April 24, 2019

Rimor_Kata8

Un mansardato compatto e adatto alla famiglia che non vuole investire cifre troppo importanti, capace di offrire praticità di utilizzo e comfort generale di buon livello

In sintesi

Tipologia Motorcaravan
Meccanica Renault Master cabinato, passo 4332 mm
Motorizzazione di base 2300 cc – 125 CV
Motorizzazioni opt. 135 CV
Posti omologati 4
Posti letto 5/6
Dimensioni 6812x2370x3060 mm
Peso massimo ammesso 3500 kg
Peso dichiarato in o.d.m. n.d.
Prezzo base Euro 41.672 Prezzo Iva compresa, franco fabbrica
 
Costruzione starYstarYstarYstarGstarG
Meccanica starYstarYstarYstarG
Dotazioni di sicurezza starYstarYstarHstarH
Abitabilità giorno starYstarYstarYstarH
Abitabilità notte starYstarYstarYstarYstarG
Cucina starYstarYstarYstarG
Bagno starYstarYstarYstarYstarG
Impiantistica starYstarYstarYstarG
Stivaggio starYstarYstarYstarG
Rapporto qualità/prezzo starYstarYstarYstarY

 

Le valutazioni sono il risultato dell’analisi del veicolo fatta nel momento del test, alla luce delle informazioni disponibili sulle dotazioni di serie, e rapportate alla tipologia e alla fascia di prezzo di appartenenza.

L’analisi

La tradizione si rinnova e attualizza: questo è quanto emerge dalla nuova produzione Rimor che, per nulla ridimensionata – anzi, si può dire arricchita – delle ultime importanti evoluzioni a livello manageriale, continua a dimostrare di avere nel proprio DNA la propensione e offrire prodotti che, prima di tutto, sono pratici e affidabili e poi, anche moderni e attuali nello stile e nel design.
Un esempio di questa filosofia è senza dubbio la gamma Katamarano, un nome storico nella galassia Rimor, che ha nel Katamarano 8, nuovo modello inserito nella collezione 2016, un rappresentante che assomma bene tutte queste caratteristiche.

RimorKatamarano8_01

RimorKatamarano8_05

RimorKatamarano8_48
Compatto (6,8 metri), allestito su una meccanica automobilistica come quella del Ranault Master che porta in dote anche un equipaggiamento completissimo sotto ogni punto di vista – in particolare per la sicurezza attiva, con di serie ESP, doppio Airbag e Hill Assist – , con un passo extra lungo che favorisce la stabilità in marcia, il Katamarano 8 si propone con una disposizione interna tra le più interessanti per la famiglia, grazie alla sua capacità di fornire fino a un massimo di sei posti letto con la mansarda, la trasformazione del soggiorno e la presenza del letto matrimoniale posteriore trasversale con gavone garage. Proprio questo vano, si presenta come ben sfruttabile, sia per le sue dimensioni (124 cm di altezza, per 220 di larghezza e 84 di profondità), surrogate dall’accessibilità fornita dei due portelloni da 113×72 cm, sia per la forma regolare e per l’allestimento, che contempla illuminazione, riscaldamento e robusti ganci per il fissaggio del carico. In particolare, però, il garage può beneficiare di uno sbalzo molto ridotto: un fattore determinante soprattutto, come in questo caso, in presenza di meccanica con trazione anteriore.

RimorKatamarano8_10
La linea non presenta doti stilistiche di rilievo, pur risultando nel complesso equilibrata e gradevole; nella norma anche la costruzione della scocca, che segue canoni tradizionali e consolidati (pareti e tetto sandwich di tipo standard con rivestimento esterno in vetroresina, cantonali bandelle e raccordi in abs) ma che appare comunque ben assemblata.

RimorKatamarano8_06

RimorKatamarano8_07
Il Rimor Katamarano 8 si pone in una fascia di prezzo molto vantaggiosa: ovvio, quindi, che non possa annoverare una componentistica molto sofisticata. A essere “figli” di questa scelta in fatto di economicità sono soprattutto la porta cellula, un elemento molto semplice, e le finestre Plastoform, mentre un tocco di ricercatezza in più lo danno comunque gli oblò Remis a manovella, il gradino elettrico estraibile e la luce veranda a led.

