Dimensioni generose, ampie possibilità di stivaggio, garage posteriore e cinque posti omologati per il viaggio: si chiama Adria Coral XL A 670 SL Plus, un mansardato che offre il ricercato layout dei letti gemelli posteriori in un veicolo dalla vocazione familiare e dalle interessanti caratteristiche costruttive

 

In sintesi

Tipologia Mansardato
Meccanica Fiat Ducato 35 Light con telaio longheronato alto e passo da 403.5 cm
Motorizzazione di base 2.287 cc – 96kW/130 cv
Motorizzazioni opt 2.287 cc - 109kW/148 cv 2.287 cc - 132kW/177cv
Dotazioni di sicurezza ABS con EBD, Airbag conducente 
Posti omologati 5
Posti letto 5+1
Dimensioni 736x230x312 cm
Peso massimo ammesso 3.500 kg
Peso dichiarato in o.d.m. 3.051 Kg
Prezzo base Euro 61.500,00 Con IVA FF
 
Costruzione starYstarYstarYstarYstarG
Meccanica starYstarYstarYstarYstarG
Dotazioni di sicurezza* starYstarYstarYstarYstarY
Abitabilità giorno starYstarYstarYstarHstarG width=
Abitabilità notte starYstarYstarYstarYstarG
Cucina starYstarYstarYstarYstarG
Bagno starYstarYstarYstarYstarG
Impiantistica starYstarYstarYstarG
Stivaggio starYstarYstarYstarYstarH
Rapporto qualità/prezzo starYstarYstarYstarH
*La valutazione si riferisce
al veicolo dotato del Pack Plus Coral XL

 

Le valutazioni sono il risultato dell’analisi del veicolo fatta nel momento del test, alla luce delle informazioni disponibili sulle dotazioni di serie, e rapportate alla tipologia e alla fascia di prezzo di appartenenza.

L'analisi

Sono rimasti in pochi i costruttori esteri a credere ancora nella tipologia del veicolo mansardato: tra questi, forte della sua lunga tradizione, Adria rappresenta sicuramente un punto di riferimento. Ed ecco che per la scorsa stagione ha completamente rinnovato uno dei suoi cavalli di battaglia, una gamma che negli anni ha accompagnato in vacanza moltissime famiglie di camperisti. Parliamo del Coral A, ora denominato XL, un veicolo innovativo capace di proporre soluzione moderne, mantenendo e migliorando quelle caratteristiche di qualità e funzionalità acquisite in tanti anni di produzione. Una gamma che si articola in tre modelli di dimensioni generose, disponibili in due varianti (la più economica Axess e quella più rifinita Plus), che propone i layout oggi più richiesti dalla famiglia: letti a castello trasversali in coda con doppia dinette (A 670 DK), letto trasversale posteriore su garage (A 670 SP) e una soluzione divenuta popolare di recente, quella dei letti gemelli posteriori con garage sottostante (A 670 SL). Ed è proprio su quest’ultimo che poniamo la nostra attenzione, un veicolo versatile che nei suoi 736 cm di lunghezza offre ben cinque posti omologati per il viaggio e la possibilità di avere due comodi letti in coda separati senza dover rinunciare al comodo gavone garage, ormai divenuto quasi indispensabile per lo stivaggio di biciclette o carichi ingombranti. Un prodotto offerto con un prezzo di listino che supera di poco la soglia dei 60.000 euro, moderno nella costruzione, piacevole nel design esterno e con uno stile interno capace di conquistare chi ama un’eleganza moderna e attenta ai dettagli.

