E' in edizione limitata, ha un prezzo che parte da 47.990 Euro, ha 7 anni di garanzia sulla scocca e 5 sulla meccanica ma, soprattutto, ha un layout interno completamente nuovo, capace di offrire, in 639 cm, letti a castello anteriori basculanti, due zone living, garage a volume variabile e matrimoniale posteriore elettrico: si chiama Korus 634 ed è l'ultimo nato in casa Chausson.

L'idea è semplice: creare uno spazio vivibile multifunzionale, capace di adattarsi alle esigenze del proprio equipaggio, sfruttando un allestimento modulare che, in pochi secondi, possa trasformare una zona giorno in una notte adatta a ospitare quattro persone. E' nata su queste basi l'ultima creazione di Chausson: si chiama Korus 634 ed è un profilato in edizione limitata proposto a partire da 47.990 Euro ma, soprattutto, caratterizzato da un layout inedito.

Lungo 639 cm, questo veicolo sceglie come meccanica di base il Ford Transit 2.0 EcoBlue Euro6 da 130 cv offrendo, di serie, cinque anni di garanzia sulla meccanica di base (o 80.000 km) e sette sull'impermeabilità della scocca. Pensato per un utilizzo familiare, il nuovo Korus 634 si caratterizza per un layout interno capace di miscelare elementi diversi, alcuni classici, altri decisamente originali. Alla prima categoria appartengono il soggiorno, con semidinette completa di divanetto laterale e poltrone cabina girevoli, il blocco cucina a sviluppo lineare con frigo-freezer Thetford N3142 da 141 litri e la toilette, completa di doccia separabile, mentre alla seconda spettano di diritto la configurazione dell'area posteriore e la cameretta per i più piccini.

In coda, infatti, il nuovo Korus 634 offre una dinettina trasversale lunga 150 cm, servita da un tavolino amovibile e circondata, lungo il proprio perimetro, da vani di stivaggio a pozzetto capaci di assicurare una capacità massima di 500 litri. Questi vani sono ad altezza regolabile: sotto a essi, infatti, si sviluppa il gavone garage a volume variabile, servito da due portelli laterali, completo di meccanismo a girabacchino manuale e pensato per ospitare due o tre bici, mentre a tetto ecco un matrimoniale basculante, dotato di movimentazione elettrica, che ne permette una sistemazione all'altezza desiderata in funzione delle necessità dell'equipaggio. Anteriormente, ecco poi due letti a castello trasversali basculanti: regolabili elettricamente, permettono in pochi secondi la creazione di una cameretta per i più piccini (previo abbattimento della gamba del tavolo) consentendo in ogni caso di fruire della porta di ingresso (che rimane agibile) e dei servizi essenziali, vedi cucina e toilette. Dotato di cinque posti letto (due posteriori, due anteriori a castello, uno dedicato a un bimbo ottenibile dalla trasformazione della dinettina), il nuovo Korus 634 offre di serie clima cabina, ESP, doppio airbag, fendinebbia, cruise-control, specchi elettrici, retrocamera, zanzariera porta ingresso e autoradio con comandi al volante.

Print Friendly
Condividi questo articolo!

    Comments are closed.