spot dedicati alla cabina di guida, inseriti nel sottobasculante e completati dalle luci perimetrali indirette. Il vicino living offre quattro spot laterali a soffitto (due su ciascun lato), quattro spot di lettura sottopensile (anche qui due su ciascun lato) e due spot centrali a tetto integrati a una modanatura in legno che accompagne l’oblò panoramico, mentre la zona di ingresso beneficia della nuova e funzionale maniglia di salita retroilluminata che ha sostituito il precedente specchio. Alle spalle del soggiorno, il blocco cucina opta per tre spot a tetto sul lato sinistro (di cui uno integrato al mobile bar), due spot sottopensile, illuminazione indiretta a soffitto e sotto al piano di lavoro: altri due spot sono diponibili sul lato opposto, a corredo della colonna frigo/forno.

La zona corridoio verso la camera da letto posteriore è servita da tre spot: stesso numero di sorgenti luminose serve poi la doccia indipendente, peraltro corredata di tre miniled integrati nello scenografico erogatore superiore a pioggia), mentre la toilette beneficia di quattro spot a soffitto e di una elegante plafoniera angolare a sviluppo verticale. Ancora per ciò che concerne l’illuminazione, la camera da letto posteriore offre testiera retroilluminata e un totale di sei spot, mentre il letto basculante anteriore offre le due classiche luci di lettura inglobate a un utile portaoggetti. Non mancano, poi, la luce esterna dedicata all’eventuale veranda e l’illuminazione di garage e gavone passante anteriore interno al doppio pavimento. L’impianto elettrico si completa, poi, con la presenza di cinque prese interne a 220V, dedicate a ingresso, cucina, cabina di guida, toilette e garage, con quest’ultima presa affiancata anche da una a 12V.

Per ciò che concerne l’impianto gas, infine, lo Chic S-Plus I 55 XL vede la presenza del classico vano esterno dedicato a ospitare due bombole da 11 kg: inserito lungo la fiancata sinistra e collocato in posizione ribassata per una più facile gestione, il vano è completo di ganci fermabombola e di opportune feritoie di aerazione: con il Pack Super, poi, il veicolo può contare sull’utilissimo scambiatore automatico e interruttore inerziale Truma DuoControl CS, completo anche di riscaldatore EisEx.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-016

L’impianto, realizzato utilizzando tubazioni in acciaio, è gestito da tre rubinetti sezionatori collocati alla base del blocco cucina, in posizione facilmente raggiungibile.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-056

All’interno

Ricchi, moderni e ricercati, gli interni sono realizzati in multistrato nobilitato da 15 mm di spessore per i mobili (20 per il piano del tavolo, dotato di un pregevole bordo in massello) in stile “Castagna Estiva” con pensili superiori leggermente bombati che si sposano piacevolmente ai rivestimenti più lineari del blocco cucina, disponibili sia in versione normale, con pannellature legno, sia nell’ormai tradizionale “Yacht One”, presente sul veicolo oggetto di questo CamperOnFocus e contraddistinta da tonalità crema lucida per i pannelli frontali dei cassetti.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-043

Evidente l’approfondita ricerca stilistica, con pensili bombati dotati di meccanica di qualità (cerniere inox a doppia molla), aerazioni anticondensa frontali e laterali, maniglie cromate e push-lock e grande cura evidente in tanti dettagli.

La costruzione del mobilio, accurata, vede una consistente ricerca sulla leggerezza, con tesatura delle parti non a vista e non portanti, conta su un particolare assemblaggio a incastro “Smartline” (anche rispetto alle pareti) a garanzia di una maggiore robustezza e rigidità dell’insieme, mentre per quanto riguarda lo stile, il blocco cucina si segnala per la presenza del piano di lavoro corredato da una pregevole bordatura antigoccia in Corian.

