Tante novità in casa Bürstner: la collezione 2019 accoglie infatti i nuovi profilati Ixeo T, dotati di doppio pavimento e disponibili sia con che senza letto basculante. Per tutti stile elegante tanto all'interno quanto all'esterno, con tre tinte dedicate alla carrozzeria. La collezione Lyseo TD Privilège, best-seller della casa tedesca, riceve i nuovi interni Bahia, moderni e contemporanei e pensati per arredare al meglio gli abitacoli: agli amanti di questo stile interno, Bürstner dedica anche la nuova collezione di van City Car Harmony Line.

Sentirsi bene come a casa: è questo il claim e, al contempo, l'obiettivo della nuova collezione Bürstner 2019. Il prestigioso marchio tedesco, parte integrante dell'Erwin Hymer Group, scende in campo presidiando tutte le tipologie costruttive in modo estremamente personale coniugando design, qualità e prezzi di assoluto interesse a uno stile elegante e automobilistico: lo si evince dalla nuova collezione Ixeo T, i profilati con doppio pavimento che vanno ad affiancare i recenti motorhome Ixeo I, dai nuovi interni Bahia dei best-seller Lyseo TD Privilège, ma anche dalla capacità di vestire a nuovo e con layout personali una delle tipologie più richieste ma allo stesso tempo in cui è più difficile differenziarsi, quella dei van. Spazio, quindi, ai nuovi CityCar Harmony Line.

Le novità in sintesi

La collezione Ixeo cresce con il lancio della nuova gamma di profilati T: adottano lo stesso stile moderno e automobilistico dei motorhome I e da questi mutuano anche doppio pavimento tecnico, colorazioni e peculiarità per quattro modelli (T 690 G, T 720, T 728 G e T 736 G) disponibili sia con che senza letto basculante e contraddistinti dai layout oggi più richiesti con letti gemelli e matrimoniale centrale nautico, anche con living FaceToFace. Tra i motorhome Ixeo I, invece, debutta il nuovissimo I 727 G, capace di abbinare letti gemelli, garage e living FaceToFace, mentre l'I 746 trasformerà in realtà le idee lanciate lo scorso anno con il prototipo Harmony Line.

I profilati con doppio pavimento tecnico Lyseo TD, disponibili sia in versione Classic che nella super equipaggiata Privilège, ricevono il nuovo mobilio interno "Bahia" che, proponendo atmosfere moderne e contemporanee, va ad affiancare il conosciuto e apprezzato "Ginger Teak": a livello di versioni, la gamma accoglie i nuovi TD 727 G e 736, entrambi caratterizzati dal living FaceToFace anteriore e, in coda, rispettivamente da letti gemelli su garage e matrimoniale centrale nautico.

Le stesse atmosfere ricercate dei Lyseo TD Bahia sbarcano anche sui van City Car: con i nuovi City Car Harmony Line Buerstner scommette fortemente su questa tipologia offrendo un arredamento interno estremamente moderno che ben si abbina alla tipologia costruttiva del camper puro e a due varianti tra cui il nuovo 603 in cui il classico living con semidinette è sostituito da un nuovo tavolo pivottante e girevole per massimizzare la sensazione di spazio in un abitacolo dedicato alla coppia.

Passando alle caravan, invece, crescono le collezioni Premio Life e Premio: la prima accoglie la nuova 490 TK, mentre la seconda sbarca nel mondo dei rimorchi da 250 cm di larghezza con un nuovo modello dedicato alla famiglia numerosa, la 550 TK.

La gamma 2019

La collezione Buerstner 2019 dedicata al mercato italiano si apre con due gamme di van, entrambe allestite su meccanica di base Fiat Ducato: si tratta, evidentemente, di CityCar, che conferma in toto le versioni conosciute e apprezzate (C 540, C 600, C 601, C602, C 640) e della nuovissima CityCar Harmony Line, disponibile nei modelli C 600 HL e C 603 HL.

Passando ai veicoli pannellati, l'anello di congiunzione tra i mondi del camper puro e quello del profilato continua a essere rappresentato dall'agile Travel Van T 590 G, sempre allestito su meccanica Fiat. Sopra a questo, Buerstner conferma le ricche versioni celebrative Edition 30 dei profilati con basculante Ixeo Time, proposti in tre modelli (IT 710 G, IT 726 G e IT 734) di cui i primi due scelgono il telaio del Citroen Jumper 2.0 BlueHDI mentre il terzo rimane su base Fiat Ducato.

