ante_2017_RT

La nuova stagione della factory toscana è incentrata, in particolare, sulla completa ridefinizione della gamma di semintegrali e mansardati Granduca

Dopo il rinnovamento delle gamma ammiraglie Magnifico e Pegaso, avvenuto nel corso della passata stagione, Il 2017 Roller Team è dedicato a una profonda rivisitazione della gamma media Granduca, completamente rivista nello stile degli interni e nei contenuti tecnici. Molte, comunque, anche le migliorie portate a livello generale su tutta la produzione. Oltre all’inserimento delle motorizzazioni Euro6 per le meccaniche di base Fiat e Ford, tutti i modelli a eccezione dei van (che nella gamma Sport ricevono comunque un importante face lifting dell’arredo) vedono un importante aggiornamento in quella che è la tecnica costruttiva della scocca ExPS Evo, che sostituisce il laminato plastico utilizzato per il rivestimento interno di pareti e tetto con un foglio di vetroresina. I garage posteriori sono ora più regolari nel proprio sviluppo e completi di una nuova vasca inferiore con fresatura utile a facilitare lo scarico di eventuale acqua, mentre internamente l’azienda toscana ha ulteriormente affinato il mobilio “Respira” introdotto lo scorso anno, con pensili dotati di un nuovo sistema di aerazione anticondensa e il riscaldamento perimetrale dei letti posteriori esteso ai matrimoniali trasversali, anche in presenza di sistema FlexSpace: alcuni modelli con letti gemelli posteriori, infatti, possono essere richiesti con il nuovo ed esclusivo sistema elettrico di movimentazione (introdotto all'inizio del 2016) che ne permette la regolazione in altezza. La già citata rivisitazione della gamma Granduca, che costituisce il nodo centrale delle innovazioni Roller Team 2017, si realizza in particolare negli interni, moderni e contemporanei, con linee tese e, contraddistinti da un rivestimento laccato bianco ed elementi portanti in tinta legno scuro. RT__08 RT__02 Il tutto abbinato a una nuova ed efficace illuminazione a led I soggiorni adottare cuscinerie completamente rinnovate ed ergonomiche, capaci di inglobare anche la porzione inferiore della cassapanca in modo da eliminare ogni spigolo a vista. Il tutto, poi, è abbinato a un nuovo tavolo ampliabile a libro, contraddistinto da una monogamba centrale e da un piano scorrevole e traslabile brevettato con bordatura in massello. Nuovo è il pavimento, nuova è la zona di ingresso, con un piacevole gioco di specchi, led ed elementi funzionali tra cui il vano tv, pensato per ospitare schermi da 20 pollici. RT__03 RT__09 RT__10 Interamente ridisegnata è poi la cucina, contraddistinta da un nuovo piano superiore che integra fornello, lavello e un utile scomparto per la raccolta differenziata composto da quattro contenitori estraibili e a volume variabile. RT__07 RT__05 Completamente riviste sono le toilette, così come i locali doccia, mentre le camere da letto posteriore ricevono una inedita testiera imbottita e, in alcuni modelli, nuove porte di separazione scorrevoli a sviluppo semicilindrico. RT__06 All’esterno, infine, i semintegrali con letto basculante vedono un nuovo profilo, mentre per tutta la nuova gamma è da sottolineare la notevole dotazione di serie. Ogni veicolo, infatti, è fornito completo di climatizzatore manuale, specchi retrovisori elettrici, doppio airbag, Cruise Control, predisposizione radio con antenna, retrocamera con monitor a colori, pannello solare da 120W con regolatore di carica, porta cellula con finestra, chiusura centralizzata con telecomando e zanzariera, poltrone cabina girevoli e con fodere coordinate, oblò panoramico Open Sky per le versioni XT o Dometic Heki 3 per gli altri modelli, sistema Flex Space per i modelli con letto matrimoniale centrale o trasversale, luce esterna a led, gavone sottopavimento, doccia esterna e carter posteriori con gruppi ottici a