Frankia-2017

Nuovo design esterno, nuovo stile interno, nuove meccaniche Euro6, nuovi layout, nuove componenti tecniche e una sempre maggiore possibilità di personalizzazione dei propri modelli. Frankia guarda al 2017 con una collezione profondamente rinnovata e pensata per essere protagonista nell'élite degli allestimenti di alto livello.

Vestiti a nuovo: potrebbe essere questo il titolo dell'anteprima 2017 Frankia. Potrebbe, se non fosse che le modifiche introdotte dal celebre e prestigioso brand tedesco non riguardano solo il vestito, quindi l'aspetto, ma presentano implicazioni profonde nella concezione stessa della collezione di prodotti, con sostanziali innovazioni nei layout, nell'impiantistica e nelle meccaniche di base. Ma andiamo con ordine, perchè sono davvero tante le novità che la factory di Marktschorgast, parte integrante del Gruppo Pilote, ha preparato per la stagione 2017. La nuova collezione Frankia è organizzata intorno a quattro linee di prodotto: base di partenza è data dalla gamma Selection, disponibile in versione profilata e motorhome, con veicoli allestiti su Fiat Ducato con telaio extraserie AL-KO AMC e altezza esterna contenuta a 289 cm grazie a un apposito doppio pavimento passante con luce interna di 22.8 cm. La gamma prevede quattro versioni per i profilati (T 69 FF2, T 72 FD, T 72 GD e il nuovo T 72 QD) e altrettante di motorhome (I 65 SD, I 72 Plus, I 72 GD e il nuovo I 72 QD). Un gradino più in alto, tutti i modelli tradizionali allestiti su meccanica di base Fiat Ducato con telaio AL-KO AMC, sono raggruppati nella nuova F-Line, ovvero Fiat Line. Proposti con massa complessiva superiore alle 3.5 T, i Frankia F-Line hanno doppio pavimento passante da 34 cm e adottano come meccanica di base il Ducato AL-KO con asse posteriore singolo (F-Line 640, F-Line 680, F-Line 740, F-Line 790) o doppio (F-Line 740, F-Line 790, F-Line 840): come facilmente intuibile, i modelli 740 (750 cm di lunghezza) e 790 (786 cm di lunghezza), sono proposti in entrambe le versioni, consentendo in questo modo al cliente di scegliere una massa complessiva che può arrivare a 5.500 kg in presenza dell'assale posteriore tandem. Tutti i modelli allestiti su Ducato adottano le nuove motorizzazioni Fiat Multijet II Euro6: base di partenza per i modelli più compatti è rappresentata dal 2.3 Multijet II da 130 cv, mentre in opzione sono disponibili le unità 2.3 Multijet II da 148 e 177 cv che, grazie a una coppia di 380 e 400 N/m assicurano più brillantezza e maggiori performance. I Frankia F-Line, inoltre, sono disponibili in tutte le tipologie costruttive: A per i mansardati, T per i profilati, I per i motorhomes. Chi, invece, desidera poter beneficiare della trazione posteriore, trova nei nuovi Frankia M-Line un prezioso alleato: allestiti su Mercedes-Benz Sprinter 516/519 CDI con chassis standard e retrotreno gemellato per 7400/7900/8400, i veicoli sono proposti in versione profilata (T) o integrale (I) e beneficiano di motorizzazioni Euro6 2.2CDI da 163 cv e 3.0V6 CDI da 190 cv abbinabili al cambio automatico 7G-Tronic a sette rapporti. Fatta salva l'assenza dei mansardati, il numero di varianti e versioni degli M-Line ricalca esattamente quello degli F-Line: una volta individuata la tipologia, la lunghezza e il layout, il cliente può ordinare il proprio veicolo con la meccanica di base preferita (Fiat o MB), potendo contare, anche con meccanica Sprinter, su una massa massima complessiva di 5.500 kg. Al vertice dell'offerta Frankia propone la gamma Platin: si tratta di quattro motorhome (I 7900 GD, I 7900 QD, I 8400 GD, I 8400 QD) allestiti unicamente su Sprinter 519CDI e contraddistinti da una dotazione di serie full-optional. Tutti i modelli della collezione Frankia 2017 possono essere richiesti con carrozzeria bianca o argento metallizzato (Silver-Line): per entrambe la casa tedesca prevede una nuovo look grazie a una nuova grafica serigrafata che avvolge la porzione superiore della fiancata con un motivo