Un gradino più in alto, la collezione Lyseo Time è disponibile sia in versione mansardata (A 660 G e A 700 G, entrambi motorizzati Fiat, e motorhome (I 690 G, I 720, I 728 G, I 734 G), tutti realizzati sulla base dello scudato Citroen Jumper. I profilati con doppio pavimento Lyseo TD (Fiat) sono invece proposti in abbinamento a due gradi di rifinitura (Classic e Privilège): disponibile sia con che senza letto basculante, la gamma è organizzata in base a 10 modelli (TD 590, TD 690G, TD 700, TD 710G, TD 727 G, TD 728G, TD 734, TD 736, TD 744, TD 745).

Al vertice della collezione Buerstner ecco, invece, la classe Ixeo: a fianco ai motorhome I, lanciati lo scorso anno (I 690 G, I 700, I 720, I 727 G, I 728 G, I 736, I 744, I 746) ecco i nuovi profilati Ixeo T, disponibili sia con che senza basculante (T 690G, T 720, T 728G, T 736).

Tra le caravan, il compito di rappresentare il gradino di ingresso al mondo Buerstner spetta a Premio Life (420 TS, 430 TS, 480 TL, 490 TK). La collezione, poi, conferma la presenza della serie Premio (395 TS, 435 TS, 460 TS, 490 TL, 490 TS, 495 TK, 550 TK), della Premio Plus con letto basculante (440 TK e 510 TK) mentre al vertice dell'offerta ecco le gamme Averso (490 TS, 510 TK, 540 TL, 570 TK, 570 TS, 590 TS) e Averso Plus con letto basculante (500 TS, 510 TK, 520 TL).

Le novità nel dettaglio

La collezione di van CityCar si sdoppia con l'arrivo dei nuovissimi CityCar Harmony Line: i due modelli, C 600 HL e C 603 HL si riconoscono all'esterno per la verniciatura in tinta argento metallizzato, per la presenza di una grafica specifica con bicromia antracite/arancio e, naturalmente, per la presenza delle automobilistiche finestre Dometic S7 ultrapiatte. Ancora di serie, i nuovi CityCar Harmony Line offrono i cerchi in lega da 16 pollici, paraurti anteriore verniciato in tinta, calandra nera lucida, gruppi ottici anteriori con luci DRL a led integrate, gradino elettrico da 70 cm dedicato al portellone, zanzariera plissettata per portellone laterale e, per ciò che concerne la meccanica di base Fiat Ducato 35 Light con massa complessiva di 3500 kg, motorizzazione base 2.3 130 Euro6, oscuranti cabina plissettati Remis Remifront4, ABS con EBD, doppio Airbag, cruscotto con applicazioni in alluminio, specchi retrovisori elettrici e riscaldati, ESP con Traction+ e Hill-Holder, poltrone cabina regolabili in altezza, climatizzatore manuale, volante e pomello cambio rivestiti in pelle, Cruise Control, chiusura centralizzata con telecomando e alzacristalli elettrici.

Contraddistinti dal nuovo e personale arredamento interno in essenza "Santo" abbinato alle esclusive sellerie "York", i nuovi CityCar Harmony Line rinunciano alle classiche tonalità del legno a favore di una piacevole bicromia tra ante laccate bianco lucido e porzioni satinate a contrasto ben abbinate rispetto al piano di calpestio e alle nuove cuscinerie. I due modelli disponibili, inoltre, offrono di serie riscaldamento e boiler a gasolio Truma Combi Diesel con pannello programmabile CP Plus iNet Ready, impianto elettrico Schaudt con batteria dei servizi da 95Ah, impianto idrico con serbatoio dell'acqua potabile e del recupero rispettivamente da 100 e 95 litri e pompa a immersione, frigo a compressore Thetford T1090 da 90 litri e letto posteriore con rete a doghe e materasso in schiuma fredda di alto spessore: tra le opzioni, invece, figurano ovviamente le motorizzazioni più potenti (148 e 177 cv), il cambio automatizzato ComfortMatic, il gancio di traino, la veranda da 375 cm e gli impianti multimediali di bordo (tv, navigatore e retrocamera).

