August 22, 2019

copertina-nct2016

Il costruttore piemontese fa il suo esordio assoluto con proposte inedite dall’alto tasso di innovazione focalizzate nell’ambito del camper puro di fascia alta

Azienda con alle spalle una lunghissima esperienza nell’allestimento e nella realizzazione di veicoli speciali, la NCT ha scelto il palcoscenico parmense e un’ambientazione dello stand decisamente particolare e ricercata per esordire nel mondo del turismo di movimento con una inedita gamma di camper puri contraddistinta da una raffinata ricerca di soluzioni inedite e innovative, oltre che da una elevata cura nelle soluzioni tecniche e nella scelta dei materiali.
Caratterizzati tutti da un particolare sistema di isolamento delle pareti a camera d’aria, da un arredo che si distingue per il design avanzato alla ricerca della massima ergonomia e da dotazioni al top della categoria, i veicoli NCT Life Automotive non hanno mancato di suscitare un marcato interesse del pubblico.
Tre le proposte presentate – tutte ancora ovviamente allo stadio prototipale – da annoverare, alla base dell’offerta, il particolare Essenziale 505 su Renault Master, pensato per un utilizzo professionale come ufficio mobile, ma capace di offrire anche un posto letto grazie al sedile trasformabile.

DSC_0185

DSC_0195
Ancora più compatto, e più versato all’utilizzo prettamente camperistico, il Puro 496, realizzato sul furgonato Fiat Ducato da appena 496 cm di lunghezza. Nonostante l’estrema compattezza global, che pone questo modello come reale alternativa all’automobile di tutti i giorni, il Puro 496 offre un abitacolo capace di quattro posti viaggio, quattro a pranzo e altrettanti letto, grazie alla due poltrone centrali con tavoli ancorati alle pareti, trasformabili in due letti singoli, e alla contemporanea presenza di un letto basculante a soffitto che, nella versione definitiva che sarà commercializzata, sarà dotato di movimentazione elettrica. Non mancano, bella zona centrale, un blocco cucina compatto contrapposto a una colonna con frigorifero in posizione alta e, nella zona posteriore, la toilette a sviluppo trasversale con piatto doccia che va a inglobare anche la capiente armadiatura.

DSC_0211

DSC_0221

Il Vivo 599, infine, è allestito sul Furgonato Fiat da 599 cm e prevede una semidinette trasformabile in matrimoniale, cucina lineare a sbalzo sull’ingresso, armadio e toilette posteriore in posizione trasversale con piatto doccia affiancata da un letto singolo longitudinale. Quest’ultimo  è inserito in una struttura che, all’occorrenza, ribaltando la rete a doghe, offre anche un ampio spazio di stivaggio con volume assimilabile a un gavone garage – dotato di ganci di fissaggio – e in grado, quindi, anche di ospitare delle biciclette. Per il momento, è in previsione un quarto modello (denominato “Classico”) che proporrà la disposizione standard con matrimoniale posteriore trasversale.

DSC_0244

DSC_0257

Da segnalare, infine, come l’azienda piemontese offra, per i propri veicoli, amplissime possibilità di personalizzazione, che vanno dalle verniciature dei veicoli, ai rivestimenti interni, alle essenza del mobilio.

Fotogallery

Scopri questa e tutte le altre novità del Salone del Camper 2016 nel nostro video

Beppe

Comments are closed.