antracite metallizzato che, partendo dalla cabina di guida, va a integrare l'intera finestratura spezzando bene i volumi verticali della parete. Giocata sui toni dell'antracite e dell'oro, con questa tinta utilizzata per le celebri frecce Frankia, la grafica è abbinata alla nuova calandra anteriore, con gruppi ottici e griglia radiatore colorate di nero, a un nuovo skid-plate inferiore, anch'esso verniciato nero, e ai rinnovati carter che ospitano i gruppi ottici posteriori a led. E' confermata, invece, l'adozione di finestre ultrapiatte Dometic S7 in abbinamento alla porta cellula Hartal Premium e alla porta cabina Dometic, tutte comprensive di chiusura centralizzata con telecomando. Frankia-2017-052 Frankia-2017-144 A livello di impiantistica, Frankia ha completamente rivoluzionato l'impianto elettrico dei veicoli: se, infatti, i veicoli prodotti fino a ora hanno sempre utilizzato componenti Schaudt con gruppo trasformatore inserito nel doppio pavimento, generalmente in un vano accessibile tramite una apposita botola ricavata nella zona di ingresso, dal 2017 si cambia. Frankia ha infatti scelto di equipaggiare tutta la propria collezione con gli ultimi nati in casa CBE, posizionando il trasformatore e caricabatterie CB522 in un nuovo apposito vano tecnico verticale inserito nel garage posteriore e adeguatamente protetto da una grata metallica, e il nuovo pannello di comando CBE PC380 sopra la porta di ingresso. Frankia-2017-048 Completamente nuova è, poi, l'illuminazione a led, dimmerabile e completa di comandi plurivie, mentre sono confermate le possibilità di scelta tra le scocche Thermoguard (intelaiatura interna in alluminio con coibentazione in RTM) e Thermoguard Plus (autoportante con rivestimento interno in alluminio ricoperto da microfibra imbottita) e riscaldamento Truma Combi 6 CP Plus o Alde Compact 3020 a convettori. A livello di materiali, negli interni è introdotta la vetroresina per la realizzazione di piatto doccia e lavelli cucina, mentre le atmosfere di bordo, i mondi di stile, le forme del mobilio e le colorazioni sono state completamente rivedute. Frankia-2017-204 Frankia-2017-039 Sulla collezione 2017, infatti, Frankia propone un mobilio dalle forme nuove, con ante superiori leggermente bombate a offrire massima spaziosità interna, adeguate possibilità di stivaggio e a consentire eleganti giochi di luce grazie alla nuova illuminazione indiretta così come richiesto nel segmento premium del mercato. Nuove sono le maniglie, i dettagli e la cura per le rifiniture, con una perfetta integrazione dei vari elementi che assoggetta il nuovo look interno a quello dei grandi e prestigiosi liner Made in Germany. L'azienda tedesca ha poi rilavorato completamente il sottobasculante dei veicoli, ora più elegante e lineare, così come le cucine, le toilette e le camere da letto posteriori. I tecnici Frankia hanno interamente riprogettato il blocco cucina, cercando di renderlo personalizzabile da parte dell'utente finale: sono introdotti un nuovo doppio lavello stampato in vetroresina, comprensivo di gocciolatoio, e un nuovo gruppo fornello Spinflo a due fuochi, in modo da liberare un maxi piano di lavoro. Chi ama la buona cucina e ha necessità di un ulteriore fornello, lo può richiedere in opzione, scegliendo tra una piastra radiante o un fornello tradizionale incassati a fianco al piano cottura classico in modo da essere impiegati solo quando indispensabili, lasciando così sempre un ampio spazio di lavoro. Il coperchio di chiusura, laminato antigraffio, si infila nell'apposito alloggiamento e va a svolgere la funzione di parafiamma, riprendendo il look dell'altro elemento protettivo, inserito a margine del fornello "fisso", mentre il coperchio del lavello può diventare un ulteriore piano di appoggio/lavoro grazie a un supporto estraibile realizzato nella parte inferiore del mobile cucina. Grande attenzione è stata dedicata allo stivaggio, con un gran numero di cassetti e cestelli estraibili configurabili