La costruzione del mobilio è pensata per assecondare la funzionalità del riscaldamento a convettori Alde: sono presenti, infatti,  ampie paretine anticondensa, separate 7 cm rispetto alle pareti del veicolo in modo da convogliare, all’interno di questa intercapedine, il calore distribuito dagli elementi radianti in alluminio.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-034

Le componenti meccaniche del mobilio sono sempre di alta qualità e non mancano i cassetti con rientro assistito “Easy Glide” con guide su cuscinetti a rullo e ricercatezze tipiche dei veicoli di alta gamma quali la controparete in vetro dedicata al blocco cucina, facile da lavare e molto ben integrata nell’ambiente.

Il mobilio si sposa bene con il pavimento, proposto in design parquet posato a tolda di nave e caratterizzato dalla presenza di sette botole per l’accesso al sottostante doppio fondo, mentre il rivestimento di pareti e tetto in microfibra imbottita conferisce all’abitacolo calore e migliora isolamento e insonorizzazione.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-050

La lavorazione di ogni componente si rivela sempre adeguata, con accorgimenti semplici ma che forniscono un’idea generale della grande attenzione posta durante la costruzione del veicolo. Ne sono un esempio la protezione in plastica trasparente per il montante dello schienale del divano frontemarcia, nel living, o la striscia di velcro inserita a servizio della porta della toilette per garantire la massima privacy ai propri occupanti.

Le sellerie, comode ed ergonomiche, offrono imbottiture in schiuma multistrato di alta qualità e sono disponibili in diverse varianti, tutte con trattamento antimacchia Teflon Repel: di serie Carthago propone la combinazione di materiali “Antara/tessuto” nelle essenze Venezia, Tolosa e Barcellona, mentre chi desidera di più può optare per le tre varianti “Pelle/tessuto” (Crema, Savannah, Macchiato), proposte a 1.320 Euro, o per le tre varianti interamente in pelle Crema, Stone e Marrone, disponibili rispettivamente a 3.270 e 3.370 Euro. L’esemplare provato, in particolare, beneficia dei rivestimenti in pelle bicolore Stone.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-041

Ancora per ciò che concerne le sellerie, i letti gemelli posteriori optano per le confortevoli reti Carawinx con materassi in schiuma fredda a sette zone da 13 cm di spessore e testiera regolabile per un maggiore comfort, mentre il basculante anteriore, dotato sempre di sistema Carawinx, opta per un più tradizionale materasso in gommapiuma da 9 cm.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-083

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-092

Il cuore dell’abitacolo è rappresentato dall’ampio e conviviale living anteriore: ben integrato rispetto alla cabina di guida, dotata di poltrone Aguti girevoli, è pensato per ospitare tranquillamente sette commensali in un ambiente panoramico, luminoso, ricercato ed elegante. La fiancata sinistra, infatti, vede la presenza di un divano a L (84×46+83×43 cm) pareggiato, sul lato opposto, da un secondo divano laterale (133×46 cm) a servire adeguatamente il classico tavolo rotondo di casa Carthago che, con un diametro di 85 cm, è collocato su una monogamba cilindrica e può facilmente essere traslato in tutte le direzioni per servire le diverse postazioni disponibili.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-027

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-037

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-038

Tutto l’ambiente, come detto, è estremamente conviviale: merito della ricercatezza delle rifiniture, della perfetta complanarità tra abitacolo e cabina di guida e delle ampie superfici vetrate. Oltre, infatti, alla generosa presenza del parabrezza e dei cristalli laterali, lo Chic S-Plus I 55 XL vede la presenza di due finestre Dometic S4 D-Lux, entrambe apribili a compasso e distribuite sulle due fiancate, della finestra integrata alla porta di ingresso Hartal e, a tetto, di un maxi oblò panoramico Dometic Heki3 da 90×60 cm. Soluzioni, queste, che contribuiscono in maniera sostanziale anche a garantire una perfetta aerazione estiva dell’ambiente, anche se occorrerà prestare attenzione al possibile conflitto tra la finestra laterale destra e la vicina porta di ingresso. Quando, poi, la luce naturale non fosse più necessaria, il veicolo può vantare una convincente illuminazione interna a led, capace di combinare elementi scenografici a diffusione indiretta ai classici e utili spot di lettura, tutti dimmerabili e con comando plurivie: degno di nota è, a questo proposito, il gran numero di sorgenti luminose disponibili, con ben sei spot a servizio della cabina di guida e addirittura dieci per la zona soggiorno.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-039

