November 14, 2019

Una stagione all’insegna dell’evoluzione: per il 2018 Rapido riorganizza la sua produzione, donando un nuovo frontale ai motorhome delle serie 8F e 8dF, disegnando un inedito cupolino anteriore per i profilati e introducendo qualche nuovo layout a completamento della sua vasta offerta. 

La storica casa produttrice d’oltralpe, si affaccia alla stagione 2018 con un volto nuovo, mettendo in atto numerosi cambiamenti, evoluzioni e migliorie che interessano quasi tutta la produzione. Una gamma sempre più completa quella proposta dalla factory francese, che spazia dai rinnovati profilati con o senza letto basculante anteriore, ai furgonati per finire con il suo cavallo di battaglia, le tre gamme di motorhome, posizionate su differenti livelli di allestimento e fasce di prezzo. Una produzione complessivamente unita da un comune denominatore, un “sovoir-faire” riassumibile in cinque punti principali: ambienti accoglienti, alta qualità di assemblaggio, costante controllo della qualità, comfort di bordo e razionalizzazione degli spazi di stivaggio.

Le novità in sintesi

Il 2018 rappresenta per Rapido un anno di cambiamento. Viene riorganizzata la gamma dei motorhome con l’uscita di scena della serie 90dF/dFH, i cui layout vanno a incrementare la serie Distinction, oggetto anch’essa di cambiamenti a livello di disposizioni offerte, ora esclusivamente di dimensioni generose: assistiamo all’ingresso del nuovo i96 e dei più lunghi i165 e i190. Riconfermate le gamme 8F e 80dF, quest’ultima allestita su telaio AL-KO, con l’introduzione di due nuove proposte: l’896F con matrimoniale posteriore a penisola ad altezza variabile e l’8094dF, un veicolo particolare che si caratterizza per la presenza di un vero e proprio salotto in coda. Non passa di certo inosservato il restyling attuato sul frontale di queste due gamme, reso ora più aggressivo grazie a un’inedita mascherina di colore nero, abbinato a nuove grafiche esterne. Novità che continuano anche sui profilati, ora riassunti in due gamme principali: la 6F e la più rifinita 70F, montata su telaio AL-KO. Viene introdotto un nuovo modello, il 655F, un profilato che offre i letti gemelli con garage entro i sette metri di lunghezza, ed è stato completamente ridisegnato il cupolino anteriore. Ora tutti i modelli sono disponibili con o senza letto basculante e vengono unificati sotto un’unica altezza esterna pari a 295 cm. Infine, tutta la produzione acquisisce un nuovo look-esterno total-white, grazie all’adozione di bandelle e paraurti di colore bianco.

La gamma 2018

La collezione Rapido 2018 spazia su tre categorie di veicoli per un totale di 31 modelli: si parte dai van, disponibili in tre lunghezze (541, 599 e 636 cm) per altrettante varianti (V43, V55 e V68), dedicati alla coppia dinamica. Cuore dell’offerta è rappresentato dei motorhome, proposti su tre gamme: la serie 8F (803F con lunghezza inferiore a 6 metri, 850F, 855F, 880F e 883F con lunghezza entro i 7 metri, 866F, 890F e il nuovo 896F di dimensioni più generose), la serie 80dF, allestita su telaio AL-KO con doppio pavimento passante (8080df con lunghezza inferiore ai 7 metri, 8065dF, 8066dF, 8090dF, 8094dF e 8096dF di dimensioni più generose) e la serie Distinction che adotta anch’essa il telaio AL-KO con doppio pavimento passante (i66 e i96 con lunghezza pari a 754 cm,  i165 e i190 con lunghezza pari a 799 cm).
Infine, due sono le gamme di profilati, tutti disponibili, a scelta, con o senza letto basculante: la serie 6F (604F con lunghezza inferiore a 6 metri, 650F, 655F con lunghezza entro i 7 metri, 665F, 666F, 680F, 690F e 696F con lunghezza entro i 7,5 metri) e la serie 70F, allestita su telaio AL-KO (7065F e 7096F lunghi 779 cm).