RimorKatamarano8_15

RimorKatamarano8_16

RimorKatamarano8_17

Gli impianti

Praticità ed efficienza sono al centro anche delle scelte in fatto di impiantistica: ne è un esempio l’impianto idrico, che può contare su un serbatoio interno da 100 litri servito da una pompa a pressostato Fiamma, e da un serbatoio di recupero esterno (coibentabile in opzione) da 130 litri.

RimorKatamarano8_19

RimorKatamarano8_22
L’impianto elettrico è della Airsilicii e prevede la collocazione della centralina e del caricabatteria sotto il sedile passeggero, mentre il pannello di controllo, fornito dalla stessa azienda toscana, collocato sopra la porta d’ingresso, è completo, intuitivo e di facile gestione.

RimorKatamarano8_18

RimorKatamarano8_20
L’impianto di riscaldamento è affidato alla Truma Combi 4 con 4Kcal – una potenza adeguata a un abitacolo compatto – , collocata posteriormente e accessibile dal gavone posteriore e distribuisce il calore tramite sei bocchette, delle quali una a beneficio del garage e una (con una tratta esterna) che va a servire la cabina guida.

RimorKatamarano8_21

L’impianto gas, infine, può contare su un gavone capace di contenere (pur se con qualche difficoltà) due bombole standard ed è dotato di riduttore Truma CS; i sezionatori sono posti sotto il piano cucina, ben accessibili.

RimorKatamarano8_13

RimorKatamarano8_23

All’interno

L’ambiente interno del Katamarano 8 accoglie con un mobilio semplice, che punta soprattutto a ottimizzare gli spazi e la fruibilità ma che nonostante questo, grazie al contrasto tra le tinte scure della struttura e le ante crema, appare piuttosto gradevole. Sobrie anche le tappezzerie, dall’aspetto comunque robusto, mentre non manca qualche ricercatezza d’arredo come il portariviste posto a fianco dell’ingresso.

RimorKatamarano8_24

RimorKatamarano8_30

RimorKatamarano8_31

La luminosità diurna risente un po’ della finestratura non abbondante – manca la finestra sulla porta cellula o, in alternativa, un elemento avanzato sul lato destro, che sarebbero utili anche per la visibilità in marcia di guidatore e passeggeri – mentre l’illuminazione notturna (interamente a led), pur se non particolarmente ricercata, è comunque efficace e ben distribuita, e vanta anche alcune ricercatezze come le striscie a led a soffitto e sotto la base dei pensili.

RimorKatamarano8_32

RimorKatamarano8_33
Il soggiorno, costituito da una semidinette completata da una panchetta laterale e dalla rotazione dei sedili in cabina guida, beneficia di un tavolo dalle dimensioni interessati che, una volta ampliato tramite una prolunga pivottante, consente a quattro/cinque commensali di pranzare comodamente. Buone, in questa zona, le possibilità di stivaggio, date dai pensili e dalla completa disponibilità della cassapanca sotto il sedile laterale.

RimorKatamarano8_25

RimorKatamarano8_26

RimorKatamarano8_27

RimorKatamarano8_29

la cucina non è molto ampia, e né potrebbe esserlo, viste le dimensioni generali dell’abitacolo, e non presenta un piano di lavoro sfruttabile. Ha comunque tutto ciò che serve, a partire da un gruppo cottura a tre fuochi, al frigorifero Thetford da 145 litri (inserito in una colonna che comprende un ulteriore vano, utilizzabile anche come porta tv) e ad ampi spazi di stivaggio articolati tra due pensili, tre cassetti scorrevoli e un vano dispensa.

RimorKatamarano8_34

RimorKatamarano8_35

RimorKatamarano8_36

RimorKatamarano8_37

Decisamente più interessante è il vano toilette, che sfruttando un modulo usuale per molti prodotti Rimor, riesce a offrire una doccia separata di buone dimensioni. La separazione è ottenuta solo da un tendina e non da una porta pieghevole e il rivestimento è parziale, ma la dotazione comprende comunque una comoda colonna attrezzata. Buono anche l’arredo generale, che comprende lavabo in abs (non grandissimo), pensile e mobiletto di stivaggio. All’aerazione provvede una grande finestra opacizzata e un aeratore a fungo.