Il Coral XL A 670 SL Plus è allestito sul Fiat Ducato 35 light con telaio longheronato alto e carreggiata posteriore allargata, optando per il passo da 403,5 cm, che ne determina uno sbalzo posteriore pari a 237,7 cm. Le motorizzazioni  adottate sono i nuovi 2.3 Multijet II  Euro 6: base di partenza è rappresentata dal classico 130 cv, mentre chi desidera maggiori performance può richiedere i più potenti propulsori da 148 cv e 177 cv.  Per ciò che concerne la dotazione di serie della meccanica di base, la casa slovena prevede l’ABS con EBD, l’airbag conducente, gli alzacristalli elettrici e gli utili sensori di parcheggio posteriori, rimanendo opzionali tutti i dispositivi legati al comfort e alla sicurezza di marcia. E’ infatti doveroso optare per il ricco “Pack Plus Coral XL” (presente sul veicolo provato), un pacchetto offerto a un prezzo conveniente (€ 4.000,00) che racchiude numerosi accessori riguardanti sia la meccanica che la cellula abitativa: aria condizionata manuale in cabina, airbag passeggero, ESP, Traction Plus, Hill Holder e Hill Descent, alternatore maggiorato 200 A, cerchi in acciaio da 16” con copricerchi, fari fendinebbia anteriori, luci diurne a led, luci di posizione posteriori a led, specchietti retrovisori elettrici e riscaldabili, predisposizione autoradio, estintore, piedini di stazionamento posteriori, sospensioni pneumatiche Al-Ko, portabombole integrato, barre portatutto sul tetto con scaletta esterna posteriore, porta cellula larga 60 cm con finestra, zanzariera e pattumiera, dinette con divano a “L”, riscaldamento Truma Combi 6, piastra porta tv lcd, oscuranti plissettati in cabina e cuscini decorativi.

Forte di un rinnovato design esterno, il Coral XL non passa di certo inosservato grazie alla nuova elegante mansarda aerodinamica con un grande sky-view integrato, realizzata in monoblocco vetroresina, che ne rappresenta la caratteristica distintiva. Un insieme equilibrato derivante all’accurata unione delle forme stondate della mansarda alla cabina originale del Fiat Ducato e allo sviluppo più lineare del resto del veicolo, tramite calate anteriori, profili perimetrali e bandelle inferiori completamente di colore bianco. Un look complessivo total-white slanciato ulteriormente dalle grafiche esterne che giocano su motivi lineari impiegando tre differenti tonalità (grigio chiaro, grigio antracite e rosso). Un ruolo che ritroviamo anche nello specchio di coda, racchiuso superiormente da un ampio cantonale in termoformato contenente le luci d’ingombro e quella del terzo stop e inferiormente da un fasciante paraurti che ingloba particolari gruppi ottici di generose dimensioni e i sensori di parcheggio. L’insieme è spezzato dalla scaletta esterna d’accesso al tetto del veicolo (optional incluso nel Pack Plus presente sul veicolo provato). Ad accentuarne il carattere contribuiscono poi le cinque finestre Dometic S5 con telaio nero e vetro oscurato e le due inedite finestre della mansarda anch’esse caratterizzate da un effetto “dark”.

Inoltre, la scocca beneficia di una porta cellula di larghezza maggiorata (60 cm), dotata di finestra fissa con oscurante, zanzariera e pattumiera integrata (optional incluso nel Pack Plus), con accesso facilitato grazie a un gradino di cortesia integrato e uno estraibile elettricamente marchiato Thule, e di quattro oblò a tetto: oltre allo sky-view Polyplastic integrato nella mansarda, sono presenti due oblò panoramici Remis a favore del living anteriore e della camera posteriore e un oblò 40x40cm dedicato al box doccia.

In coda al veicolo, il garage passante è servito da due portelloni simmetrici di uguale grandezza (113x76 cm) che offrono un comodo accesso al vano (soglia di carico posta a 61 cm da terra). Quest’ultimo è caratterizzato da una larghezza di 212 cm, una profondità continua di 79 cm e un’altezza utile di 117 cm e dalla presenza di un gradino che percorre l’intera parete di coda, largo 24 cm e rialzato rispetto al piano del gavone di 26 cm, che permette un’ottimizzazione del carico. Dotato di illuminazione e riscaldamento, con una bocchetta dedicata, il garage vede la presenza di un pianale in antiscivolo con ganci per il fissaggio. Nella parete confinante con l’abitacolo si trovano due mensole portaoggetti sul lato sinistro, mentre lo spazio rimanente è occupato da parte dell’impianto idrico.

