La casa iberica decide di celebrare al meglio i suoi primi 40 anni di attività con evoluzioni importanti, aggiornamenti, proposte inedite in tutte le gamme e il ritorno in grande stile dei semintegrali Perseo

Evoluzioni importanti, aggiornamenti e il ritorno di una gamme storica: Benimar decide di celebrare al meglio i suoi primi 40 anni di attività con una collezione che, come tradizione per la casa iberica, è improntata a un ottimale rapporto qualità/prezzo associato a soluzioni costruttive esclusive e originali.
La collezione Benimar 2019 dedicata al mercato italiano vede la conferma delle gamme di semintegrali Tessoro, e Mileo, dei mansardati Sport e dei furgonati Benivan ma, soprattutto, il ritorno in grande stile dei semintegrali Perseo, allestiti sulla base meccanica Fiat Ducato con telaio CCS e proposti in una versione totalmente inedita e ricca di novità, a partire dall’aspetto esterno, caratterizzato dal nuovo cupolino in vetroresina e da una grafica dedicata ed esclusiva.

Completamente inedito l’interno, con mobilio dotato di venature orizzontale ed essenza “OAK” a contrasto con strutture e piani cucina scuri, in un riuscito contrasto che trae notevole beneficio anche dal design moderno ed ergonomico. Due i modelli che fanno parte della collezione 2019, entrambi articolati su una lunghezza esterna di 7,39 metri. Il Perseo 563 è caratterizzato dalla camera posteriore con letti gemelli in unione con la toilette in ambienti indipendenti, cucina a “L” centrale con frigorifero a colonna da 140 litri e soggiorno con semidinette a “L” e ampio divano contrapposto, il tutto completato dal tavolo centrale con apertura a libro.

Il Perseo 596, invece, propone la camera posteriore con letto centrale nautico, anche qui completata dalla toilette in ambienti indipendenti. Anche in questo caso, vanno a completare l’allestimento la cucina a “L” centrale con frigorifero a colonna da 141 litri, mentre il soggiorno adotta la stessa configurazione ma con divano laterale di dimensioni più contenute. Da segnalare che entrambi i modelli possono contare sul letto basculante ad azionamento elettrico e su cinque posti omologati in marcia e altrettanti per la notte.

Confermatissima l’offerta dei profilati Mileo, che tra gli aggiornamenti più significativi vedono un restyling delle grafiche, del mobilio e delle tappezzerie, oltre che l’adozione del gruppo cottura con accensione piezoelettrica. Nei modelli, è da segnalare la significativa evoluzione adottata per il particolare Mileo 282, che ora propone una zona posteriore ottimizzata grazie al grade soggiorno sviluppato a “U” e con maggior spazio nel gavone garage. Confermata la presenza dei due letti basculanti, il matrimoniale in code e il singolo nella parte anteriore.

Nella gamma Tessoro, interamente allestita su meccanica Ford Transit disponibile anche con cambio automatico, vengono introdotti alcuni aggiornamenti: tra i quelli più significativi sono da segnalare quelli che riguardano la nuova porta cellula a due punti e il gruppo cottura con accensione piezoelettrica e copertura in cristallo differenziata.
New Entry, il modello 497, che riprende la disposizione del già presente 496 con camera posteriore dotata di letto centrale, ma la associa a un soggiorno con dinette “face to face” a divani affiancati, una delle più significative tendenze di questa nuova stagione.

Novità anche tra i mansardati Sport, con tre nuove versioni che vanno a evolvere la collezione della scora stagione: si tratta dello Sport 323, che adotta la classica configurazione familiare a “tutto spazio” con arioso soggiorno dotato di dinette affiancate e letti a castello trasversali posteriori, lo Sport 342 con matrimoniale posteriore ad altezza variabile su garage e meccanica Ford Transit su una lunghezza di di 694 centimetri, e 363, che propone la camera posteriore con letti gemelli, sempre più richiesta anche in questa tipologia.

Sulla scia di quanto già fatto con i profilati, con il Tessoro 440 UP, e con i mansardati, con lo Sport 340 UP, anche per quanto riguarda l’offerta di furgonati Benimar introduce il concetto di “pronto a partire” con il Benivan 140 UP, caratterizzato dalla classica disposizione con matrimoniale trasversale posteriore e offerto di serie già completo di portabici, pannello solare, veranda e frigorifero da 140 litri. Per quanto riguarda questa gamma, poi, è da sottolineare la completa rivisitazione dell’arredo interno.

Fotogallery

Condividi questo articolo!

    Comments are closed.