August 23, 2019

SDC2016-C3

Carrozzeria monoscocca in vetroresina filante e compatta per un profilato dedicato alla famiglia con due bimbi grazie a letti a castello trasversali e al matrimoniale basculante longitudinale. Lungo appena 635 cm, il nuovo Millennium 635 è l’ultimo nato in casa Campertre.


Quanto deve essere lungo e cosa deve offrire un veicolo dedicato a ospitare il più classico degli equipaggi, la famiglia con due bimbi? In un mercato che sembra tenere sempre in minore considerazione le necessità di questa tipologia di clienti, destinando spazi sempre maggiori all’assoluta comodità di equipaggi ridotti alla coppia matura, una proposta fuori dal coro è destinata a essere immediatamente notata, specie se si caratterizza per l’adozione di una scocca estremamente raffinata, il monolite in vetroresina.

Ecco, allora, che uno dei nomi storici tra i costruttori artigianali italiani, Campertre, ha scelto di svelare al Salone del Camper il nuovo Millennium 635, semintegrale monoscocca dedicato alla coppia con due bimbi. Lungo appena 635 cm, largo 210 e alto 275 cm, supera di poco gli ingombri del van originale Fiat Ducato L4H3, quello per intenderci con lunghezza di 636 cm e tetto super alto. Di questo furgone condivive il passo (403.5 cm), ma non l’impostazione dell’abitacolo, che può vantare su questo allestimento una carrozzeria monoscocca in vetroresina a stampata unica coibentata con termanto e contraddistinta da forme filanti che ben si abbinano a quelle della meccanica di base.

Gli interni, basati su forme piacevolmente morbide, offrono una semidinette anteriore completa di divanetto laterale e integrata alla cabina di guida, dotata di poltrone girevoli: una soluzione, questa, che permette a questo allestimento di offrire cinque comodi posti a tavola. L’ingresso, centrale, è inserito di fronte al blocco cucina, sviluppato a L e completo di frigorifero a compressore, mentre la toilette, adiacente alla zona di accesso, offre doccia separata e wc a cassetta con serbatoio estraibile. In coda, il nuovo 635 si caratterizza per la presenza dei letti a castello trasversali che, abbinati al basculante longitudinale a movimentazione elettrica, portano a quattro il numero di letti sempre pronti disponibili. Non manca, naturalmente, la possibilità di trasformare il letto a castello inferiore in un utile gavone garage a volume variabile, mentre per ciò che concerne l’impiantistica ecco riscaldamento canalizzato Truma Combi4 CP Plus, serbatoi dell’acqua potabile e del recupero da 125 e 120 litri, batteria servizi al gel da 100Ah, bombolone del gas da 35 litri e meccanica full-optional sia per ciò che concerne il comfort (climatizzatore,  alzacristalli e specchi elettrici, chiusura centralizzata, cruise-control, volante multifunzione…) sia la sicurezza (ABS, ESP, doppio airbag, alternatore maggiorato, Traction+…). Di sicuro interesse il prezzo che, per un esemplare completo di tutto, è fissato a 79.750 Euro.

Fotogallery

Scopri questa e tutte le altre novità del Salone del Camper 2016 nel nostro video

Michel

Comments are closed.