Due, come detto, sono i modelli proposti: si parte con il classico CityCar Harmony Line 600, lungo 599 cm e allestito sul furgone originale Fiat con passo da 403.5 cm, che si caratterizza per una zona anteriore con living basato sulla classica semidinette integrata alla cabina guida, dotata di piastre girevoli, e servita dal tavolo a parete ampliabile grazie alla presenza di un ripiano girevole. Alle spalle del soggiorno ecco un doppio armadio guardaroba sviluppato su due livelli, mentre di fronte a questo, accanto all'ingresso, si sviluppa il blocco cucina lineare con fornello a due fuochi, lavello inox e frigorifero a compressore inserito alla sommità di una colonna per consentire, nella porzione inferiore, la collocazione di un terzo guardaroba. Le ampie possibilità di stivaggio sono consentite anche dalla presenza, per la cucina, di sei cassetti e cassettoni estraibili nella porzione inferiore e di un pensile a soffitto, mentre una mensola laterale abbattibile assicura la presenza, quando necessaria, di un utile piano di lavoro. La toilette, compatta, è all'insegna della multifunzionalità degli spazi: vi si accede tramite una porta scorrevole a serrandina, in modo da minimizzare gli ingombri di elementi fissi, e vi si possono trovare un piatto doccia inferiore con scarico canalizzato, un wc a cassetta Thetford C260 con tazza girevole e serbatoio asportabile da 19 litri e il classico maxi lavabo ribaltabile. In coda, invece, spazio alla camera da letto, con un matrimoniale trasversale da 190x153/145 cm servito da sei pensili a giro, due finestre posteriori (OPT le due supplementari laterali) e scomponibile per consentire il carico e il trasporto di oggetti particolarmente ingombranti. Ancora in opzione, Buerstner offre la possibilità di richiedere il sistema di trasformazione del soggiorno in un terzo posto letto singolo (180x80 cm).

 

Del tutto identico al CityCar Harmony Line 600, il nuovo 603 ne riprende in toto la totalità dell'allestimento e delle peculiarità fatta eccezione per la zona soggiorno, con la classica semidinette sostituita da un doppio mobile basso sviluppato a L e capace di offrire tre comodi spazi supplementari per lo stivaggio ma, soprattutto, di rappresentare la base per il nuovo tavolo pivottante e sdoppiato. Quando non in uso, ecco quindi un'ampia zona di disimpegno situata proprio alle spalle della cabina guida, di fronte all'ingresso: viceversa, due persone potranno facilmente trasformare questo ambiente in una classica semidinette semplicemente ruotando le poltrone cabina e estendendo il tavolo e beneficiando, così, di una cospicua superficie di appoggio o lavoro. Una soluzione, quella proposta dal CityCar HarmonyLine 603, che se da un lato preclude l'utilizzo del camper a equipaggi superiori alle due persone, dall'altro strizza l'occhio a tutti coloro che hanno necessità di utilizzare il proprio van anche come veicolo di rappresentanza, come ufficio mobile o come unità da viaggio multifunzionale.

La collezione di profilati con doppio pavimento Thermo-Floor Lyseo TD è uno dei best-seller di casa Buerstner: disponibile con due livelli di allestimento, Classic e Privilège, può essere richiesta sia con che senza letto basculante anteriore e, in vista della stagione 2019, accoglie nuove interessanti possibilità di personalizzazione. All'esterno, infatti, i Lyseo TD Classic possono optare sia per la cabina bianca che in versione Argento metallizzato: questa tinta è di serie sui Lyseo TD Privilège con, in alternativa, la possibilità di richiedere anche la tonalità Champagne metallizzato. All'interno, poi, ciascun livello di rifinitura è disponibile con due diverse essenze: Ginger Teak o Santina (Classic), Ginger Teak o il nuovo e contemporaneo Bahia, mutuato dalle fortunate edizioni primaverili Harmony Line, per Lyseo TD Privilège.

