April 25, 2019

Debutto al CMT di Stoccarda per la nuova gamma di semintegrali compatti di casa Hobby: si chiamano Optima On Tour Edition, due veicoli di larghezza ridotta pensati per la coppia dinamica e contraddistinti da un rapporto qualità/prezzo/dotazioni offerte di serie particolarmente competitivo

Dopo una breve assenza durata qualche mese, debuttano in occasione del CMT di Stoccarda i rinnovati semintegrali di casa Hobby caratterizzati da una larghezza esterna contenuta in soli 216 cm, andando così ad arricchire ulteriormente la nutrita offerta di motorizzati della factory tedesca.

Si chiamano Optima On Tour Edition, due veicoli con lunghezza pari a 677 cm, caratterizzati da un peso in ordine di marcia piuttosto ridotto e allestiti sulla base meccanica del Citroen Jumper, pensati per la coppia dinamica in cerca di un veicolo completo e confortevole al proprio interno, ma allo stesso tempo agile e maneggevole su strada. Esternamente riprendono il design della conosciuta gamma di profilati Optima, adottando quindi un dinamico cupolino anteriore realizzato in vetroresina e uno specchio di coda avvolto inferiormente da un imponente paraurti, senza però optare per lo spoiler superiore, a favore di profili stondati.

Il primo si chiama Optima On Tour Edition V65 GE e offre il layout forse oggi più ricercato sul nostro mercato, quello dei comodi letti gemelli posizionati su gavone garage.

La zona giorno è composta da una semidinette integrata con la cabina di guida grazie ai sedili girevoli e servita da un tavolo ancorato a parete; è inoltre resa particolarmente luminosa dalla presenza di serie dello sky-view apribile integrato nel cupolino anteriore e dell’oblò panoramico.

Sul lato opposto si sviluppa il blocco cucina dalla forma lineare, dotato di piano combinato realizzato in acciaio inox contenente un fornello a tre fuochi e il lavello servito da un miscelatore esterno, ribaltina laterale per aumentare la superficie di lavoro utile e frigorifero slim a colonna da 140 litri.

Alle spalle del soggiorno trova invece posto il locale bagno sviluppato in un unico ambiente, con box doccia separabile al suo interno grazie a un gioco di porte in metacrilato. In coda spazio alla camera da letto, formata dai letti gemelli unibili, all’occorrenza, in un maxi matrimoniale e da numerose possibilità di stivaggio: qui, infatti, trovano posto i due classici armadi guardaroba posizionati al di sotto dei letti accessibili mediante serrandine scorrevoli e ben otto pensili superiori.

Stesse dimensioni esterne e medesime soluzioni adottate per quanto concerne i servizi centrali per il fratello Optima On Tour Edition V65 GF.

La presenza del letto matrimoniale trasversale in coda, posizionato sempre su garage, lascia però maggiore spazio utile all’interno dell’abitacolo, così da poter creare un soggiorno di maggiori dimensioni – formato da una semidinette integrata con la cabina coadiuvata da un divanetto laterale – e posizionare un capiente armadio guardaroba a sviluppo verticale tra la camera e la toilette. A questo si aggiungono poi un secondo armadietto collocato alla base del letto e due vani ricavati all’interno degli scalini di salita.

Grazie alla collaudata formula Hobby Komplet, viene offerto un equipaggiamento di serie particolarmente ricco a un prezzo di listino che, in Germania, supera di pochissimo la soglia dei 50.000 Euro. Tra le dotazioni si annoverano tutti i dispositivi legati al comfort e alla sicurezza durante la guida, i cerchi in lega da 16”, il tendalino, l’autoradio touch-screen DAB+ con sistema di navigazione e retrocamera, gli oscuranti plissettati in cabina, il serbatoio di recupero isolato e riscaldato, il riscaldamento Truma Combi 6 con comando digitale Truma CP Plus, la televisione a LED da 22”, la piastra estraibile collocata nel vano bombole per facilitarne il carico e molto altro ancora.

Fotogallery

Davide

Comments are closed.