Un living XL, peculiarità forte di un veicolo dalle generose dimensioni, si traduce spesso in una comodità altrettanto importante: in questo il veicolo non delude assolutamente le aspettative, proponendo un generoso schermo tv da 22 pollici collocato alle spalle del divano laterale destro e inserito a corredo di un supporto estraibile (Pack Sat&TV, comprensivo anche di antenna Teleco FlatSat Classic da 85 cm – Euro 3.270) e una rimarcabile disponibilità di vani utili per lo stivaggio.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-031

Lo Chic S-Plus I 55 XL, infatti, offre infatti quattro pensili a soffitto (due su ciascun lato), tutti completi di mensole interne con bordo anticaduta e tutti abbinati a comode mensole inferiori a giorno.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-028

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-029

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-040

Questi vani si sommano, poi, all’intero divano laterale destro, facilmente sfruttabile grazie all’accesso superiore, che comunicando con il sottostante gavone passante interno al doppio pavimento, permette a questo vano di raggiungere un’altezza utile interna di ben 74 cm e di consentire, di conseguenza, il carico e il trasporto di oggetti anche particolarmente voluminosi.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-030

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-032

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-042

Sempre il gavone passante maggiora, poi, la disponibilità di spazio all’interno della cassapanca del divano frontemarcia, mentre lo spazio attiguo a questa è inteligentemente sfruttato con un cassettone estraibile in modo da limitare lo spostamento delle cuscinerie. La presenza del doppio pavimento, infine, regala due utili vani interni al doppiofondo, accessibili tramite apposite botole collocate di fronte al divano a L e, in cabina di guida, tra le poltrone Aguti.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-035

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-045

Alle spalle del soggiorno, il blocco cucina è configurato a L e si sviluppa in un ambiente lungo tra 130 e 105 cm mentre la profondità oscilla tra un massimo di 80 e un minimo di 50 cm: dotato di piano antigraffio completato da una apposita modanatura antigoccia in Corian, vede la presenza, sul lato sinistro, di un fornello Dometic a tre fuochi, completo di coperchio in cristallo temperato sdoppiato 1/3 e 2/3 che quando allestito, va a svolgere anche la funzione di parafiamma.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-053

Non manca, naturalmente, l’accensione piezoelettrica integrata, mentre a fianco, la porzione a penisola ospita un ampio lavello in acciaio inox da 32 cm di diametro servito da un maxi rubinetto miscelatore monocomando di derivazione domestica e da una piletta di scarico maggiorata completa di sifone ispezionabile: il coperchio del lavello, anche in questo caso diviso in due porzioni, ospita sul retro di quella maggiore il pratico tagliere e, grazie alla presenza di un utile binario inserito alle spalle del divano frontemarcia, può trasformarsi rapidamente in un piano di appoggio/lavoro aggiuntivo.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-054

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-055

La particolare forma del mobile regala, poi, generosi spazi di lavoro: anche con il lavello in utilizzo, infatti, lo Chic S-Plus I 55 XL beneficia di un generoso piano di lavoro sdoppiato in una porzione esterna da 45×25 cm e in una interna di identiche dimensioni, mentre alla necessaria aerazione provvedono la classica finestra Dometic S4 D-Lux, apribile a compasso e, a tetto un oblò Fiamma Turbovent con ventilatore/estrattore. Curata è anche l’illuminazione, con tre spot superiori, due inferiori e fasci led indiretti a soffitto e sotto al piano di lavoro, mentre come consuetudine per i veicoli di lusso della casa tedesca non mancano un elegante mobile bar, con forma a penisola e vetrina retroilluminata con quattro portacalici, e il supporto elettrico per la macchina da caffè Nespresso (Euro 1.510) alimentata da un apposito inverter da 1.8kW.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-052