Oltre a disporre di colorazioni specifiche, le versioni Privilège portano in dote, in aggiunta all'equipaggiamento standard delle Classic, anche Airbag passeggero, Cruise-Control, cabina guida verniciata in tinta Argento metallizzato o Champagne metallizzato, calandra nero lucida, grafica esterna specifica, oscuranti plissettati in cabina, pack illuminazione a led, oblò panoramico Sky-roof, predellini in cabina guida, porta garage lato sinistro (dove possibile).

La collezione, come detto, si arricchisce di due nuovi modelli: Buerstner, infatti, preenta i nuovissimi Lyseo TD 727 G e TD 736.

Lyseo TD 727 G è un profilato da 749 cm di lunghezza, 295 di altezza e 230 di larghezza allestito su Fiat Ducato 35Light con telaio ribassato Camping-Car Special e passo extralungo da 430 cm che sfrutta le abbondandi dimensioni per offrire uno dei layout interni oggi più richiesti. Offre, infatti,  un conviviale living anteriore con dinette FaceToFace per ospitare, in sosta, anche sei commensali intorno al tavolo centrale ampliabile a libro: in viaggio, invece, oltre alle due poltrone cabina, altri due posti frontemarcia possono essere ricavati dai divani longitudinali. L'ingresso, posizionato centralmente, è affiancato dalla colonna con frigorifero da 145 litri, mentre il blocco cucina a L, situato lungo la parete sinistra, guarda verso la zona posteriore dell'abitacolo in modo da non creare strutture trasversali rispetto all'ambiente open-space e massimizzare, così, la sensazione di spazio. La toilette è di tipo passante, con un locale bagno collocato lungo la parete sinistra completo di wc a cassetta Thetford C260 e mobile lavabo a forma trapezoidale opposto alla doccia indipendente con piatto inferiore completo di doppia piletta di scarico: come spesso accade, la porta della toilette ha una doppia possibilità di battuta e può essere impiegata anche per separare l'intero ambiente posteriore. Qui, poi, trovano collocazione due ampi letti gemelli (202x80 cm) sistemati a coronamento del classico garage passante (218x110x120 cm) e dell'armadio guardaroba estraibile. Altri due posti letto possono essere ricavati sfruttando il letto basculante anteriore: disponibile in opzione, è dotato di movimentazione elettrica Project2000 e offre una superficie utile di 200x135/125 cm. Ecco, allora, il nuovo Lyseo TD 727 G Privilège con il nuovo arredamento interno Bahia e carrozzeria Champagne.

Identico per meccanica di base e dimensioni, il nuovo Lyseo TD 736 ne ripropone gran parte delle peculiarità a partire dalla configurazione generale dell'abitacolo con living FaceToFace. Ciò che cambia, invece, è relativo alla porzione posteriore dell'abitacolo, dove la camera padronale accoglie un matrimoniale centrale nautico da 190x145 cm affiancato da doppio armadio guardaroba e da due utili comodini. Il matrimoniale, in particolare, può essere richiesto in versione regolabile in altezza in modo da permettere la configurazione individuale del sottostante gavone/garage in funzione delle necessità di carico dell'equipaggio (volume minimo 218x99x84 cm).

In materia di profilati, però, la grande novità Buerstner 2019 si chiama Ixeo T: la nuova gamma di semintegrali di categoria superiore si caratterizza per un look esclusivo, con un design pulito, accattivante ed estremamente automobilistico, per ampie possibilità di personalizzazione e per il totale family-feeling rispetto agli Ixeo I, veri e propri ambasciatori dei valori del marchio tedesco. 

La base di partenza è rappresentata dalla meccanica di base Fiat Ducato 35 L con telaio ribassato Camping-Car Special: proposta con motorizzazione standard 2.3 130 cv (OPT 148/177 cv), ha di serie ABS con EBD, ESP, Traction+, Hill-Holder, cerchi maggiorati a 16 pollici, Cruise-Control, doppio Airbag, climatizzatore manuale, specchi retrovisori e alzacristalli elettrici, paraurti verniciato e poltrone regolabili con fodere abbinate a quelle dell'abitacolo. Esternamente, Buerstner offre tre diverse combinazioni di colore, tutte abbinate alla porta cellula XL, alle finestre ultrapiatte Dometic S7 con cornice in alluminio, alla scocca priva di legno con coibentazione XPS e rivestimento esterno in vetroresina per sottopavimento e tetto e in alluminio liscio per le pareti: base di partenza è rappresentata dal classico bianco pastello, ma in opzione ogni committente potrà scegliere anche l'argento o lo champagne metallizzati sia per la cabina che per la totalità della cellula abitativa (fatta eccezione per il tetto).