Anche i Coral XL Plus beneficiano della tecnica costruttiva Comprex, che abbina insieme la forza di torsione del legno, la durevolezza del poliuretano e la resistenza della vetroresina. Le pareti, il tetto e il pavimento si compongono infatti di una struttura con coibentazione in styrofoam, composta da una cornice poliuretanica (a protezione dei punti più esposti) associata ai classici regoli in legno, rivestita esternamente completamente in vetroresina. Il complesso costruttivo globale, consente al costruttore di offrire una garanzia di ben 7 anni sull’impermeabilità della scocca, previa esecuzione dei tagliandi annuali previsti.

Gli impianti

L’autonomia idrica è affidata a un serbatoio dell’acqua potabile da 140 litri posizionato in un apposito vano aperto all’interno del garage, dal quale è possibile comodamente raggiungere il tappo superiore, utilizzabile per le operazioni di ispezione e pulizia, e il rubinetto per lo scarico. La circolazione dell’acqua è affidata a una pompa a pressostato Shurflo LS 204 posizionata anch’essa in una nicchia all’interno del gavone mentre i lavandini sono tutti dotati di sifoni anti-odore. L’acqua utilizzata viene indirizzata verso il serbatoio di recupero da 85 litri, posizionato esternamente sotto pianale, ma coibentato e riscaldato di serie.

Il riscaldamento e la produzione di acqua calda sono affidati alla potente Truma Combi da 6 kW a gas (optional incluso nel Pack Plus) posizionata, insieme alla relativa valvola antigelo Frost Control, all’interno della cassapanca frontemarcia della dinette; è comandata dal nuovo pannello digitale Truma CP Plus che trova posto a lato della porta d’ingresso. La circolazione dell’aria calda si avvale di un sistema di canalizzazione composto da ben 10 bocchette che coprono capillarmente l’intero veicolo: dal garage posteriore alla mansarda, oltre al riscaldamento perimetrale dei letti gemelli posteriori.

L’impianto elettrico prevede la collocazione della centralina/caricabatterie Nordelettronica NE237 assieme allo spazio destinato alla batteria di servizio (non fornita di serie) nel vano al di sotto del divanetto laterale destro, accessibile sia tramite uno sportello laterale sia dall’alto, rimuovendo il cuscino e la relativa tavoletta di base. L’impianto è poi gestito da un moderno pannello di comando touch-screen inserito a lato della porta d’ingresso che consente l’utilizzo delle utenze di bordo e la visualizzazione delle indicazioni concernenti l’autonomia idrica ed energetica. Infine, l’equipaggio può contare su cinque prese a 220 V (due delle quali destinate alle predisposizioni per la televisione nella zona giorno e nella camera posteriore) e su due prese a 12 V, entrambe destinate all’eventuale impianto tv.

L’illuminazione interna del veicolo adotta completamente la tecnologia led, utilizzando numerosi spot integrati a soffitto, luci d’ambiente sopra ai pensili, faretti di lettura orientabili nella camera posteriore e un elegante pannello retroilluminato che incornicia la finestra della cucina; sempre a led, è anche la luce esterna prevista di serie.

L’impianto del gas fa affidamento su un vano esterno per due bombole da 10 kg inserito lungo la fiancata sinistra e servito da apposito sportello. Vede la presenza dei classici ganci fermabombola e dell’utile dispositivo Monocontrol CS che, grazie al sensore d’urto, permette di viaggiare in piena sicurezza con la bombola collegata aperta. L’impianto è poi gestito da tre rubinetti sezionatori, collocati alla base del blocco cucina e facilmente accessibili.

All'interno

L’arredo interno, lineare e luminoso, proposto nell’essenza Forest, è caratterizzato da un contrasto chiaro-scuro del mobilio, impreziosito da elementi cromati e componenti d’arredo moderni: un gioco che si avverte in particolare nei pensili bicolore, contraddistinti da una forma inclinata. Molti sono i dettagli costruttivi significativi da notare, dalla cura dell’assemblaggio a soluzioni come le paretine anticondensa a favore della dinette e dei letti gemelli o i pensili dotati di areazione posteriore.

Comode ed ergonomiche, le sellerie per la gamma Coral XL sono proposte nell’unica tappezzeria disponibile denominata “White Santos”, che accosta parti in tessuto color marrone scuro a contorni in ecopelle crema.

