July 24, 2019

Etrusco amplia ancor di più la propria offerta, svelando in occasione del CMT di Stoccarda due novità: l’A 7300 DB, il suo primo mansardato dedicato alle famiglie o agli equipaggi numerosi, e il T 7400 QBC, un nuovo profilato di dimensioni generose che coniuga assieme il matrimoniale centrale nautico e il living anteriore face to face

E’ un giovane marchio del Gruppo Hymer, nato con l’obiettivo di coniugare assieme lo stile e il gusto italiano alla progettazione tedesca, proponendo un’offerta sempre più ampia e completa, che si inserisce nell’agguerrita fascia d’accesso del mercato: parliamo di Etrusco, che sfrutta l’appuntamento di Stoccarda per presentare al grande pubblico due veicoli inediti.

Oltre ai già conosciuti profilati e motorhome, Etrusco ha deciso di entrare anche in un altro segmento del mercato, grazie al suo primo mansardato: si chiama A 7300 DB, un veicolo lungo 725 cm e allestito sulla base meccanica del Fiat Ducato, particolarmente adatto a famiglie o equipaggi numerosi.

Fino a sei sono infatti i posti omologati previsti (quattro standard e due ulteriori disponibili su richiesta) come altrettanti sono i posti letto offerti, distribuiti su tre matrimoniali di cui uno in coda, posizionato sopra il maxi gavone garage passante, uno ricavabile dalla trasformazione della dinette e uno nell’ampia mansarda anteriore. Questa, in particolare, non passa di certo inosservata, grazie alla sua forma esterna piuttosto pronunciata e resa dinamica dalla presenza di carter realizzati in ABS; complice l’altezza esterna totale del veicolo pari a 314 cm, garantisce poi agli occupanti un letto di generose dimensioni (210×160 cm) nonché un buon cielo utile.

L’interno riprende appieno lo stile e il design tipici di casa Etrusco, proponendo una zona giorno formata da una dinette di stampo tradizionale – formata quindi da due divani contrapposti con tavolo centrale ancorato a parete – fronteggiata da un ampio blocco cucina. Questo prevede un fornello a tre fuochi, un lavello circolare realizzato in acciaio inox, notevoli possibilità di stivaggio e un frigorifero a colonna con cella freezer separata.

Ad affiancarlo, ecco un capiente armadio guardaroba sviluppato in altezza mentre, sul lato opposto, è collocato il locale toilette, realizzato in un unico ambiente e dotato di box doccia separato al suo interno.

Infine, l’accesso al maxi gavone garage posteriore è garantito sia dall’esterno, dai classici portelloni simmetrici, sia dall’interno, grazie a uno sportello dedicato.

Cresce anche l’offerta dei semintegrali dotati di letto basculante, con l’introduzione del nuovo T 7400 QBC, lungo 740 cm e allestito sempre su base Fiat Ducato.

Un veicolo che segue le ultime tendenze del mercato sviluppando un layout che unisce il comodo letto matrimoniale centrale nautico posteriore regolabile in altezza e posizionato su garage, al moderno living anteriore face to face. Questo è composto da due divani contrapposti con tavolo centrale ampliabile a libro ed è integrato con la cabina di guida grazie ai sedili girevoli; una soluzione che consente di ospitare in sosta fino a sei commensali.

La sensazione di spazio nella zona giorno è poi aumentata dalla conformazione del blocco cucina, dalla forma “L” rivolta verso la dinette e sviluppato lungo la fiancata sinistra, che aiuta a creare un ingresso particolarmente arioso. Sul lato opposto è invece collocato il frigorifero a colonna dotato di cella freezer separata.

Proseguendo verso la coda del veicolo, ecco il bagno passante organizzato in due locali completamente indipendenti: sul lato destro trova posto l’ampio box doccia mentre, su quello sinistro, il locale toilette dedicato a wc e lavabo. Grazie alla doppia possibilità di battuta della porta del bagno è possibile isolare completamente la zona notte da quella giorno, mentre la fruibilità della toilette è sempre garantita anche in caso di equipaggiamento al completo e senza rischio invadere la privacy altrui, complice la presenza di un’ulteriore porta scorrevole che isola la camera posteriore.

Quattro sono infine i posti letto previsti, suddivisi tra il già citato matrimoniale centrale in coda e quello basculante, discendente sopra la zona giorno con movimentazione manuale.

Fotogallery

Davide

Comments are closed.