October 23, 2019

Nello splendido borgo medievale di Donnas (AO), apprezzato sia per i numerosi monumenti del ‘500 sia per l’antica strada consolare romana delle Gallie, caratterizzata dallo spettacolare arco scavato nella roccia, avranno luogo nei primi due weekend di ottobre la Sagra dell’uva e la Sagra della castagna.

La 61 edizione della festa dedicata all’uva si apre, giovedì 28 settembre, con la degustazione orizzontale di vini del territorio, mentre sabato 30 La serata enogastronomica proporrà i piatti di cultura culinaria della Bassa Valle abbinati ai vini locali, la domenica avrà luogo il Pranzo dei Vignerons, aperto a tutti, e alle 17.30 la premiazione delle migliori uve con l’assegnazione dell’ambito Grappolo d’oro.
Su questo territorio difficile, strappato alla montagna mediante terrazzamenti, si produce il rinomato vino rosso “Donnas”, primo vino D.O.C. della Valle d’Aosta.

Tempo qualche giorno, e sarà la volta della Castagna, uno dei prodotti tipici più apprezzati e rivalutati del territorio, ad essere la protagonista della 45 edizione della sagra nel coinvolgere cittadini e turisti. Il primo appuntamento è con la Cena Bavarese in programma venerdì sera 7 ottobre, domenica si svolgerà la Gara di mendaye (gara di cottura delle caldarroste aperta a tutti) e alle 17.30 l’assegnazione della Castagna d’oro.

Entrambe le manifestazioni saranno allietate da vari appuntamenti musicali e simpatici intrattenimenti per grandi e piccini.

Le manifestazioni, organizzate dalla Comune e dalla Proloco di Donnas, si svolgeranno nel Salone Bec Renon.
Per avere maggiori dettagli sul programma: www.prolocodonnas.it, info@prolocodonnas.it, Francesco 340 5081455.

Per conoscere le aree di sosta della zona clicca su SOSTA – Aree di sosta camper.

Donnas è facilmente raggiungibile con l’autostrada A5 per la Valle d’Aosta, all’uscita del casello di Pont-Saint-Martin.

Cinzia

Comments are closed.