October 23, 2019

nds

Si chiama 3LionLithiumBattery ed è la nuova batteria NDS con tecnologia Litio Ferro Fosfato: coniuga potenza e leggerezza, offre una lunga durata ed è pensata per caricarsi in maniera ultrarapida. Sempre dall’azienda italiana ecco poi i nuovi moduli fotovoltaici BlackSolar.

Una batteria da 100 o 150 Ah capace di pesare appena 13.3 o 16 kg, di contenere gli ingombri, di offrire una durata utile fatta di oltre 2500 cicli di carica, di sfruttare una ricarica ultrarapida fino a 75A per ogni ora di viaggio e di essere esente da solfatazione e manutenzione? Sono alcune delle peculiarità della nuova 3LionLithium Battery, la batteria super tecnologica che NDS si appresta a lanciare sul mercato. Basata sulla tecnologia LitioFerroFosfato (LiFePO4), grazie all’abbinamento con il BMS integrato e al sistema 3Link (BMS Manager) garantisce ottime prestazioni nell’ambito dei servizi. Nel progettare e realizzare la propria batteria al Litio, NDS ha voluto proporre un sistema energetico evoluto dotato di proprio BMS multifunzione, dalle peculiarità uniche che offrono al cliente finale diversi vantaggi innovativi. La nuova 3Lion, infatti, dialoga esclusivamente con il sistema 3Link: a lui vengono collegati tutti i poli positivi (batteria motore, batteria 3Lion e utenze di bordo) trasformando questo apparecchio nel cuore del sistema energetico del veicolo.

accessori-nds-001

La connessione diretta di un positivo alla batteria motore non interferisce con l’impianto elettrico originale, ma rende possibile ricaricare la 3Lion tramite l’alternatore del veicolo con una ricarica super veloce, ottenendo il massimo della corrente (fino a 75A, in base naturalmente alla potenza dell’alternatore), riducendo i tempi di ricarica e aumentando sensibilmente l’autonomia energetica disponibile in sosta.

La connessione di un positivo all’impianto elettrico del veicolo è dedicata alla gestione delle utenze, che possono essere gestite direttamente da questa utenza protetta, mentre la terza connessione positivo è pensata per consentire la connessione di una seconda batteria di servizio. NDS, infatti, ha pensato anche alla possibilità che l’utente intenda beneficiare di una ancora maggiore riserva energetica abbinando alla nuova 3Lion un secondo accumulatore, anche di tecnologia differente (litio, acido libero, AGM, Gel): il BMS, monitorando in tempo reale i dati, amministrerà il lavoro delle varie batterie, decidendo quando sia meglio utilizzare la 3Lion singolarmente e quando, invece, ricorrere al supporto del secondo accumulatore, ottimizzando così energia disponibile e tempi di ricarica.

Le nuove 3Lion, sfruttando la tecnologia LitioFerroFosfato sono esenti da solfatazione e manutenzione: sono proposte in due versioni, da 100Ah (3L-100) e 150Ah (3L-150) con pesi di 13.3 e 16 kg e ingombri di 33x17x22 cm e 48.5×17.2×24 cm e saranno regolarmente in vendita nelle prossime settimane.

A fianco alle nuove 3Lion, NDS lancia la nuova linea di pannelli solari BlackSolar. Totalmente neri, sono pensati per catturare una maggiore quantità di energia solare, anche quando le condizioni di irraggiamento non sono ideali. Sono costruiti con celle monocristalline ad alta efficienza e, grazie all’utilizzo di materiali di alta qualità, agli strips di saldatura pensati per evitare il surriscaldamento del pannello, alla presenza di una pellicola EVA capace di offrire una maggiore trasmittenza della luce e a un nuova generazione di vetro anti riflesso a garanzia di una migliore reazione termica alle alte temperature, raggiungono un’efficienza del 18.5%.

accessori-nds-005

Eleganti e piacevoli nel proprio personale design, i nuovi BlackSolar sono dotati di apposite staffe di fissaggio progettate e realizzate da NDS in modo da semplificarne l’installazione sul tetto del veicolo: sono proposti in due versioni, da 110 e 160W, hanno dimensioni di 134.5×54.1×60 e 162.5×67.6×60 cm, un peso di 9.5 e 14 kg e sono composti da un totale di 36 celle monocristalline.

Fotogallery

Michel

Comments are closed.