a piacere abbinati a nuove dispense estraibili in stile farmacia, mentre per ciò che concerne l'aerazione è introdotto un oblò con elettroventola aspiratore/ventilatore a soffitto in sostituzione della cappa aspirante. Frankia-2017-156 Frankia-2017-157 Completamente rinnovata, la doccia offre ora un pregevole piatto inferiore in vetroresina completo di doppia piletta di scarico: è accessibile tramite una nuova doppia porta in alluminio con pannelli in vero vetro, offre colonna attrezzata retroilluminata e nuova illuminazione diffusa a led a soffitto. L'aerazione, invece, non è diretta ma sfrutta un oblò Dometic MiniHeki inserito proprio di fronte alla doccia, in modo da consentirne l'apertura anche durante l'uso della doccia senza causare indesiderati spifferi o correnti d'aria. Frankia-2017-168 Allo stesso modo, Frankia ha completamente rinnovato le toilette: nuova è la porta di ingresso, nuovo l'arredamento che vanta un pregevole mobilio in legno abbinato a un rinnovato lavabo, ad ampie superfici a specchio, a nuove rubinetterie e a una inedita cura dell'illuminazione, diffusa anche nei vani a giorno o nella parte inferiore del mobilio. I veicoli con riscaldamento Alde offrono la possibilità di essere corredati di un pratico termoarredo, mentre come da tradizione Frankia la classica porta presenta una doppia battuta per poter separare anche le aree anteriori o posteriori dei veicoli. Frankia-2017-172 In coda, Frankia ha profondamente rivisto l'ambientazione delle camere da letto che beneficiano ora di una nuova testata con pannello centrale retroilluminato con motivo floreale centrale e doppia cuscineria di cortesia: i letti gemelli delle versioni GD sono stati riveduti nella forma, ora leggermente curva nella parte anteriore del veicolo, in modo da offrire la massima spaziosità interna, mentre molto ingegnosa, semplice ed efficace è la soluzione adottata per i sottostanti armadi guardaroba. Da sempre problematica comune a questa tipologia di allestimento, l'accesso agli armadi guardaroba inseriti alla base dei letti gemelli costringono spesso a ribaltare il letto andando a disfare la composizione di lenzuola e piumone impiegati per dormire: per risolvere tutto ciò, Frankia ha progettato un nuovo sistema di armadio estraibile che permette il massimo accesso allo spazio di stivaggio, senza alcuna necessità di movimentazione dei letti che, di conseguenza, non necessitano di materassi separati o divisi e che possono offrire il massimo comfort. Frankia-2017-164 Frankia-2017-166 Frankia-2017-167 Ancora a livello di layout interni, le versioni QD (790 e 840, 7900 e 8400) abbandonano la toilette con lavabo centrale ai piedi del matrimoniale posteriore a favore della soluzione più classica, quella con bagno lungo una fiancata e doccia sulla parete opposta con locale unibile sfruttando la classica doppia battuta della porta toilette. Frankia-2017-114 Tutte le innovazioni descritte possono essere richieste con due diversi mondi di stile: il confermato e luminoso Oak White, contraddistinto da superfici in legno chiare contrastate da piani di tavolo e cucina in effetto marmo grigio, o nel nuovissimo ed elegante Noce Bianco, con mobilio in essenza noce impreziosito da ante laccate bianco lucido, piani di appoggio chiari e atmosfere interne moderne e raffinate grazie all'illuminazione a led bianco brillante e bianco caldo. Frankia-2017-060 Frankia-2017-128 HR Tra i modelli, la serie Selection vede la nascita del nuovo 72 QD, disponibile in versione profilata (T) o motorhome (I). Dedicato a tutti coloro che ricercano la sempre più diffusa soluzione del letto centrale nautico posteriore, questo layout si caratterizza per una curiosa soluzione per ciò che concerne lo sviluppo della porzione inferiore del letto, che opta per due angoli ripiegabili durante il giorno, in modo da consentire la massima facilità di passaggio da e verso la zona toilette, con locale bagno passante e doccia indipendente, mentre quando si intende