Il living anteriore si compone di una semidinette a “L” completata dai sedili della cabina girevoli e da un divanetto sul lato destro. Grazie all’assenza di dislivello tra la cabina di guida e l’abitacolo e al piano ribaltabile della mansarda, tutti e cinque i commensali previsti possono usufruire comodamente del tavolo centrale dotato di monogamba telescopica e piano traslabile delle quattro direzioni e ruotabile a 360 gradi. L’illuminazione diurna e l’areazione si affidano, oltre alla vetratura originale della cabina, a una finestra apribile a compasso completa di unibloc oscurante/zanzariera e a un oblò panoramico Remis installato a tetto. La sera, o per avere un po’ di privacy, è possibile isolare l’ambiente dall’esterno attraverso i comodi oscuranti plissettati a servizio del parabrezza e dei vetri laterali della cabina (optional incluso nel Pack Plus).

Il soggiorno dispone poi di interessanti possibilità di stivaggio: oltre ai tre capienti pensili (due sul lato sinistro e uno sul lato destro), Adria ha studiato delle particolari tasche dotate di cerniera zip che richiudono lo spazio rimanente tra i pensili stessi e la curva del profilo della mansarda. La collocazione degli impianti sotto le cassapanche della dinette ne limitano fortemente lo sfruttamento per lo stivaggio, lasciando libero solo una piccola porzione di quella frontemarcia, accessibile mediante uno sportello dedicato. Inoltre, il divanetto laterale destro, può essere trasformato in un quinto posto per la marcia, dotato di cintura di sicurezza addominale.

Posizionato alle spalle del living, il blocco cucina si sviluppa nella comoda forma a “L” dove trovano posto un fornello a tre fuochi lineari con accensione piezoelettrica, copertura in cristallo e parafiamma laterale fisso a protezione del mobile, e un lavello in acciaio inox dalla forma irregolare con copertura amovibile, servito da un miscelatore monocomando; la collocazione di questi elementi lascia libero un discreto piano di lavoro (dimensioni 53x18,5 cm). Per ciò che concerne l'aerazione, sono disponibili una finestra apribile a compasso, integrata in un elegante pannello retroilluminato, e la comoda cappa aspirante fornita di serie. Lo stivaggio si affida a due pensili nella parte superiore e a tre cassetti (di cui uno destinato alle posate), due cestelli estraibili e un piccolo vano, nella parte inferiore. Di fronte alla cucina, trova posto il frigorifero trivalente, lo smart tower Thetford N3142 completo di selezione automatica della fonte di energia, sormontato da un pensile destinato alla piastra estraibile porta televisione (optional incluso nel Pack Plus).

Procedendo lungo il corridoio verso la zona posteriore troviamo il bagno, suddiviso in due locali distinti: il vano toilette inserito lungo la fiancata destra e il box doccia indipendente sul lato opposto. Quest’ultimo è servito da due porte in metacrilato e si sviluppa in un ambiente di 73x61 cm: rivestito completamente in termoformato, completo di colonna attrezzata con miscelatore monocomando ed erogatore posto su una piantana regolabile in altezza, beneficia di illuminazione a led con spot dedicato e di un oblò a tetto da 40x40 cm utile per lo smaltimento dei vapori.

Di fronte alla doccia, la toilette è chiusa da una classica porta che può garantire anche la totale separazione dalla zona giorno, chiudendo il corridoio e creando così un vano a tutta larghezza. Elegantemente arredata in legno, si sviluppa in un ambiente da 90x77 cm e vede la presenza di un wc a cassetta estraibile Thetford C263, completo di tazza girevole, e di un mobile a “L” contente il lavabo ad angolo, servito da un miscelatore monocomando. L’areazione è garantita da una finestra apribile a compasso mentre l’illuminazione adotta luci d’ambiente e due spot integrati sotto al pensile. Non manca la possibilità di stivaggio, affidata a un pensile superiore, dotato di anta scorrevole con specchio integrato, e un ulteriore vano inserito sotto al lavabo.

