September 15, 2019

CSD-2016-Niesmann

Lungamente atteso e ora finalmente disponibile,pronto a mostrarsi nella propria veste definitiva: è il nuovo Flair 830 LE, modello più compatto della serie ammiraglia di casa Niesmann+Bischoff. Straordinario successo di pubblico per il nuovo Smove, vera e propria star dello stand del celebre costruttore tedesco.

Meditato a lungo, promesso, affinato e ora pronto a fare il proprio debutto in società: la grande novità Niesmann+Bischoff al Caravan Salon si chiama Flair 830 LE.

CSD-2016-Niesmann-Bischoff-004

Un debutto importante, lungamente atteso da quanti desideravano poter associare l’eccellenza tecnica e stilistica dell’ammiraglia della factory di Polch a dimensioni più contenute rispetto agli 880 cm del fratello maggiore 880 LE, che forse non ha avuto tutte le luci della ribalta che avrebbe meritato poichè a catturare e ipnotizzare l’attenzione dei visitatori dello stand Niesmann+Bischoff è stato l’avveniristico profilato Smove, svelato in estate a stampa e operatori ma anch’esso alla prima uscita ufficiale.

Il nuovo Flair 830 LE è, a tutti gli effetti, un Flair: spazio, quindi, alla modernissima meccanica di base Iveco Daily 70C con motori 3 litri Euro6 e potenze di 180 o 210 cv, massa complessiva fino a 7.400 kg, doppio pavimento passante e generosissima autonomia idrica ed energetica, identica a quella dei modelli di maggiori dimensioni.
Lungo 829.6 cm e ben sorretto dal Daily Iveco con passo da 455 cm, il nuovo Flair 830 LE è proposto a partire da 159.800 Euro e si contraddistingue per un layout simile a quello dell’880LE con letti gemelli su garage: rispetto a questo, però, i tecnici Niesmann+Bischoff hanno ridotto la lunghezza complessiva di circa mezzo metro, operando su una diversa configurazione del divanetto laterale destro, monoposto e non biposto, sull’armadio guardaroba alle spalle della toilette e, in coda, sulla lunghezza dei letti, da 197 cm rispetto ai 206 del modello maggiore.

CSD-2016-Niesmann-Bischoff-007

CSD-2016-Niesmann-Bischoff-017

CSD-2016-Niesmann-Bischoff-013

A fianco al nuovo Flair 880LE, a una completa rappresentativa di modelli Flair e Arto, Niesmann+Bischoff dedica il giusto spazio al nuovissimo e avveniristico Smove. Profilato di altissimo livello tecnico e stilistico, fuoriesce da ogni categoria di prodotto preconcetta, candidandosi seriamente a diventare un vero e proprio oggetto di culto capace di suscitare emozioni e apprezzamenti solitamente impensabili per un normale veicolo ricreazionale. La nuova gamma, composta dalle versioni 6.9B, 6.9Q, 7.4B e 7.4E è interamente esposta in un’ala dello stand appositamente concepita per essere una vera e propria vetrina dedicata a questa importantissima novità: attrezzata con una sala cinema, dedicata a proiettare un interessante video esplicativo che introduce i concetti alla base della progettazione di Smove, permette ai visitatori di scoprire i veicoli e le loro pressochè infinite possibilità di personalizzazione immergendosi in un mondo di tecnologia e di stile targati StudioSyn, il cabinet di design industriale fondato da Thomas Klueber Voss.

Quattro, come detto, le versioni proposte: si parte da Smove 6.9Q, lungo 693 cm, largo 225 e alto 277 cm: è allestito su Ducato 35L con telaio AL-KO AMC passo 410, ha una massa in ordine di marcia di 2.930 kg (3.500 kg quella complessiva a pieno carico), e si caratterizza per un living anteriore con dinette trasversale e tavolo rotondo centrale e traslabile, servizi centrali con blocco cucina opposto all’ingresso, toilette multifunzionale laterale sinistra situata di fronte alla colonna frigo e all’armadio guardaroba e, in coda, camera padronale con matrimoniale trasversale da 200×150 cm su garage passante.

Del tutto identico a Smove 6.9Q, Smove 6.9B ne riprende il layout interno sostituendo però il divano longitudinale destro con una terza poltrona automobilistica SKA servita da un tavolo a penisola ampliabile per offrire, così, tre posti frontemarcia di tipo automobilistico (due i posti letto).

CSD-2016-Niesmann-Bischoff-042

CSD-2016-Niesmann-Bischoff-046

Proprio il living bar, unito, però, ai letti gemelli posteriori (200×76.5 cm), contraddistingue Smove 7.4B: allestito su Ducato 35L con telaio AL-KO AMC e passo da 425 cm, è un profilato lungo 743 cm che può essere richiesto anche con meccanica Ducato Maxi beneficiando così di una massa complessiva a pieno carico che può raggiungere i 4.500 kg.

Quasi del tutto identico al 7.4B, Smove 7.4E ne ripropone in toto l’allestimento interno, il layout, le dimensioni e il prestigio, sostituendo però il living bar anteriore con la più tradizionale dinette trasversale già impiegata su Smove 6.9Q.

CSD-2016-Niesmann-Bischoff-025

CSD-2016-Niesmann-Bischoff-031

Michel

Comments are closed.