RimorKatamarano8_39

RimorKatamarano8_40

Il letto posteriore (sotto il quale è ricavato l’armadio) ha dimensioni sufficienti, anche se privo di rete a doghe. Di buon livello, per contro, l’allestimento, che può contare sull’ottima aerazione fornita da due finestre e un oblò, oltre che su un’altezza utile abbondante e la presenza di due post di lettura orientabili, un pensile chiuso e ampi e utili vani a giorno.

RimorKatamarano8_42

RimorKatamarano8_43

RimorKatamarano8_44

Altri due posti per la notte sono forniti dalla classica mansarda, con un letto privo di rete a doghe e con aerazione fornita solo da una finestra. Le sue dimensioni, però, sono notevoli e l’allestimento anche discretamente curato. Il piano, poi, si può far facilmente scorrere in vanti per liberare un buon passaggio da e per la cabina guida.

RimorKatamarano8_45

RimorKatamarano8_46

RimorKatamarano8_47

la disponibilità totale dei sei posti letto previsti si ha con la trasformazione del soggiorno che genera un matrimoniale trasversale: operazione non particolarmente laboriosa ma che, limitando ovviamente molto la libertà di movimento all’interno della cellula, e andando a occupare anche lo spazio della porta cellula, è da intendersi solo come occasionale.

 

Piantine e misure

Mis_esterne_Kata8 piantina_HymerML-I

Dotazioni di serie

ABS, Airbag conducente e passeggero, vetri elettrici, specchietti esterni regolabili e riscaldabili elettricamente, chiusura centralizzata con telecomando, climatizzatore manuale (optional obbligatorio: euro 1.464), ESP, Hill Start Assist, computer di bordo, autoradio USB/MP3/Bluetooth con comandi al volante, luce esterna.

Conclusioni

Sincero, affidabile, pratico, compatto ma ben abitabile: sono alcuni degli aggettivi che meglio si addicono a un veicolo come il Katamarano 8 che, in perfetto stile Rimor, privilegia quella che sono le doti in fin dei conti più importanti per un veicolo ricreazionale dedicato alla famiglia.
Chiaramente, per poter essere offerto, com’è, a un prezzo estremamente competitivo, adotta alcune economie di scala, in particolare nella componentistica. Ma il Katamarano 8 non è certo avare nelle cose più essenziali: spazi di stivaggio, capacità di carico, agibilità notturna e diurna sono, infatti, più che adatte a un utilizzo familiare. In aggiunta, l’adozione di una meccanica di base dal comportamento automobilistico, performante quanto basta e, soprattutto, accessoriata in modo completo – compresa la presenza dei dispositivi di sicurezza attiva che, purtroppo, nei veicoli ricreazionali, molto spesso vengono offerto solo in opzione – conferisce al Katamarano 8 le giuste doti in fatto di mobilità che sono alla base di un sereno e soddisfacente turismo familiare.

RimorKatamarano8_03

Cosa ci è piaciuto di più

  • La dotazione di serie della meccanica di base è decisamente ricca e completa: da segnalare, in particolare, la presenza di ESP e Hill Assist, oltre che di radio Bluetooth con comandi al volante
  • Il passo extra lungo in relazione alla lunghezza limitata determina uno sbalzo molto ridotto
  • Buona la fruibilità del garage

Cosa ci è piaciuto di meno

  • Il climatizzatore non è inserito nel prezzo di listino, pur essendo un optional “obbligatorio”
  • I letti sono privi di reti a doghe
  • La mansarda manca di un oblò dedicato o di una seconda finestra

 

Si ringrazia per la gentile collaborazione

Corbar S.r.l.

Via A. Grandi, 1 – 20060 Pessano con Bornago (MI)
Tel. 02.95743700
E-mail: corbar.pessano@corbar.it
www.corbar.it

Riferimenti e contatti del costruttore

Rimor – Luano Camp S.r.l.
Via Piemonte, 3 – 53036 Poggibonsi (Siena)
www.rimor.it

Tutto su Rimor

 

Fotogallery

Beppe

Comments are closed.