August 14, 2020

Benvenuto Crafter! Il nuovisismo commerciale Volkswagen esordisce equipaggiando un nuovo van: si chiama Saint&Sinner 600 VW ed è un interessante prototipo basato sull’apprezzato BoxLife ma contraddistinto da look ed equipaggiamento specifici. Già disponibili, invece, i Saint&Sinner su base Fiat Ducato: sono due modelli dedicati alla coppia dinamica e sportiva.

Aria di novità in casa Knaus: il marchio delle due rondini in volo, infatti, dà il benvenuto al nuovo Volkswagen Crafter. La nuovissima base base meccanica della factory di Wolfsburg equipaggia, infatti, il prototipo del Saint&Sinner 600 VW, van dedicato alla coppia che sfrutta appieno le tante possibilità offerte  dal nuovo Crafter. Dotato di trazione anteriore (quella posteriore arriverà tra qualche mese, insieme all’integrale 4Motion), il nuovo Crafter è utilizzato da Knaus nella configurazione con lunghezza complessiva di 598.6 cm e altezza di 258,6: disponibile con tre diverse motorizzazioni (2.oTDI 102 cv, 2.oTDI 140 cv, 2.0BiTDI 177 cv), tutte in linea con le normative antinquinamento Euro6 e dotate, di serie, di sistema Start&Stop, vanta un design esterno che strizza l’occhio al fratello minore Transporter e un interno di taglio automobilistico con un cruscotto degno di un’auto di segmento superiore. Di livello superiore, poi, è anche la tecnologia di bordo: sono presenti, infatti, il Lane Assist, il Park Assist e il Trailer Assist, mentre tra le opzioni figurano il sistema di regolazione automatica della distanza rispetto al veicolo che precede, il sistema di frenata di emergenza, il sistema anti collisione multipla, il rilevatore di stanchezza del conducente, l’assistente contro gli effetti del vento laterale e la funzione Light Assist per la gestione dei proiettori abbaglianti.

Il prototipo del Saint&Sinner 600 VW è un van accattivante nell’estetica, con un look bicolor bianco-rosso abbinato a cerchi in lega da 18 pollici, pneumatici ribassati e finestre ultrapiatte Dometic S7 inserite all’interno di una fascia nera per una totale integrazione.

Basato sul conosciuto e apprezzato progetto BoxLife, l’interno opta per un accorto sfruttamento degli spazi, offrendo un living anteriore con semidinette costituita da poltrone automobilistiche, tavolo ampliabile grazie a un piano inferiore scorrevole e poltrone cabina girevoli in modo da garantire, in ogni momento, un comfort di alto livello ai propri occupanti.

Di fronte al soggiorno si sviluppano l’ingresso, con la classica porta scorrevole, e il blocco cucina lineare, completo di fornello a due fuochi, lavello inox con rubinetto monocomando e frigorifero a compressore da 90 litri. Ancora lungo la parete destra trova collocazione l’armadio guardaroba, mentre sul lato opposto la toilette opta per un locale doccia centrale schermato da un efficace gioco di porte scorrevoli semicilindriche.

In coda, infine, ecco il classico letto matrimoniale trasversale, scomponibile per consentire il carico, nel sottostante gavone, di oggetti particolarmente voluminosi. 

Esattamente come gli esterni, anche gli interni optano per la bicromia bianco-rosso, con pensili dalle forme morbide ben sottolineate da una illuminazione efficace nell’ampliare la sensazione di spazio ma non ridondante. 

Se il nuovo Saint&Sinner 600 VW rappresenta un prototipo, il nuovo Saint&Sinner 600 MQ su base Fiat Ducato è già parte integrante del catalogo di prodotti Knaus. Realizzato sulla base del BoxLife 600 MQ, ne riprende in toto il layout interno con letto matrimoniale trasversale posteriore, optando, però, per un look e un equipaggiamento specifici.

Allestito su Ducato 35L 130 Multijet II Euro6, offre infatti carrozzeria esterna e mobilio interno con bicromia bianco-rosso, cerchi in lega Borbet da 18 pollici con pneumatici 255/55R18, ABS con EBD, ESP, Hill-Holder, Tempomat, doppio airbag, paraurti anteriore specifico “Racing”, luci diurne DRL, specchi retrovisori elettrici e con sbrinamento, alzacristalli elettrici, chiusura centralizzata con telecomando, climatizzatore manuale, poltrone Fiat CaptainChair, porta scorrevole con zanzariera, frigo a compressore da 90 litri, batteria servizi da 95Ah, oscuranti cabina Remis Remifront e riscaldamento Truma Combi 4. E’ proposto, in Germania, a 58.671 Euro.

Più grande, Saint&Sinner 630 ME sfrutta il Ducato L4H2 con lunghezza complessiva di 636 cm per offrire, in coda al veicolo, un maxi letto matrimoniale sfruttabile sia longitudinalmente che trasversalmente: regolabile in altezza, il letto può essere sollevato o abbassato in funzione delle necessità di carico del sottostante gavone, facilmente accessibile tramite le classiche porte posteriori a battente. Identiche a quelle del Saint&Sinner 600 MQ sono le restanti peculiarità dell’allestimento, mentre il prezzo, in Germania, si attesta a 62.671 Euro.

I van non sono, però, l’unica tipologia di prodotto in cui Knaus sceglie di presentare novità: tra le caravan, infatti, ecco la nuova Sudwind Silver Selection 500 FU.

Dedicata alla coppia, si caratterizza per una camera da letto anteriore con matrimoniale longitudinale affiancato dalla toilette, completa di lavabo esterno in stile americano, blocco cucina centrale a sviluppo lineare opposto ad armadio guardaroba e mobile bar e, in coda all’abitacolo, maxi dinette a U panoramica trasformabile in un secondo matrimoniale.

Lunga 532 cm (728 compreso il timone), larga 232 cm e alta 257 cm, ha un peso massimo di 1500 kg, una massa in ordine di marcia di 1220 kg e, così come tutte le Silver Selection, offre una ricca dotazione di serie. Knaus, infatti, offre tra gli altri maxi oblò Heki2, porta con finestra, illuminazione indiretta a led, timone anteriore carenato con portabiciclette, tv lcd da 19 pollici con supporto, presa esterna per elettricità e tv, prese USB per la ricarica di dispositivi mobili, cerchi in lega, impianto radio con cd/mp3/bluetooth/USB e altoparlanti, pack Deko, materassi in schiuma fredda e aumento portata complessiva (per un valore di oltre  5.000 Euro) inclusi nel prezzo di listino (20.650 Euro).  

Fotogallery

Michel

Comments are closed.