Ecco, allora, che all'esterno i nuovi Ixeo T propongono un cupolino anteriore monoblocco in vetroresina personalizzato dalla presenza del maxi oblò panoramico, un tetto raccordato direttamente alle pareti laterali (esattamente come già proposto da Ixeo I) per un aspetto fluido e automobilistico, e una coda pulita e lineare che mette nella giusta evidenza gli esclusivi gruppi ottici Buerstner.

Dotati di doppio pavimento tecnico ThermoFloor da 12 cm, i nuovi Ixeo T propongono poi due diversi mondi di stile, Santina e Riva Loft, da combinare a cinque differenti tipologie di cuscinerie, in modo da permettere a ciascun committente di ordinare il veicolo più confacente ai propri gusti e alle proprie necessità. Proprio in quest'ottica, poi, la casa tedesca offre tre soluzioni per ciò che concerne la zona anteriore dell'abitacolo, con due versioni dedicate in primis alla coppia e non dotate di letto basculante, sostituito da maxi oblò sky-view nel cupolino e Dometic Heki 3 sul living o, in sua sostituzione, l'esclusivo e automobilistico tetto apribile Poliplastic Polylux ad apertura elettrica, sfruttabile anche in viaggio, o il classico letto discendente con movimentazione elettrica Project2000. Tutti i veicoli, poi, sono dotati del comodo Service-Unit, il vano tecnico riscaldato che consente di raggruppare l'accesso al serbatoio dell'acqua potabile (120 litri), la presa di collegamento alla rete elettrica, il rubinetto di scarico del serbatoio di recupero (90 litri) e la valvola di scarico FrostControl dell'impianto di riscaldamento/boiler Truma Combi 6 CP Plus. In coda, invece, spazio ad ampi garage, con volumetrie sfruttabili implementate al pari delle dimensioni utili dei due portelli di accesso in modo da consentire un agevole carico anche di moto o bici.

La gamma si articola, al momento, in base a quattro diversi modelli: la palma del più compatto spetta al nuovo Ixeo T 690 G che, con una lunghezza di 699 cm, una larghezza di 232 e un'altezza di 299 cm sfrutta come meccanica di base il Fiat Ducato 35L CCS con passo da 403,5 cm. Disponibile sia con che senza letto basculante anteriore a movimentazione elettrica (200x125/133 cm), offre un living anteriore con semidinette a L completata dalle poltrone cabina, girevoli, e da un divanetto laterale a fianco al quale si sviluppa la zona di ingresso, servita dalla porta XL premium con larghezza maggiorata, finestra, controstampo attrezzato e zanzariera scorrevole. A lato dell'ingresso ecco un'attrezzata parete completa di supporto per lo schermo tv lcd/led, mentre il blocco cucina, sviluppato a L, associa fornello a tre fuochi con accensione piezoelettrica, lavello inox circolare e frigorifero a colonna Thetford N3142 da 141 litri con cassetto inferiore portabottiglie. Di fronte al blocco cucina, la toilette a forma trapezoidale è un riuscito esempio di locale multifunzionale, con il classico wc a cassetta Thetford C260 posizionato anteriormente e in modo da lasciare ampio spazio al piatto doccia e alla parete che ospita il lavabo, elemento contraddistinto da dimensioni e fruibilità obiettivamente superiori alla media. Come spesso accade, proprio la rotazione della parete del lavabo permette di creare un box doccia di dimensioni consone anche a persone di corporatura robusta, mentre in coda la camera padronale si affida a due letti gemelli da 208 e 192 cm di lunghezza (rispettivamente SX e DX) e 80 di larghezza, situati su garage (218x93x120 cm) e armadio guardaroba.

