October 15, 2019

Svelate al grande pubblico in occasione del CMT di Stoccarda le due novità di casa HymerCar: la versione speciale Blue Evolution dedicata al conosciuto modello Free 600, caratterizzata da connotati giovani e sportivi, e la versione con tetto a soffietto dell’ammiraglia Grand Canyon S, allestita su base Mercedes-Benz Sprinter

E’ il brand del Gruppo Hymer dedicato alla sola produzione di veicoli furgonati e si appresta ad affrontare il nuovo anno con due interessanti novità, che andranno ad ampliare l’apprezzata offerta di van marchiati HymerCar.
La prima new entry si rivolge principalmente a un pubblico giovane e dinamico, alla ricerca di un veicolo furgonato che esca dai classici canoni estetici che lo accomunano ai veicoli commerciali, avvicinandosi sempre più al mondo dell’automotive.

Si chiama Free 600 Blue Evolution, un’edizione speciale dall’anima sportiva, dedicata al conosciuto modello di serie, che annovera un equipaggiamento particolarmente ricco e un look esterno personalizzato, che non passa di certo inosservato: verniciatura della carrozzeria azzurro metallizzato, esclusivi cerchi in lega da 18” di colore nero, paraurti anteriore verniciato in tinta, fari fendinebbia, luci diurne a LED e tetto a soffietto.

A ciò si aggiungono il più performante propulsore da 2,3 litri e 148 CV del Fiat Ducato abbinato al telaio Maxi da 35 q.li, climatizzatore manuale in cabina, Cruise Control, Airbag conducente e passeggero, volante e pomello del cambio in pelle, autoradio, tendalino e molto altro ancora. Lungo 599 cm, il Free 600 Blue Evolution offre l’apprezzato layout del letto matrimoniale trasversale in coda abbinato a una semidinette anteriore e servizi centrali.

Questi si compongono di un blocco cucina lineare posizionato a sbalzo sul portellone laterale – affiancato dalla classica colonna dove è inserito il frigorifero a compressore da 90 litri – e un locale bagno accessibile tramite porta scorrevole, collocato sul lato opposto.

Tre sono gli armadi guardaroba presenti: oltre a quello posizionato, come di consueto, al di sotto del frigo, sono stati ricavati due ulteriori armadi tra il living e la toilette.

Quattro sono poi i posti letto sempre pronti disponibili, grazie alla presenza di serie del già citato tetto a soffietto. Infine, esclusivo è anche l’arredo proposto su questo modello, dalle forme chiare e moderne, anch’esso improntato al mondo automotive.

Novità anche per quanto riguarda l’ammiraglia della gamma HymerCar: parliamo del Grand Canyon S, allestito sulla moderna e rinnovata base meccanica del Mercedes-Benz Sprinter che, dopo aver assistito alla presentazione della versione dotata di trazione integrale, è ora disponibile a richiesta anche con tetto a soffietto.

Realizzato in vetroresina, questo elemento porta a quattro il numero di posti letto disponibili garantendo un secondo matrimoniale da 200×122 cm, contraddistinto dalla presenza della rete a doghe, di materassi in schiuma di alta qualità e da tutte le dotazioni necessarie a garantire massimo comfort. Tra queste, il rivestimento delle pareti in tessuto tecnico traspirante con triplice aperture e la presenza dell’illuminazione a led di cortesia. Il nuovo tetto a soffietto potrà essere richiesto su ogni Grand Canyon S (anche con trazione integrale 4×4), anche con verniciatura abbinata a quella del veicolo.

Invariate restano invece le caratteristiche interne del veicolo, che continuerà a proporre il conosciuto layout formato dal matrimoniale trasversale in coda, servizi centrali e particolare semidinette integrata con la cabina di guida, in una lunghezza di 593 cm.

Fotogallery

Davide

Comments are closed.