April 25, 2019

Carado presenta in anteprima al CMT di Stoccarda la nuova gamma Van: due profilati ultra compatti, allestiti sulla base meccanica del Citroen Jumper, caratterizzati da doti come praticità, maneggevolezza, dimensioni contenute e prezzo di listino particolarmente competitivo

In un periodo nel quale i riflettori del mercato sono puntati nel segmento dei veicoli furgonati, il brand entry-level del Gruppo Hymer lancia un’inedita serie di semintegrali compatti denominata Carado Van. Due veicoli contraddistinti da una larghezza esterna particolarmente ridotta (214 cm), pensati per la coppia dinamica in cerca di un mezzo in grado di coniugare assieme la maneggevolezza durante la guida e le manovre tipica dei furgonati alle possibilità di stivaggio e all’abitabilità interna dei profilati. Allestiti partendo dalla base meccanica del Citroen Jumper e proposti a un prezzo di listino particolarmente competitivo (in Germania resta ampiamente al di sotto dei 40.000 Euro), i nuovi arrivati riprendono sia esternamente sia internamente lo stile e il family feeling di casa Carado, unendo semplicità e linearità nelle forme ad attenzione e cura costruttiva.

Il più compatto, il Van V132, caratterizzato da una lunghezza di 595 cm e da un peso in ordine di marcia di appena 2.520 kg, propone il layout del matrimoniale trasversale in coda posizionato sopra un gavone garage. La parte anteriore è occupata dal living, formato da una semidinette integrata con la cabina di guida mentre, al centro, trovano posto i servizi.

Lungo la fiancata destra è collocato il blocco cucina lineare di buone dimensioni, dove trovano posto un monoblocco comprensivo di fornello a tre fuochi e lavandino servito da un rubinetto con canna abbattibile, il frigorifero trivalente e due pensili, un mobile e un cassetto dedicati allo stivaggio. Sul lato opposto ecco il locale bagno a volume variabile, caratterizzato da una parete mobile con lavabo incorporato, che consente, grazie alla sua rotazione, di creare una vera e propria doccia separata.

Due sono infine gli armadi guardaroba presenti: uno collocato al di sotto del letto di coda e un secondo a sviluppo verticale posizionato a lato dell’ingresso, di fronte al living.

Il fratello maggiore, il Van V337, si rivolge invece a chi cerca maggiore comfort soprattutto per quanto concerne la camera da letto.

Lungo 665 cm e caratterizzato da un peso in ordine di marcia contenuto in soli 2.600 kg, offre infatti due comodi letti gemelli in coda posizionati sempre sopra un capiente gavone garage. Anteriormente spazio alla classica semidinette integrata con la cabina di guida mentre, al centro, trovano posto i medesimo locale toilette a volume variabile e blocco cucina lineare del modello più piccolo. Tre sono invece gli armadi guardaroba presenti su questo veicolo: oltre ai due tradizionali posizionati al di sotto dei letti di coda, se ne aggiunge un terzo collocato tra la cucina e la camera da letto.

Fotogallery

Davide

Comments are closed.