Presentata al grande pubblico in occasione del Caravan Salon la new entry della gamma ammiraglia di casa Concorde: il Centurion 990 MI. Lungo 10 metri e allestito su base Mercedes-Benz Actros, è caratterizzato da interni raffinati ed eleganti, soluzioni tecnico-costruttive di alto livello e massimo comfort di bordo

Da sempre specializzato nella costruzione di liner di lusso, Concorde affronta il 2019 concentrandosi principalmente sulla sua già ampia e apprezzata offerta, apportando piccoli cambiamenti o migliorie. Non manca però qualche modello inedito, presentato in anteprima assoluta al grande pubblico nella kermesse tedesca più importante di inizio stagione: si chiama Centurion 990 MI.

Allestito sulla base meccanica del robusto Mercedes-Benz Actros con portata pari a 18 tonnellate, lungo 10 metri, alto 385 cm e largo 250 cm, è possibile definirlo come il nuovo “piccolo” arrivato nella gamma ammiraglia della factory tedesca, non essendo dotato, come i fratelli maggiori, dello slide-out laterale e di un garage posteriore dedicato al trasporto di un’autovettura. Quest’ultimo risulta comunque di ampie dimensioni, ideale per il trasporto di moto, biciclette oppure quod, grazie anche all’accesso estremamente facilitato su tre lati: due sono infatti i portelloni laterali simmetrici mentre, nella parete di coda, è presente un grande portellone che bascula verso l’alto.

Esternamente riprende la linea imponente e lineare che caratterizza questa gamma, con tendalino incorporato direttamente nel profilo superiore del tetto, mentre l’ambiente interno, altamente personalizzabile, è votato al massimo comfort, raffinatezza ed eleganza. Anteriormente viene dato spazio a un vero e proprio salotto, qui in conformazione bar, formato da un tavolo ancorato a parete e dotato di prolunga estraibile, un terzo confortevole sedile automobilistico e un lungo divano a tre posti sulla parete sinistra dotato di comodo chaise-longue; il living si completa poi con le poltrone girevoli della cabina di guida.

Alle sue spalle si sviluppa l’ergonomico e completo blocco cucina, caratterizzato da un piano realizzato in pietra minerale, doppia piastra a induzione e lavabo incassati, notevoli vani e pensili dedicati allo stivaggio e fronteggiato un maxi frigorifero a doppia anta dalla capacità di 190 litri.

A fungere da filtro tra la zona giorno e quella notte, ecco la sala da bagno in conformazione Raumbad, un maxi ambiente passante che ospita sul lato sinistro il box doccia di dimensioni domestiche affiancato dall’armadio guardaroba e, sulla parete opposta, il mobile lavabo e il wc nautico con autonomia di circa 300 litri.

La parte posteriore è completamente dedicata alla camera padronale, una vera propria suite avvolta in un’atmosfera elegante, alla quale si accede tramite due comodi gradini. Al centro trova posto un maxi letto matrimoniale a penisola (dimensioni 180x200 cm), al quale si aggiunge poi un letto basculante anteriore discendete in cabina che porta a quattro i posti letto.

Per quanto concerne l’impiantistica di bordo, sempre di alto livello, si segnala l’adozione di un impianto di riscaldamento misto, che conta su un Webasto a gasolio da 9 kW abbinato al stufa Alde, mentre, l’autonomia idrica, è affidata a un serbatoio dell’acqua potabile da 470 litri e uno di recupero da 370 litri, entrambi inseriti all’interno del doppio pavimento riscaldato.
Particolarmente impegnativo il prezzo di listino del nuovo Centurion 990 MI, che in Germania parte da 490.000 Euro.

Fotogallery

Condividi questo articolo!

    Comments are closed.