La parete di fondo vede la presenza di un utile pannello in metacrilato lucido color crema: un colore, questo, che sui veicoli equipaggiati di stile Yacht-One, va a personalizzare anche le pannellature esterne dei cassetti e delle ante superiori dei pensili.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-049

Queste, a sviluppo lineare, permettono di sfruttare un totale di quattro vani (due pensili, ognuno con mensola interna completa di bordo anticaduta) che vanno così a sommarsi al vano bar, a tre mensole angolari a giorno sul lato destro e a due su quello sinistro oltre che, naturalmente, a diversi vani inferiori, decisamente ben organizzati.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-051

Sotto al fornello, infatti, il veicolo vede la presenza di tre ampi cassetti completi si separatori interni e affiancati, sulla destra, da un cestello estraibile deputato a contenere i box della raccolta differenziata dei rifiuti.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-057

Sotto alla porzione a penisola, verso il living, ecco invece i rubinetti sezionatori dell’impianto gas, il cassetto portaposate, un secondo cassettone e un utile portabottiglie/portabarattoli inferiore.  Opposto al blocco cucina ecco il frigorifero: proposto in versione TecTower, comprensivo cioè anche di forno a gas con grill, il Dometic RMDT 8505 assicura una capacità di 160 litri, una cella freezer separata, l’illuminazione interna a led e il sistema di selezione automatica della fonte di alimentazione.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-024

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-047

Come da tradizione Carthago, il frigorifero è collocato in posizione rialzata: sotto a questo i tecnici della casa tedesca hanno così potuto inserire un ulteriore utile cassettone estraibile. Ancora spazi di stivaggio sono poi disponibili accanto al frigo, nella parte superiore della curva di raccordo del mobile toilette: un utile cestello estraibile porta bottiglie diventa così il complemento ideale per la vetrina bar.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-048

La parte posteriore dell’abitacolo è separata, a pavimento, da un gradino di 14 cm: opportunamente segnalato da una apposita illuminazione integrata, crea una zona filtro verso la camera da letto sfruttando la doppia possibilità di battuta della porta del locale toilette. Questa, da 191×60 cm, può infatti essere utilizzata per schermare il bagno o, viceversa, per dividere l’intera area di coda del veicolo, assicurando così la necessaria privacy ai suoi occupanti.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-060

Collocata lungo la fiancata destra, la toilette si sviluppa in un ambiente da 100×70 cm: pregevolmente arredata in legno offre un mobile lavabo completo di miscelatore monocomando e utili complementi di arredo, inserito lungo l’angolo destro, e sul lato opposto, il classico wc a cassetta Thetford C260, dotato di tazza girevole e di sistema di ventilazione SOG (Pack Super).

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-061

Molto curato, l’allestimento prevede ampie superfici specchiate a nascondere le ante dei relativi pensili (due stipetti frontali, uno laterale ad angolo, tutti completi di mensole interne) e a integrare scenograficamente parte dell’illuminazione dedicata al locale, suddivisa tra elementi verticali e spot a tetto.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-062

Non mancano, poi, due utili mensole a giorno e un valido armadietto collocato nella parte inferiore del mobile lavabo, mentre l’aerazione opta per il classico oblò Dometic MiniHeki da 40×40 cm e cupola trasparente.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-063

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-064

Opposta alla toilette, la doccia indipendente è separata da una porta semicircolare in metacrilato traslucido: consente di accedere a un locale a sviluppo circolare (67 cm di diametro) realizzato in termoformato e contraddistinto da un piatto inferiore su due livelli completo di doppia piletta di scarico e pedana nautica in legno.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-066

 

Il vano si completa, poi, con la classica colonna attrezzata, piuttosto moderna e piacevole nello stile, che culmina con un generoso erogatore cilindrico a tetto collocato in prossimità dell’oblò dedicato a smaltire i vapori prodotti durante l’utilizzo. Non mancano, naturalmente, rubinetto miscelatore monocomando, doccia con flessibile ed erogatore a citofono, mensole portaoggetti e illuminazione a led superiore con un totale di sei spot.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-067