Collocata in coda al veicolo, la camera vede la presenza di due letti gemelli (190x82 cm lato sinistro, 201x82 cm lato destro) posizionati su reti a doghe dotate di schienale sollevabile per favorire la lettura. Serviti da due comodi gradini che ne facilitano l’accesso, beneficiano di un cielo utile di 91 cm e sono completi di paretine anticondensa laterali all’interno delle quali è distribuito il riscaldamento canalizzato. All’occorrenza, i letti possono essere uniti fino a tre quarti della loro lunghezza sfruttando un piano traslabile centrale e un apposito cuscino aggiuntivo, per formare così un matrimoniale di grandi dimensioni. Gli occupanti possono contare su due grandi finestre simmetriche apribili a compasso, complete di unibloc oscurante/zanzariera, e su un oblò panoramico Remis a tetto. Inoltre, l’atmosfera è resa accogliente dalle luci d’ambiente che percorrono i tre lati del perimetro superiore del letto, dai faretti orientabili e dai cuscini decorativi (optional incluso nel Pack Plus). Interessante la predisposizione per la televisione prevista anche per la zona notte, mentre l’ambiente è completamente separabile mediante una tenda a soffietto scorrevole.

Molteplici sono le possibilità di stivaggio: il veicolo offre tre pensili posteriori, delle tasche a vista laterali, i due classici armadi guardaroba inseriti alla base dei letti (dimensioni 99x79x49 cm quello destro, 90x76x62 cm quello sinistro), accessibili mediante serrandine scorrevoli, un utile cassettone posizionato sotto al letto destro e un vano ricavato nel primo gradino di salita. A questi si aggiunge un inusuale armadio a sviluppo verticale (dimensioni 128x24x79 cm), posizionato tra il box doccia e il letto sinistro, alla cui base sono stati ricavati due ulteriori cassetti, e una piccola botola ricavata nel rialzo del pavimento.

Altri due posti letto sempre pronti sono disponibili nella parte anteriore dell’abitacolo grazie al classico matrimoniale della mansarda: situato a 170 cm da terra, dona agli occupanti un cielo utile di 60 cm, vanta una lunghezza di 198 cm e una larghezza di 136 cm. Il letto beneficia di due bocchette della canalizzazione dedicate e di un piano sollevabile mediane due pistoni a gas, separato dal materasso da un tappetino con struttura a nido d’ape che favorisce il ricircolo dell’aria. Moderno ed elegante, l’allestimento conta su due spot incassati per la lettura e tre pannelli imbottiti che vanno a incorniciare le due finestre simmetriche apribili a compasso e il grande sky view panoramico integrato nel tetto della mansarda.

In caso di necessità, un ulteriore posto letto può essere realizzato dalla trasformazione della dinette sottostante, abbassando il tavolo e ricomponendo le cuscinerie.

Piantine e misure



Dotazioni di serie

Fiat Ducato 35 Light 130 MultijetII Euro6 completo di ABS con EBD, Airbag lato guida, alzacristalli elettrici, chiusura centralizzata con telecomando per porte cabina, sensori di parcheggio posteriori, luce esterna, Monocontrol CS nel vano bombole, coibentazione e riscaldamento del serbatoio di recupero.
Il veicolo provato è inoltre dotato di:

  • Motorizzazione Fiat Ducato 2.3 MJ 148 cv - Euro 1.800,00
  • Pack Plus Coral XL (aria condizionata manuale in cabina, airbag passeggero, ESP, Traction Plus, Hill Holder e Hill Descent, alternatore maggiorato 200 A, cerchi in acciaio da 16” con copricerchi, fari fendinebbia anteriori, luci diurne a led, luci di posizione posteriori a led, specchietti retrovisori elettrici e riscaldabili, predisposizione autoradio, estintore, piedini di stazionamento posteriori, sospensioni pneumatiche Al-Ko, portabombole integrato, barre portatutto sul tetto con scaletta esterna posteriore, porta cellula larga 60 cm con finestra, zanzariera e pattumiera, dinette con divano a “L”, riscaldamento Truma Combi 6, piastra porta tv lcd, oscuranti plissettati in cabina e cuscini decorativi.) - Euro 4.000,00

