Il brand del gruppo Rapido specializzato nella produzione di van, si presenta alle porte del 2018 riconfermando buona parte della sua produzione, distinta in due livelli di allestimento, modificando i veicoli con tetto a soffietto, ora entrambi allestiti su base Ford Transit Custoum, e introducendo un versatile furgonato da 599 cm nella gamma Select.

Dremaer, l’azienda francese del gruppo Rapido specializzata nella produzione di van, riconferma per la stagione 2018 le due serie di cui si compone la sua gamma di prodotti - quella standard denominata Fun e la più rifinita Select - con qualche piccola modifica a livello di layout proposti. Due le motorizzazioni di base adottate: il ruolo principale viene giocato dall’apprezzato Fiat Ducato, con motorizzazioni Multijet II euro 6, utilizzata nelle sue tre lunghezze disponibili, 541, 599 e 636 cm; due invece, i modelli allestiti su meccanica Ford Transit Custom, con il nuovo motore Ford 2.0 TDCi EcoBlue Euro 6, in grado di offrire una dotazione di serie abbastanza completa, sia per quanto concerne il comfort di bordo, sia la sicurezza in marcia.

E’ proprio su quest’ultima motorizzazione che sono allestite due novità, il Cap Coast, appartenente alla serie Select, un van lungo 497 cm con tetto a soffietto e dotato di cucina, in grado di garantire quattro posti letto grazie alla creazione di un secondo matrimoniale utilizzando i sedili posteriori e il vano bagagli retrostante; interessante, su questa versione, la possibilità di richiedere in opzione i sei posti omologati per il viaggio. 

Molto particolare, invece, il modello Cup Fun, un veicolo che offre su 534 cm di lunghezza una vera e propria dinette classica, composta da due diventti con tavolo centrale, e una zona servizi in coda dove trovano posto la cucina, un frigorifero da 51 litri, un armadio guardaroba e una comoda panchetta aggiuntiva. Quattro i posti letto offerti, grazie al tetto a soffietto sollevabile e al secondo matrimoniale ricavabile dalla trasformazione della dinette anteriore, entrambi con lunghezza di 190 cm.

Entrambi questi veicoli sono equipaggiati con riscaldamento a gasolio Webasto, vano porta bombole del gas, serbatoio acqua potabile e di recupero.

Altra new entry per la nuova stagione è il modello D50 Select, un van allestito su base Fiat Ducato con lunghezza di 599 cm, in grado di offrire una camera da letto posteriore modulabile mediante piccole trasformazioni a scelta: è possibile, infatti, utilizzare un comodissimo matrimoniale extra-large (200x192 cm), due letti gemelli singoli con accesso facilitato, oppure togliere la parte del letto confinante con i portelloni di coda per aumentare lo spazio dedicato allo stivaggio, lasciando così fruibile un classico matrimoniale trasversale.

Una cucina dotata di ben due piani a ribalta per creare lo spazio di lavoro necessario al cuoco designato, un armadio posto sopra al letto posteriore e una semi-dinette con tavolo dotato di prolunghe completano l’allestimento, assieme alle numerose dotazioni previste di serie.

La gamma Select, infatti, offre dotazioni come il climatizzatore in cabina, il doppio Airbag, il Cruise Control, l’autoradio con altoparlanti posteriori, la zanzariera sul portellone, gli oscuranti plissettati in cabina, prese USB all’interno del veicolo utili per la ricarica dei dispositivi mobili, il supporto per la televisione, il comando digitale Truma CP Plus, la predisposizione per il pannello solare e la retrocamera e molto altro ancora.

Sempre di questa serie fa parte anche il particolare Family Van, un furgonato a tetto alto votato all’utilizzo familiare grazie alla presenza di due comodi letti a castello trasversali posteriori e un matrimoniale basculante che discende sopra lo spazioso living anteriore; completano l’allestimento un frigorifero a colonna da 150 litri, un vero e proprio armadio guardaroba sviluppato in altezza e la possibilità di viaggiare fino a cinque passeggeri.

Per quanto riguarda la serie Fun, una gamma dal carattere giovane, per il 2018 viene inserita la possibilità di personalizzare il mobilio interno di tutta la gamma su base Fiat Ducato con l’introduzione della variante “Color Edition”, caratterizzata da antine dei pensili con inserti di due differenti colori a scelta: un azzurro “Ocean” oppure un arancione “Coral”.

Riconfermata l’intera gamma, disponibile sulle tre lunghezze previste dalla motorizzazione di base. Il più piccolo e particolare D42 Fun, che offre su 541 cm il layout con letto alla francese in coda affiancato dal vano toilette e il fratello D43 Fun che, sulla medesima lunghezza, propone il classico matrimoniale trasversale.

Due i veicoli anche per la lunghezza intermedia di 599 cm: il D53 Fun con due letti matrimoniali a castello posteriori, in grado così di assicurare quattro posti letto effettivi e un capiente frigorifero a colonna.

Il D55 Fun, invece, esce dagli schemi rivisitando il diffuso layout con letto trasversale posteriore e offrendo un vero e proprio bagno passante, posizionando il vano toilette sul lato destro mentre, di fronte, trova posto il box doccia con un particolare armadio incorporato al suo interno, che ruota verso il letto posteriore quando viene utilizzato.

Unica proposta sulla lunghezza di 636 cm è il D58 Fun, con i suoi confortevoli letti gemelli nella parte posteriore.

Fotogallery

Print Friendly
Condividi questo articolo!

    Comments are closed.