October 14, 2019

Una stagione di conferme e miglioramenti per Elnagh, che si presenta con un’offerta generale rafforzata nelle varianti e nelle dotazioni, con un occhio attento anche al mercato europeo

Dopo la scorsa stagione contrassegnata da una estesa rivisitazione generale, la storica casa italiana per il 2018 conferma e razionalizza la propria offerta, senza rinunciare all’introduzione di nuovi modelli a respiro continentale e puntando molto sulla completezza delle dotazioni.

La gamma di motorhome I-Loft, che è stata introdotta sul mercato la scorsa stagione, vede per il 2018 l’ampliamento della sua offerta: vengono riconfermati i quattro modelli già presenti a catalogo dei quali, però, le versioni 450 (che offre il classico matrimoniale posteriore trasversale su 699 cm di lunghezza) e il più generoso 530 con letti gemelli, vengono proposti in edizione speciale “full optional” con importanti dotazioni di serie come: cerchi in lega, pannello solare, autoradio con comandi al volante, telecamera per la retromarcia, oblò panoramico Midi-Heki posteriore, porta cellula con finestra, pattumiera e chiusura centralizzata, winter pack e molto altro ancora.
Inoltre, vengono introdotti due nuovi layout, di dimensioni generose pari a 738 cm di lunghezza, volti a soddisfare le esigenze di un pubblico ancora più vasto. Entrambi riprendono la medesima zona giorno dei fratelli di pari grandezza, proponendo una spaziosa semidinette con divano a “L” e poltroncina laterale e un blocco cucina che richiama anch’esso la comoda forma a “L”. Completamente differente, invece, la parte posteriore: l’I-Loft 591 offre un comodo matrimoniale a penisola variabile in altezza con gavone garage sottostante e un bagno passante a tutta larghezza, posto ai piedi del letto.

l’I-Loft 531, invece, propone i comodi letti gemelli bassi con una grande sala da bagno trasversale in coda. Questa disposizione è molto apprezzata in particolare dai mercati nordeuropei, motivo per cui Elnagh dà la possibilità, su questo modello, di poter richiedere il prestigioso riscaldamento a convettori Alde al posto del Webasto a gasolio proposto di serie, una soluzione che permette una diffusione più uniforme del calore nell’ambiente interno, grazie ad alcune serpentine ben distribuite in ogni sua parte.


Per quanto riguarda i profilati con letto basculante T-Loft, viene riconfermata l’intera gamma, con tre veicoli al di sotto della soglia dei 7 metri di lunghezza, che propongono i layout con matrimoniale trasversale, letti gemelli e un mezzo caratterizzato da un’ampia zona giorno e servizi in coda e quattro disposizioni su 738 cm di lunghezza, che offrono alcune varianti caratterizzate da letti gemelli o matrimoniale centrale. Anche su questa gamma fanno l’apparizione due veicoli “Special Edition”, riconoscibili grazie alla loro grafica esterna personalizzata, riservata ai modelli 450 (caratterizzato dal classico matrimoniale posteriore trasversale su 699 cm di lunghezza) e al più generoso 530 (in foto) con letti gemelli e bagno con box doccia in un locale completamente indipendente. Un pack offerto di serie che va a completare notevolmente le dotazioni dei veicoli, molto simile a quello proposto per la gamma dei motorhome, con l’aggiunta, però, dell’interessante quinto posto omologato per il viaggio.


Riconfermata anche la nutrita offerta entry-level di Elnagh, la gamma Baron, che viene però arricchita nella dotazione offerta di serie su tutti i veicoli, comprensiva ora anche di climatizzatore manuale in cabina, cruise control, braccio porta televisione, turbovent, fodere copri sedili cabina, blocco oscurante-zanzariera per la finestra del bagno, oblò panoramico Midi-Heki per i motorcaravan e sky roof integrato sul cupolino per i profilati.

La gamma è confermata, con la sola uscita di produzione di un mansardato, il modello 45. Rimangono comunque a catalogo i layout oggi più richiesti dal mercato: il matrimoniale trasversale o i letti gemelli posteriori, entrambi con garage sottostante, oppure il classico Baron 22 da 7 posti, che offre i letti a castello trasversali con gavone a volume variabile e una doppia dinette.


Nessun cambiamento, invece, nella gamma di profilati, che vede riconfermati i suoi tre modelli con lunghezze che variano da 637 cm a 738 cm: tra questi, il “bestseller” Baron 73, che presenta la classica pianta con letti gemelli e vano toilette in locali indipendenti.


Tutta la gamma Elnagh adotta la tecnologia costruttiva i-Tech 4.0 con pareti e tetto composti da un doppio foglio di vetroresina (uno all’esterno e l’altro all’interno della parete), telai e listellature realizzate in resina bicomposta e utilizzo dello styrofoam come isolante interno.

Beppe

Comments are closed.