Protagonista assoluta allo stand Arca del Salone del Camper è la rinnovata gamma di mansardati Europa M, con l'esordio del modello Europa M 725 GLT: un veicolo che propone un layout in grado di offrire il massimo comfort di bordo alla famiglia, sia durante il giorno sia di notte

Durante le anticipazioni estive è stato presentato il primo esemplare della rivisitata gamma di mansardati Arca, il modello Europa M 725 GLM, caratterizzato dalla presenza del classico Matrimoniale posteriore trasversale su garage.

Al Salone del Camper di Parma, visitatissimo protagonista è stato senz’altro il nuovo Europa M 725 GLT, un veicolo dedicato alla famiglia che sviluppa, in 725 cm di lunghezza, il layout caratterizzato dalla presenza dei letti a castello trasversali in coda con gavone a volume variabile, offrendo quattro posti letto sempre pronti e altrettanti omologati per il viaggio.

Completano l’allestimento un maxi living anteriore, composto da una semidinette a “L” integrata con la cabina, comodo divano laterale e tavolo centrale ampliabile a libro, una cucina lineare – dotata di frigorifero a colonna da 160 litri, cappa aspirante e comodo cestone estraibile – e un ampio locale bagno sviluppato in un ambiente unico con box doccia separato al suo interno.

Notevoli sono le possibilità di stivaggio sia interno, grazie alla presenza di numerosi pensili e un capiente armadio guardaroba sviluppato in altezza, sia esterno, affidato al già citato gavone a volume variabile posteriore coadiuvato da un ulteriore gavone laterale, utile per riporre le attrezzature meno ingombranti.

Segno distintivo per la gamma di mansardati Arca 2019 è sicuramente la nuova mansarda. Pur mantenendo la sua classica configurazione che prevede la presenza di ben tre finestre, una frontale e due laterali, in unione con un oblò centrale che garantisce la massima aerazione possibile, questa parte della scocca ha conosciuto una generale riprogettazione che ha consentito di aumentare lo spazio interno disponibile di 0,3 metri cubi. Tale adeguamento ha comportato anche una modifica strutturale, con l’adozione di un guscio frontale monoblocco in vetroresina, fianchi e tetto sandwich con isolamento in Styrofoam e piano interno di supporto strutturale che ingloba le canalizzazioni perimetrali del riscaldamento.

Naturalmente, anche questi modelli, beneficiano delle migliorie introdotte in tutta la produzione Arca come, ad esempio, il nuovo tavolo ampliabile a libro, il pannello in metacrilato a contornare la finestra della cucina e la nuova porta cellula marchiata Seitz.
Non manca poi la presenza del doppio pavimento tecnico e di una dotazione offerta di serie particolarmente completa, che annovera accessori come: climatizzatore in cabina, ASR, Airbag conducente e passeggero, Cruise Control, Specchietti retrovisori elettrici e riscaldabili, volante e pomello del cambio in pelle, porta cellula dotata di finestra, pattumiera integrata, zanzariera scorrevole e chiusura centralizzata con telecomando, cappa aspirante in cucina, Winter Pack e molto altro ancora.

Fotogallery

Condividi questo articolo!

    Comments are closed.