led. Tre le proposte disponibili per ciò che concerne i mansardati: Granduca 275, lungo 737 cm, offre il classico layout con una doppia dinette anteriore e letti a castello trasversali in coda con gavone/garage a volume variabile; poco più lungo (741 cm), il Granduca 284 raccoglie l’eredità del precedente 285 riproponendone sostanzialmente il layout con letti gemelli posteriori su garage dotabili del il già citato nuovo sistema FlexSpace. La new entry tra i mansardati è rappresentata dal Granduca 295: lungo 699 cm, va a sostituire il precedente 98 limitandone gli ingombri ma offrendo il letto matrimoniale posteriore trasversale su garage, toilette con doccia separata, colonna armadio, blocco cucina a L e living anteriore con dinette a “L” e divano affiancato. RT_GD295_02 RT_GD295TL_01 Novità anche nella nutrita serie dei profilati Granduca , dove si segnala il restyling del Granduca 298 TL, con l’ampliamento del letto trasversale posteriore, una zona giorno più grande e un armadio appendiabiti ora a tutta altezza, e la novità del Granduca 285 TL che, in una  lunghezza inferiore ai 7 metri, presenta la zona notte  con letti gemelli posteriori. Nuovo anche il Granduca 284 TL, anch’esso con letti gemelli posteriori (dotabili, in opzione del sistema di variazione in altezza assistito elettricamente) ma con toilette in ambienti indipendenti per box doccia e zona lavabo/wc. RT_GD284TL_02 RT_GD284TL_11 Confermati, poi, tra i semintegrali con letto basculante, il Granduca 265 TL dotato di camera posteriore con letto centrale e il Granduca 295 TL con matrimoniale trasversale gavone garage. RT_GD265TL_01 RT_GD265TL_05 RT_GD295TL_01 RT_GD295TL_05 I van Livingstone, si confermano disponibili in di livelli di finitura,Prestige e Sport, con quest’ultima completamente rinnovata nel design degli interni, rivisti nelle colorazioni del mobilio e nella decorazione delle ante, così come negli esterni, con una nuova grafica serigrafata. A fianco ai quattro modelli già conosciuti e affermati Livingstone K2, 2, 5 e Duo), entrano in gamma due nuove versioni: Livingstone K3 e Livingstone 6 Il nuovo Livingstone K3 riprende la lunghezza complessiva (541 cm) e il layout interno del K2, ma propone una nuova toilette con doccia centrale, completa di piatto inferiore in vetroresina e di sistema di schermatura tramite due porte scorrevoli a serrandina, unita a un nuovo bagno con lavabo ribaltabile a scomparsa. La nuova toilette centrale consente poi di maggiorare le dimensioni di letto posteriore e soggiorno. Con la stessa configurazione del locale bagno, il nuovo Livingstone 6 (in foto in versione Prestige) ripropone la configurazione con letti gemelli del Livingstone Duo ma, complici i minori ingombri generali dal nuovo vano toilette, la realizza sul furgonato da 599 cm.  Lo sviluppo della camera posteriore vede la possibilità di unire i due letti singoli in un maxi matrimoniale, ma anche rimuovere uno o due armadi guardaroba inseriti alla base del letto di destra, di sollevarne rete e materasso e di massimizzare così lo spazio di carico nell’area posteriore del veicolo. L’allestimento si completa con un living anteriore con semidinette integrata alla cabina di guida e con il classico blocco cucina a sviluppo lineare completo di frigorifero a compressore Vitrifrigo da 85 litri. RT_Liv6_01 RT_Liv6_03 RT_Liv6_12 Confermatissimi, infine, i mansardati e i semintegrali Magnifico e i motorhome Pegaso, posti al vertice del catalogo Roller Team, mentre alla base della sua offerta la casa toscana ribadisce la presenza della gamma Auto Roller, allestita sul nuovo Ford Transit Euro 6 e integrata con l’introduzione dell’inedito Auto Roller 265 TL, dotato di camera posteriore con letto centrale nautico su una lunghezza di 754 cm. RT_AR265TL_12 RT_AR265TL_14 Fotogallery
Print Friendly
Condividi questo articolo!

    Comments are closed.