Stessa meccanica e identico passo caratterizzano l'Ixeo T 720, lungo 740 cm e dedicato a offrire massima comodità alla coppia: offra, infatti, due letti gemelli in posizione centrale (200 e 198x77 cm) in modo da lasciare l'intera zona posteriore a servizio della maxi toilette a tutta larghezza, completa di doccia di dimensioni domestiche e armadio guardaroba a creare una vera e propria dressing-room. Il blocco cucina, centrale, è sviluppato a L ed è opportunamente separato dal letto singolo di sinistra tramite una paretina sagomata incernierata: non manca, naturalmente, la colonna con frigo da 141 litri situata a fianco all'ingresso, mentre il soggiorno conferma l'adozione di una semidinette a L con divanetto contrapposto, poltrone cabina girevoli e tavolo centrale traslabile. Anche per Ixeo T 720, Buerstner offre la possibilità di richiedere il letto basculante anteriore.

Più lungo (749 cm), l'Ixeo T 728 G sceglie invece il Ducato CCS con passo da 430 cm: le abbondanti dimensioni sono sfruttate per riproporre i letti gemelli posteriori (203 e 205x80 cm) a sovrastare garage passante (218x102x113 cm) e armadi guardaroba, ma la toilette è di tipo passante con un locale bagno lungo la parete destra e doccia indipendente su quella opposta. L'area posteriore, schermabile sfruttando la doppia possibilità di battuta della porta del bagno, è preceduta dal blocco cucina, sviluppato a L e completo di colonna frigo separata, mentre il soggiorno opta per la classica semidinette a L con divanetto contrapposto e poltrone cabina girevoli a circondare il tavolo centrale. Opzionale, come detto, il basculante elettrico (200x133/125 cm).

Ancora 749 cm di lunghezza contraddistinguono poi il nuovo Ixeo T 736, unico profilato della nuova gamma al vertice di casa Buerstner a optare per il conviviale living trasversale con dinette FaceToFace. Questa soluzione permette di ospitare, in sosta, anche sei commensali intorno al tavolo centrale ampliabile a libro: in viaggio, invece, oltre alle due poltrone cabina, altri due posti frontemarcia possono essere ricavati dai divani longitudinali. L'ingresso, posizionato centralmente, è affiancato dalla colonna con frigorifero da 145 litri, mentre il blocco cucina a L, situato lungo la parete sinistra, guarda verso la zona posteriore dell'abitacolo in modo da non creare strutture trasversali rispetto all'ambiente open-space e massimizzare, così, la sensazione di spazio. La toilette è di tipo passante, con un locale bagno collocato lungo la parete sinistra completo di wc a cassetta Thetford C260 e mobile lavabo a forma trapezoidale opposto alla doccia indipendente con piatto inferiore completo di doppia piletta di scarico: come spesso accade, la porta della toilette ha una doppia possibilità di battuta e può essere impiegata anche per separare l'intero ambiente posteriore. Qui, poi, trova collocazione una vera e propria camera padronale con letto matrimoniale centrale nautico (192x145 cm) servito da due armadi guardaroba e altrettanti comodini. La casa tedesca, poi, offre la possibilità di richiedere il veicolo sia con letto matrimoniale in posizione ribassata, con un gavone passante sottostante di 218x102x85 cm, sia con regolazione elettrica in modo da poter beneficiare di un garage con identico sviluppo ma con altezza massima di 118 cm. Altri due posti letto possono essere ricavati sfruttando il letto basculante anteriore: disponibile in opzione, è dotato di movimentazione elettrica Project2000 e offre una superficie utile di 200x133/125 cm.

A fianco ai nuovi profilati Ixeo T, Buerstner continua a sviluppare anche la collezione di motorhome Ixeo I, lanciata lo scorso anno e ora completata da due nuovi innesti, Ixeo I 727 G e Ixeo I 746.