A fianco alla doccia ecco il primo armadio guardaroba: servito da una apposita anta, è dedicato ai capi appesi e si sviluppa in un ambiente da 50x46x164 cm. Completo di luce interna ad accensione automatica e di asta appendiabiti, l’armadio accoglie, nella parte inferiore, l’unità termica dell’impianto Alde.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-068

Situata in coda, la camera da letto padronale vede la sempre più apprezzata soluzione dei letti gemelli su garage: offre due letti da 192×82 cm (letto sinistro) e 200×82 cm (letto destro) situati a 109 cm dal pavimento e con un cielo utile di 89 cm.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-071

I letti, che beneficiano di reti Carawinx e materassi in chiuma da 12 cm di spessore, sono circondati dai convettori del riscaldamento Alde e sono uniti da un cuscino centrale (58×101 cm). Sfruttando un apposito ampliamento scorrevole, e un cuscino supplementare, è poi possibile trasformare i due letti gemelli in un matrimoniale da 207×145 cm.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-074

I letti sono accessibili sfruttando due gradini, entrambi alti 23 cm e sfruttabili per lo stivaggio grazie alla porzione superiore sollevabile e incernierata.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-072

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-073

I letti, che beneficiano di due finestre simmetriche da 100×45 cm e di un oblò centrale Dometic MiniHeki, sono circondati da pensili: due sul lato sinistro, due su quello destro e altrettanti posteriori, per un totale di sei stipetti a cui si aggiungono le classiche angoliere a giorno. Molto curata, l’ambientazione vede la presenza di una testata posteriore imbottita, retroilluminata e completa di specchio di cortesia a tutta larghezza, mentre sotto ai letti trovano collocazione due ulteriori armadi guardaroba.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-075

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-082

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-077

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-079

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-081

In particolare, sotto al letto di sinistra, un’anta convessa da 93×44 cm consente di accedere a un guardaroba da 56x80x90 cm, dotato di luce interna ad accensione automatica, mentre sotto al letto di destra, un’anta da 34×93 cm permette l’accesso a due ripiani superiori da 50x70x45 cm.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-084

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-085

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-086

Altri due posti letto sempre pronti sono poi disponibili nella parte anteriore del veicolo grazie al classico matrimoniale basculante: protetto dagli oscuranti plissettati dedicati a parabrezza e cristalli laterali, e ulteriormente corredato dalla tradizionale tenda perimetrale di cortesia, il letto scende in pochi secondi sfruttando lo spazio della cabina di guida previo, naturalmente, l’abbattimento degli schienali delle sottostanti poltrone, dotate di sistema di sblocco rapido.

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-088

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-089

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-090

Carthago-Chic-S-Plus-55XL-091

Ottimamente allestito, il basculante offre una superficie utile di 194×155 cm, scende fino a 104 cm da terra e beneficia di un cielo utile di 96 cm. L’allestimento prevede, oltre alle reti Carawinx, un materasso in gommapiuma da 9 cm di spessore, oblò Dometic MiniHeki, tenda di cortesia e vano portaoggetti/portalibri con luci di lettura integrate.

Piantine e misure

carthago-misure

Chic-layout

Dotazioni di serie

Iveco Daily 50C15 con motorizzazione 3.0HPI da 146 cv, trazione posteriore su ruote gemellate e massa complessiva di 5.600 kg, ABS con EBD, doppio airbag, ASR, ESP, Hill-Holder, batteria motore e alternatore maggiorato, fari fendinebbia, luci diurne DRL, Tempomat, serbatoio del gasolio da 70 litri.

