Svelato al Salone del Camper il più corto della rinnovata collezione di motorhome di casa Elnagh: si chiama Magnum 450 e sviluppa in 699 cm di lunghezza il layout del matrimoniale posteriore trasversale su garage, impreziosito da un nuovo interno moderno e particolarmente luminoso

Una delle principali novità Elnagh 2019 è sicuramente rappresentata dal ritorno della collezione di motorhome Magnum, completamente ridisegnati e riprogettati con l'obiettivo di offrire un look moderno e personale negli esterni, votato alla luminosità e contemporaneo negli interni, e di abbinare il tutto a dotazioni di serie complete.

I rinnovati integrali, infatti, annoverano una dotazione di serie davvero completa inclusa nel prezzo di listino: climatizzatore manuale, cruise-control, doppio airbag, retrovisori elettrici, zanzariera plissettata porta di ingresso, fodere cabina coordinate, braccio porta tv, oblò MidiHeki, porta cellula con sistema di aggancio a due punti, finestra, portarifiuti e chiusura centralizzata, altoparlanti nell'abitacolo sia nella zona living che in quella dedicata alla camera da letto, quinto posto omologato, cerchi maggiorati da 16”, Winter Pack e riscaldamento a gasolio Truma Combi Diesel con comando digitale CP Plus.

Tra i quattro modelli presenti in gamma, fa il suo esordio al Salone del Camper il più corto della collezione, il Magnum 450. Lungo 699 cm e allestito sulla base meccanica del Fiat Ducato, offre un abitacolo contraddistinto da un ampio living anteriore con semidinette a “L”, tavolo centrale e divanetto contrapposto e ingresso centrale, situato di fronte al blocco cucina sempre dalla forma a “L”. Questo è dotato di cappa aspirante e frigorifero a colonna e si caratterizza per il generoso piano di lavoro frontale e le numerose possibilità riservate allo stivaggio, suddivise tra pensili, cassetti, vani e due comodi cestelli estraibili. Ad affiancarlo, ecco l’armadio guardaroba sviluppato in altezza mentre, sul lato opposto, è collocato il nuovo locale toilette, sviluppato in un unico ambiente, ma con grande box doccia separato al suo interno.

In coda, è infine presente il classico matrimoniale trasversale, il cui accesso risulta piuttosto facilitato dalla presenza di due gradini fissi. E’ dotato di meccanismo che ne consente la regolazione manuale in altezza in funzione delle necessità di carico del sottostante gavone garage; quest’ultimo è servito da due sportelli simmetrici di grandi dimensioni (115x95 cm) ed è caratterizzato da una portata utile di ben 300 kg.

Fotogallery

Condividi questo articolo!

    Comments are closed.