Le novità nel dettaglio

La gamma Rapido 2018 è subito riconoscibile dal nuovo look esterno: grazie all’adozione di bandelle e paraurti di colore bianco, abbinate a nuove grafiche esterne per le pareti, l’intera produzione torna sotto una veste rinnovata. Ma l’innovazione maggiore riguarda la parte anteriore, sia dei profilati sia dei motorhome: un nuovo cupolino di raccordo realizzato in vetroresina con sky roof apribile integrato, al di sotto del quale spicca la scritta identificativa del brand inserita in una fascia colorata, caratterizza i primi.

I secondi, invece, si distinguono per i ridisegnati frontali delle serie 8F e 80dF, con l’adozione dell’inedita mascherina anteriore, ora di colore nero, che ingloba i gruppi ottici circolari e le luci diurne a led, abbinata a uno spoiler inferiore più pronunciato; un insieme di elementi che, nel complesso, dona a questi veicoli un aspetto più giovane e aggressivo.

La base meccanica adottata è quella del Fiat Ducato con motori 2,3 litri Multijet II Euro 6, nelle tre varianti di potenza disponibili, 130 CV, 148 CV e 177 CV. Nella dotazione di base, la casa francese ha intrapreso una scelta finalizzata a mantenere accattivante il prezzo di listino iniziale, fornendo di serie solo il climatizzatore in cabina (a esclusione dei van) e includendo le ulteriori dotazioni in completissimi pacchetti, differenziati per gamma, offerti a prezzi davvero vantaggiosi, e sempre presenti sui veicoli commercializzati sul nostro mercato.

Per quanto riguarda le novità degli interni, da segnalare l’adozione su un buon numero di modelli (sia profilati, sia motorhome) di un confortevole living anteriore formato da divani contrapposti con tavolo centrale richiudibile a libro, con panche trasformabili in due comode sedute frontemarcia durante la guida.

Due gli arredi disponibili, volti a soddisfare i gusti più differenti: la tradizionale e calda Elegance, con finiture in acero, ispirata al mondo della nautica e la finitura Castello, che propone una tonalità più chiara resa ancora più accattivante dalla finitura lucida.

Partendo dai motorhome serie 8F, novità della stagione 2018 è l’introduzione di un nuovo layout, l’896F, un veicolo lungo 749 cm caratterizzato da un comodo letto a penisola posteriore king-size, largo ben 160 cm, variabile in altezza, con garage sottostante; un bagno con box doccia completamente indipendente, il nuovo living formato da due divani contrapposti e una cucina a “L” rivolta verso la zona giorno, completano l’allestimento.

Rivisto leggermente anche il modello 883F, un must della gamma che offre il richiesto layout con letto trasversale in coda, garage e bagno con doccia indipendente: per la nuova stagione acquista qualche prezioso centimetro, arrivando ora a una lunghezza totale di 699 cm.

Riconfermata il resto della gamma, che offre numerose soluzioni al di sotto dei sette metri di lunghezza: ne è un esempio il piccolo 803F, un motorhome davvero compatto (lungo solo 594 cm) con garage posteriore e letto trasversale.

Oppure il particolare 850F che, su 664 cm, offre una vera e propria camera da letto posteriore completamente separabile dal resto dell’abitacolo composta da: un matrimoniale semi-centrale, affiancato dal lavandino con un piccolo comò e un locale che racchiude il wc e la doccia.

Risalendo la gamma, la serie 80dF si arricchisce del caratteristico 8094dF, un motorhome di generose dimensioni votato alla comodità, grazie alla presenza di un vero e proprio salotto posteriore, composto da un divano a “L” e da un tavolino centrale basso; interessante la possibilità di richiedere il “Cinema Pack”, che completa la dotazione del veicolo con un proiettore a LED e un maxi-schermo richiudibile a scomparsa.