Veicolo provato comprensivo di: 

  • Pack Super (climatizzatore automatico, porta cellula Hartal Luxus con chiusura centralizzata e funzione Coming-Home, chiusura centralizzata sportelli esterni e garage, specchi retrovisori elettrici Carthago Best-View con illuminazione porta cabina, piedini di stazionamento posteriori, impianto audio con radio/DVD doppio DIN con touchscreen, antenna esterna e ricezione DVB-T, due altoparlanti cabina e due nella cellula, predisposizione pannelli solari, predisposizione impianto satellitare, mobile bar con bicchieri e set bicchieri, garage posteriore con rivestimento in feltro agugliato, reti portabagagli e sistemi di ancoraggio, aerazione toilette SOG, scambiatore e interruttore inerziale bombole gas Truma DuoControl CS con EisEx, pannello frontale cucina Yacht-One, Toilette Thetford C260 con tazza in ceramica, scambiatore di calore e preriscaldatore motore Alde, orologi nautici Carthago, retrocamera Carthago con lente singola integrata nella parte posteriore e monitor a colori da 7 pollici a cruscotto) – Euro 6.960 – Kg 122
  • Pack Sat&TV (Tv lcd a schermo piatto da 22 pollici, impianto satellitare automatico Teleco FlatSat Classic 85 cm con slot CI) – Euro 3.270 – kg 37
  • Pack cucina/caffè Nespresso (Inverter 1,8kW, macchina caffè Nespresso) – Euro 1.510 – kg 12
  • Motorizzazione Iveco 3.0HPT TwinTurbo 205 cv – Euro 4.095 – kg 10
  • Cambio automatico Iveco Hi-Matic – Euro 4.700 – kg 33
  • Pack Telaio 2 (assale anteriore con carreggiata allargata, copriruota in acciaio inox, sospensioni pneumatiche per assale posteriore con funzione sollevamento/abbassamento, assale posteriore con carreggiata allargata) – Euro 6.100 – kg 25
  • Carrozzeria esterna Silverline argento metallizzato – Euro 2.765 – kg 0
  • Tappezzeria interna in pelle bicolore Stone – Euro 3.370 – kg 10

Totale veicolo in CamperOnFocus Euro 165.460 (kg 4494)

Conclusioni

Ci sono prodotti che hanno la fortuna di nascere bene: una fortuna che non è casuale, ma figlia della capacità di chi li progetta, sviluppa e realizza, di coordinare un insieme di felici scelte progettuali, tecniche, stilistiche e commerciali. Guardando la storia dello Chic, tutto ciò fa rima anche con una eccellente capacità del costruttore di mantenere sempre attuale una gamma da 12 anni tra le più apprezzate dal mercato. Da quando, nel 2004, Carthago diede vita al primo Chic motorhome. Molte cose sono cambiate da allora: sono nate le serie S-Plus, E-Line, C-Line, Carthago è cresciuta verso il basso con i C-Tourer, verso l’alto con i Liner prima, i Liner DeLuxe poi e con gli Highliner ora, ha recentemente sviluppato un marchio tra i più promettenti, Malibu, che dopo l’esordio con i van cresce rapidamente anche nelle tipologie di profilati e motorhome, ma Chic è sempre Chic. Un esempio di come un motorhome made in Germany possa coniugare qualità tecnica e realizzativa a un design accattivante. A una linea esterna che non somigli, come spesso accade, a un piccolo e non sempre aggraziato piccolo bus.

