June 3, 2020

Torna anche per il 2018 la serie speciale Graphite Edition di Challenger, proposta come da tradizione in occasione del CMT di Stoccarda, con il nuovo profilato con letto basculante Graphite 358 EB allestito su base Ford Transit, che offre il ricercato layout con matrimoniale posteriore centrale su garage.

Il nome non è nuovo, anzi, è ormai diventato una consuetudine di inizio anno: parliamo di Graphite Edition, la serie speciale che ormai da qualche anno Challenger sceglie di svelare in occasione del CMT di Stoccarda. L’edizione 2018 di certo non può fare eccezione ed ecco che la factory francese espone in pole position presso il proprio stand il nuovo profilato con letto basculante Graphite Edition 358 EB. Allestito quest’anno sulla base meccanica del Ford Transit con telaio ribassato e carreggiata posteriore allargata, è sempre contraddistinto da una colorazione esterna delle pareti in grigio pastello e da un interno con decoro esclusivo.

Come da tradizione, molto ricca è la dotazione offerta di serie nell’accattivante prezzo di listino –  che in Germania parte da € 54.990,00 – che comprende: motorizzazione da 170cv, cambio automatico, 5 anni di garanzia Ford, fari automatici, parabrezza riscaldato elettricamente, tergicristalli automatici con sensore pioggia, telecamera per la retromarcia, porta cellula dotata di finestra, zanzariera e chiusura centralizzata, illuminazione indiretta in cucina e quinto posto omologato per il viaggio. A tutto ciò si aggiunge l’immancabile “Pacchetto VIP”, che include accessori come il climatizzatore in cabina, il doppio airbag, il cruise control, i fari fendinebbia, gli specchietti retrovisori elettrici con sbrinatore, i coprisedili in coordinato con la tappezzeria e molto altro. Anche l’ultimo arrivato condivide la scocca IRP, completamente rivestita in vetroresina e contraddistinta dagli spessori maggiorati per tetto (54,5 mm) e pianale (63,5 mm), dall’isolamento in styrofoam e da una garanzia contro le infiltrazioni di sette anni.

Il nuovo Graphite Edition 358 EB è lungo 719 cm e riprende uno dei layout più richiesti, quello della camera da letto posteriore con matrimoniale centrale nautico regolabile in altezza in funzione della necessità di carico del sottostante garage.

La toilette, passante, è collocata centralmente e vede la presenza della classica doccia indipendente; l’accesso ai due locali avviene direttamente dal corridoio, dando così la possibilità di poter chiudere la camera posteriore, mediante una porta scorrevole, lasciando liberamente fruibile il bagno a tutto l’equipaggio. Ad affiancarlo, sulla parete sinistra, si trova il blocco cucina a sviluppo lineare e dotato di frigorifero a colonna posizionato sul lato opposto.

La zona anteriore è occupata invece dal living, composto da una semidinette a “L” unita al divanetto laterale – trasformabile in quinto posto viaggio durante la marcia – e ai sedili della cabina girevoli, a servizio di un tavolo centrale con piano traslabile. A sovrastarlo, si trova il classico letto matrimoniale basculante a movimentazione elettrica, che consente così di ottenere quattro comodi posti per la notte.

Fotogallery

Davide

Comments are closed.