Riconfermata il resto della gamma con la modifica, però, della lunghezza dei modelli 8065dF e 8066dF, ora portata a ben 749 cm, a vantaggio del comfort di bordo. Molto interessante la possibilità di richiedere in opzione, su quasi tutta la gamma, il prestigioso riscaldamento a convettori Alde.

Grandi cambiamenti, invece, nei motorhome top di gamma Distinction, allestiti su telaio AL-KO con doppio pavimento passante e caratterizzati da una linea esterna personalizzata. Per la stagione 2018 vengono completamente rivoluzionati i layout proposti: sulla lunghezza di 754 cm troviamo l’i66 – già presente la scorsa stagione con una lunghezza inferiore – che offre i comodi letti gemelli in coda con garage e il nuovo i96, che propone il matrimoniale posteriore a penisola king-size, con larghezza di ben 160 cm, dotato di meccanismo elettrico sali-scendi che permette la variazione dell’altezza utile all’interno del garage sottostante.

Nuovi anche i due veicoli da 799 cm di lunghezza, votati all’abitabilità interna: l’i165, destinato in particolare ai mercati nordeuropei, si compone di due letti gemelli bassi con una sala da bagno trasversale posta in coda al veicolo.

L’i190, invece, ripropone in chiave maggiorata la disposizione del matrimoniale posteriore a penisola king-size, garage e bagno con box doccia in un locale indipendente.

Anche gli interni dei Distinction sono oggetto di cambiamento per la nuova stagione: è stato completamente ridisegnato il design dei pensili della zona giorno, ora di colore bianco su entrambe le varianti di arredo, e senza maniglie d’apertura a vista.


Tutta la gamma Distincion è equipaggiata di serie con il riscaldamento a convettori Alde (ad eccezione del modello i96, sul quale è disponibile come optional), che permette una diffusione più uniforme del calore nell’ambiente interno, grazie ad alcune serpentine ben distribuite in ogni sua parte, e di attacco doccia esterno, installato all’interno del gavone.

Per quanto riguarda i profilati, la gamma 2018 prevede l’unificazione di tutti i modelli sotto un’unica altezza esterna pari a 295 cm, ora disponibili, a scelta, con o senza letto basculante anteriore (a eccezione del 604F, dotato di serie di basculante elettrico).

Partendo dalla gamma 6F, viene introdotto un modello inedito, il 655F, che offre il ricercato layout con letti gemelli in coda e garage su una lunghezza di 694 cm. Un bagno con box doccia in un locale indipendente, una cucina dalla comoda forma a “L” con frigorifero a colonna e un living composto anch’esso da una semidinette a “L” con divanetto laterale, completano l’allestimento.

Rivisti leggermente anche altri tre modelli della gamma: il 665F, con letti gemelli bassi e sala da bagno trasversale in coda, e il 666F con letti gemelli e garage sottostante acquistano centimetri arrivando a una lunghezza totale di 749 cm; inoltre, sfruttano ora il nuovo living con panche contrapposte e cucina a “L” rivolta verso la dinette. 

Viene allungato anche il 680F, portato a 704 cm, aumentando così lo spazio nella parte posteriore del veicolo occupata dal matrimoniale a penisola.

Riconfermati i due generosi modelli della gamma 70dF, allestiti su telaio AL-KO e dotati di serie di riscaldamento a convettori Alde, con qualche piccola modifica all’interno: anche qui fa l’apparizione il nuovo salotto anteriore con corrispondente cucina rivolta verso il living.

Infine, nella categoria dei van vengono riconfermati i tre modelli già in produzione la scorsa stagione, disponibili su tre differenti lunghezze. Tra questi, spicca per originalità il V55, lungo 599 cm, che offre una particolare soluzione per il locale bagno: sulla parte destra del veicolo è posizionato il vano toilette mentre, sul lato opposto, trova posto il box doccia con un particolare armadio incorporato al suo interno, che ruota verso il letto posteriore quando viene utilizzato.

Fotogallery

Davide

Comments are closed.