Nulla di nuovo, quindi, o forse tutto: la nuova generazione Chic motorhome, la terza, è cambiata poco rispetto a quella che le ha dato i natali: si è arricchita di un nuovo elegante frontale, degno erede di un azzeccato family-feeling, e ha ricevuto una nuova, elegante e moderna parete di coda. Per il resto, ha continuato ad affinare dettagli. A sviluppare dettagli. Magari minimi, magari difficili da notare, ma alla lunga destinati a diventare fondamentali per gli sviluppi futuri. Una evoluzione nella continuità, che dà valore ai nuovi veicoli e non ne toglie a quelli già prodotti, che segna il rispetto del costruttore verso la propria clientela e la volontà di non cedere alle mode passeggere, ma di seguire serenamente il proprio percorso evolutivo. Lo Chic S-Plus I 55 XL è figlio di tutto questo. Di più, ne è un fiero esponente, alla stregua della rinnovata serie E-Line, altro cavallo di battaglia Carthago. Grande ma non grandissimo, non troppo imponente ma comunque ben supportato da una meccanica di base finalmente in grado di abbinare la propria leggendaria robustezza a un comfort da berlina di alto livello, il 55 XL ha tutto per piacere a un equipaggio esigente e disposto a investire una cifra molto importante, certamente, ma comunque in linea con il livello dell’allestimento, della meccanica e delle proprie peculiarità. Un motorhome generoso, lussuoso ma allo stesso tempo piacevole e discreto, che è pensato per offrire comfort in ogni stagione per viaggi a lungo raggio al proprio fortunato equipaggio. E che, soprattutto, rappresenta un vero e proprio jolly per il costruttore, che permettendo al cliente di personalizzare il veicolo sia nello stile che nella sostanza (vedi la possente meccanica da 65 quintali) va a occupare quasi da solo la nicchia di mercato di chi desidera un motorhome di lusso tedesco ma di gusto europeo. Nato fortunato, quindi, e diventato velocemente ricco. Anzi, Chic.

Cosa ci è piaciuto di più

  • La costruzione è accurata e utilizza materiali di estrema qualità.
  • La meccanica di base è una tra le migliori oggi disponibili: ben equilibrata, potente, piacevole da guidare, può essere upgradata alla versione da 65 quintali trasformando il veicolo in un piccolo Liner. Rimarchevole, poi, la presenza di serie di ABS, EBD, ASR, ESP, doppio airbag, Tempomat e Hill-Holder.
  • L’aspetto esterno è riuscito: il look è sempre piacevole, elegante, moderno e fortemente caratterizzante.
  • La scocca è uno tra i più validi esempi di sandwich autoportante oggi presenti sul mercato.
  • L’impiantistica è curata, utilizza componenti di qualità e offre un’autonomia in linea con lo standing del veicolo.
  • All’interno gli spazi sono sfruttati in maniera razionale, offrendo adeguata comodità a tutte le aree del veicolo.
  • Il garage posteriore è pressochè ideale: ampio, regolare, ben accessibile e dotato di ampia portata utile, è un vero vano di carico per moto o bici.
  • I letti hanno superfici ampie e regolari: il basculante, in particolare, è uno tra i migliori esempi oggi disponibili sul mercato.

Cosa ci è piaciuto di meno

  • Il sistema di gestione dei serbatoi delle acque grigie è molto ben realizzato ma è un po’ complesso nel proprio utilizzo: le saracinesche di scarico sono molto vicine alla porta di ingresso e la collocazione delle valvole nel doppio pavimento obbligherà ogni volta a maneggare botola ed eventuali moquette/tappeti.
  • Il materasso del letto basculante meriterebbe qualche centimetro in più nello sviluppo del proprio spessore.
  • Visti gli spazi a disposizione, il blocco cucina avrebbe meritato l’inserimento di un secondo lavello.
  • Il tavolo circolare è senza dubbio scenografico, ma si sente la mancanza di un sistema di ampliamento della superficie utile.
  • La porta di separazione della doccia, realizzata in semplice metacrilato, stona un po’ con la generale ricercatezza di un veicolo di prestigio come questo.
  • Il prezzo di listino è estremamente interessante, ma non contempla due pacchetti fondamentali (e fortemente raccomandati dal costruttore – Pack Super e Pack Telaio 2) che, uniti al necessario propulsore da 205 cv, fanno però aumentare la cifra dell’assegno da staccare di oltre 17.000 Euro.

Riferimenti e contatti del costruttore

Carthago Reisemobilbau GmbH
Carthago Ring 1 – D-88326 Aulendorf
Tel. +49 (0) 7525-9200 0 – Fax +49 (0) 7525-9200 3003– E-mail: info@carthago.com
www.carthago.com

Fotogallery

Michel

Comments are closed.