Clever, l'innovativo brand specializzato nella produzione di van, presenta due nuovi modelli compatti, sviluppati in 541 cm di lunghezza: il Cleverly 540, che offre due matrimoniali a castello posteriori, e il For II 540, caratterizzato da un ampio living a ferro di cavallo in coda, trasformabile in due letti gemelli

E’ un giovane brand che fa parte dell’universo Pössl, un’azienda da sempre specializzata nella realizzazione di soli veicoli furgonati. Parliamo di Clever, un marchio che si pone come obiettivo quello di offrire soluzioni del tutto fuori dal comune, utilizzando come base di partenza i classici veicoli furgonati.

In particolare, il 2019 di Clever è all’insegna del mezzo ultra-compatto: le sue due principali novità si sviluppano infatti in soli 541 cm di lunghezza esterna, offrendo però un razionale sfruttamento degli spazi interni.
La prima si chiama Cleverly 540, allestito sulla meccanica del Citroen Jumper con motori BlueHDi e proposto a un prezzo di partenza davvero competitivo, che supera di poco i 35.000 Euro.

Al suo interno sviluppa un layout pensato sia per la famiglia sia per la coppia con ospiti occasionali, grazie alla presenza in coda di due letti matrimoniali a castello. Centralmente trovano posto i servizi, formati da un blocco cucina lineare posizionato a sbalzo sul portellone d’ingresso, sul cui piano sono incassati un fornello a due fuochi e un lavello rettangolare in acciaio inox; interessante, invece, la posizione riservata al frigorifero a compressore da 70 litri, collocato all’estremità del mobile così da poter essere utilizzato sia dall’interno sia dalla veranda. Una soluzione che ha permesso di creare un capiente armadio guardaroba, coadiuvato da ben quattro cassetti nella sua parte inferiore, che funge anche da divisorio tra la cucina e i letti di coda.

Sul lato opposto, si sviluppa il piccolo ma funzionale locale bagno, completo di wc con tazza orientabile e lavabo ad angolo dotato di miscelatore con flessibile estraibile per poter utilizzato anche per la doccia. Anteriormente, infine, ecco la classica semidinette integrata con la cabina di guida, servita da un tavolo ancorato a parete con prolunga estraibile.

La seconda si chiama For II 540, un veicolo in grado di offrire in soli 541 cm due letti gemelli posteriori (con lunghezze pari a 196 e 186 cm), unibili all’occorrenza in un grande matrimoniale. In coda è infatti presente un ampio living a ferro di cavallo, servito da un tavolo centrale dotato di gamba telescopica.

Quindi niente classico soggiorno anteriore, ma questa zona è qui occupata dai servizi, formati dal classico blocco cucina lineare a sbalzo sul portellone,  dotatodi frigorifero a compressore da 70 litri posizionato all’estremità del mobile e di un utile piano di lavoro a ribalta posizionato frontalmente, e dal vano toilette posizionato sul lato opposto. Questo adotta un’interessante soluzione a volume variabile, grazie alla presenza di una parete ruotabile contenente il lavabo che, all’occorrenza, crea un box doccia separato e servito da un proprio miscelatore. Lo stivaggio interno è qui affidato a numerosi pensili, oltre a un piccolo armadio che trova posto, in posizione rialzata, sopra al divano sinistro della dinette.

Fotogallery

Condividi questo articolo!

    Comments are closed.