Lungo 749 cm, Ixeo I 727 G è allestito su Fiat Ducato 35 Light con telaio ribassato Camping-Car Special e passo extralungo da 430 cm e sfrutta le abbondandi dimensioni per offrire uno dei layout interni oggi più richiesti andando ad affiancare il già conosciuto e apprezzato Ixeo I 736. Offre, infatti, un conviviale living anteriore con dinette FaceToFace per ospitare, in sosta, anche sei commensali intorno al tavolo centrale ampliabile a libro: in viaggio, invece, oltre alle due poltrone anteriori, altri due posti frontemarcia possono essere ricavati dai divani longitudinali. L'ingresso, posizionato centralmente, è affiancato dalla colonna con frigorifero da 145 litri, mentre il blocco cucina a L, situato lungo la parete sinistra, guarda verso la zona posteriore dell'abitacolo in modo da non creare strutture trasversali rispetto all'ambiente open-space e massimizzare, così, la sensazione di spazio. La toilette è di tipo passante, con un locale bagno collocato lungo la parete sinistra completo di wc a cassetta Thetford C260 e mobile lavabo a forma trapezoidale opposto alla doccia indipendente con piatto inferiore completo di doppia piletta di scarico: come spesso accade, la porta della toilette ha una doppia possibilità di battuta e può essere impiegata anche per separare l'intero ambiente posteriore. Qui, poi, trovano collocazione due ampi letti gemelli (202x80 cm) sistemati a coronamento del classico garage passante (218x110x113 cm) e dell'armadio guardaroba estraibile. Altri due posti letto possono essere ricavati sfruttando il letto basculante anteriore, mentre tra le opzioni si segnala la disponibilità del riscaldamento a convettori Alde Compact 3020 HE.

La seconda novità, Ixeo I 746, andrà a offrire dimensioni leggermente maggiori (765 cm) ma soprattutto trasformerà in realtà i concept abitativi del prototipo Harmony, vera e propria star dello stand Buerstner allo scorso Caravan Salon di Duesseldorf. Se, però, la zona anteriore e centrale appaiono piuttosto convenzionali (living con semidinette a L, tavolo centrale e divanetto laterale, blocco cucina a L, colonna frigo e armadio guardaroba lungo la parete sinistra, toilette con doccia separata lungo quella destra, quella posteriore sarà contraddistinta da un vero e proprio salotto di ispirazione domestica con tanto di chaise-longue a L, armadio guardaroba nell'angolo posteriore destro, mobile basso a raccordare un elegante vano tv casalingo e, a tetto, un letto basculante longitudinale da 192x150 cm. Lo vedremo, con ogni probabilità, al Caravan Salon (Duesseldorf, 24 Agosto - 2 Settembre 2018).

Minori sono, invece, gli interventi riguardanti le caravan: la collezione entry-level Premio Life si arricchisce di un nuovo modello, la 490 TK. Lunga 595 cm (797 compreso il timone), alta 261 cm e larga 212 cm, è dedicata a chi cerca un traino facile (1200 kg di massa a vuoto,1360/1400/1500 kg a pieno carico) e si propone alla famiglia di quattro persone proponendo un layout capace di massimizzare gli spazi disponibili. Le due camere da letto sempre pronte, infatti, sono situate agli estremi dell'abitacolo, con un matrimoniale trasversale anteriore (190x152 cm) e due letti a castello trasversali posteriori (190x63 e 192x71 cm) in modo da lasciare centralmente lo spazio a una dinette FaceToFace con tavolo a scomparsa sotto al piano del letto anteriore. Il soggiorno, a propria volta, può essere trasformato in due ulteriori posti letto (188x122 cm): è delimitato dalla colonna armadio/stufa Trumatic S3004 da un lato e dal blocco cucina con frigo da 90 litri su quello opposto, mentre la toilette fronteggia, posteriormente, la zona di ingresso.

Un gradino più in alto, la gamma Premio accoglie la nuova familiare 550 TK: larga 250 cm, ha una lunghezza di 682 cm (815 con il timone) a fronte di un peso a vuoto di 1600 kg (1700-2000 a pieno carico) e offre ampio spazio interno dedicato alla famiglia. Ecco, quindi, una camera da letto anteriore con matrimoniale longitudinale (163/137x200 cm) affiancato dalla toilette all'americana con lavabo esterno, zona centrale con dinette laterale a U trasformabile in ulteriore matrimoniale (205x115 cm) opposto a blocco cucina e colonna frigo, armadio guardaroba opposto all'ingresso e, in coda, letti a castello trasversali (197x78 cm) con due ulteriori armadi dedicati.

Fotogallery

Condividi questo articolo!

    Comments are closed.