utilizzare il letto gli angoli ripiegati vanno a costituire un matrimoniale largo, regolare e del tutto privo di rastremature o riseghe, offrendo così il massimo comfort ai propri occupanti anche in abbinamento a un veicolo da 720 cm di lunghezza. Ecco, allora, il nuovo Selection I 72 QD in allestimento Oak White. Frankia-2017-001 Frankia-2017-002 Frankia-2017-003 HR Tra i mansardati, unica tipologia costruttiva a essere disponibile solo nella gamma F-Line con meccanica Fiat Ducato, l’A 740 Plus rappresenta una tra le più interessanti “voci fuori dal coro”: un veicolo generoso, pensato per la coppia alla ricerca del massimo comfort, con letti gemelli in mansarda, maxi dinette posteriore a U con sottostante garage e straordinaria luminosità interna garantita da tre finestre panoramiche a giro e due ampi lucernari a tetto, che è dedicato a chi desidera beneficiare di ambienti ampi e confortevoli in ogni situazione e condizione climatica per viaggi anche a lungo raggio. La pianta, infatti, riprende parzialmente i concetti espressi dal T 69 FF2, potendo però sfruttare maggiori dimensioni al fine di offrire un blocco cucina super equipaggiato e una toilette passante facile da utilizzare anche come una vera e propria dressing-room: eccolo in allestimento Oak White. Frankia-2017-011 Frankia-2017-012 Frankia-2017-013 HR Identico nel layout interno, e ugualmente interessante, l’I 7400 Plus (proposto su Mercedes-Benz Sprinter 519CDI nella M-Line) è la versione motorhome dell’A 740 Plus: anche in questo caso, il letto anteriore (qui in versione basculante) può essere sfruttato sia come un classico matrimoniale trasversale sia come due veri e propri letti gemelli, peraltro di ampie dimensioni e facilmente raggiungibili grazie alla ridotta altezza da terra. Eccolo nel nuovo allestimento Noce Bianco. Frankia-2017-020 Frankia-2017-021 Frankia-2017-022 Frankia-2017-023 HR Tra i motorhome, l'F-Line 640 SD, lungo 645 cm e allestito su Fiat Ducato con telaio AL-KO AMC e passo da 398 cm, è dedicato alla coppia alla ricerca del perfetto compromesso tra ingombri esterni contenuti e massima spaziosità interna. Il layout, infatti, prevede un ampio living anteriore con divano a L da 193 cm di lunghezza servito da tavolo centrale e da un secondo divano longitudinale da 134 cm al fine di consentire all’ambiente di ospitare fino a otto commensali beneficiando anche dell’apporto delle poltrone cabina, girevoli. L’ingresso, centrale, separa idealmente la zona giorno da quella dedicata ai servizi, con un funzionale blocco cucina a L da 130 cm di lunghezza collocato lungo la fiancata sinistra e servito, sul lato opposto, dalla classica colonna frigo. In coda, poi, ecco la toilette a tutta larghezza, completa di doccia separata di dimensioni e allestimento domestici, mobile lavabo centrale e wc a cassetta Thetford C260 nell’angolo posteriore sinistro. Non manca, nella parte anteriore dell’abitacolo, il classico letto matrimoniale basculante: disponibile sia a movimentazione manuale che elettrica, può essere richiesto in versione Duo-Bett con sistema di ampliamento per la formazione di una superficie utile nell’ordine dei 2×2 metri. Eccolo in versione Noce Bianco. Frankia-2017-004 Frankia-2017-005 Frankia-2017-007 HR Più lungo, 750 cm, l'F-Line 740 GD è pensato per assecondare le esigenze della coppia così come quelle della famiglia di quattro persone: il layout interno è tra quelli oggi più richiesti, con un living anteriore con dinette a L, tavolo centrale e divano contrapposto, blocco cucina centrale completo di colonna frigo separata, toilette passante con doccia indipendente e, in coda, camera con letti gemelli su garage e doppio armadio guardaroba estraibile dalla base dei letti. Eccolo in versione Oak White. Frankia-2017-008 Frankia-2017-009 Frankia-2017-010 HR Lungo 786 cm, l'F-Line 790 QD è stato profondamente modificato nel layout: ferma restando la sontuosa camera da letto posteriore con matrimoniale centrale nautico, disponibile