Prezzo totale veicolo in CamperOnFocus: Euro 67.300,00  

Conclusioni

Un mansardato con tratti moderni che non dimentica la fortuna ottenuta dai sui predecessori, mantenendone le caratteristiche di affidabilità, cura costruttiva e la vocazione familiare. Il recente restyling che ha interessato in particolare il design esterno, ha reso i Coral XL una gamma di veicoli giovane, un’evoluzione di un vero e proprio punto di riferimento, soprattutto in fatto di disposizioni interne: oltre a proporre in chiave moderna le classiche piante dei letti a castello trasversali con doppia dinette e del matrimoniale posteriore con garage, ecco come Adria evolve il ricercatissimo layout dei letti gemelli posteriori e garage sottostante – una soluzione che la factory slovena propone nelle sue gamme di motorcaravan da oltre 10 anni –. Il Coral XL A 670 SL Plus è in grado di coniugare al meglio le esigenze di spazio e vivibilità proprie della famiglia di tre o quattro persone (non precludendo però la possibilità di poter ospitare un quinto passeggero sia in viaggio sia per la notte), nonostante l’incombenza dei letti gemelli posteriori che, per la loro natura, tendono talvolta a limitare il restante spazio disponibile. Consideriamo una cucina ergonomica e completa, un bagno di buone dimensioni con box doccia completamente indipendente, ben tre armadi guardaroba e una moltitudine pensili, cassetti, vani e tasche ricavati in tutto il veicolo: uno spazio interno davvero ben sfruttato. Certo non tutto è incluso nel prezzo, bisognerà sicuramente conteggiare il completo “Pack Plus”, che comprende numerosissimi accessori sia per quanto riguarda la parte meccanica sia per la cellula abitativa e l’impiantistica, offerti comunque a un prezzo vantaggioso; oltre alla scelta quasi doverosa di optare per una meccanica più performante rispetto alla base di partenza, data la mole del veicolo. Ma anche prendendo in considerazione questi fattori, si resterebbe comunque entro un limite di costo più che accettabile considerata la resistente e curata tecnica costruttiva della cellula “Comprex” e il livello complessivo delle rifiniture del mezzo. Ecco quindi che il Coral XL A 670 SL Plus diventa un veicolo davvero interessante, che potrebbe far pendere l’ago della bilancia verso il classico e spazioso mansardato a quelle famiglie che cercano di trovare la stessa abitabilità e versatilità nei più filanti profilati con basculante.

Cosa ci è piaciuto di più

  • Notevole la possibilità di stivaggio interno, affidato a ben tre armadi e numerosi pensili e cassetti.
  • La particolare e aerodinamica mansarda realizzata in monoblocco vetroresina, con grande sky-view integrato, dona al veicolo un tratto distintivo.
  • Di buon livello la costruzione della scocca che, unita ad accorgimenti come la coibentazione del serbatoio di recupero, la presenza di paretine anticondensa e il sistema di riscaldamento Truma Combi da 6 kW con una capillare distribuzione dell’aria calda, ne permette un utilizzo annuale senza incorrere in particolari problematiche.
  • Interessante la possibilità di avere cinque posti omologati per il viaggio restando entro i limiti della patente B in un veicolo di queste dimensioni e qualità costruttiva.

Cosa ci è piaciuto di meno

  • Vista la qualità del veicolo, sarebbe stato più consono dotare di rete a doghe anche il letto della mansarda.
  • Il serbatoio di recupero ha una bassa capacità, che risulta nettamente inferiore rispetto a quella dell’acqua potabile.
  • Difficoltà d’accesso agli armadi posti sotto ai letti gemelli a causa del poco spazio di movimento a disposizione e dell’impossibilità di accedervi dall’alto, alzando il piano del letto.

Riferimenti e contatti del costruttore
Adria Italia s.r.l.
Via Santa Maria Goretti, 8 - 30174 Mestre (VE)

Tel. 041 5350731 – Fax 041 5349231 – E-mail info@adriaitalia.it www.adriaitalia.it

Fotogallery

Si ringrazia per la gentile collaborazione: Zanini Bruno & C.

Via San Benedetto, 37 – 30020 Summaga di Porogruaro (VE)
Tel. 0421 205176

www.zaninicamper.com

 

Condividi questo articolo!

    Comments are closed.