sia in versione H su garage che L su semplice gavone, Frankia ha sensibilmente modificato lo sviluppo di toilette, doccia, blocco cucina e zona living anteriore. Il soggiorno, in particolare, opta per una dinette trasversale ricorrendo all'ingegnoso sistema di traslazione e rotazione tipico degli allestimenti del marchio tedesco per offrire, all'occorrenza, due ulteriori comodi posti frontemarcia in viaggio. Il blocco cucina, sviluppato linearmente, beneficia così di una inusuale ariosità, sensazione confermata anche dalla vicina presenza della zona di ingresso. Eccolo nel nuovo mondo di stile Noce Bianco: da notare come il veicolo, così come tutti i modelli 790, sia disponibile sia con asse posteriore singolo (come esemplare fotografato), sia con assale posteriore tandem. Frankia-2017-014 Frankia-2017-015 Frankia-2017-016 HR Un gradino più in alto, la serie 840 opta per la meccanica di base Fiat associata al telaio AL-KO AMC con doppio asse posteriore: tra le differenti versioni disponibili, pensate per un’utenza matura e alla ricerca di veicoli particolarmente generosi negli spazi abitabili, l’I 840 GD si caratterizza per l’ampia camera posteriore con letti gemelli su garage. Gli 840 cm di lunghezza complessiva hanno permesso ai tecnici Frankia di offrire un abitacolo ben proporzionato in ogni suo ambiente, con un maxi living anteriore pensato per ospitare fino a otto commensali riunendoli intorno all’ingegnoso e utile tavolo con base scorrevole su binario, una zona centrale dedicata ai servizi provvista di tutto ciò che può servire per un utilizzo anche professionale del veicolo e una camera da letto posteriore ampia, abitabile e collocata sopra a un garage passante molto ben accessibile al fine di favorire il carico di moto, bici e oggetti particolarmente ingombranti. Eccolo con carrozzeria SilverLine e interni in essenza Noce Bianco. Frankia-2017-017 Frankia-2017-018 Frankia-2017-019 HR Al vertice dell'offerta Frankia, la gamma Platin è disponibile unicamente su meccanica di base Mercedes-Benz Sprinter 519CDI con motore V6 da 3 litri, 190 cv  Euro6 e cambio automatico 7G-Tronic. Facilmente identificabili, all'esterno, per la vernice metallizzata, i Platin sono proposti nelle versioni 7900 GD, 7900 QD, 8400 GD e 8400 QD e, oltre a beneficiare della totalità delle innovazioni introdotte sulla gamma 2017, si contraddistinguono per una completissima dotazione di serie, a partire dalla meccanica di base, fornita di cambio automatico, climatizzatore automatico, ABS, ASR, Adaptive ESP, doppio airbag, Tempomat, scocca Thermoguard Plus, verniciatura SilverLine estesa al tetto, alla veranda elettrica da 6 metri e all'antenna satelitare Oyster con disco da 85 cm, tre batterie servizi da 110Ah, quattro pannelli solari a tetto (ognuno da 90 Ah), inverter da 1,5kW e booster Buttner da 45Ah, climatizzatore Dometic FreshJet 1700, secondo climatizzatore Truma Saphir Comfort RC inserito nel doppio pavimento e canalizzato nell'abitacolo, tv lcd da 22 pollici, impianto Dolby Surround, interni in pelle, frigorifero con ventole termostatate, gradino esterno elettrico dedicato alla porta guida, serranda elettrica anteriore, riscaldamento Alde Compact 3020 con scambiatore di calore in marcia. Con un peso complessivo di 5500 kg gestiti dall'ultima versione dello Sprinter 519CDI e una lunghezza complessiva di 852, il Platin 8400 QD è uno tra i veicoli più grandi del catalogo Frankia 2017: la pianta interna, con camera da letto posteriore con matrimoniale centrale nautico, sfrutta al meglio le abbondanti dimensioni per offrire spazio, comodità e stivaggio a un equipaggio di 4 persone alla ricerca di un veicolo da utilizzare in tutte le stagioni, anche e soprattutto per viaggi a lungo raggio. In attesa di vederlo al prossimo Salone del Camper, ecco, allora, il Platin 8400 QD in versione Noce Bianco. Frankia-2017-024 Frankia-2017-025 Frankia-2017-026 Frankia-2017-027
Print Friendly
Condividi questo articolo!

    Comments are closed.