April 25, 2019

C’è aria di primavera in casa Font Vendôme, con la presentazione della nuova serie in edizione limitata denominata Horizon Explore Edition. Tre modelli per altrettanti differenti layout proposti, contraddistinti da una dotazione di serie particolarmente ricca e dalle peculiarità tecnico-costruttive tipiche della factory francese

Si chiama Horizon Explore Edition la novità di primavera di casa Font Vendôme, l’affermato brand francese specializzato da sempre nella produzione di soli veicoli furgonati. Una serie speciale in edizione limitata, articolata su tre differenti modelli, che si pone alla base dell’offerta di casa Font Vendôme, incorporando però appieno le peculiarità tecnico-costruttive che contraddistinguono le sue produzioni, unite a una dotazione di serie particolarmente ricca e completa e offerti a un prezzo particolarmente competitivo.

Unica la meccanica di base utilizzata, quella del Fiat Ducato con motore da 2,3 litri da 130 CV e 35 q.li di portata complessiva, e più che completa la dotazione che la factory francese offre, come da tradizione, di serie anche su questa edizione limitata, annoverando equipaggiamenti come: ESP, ASR, Airbag conducente e passeggero, Cruise Control, climatizzatore manuale in cabina, specchietti retrovisori elettrici e riscaldabili, autoradio touch-screen Zenec X222 DAB+ con Bluetooth e telecamera per la retromarcia collegata, tendalino, oscuranti plissettati in cabina, doccetta esterna, gradino elettrico di accesso alla cellula, fodere sedili cabina, luce esterna a LED e finestre Seitz S4 dotate di telaio. A livello di impiantistica, invece, si segnala l’adozione su tutti i modelli del riscaldamento a gasolio Truma Combi Diesel.

La costruzione dei nuovi Horizon Explore Edition, realizzata sempre a partire dalla struttura esterna originale Fiat, prevede un isolamento pressoché integrale – compresi i portelloni – in lana di roccia e polistirene, oltre a un rivestimento interno delle pareti in termoformato. Il pavimento è realizzato in un pannello sandwich in blocco unico, direttamente appoggiato alla base del furgonato. Un struttura volta, nel complesso, a garantire un buon isolamento termico e acustico. Particolarmente solido e robusto anche il mobilio interno, realizzato in legno con spessori che variano da 12 a 16 mm, realizzato con una costruzione piuttosto meticolosa: del silicone isolante protegge il contatto tra pavimento e mobilio mentre, per l’accostamento di quest’ultimo alle pareti, viene utilizzato un profilo in pvc. Viene qui proposto nell’esclusiva essenza “Milano”, caratterizzata da tinte chiare e luminose abbinate ad antine dei pensili e piani scuri.

Novità assoluta in casa Font Vendôme, per quanto concerne il layout proposto, è rappresentata dall’Horizon Explore Edition 305 che, in 599 cm di lunghezza, si propone a differenti tipologie di equipaggi grazie alla totale versatilità della sua zona di coda.

E’ in grado di offrire quattro posti letti sempre pronti, suddivisi in due letti matrimoniali trasversali a castello posteriori ma, all’occorrenza e in base alle esigenze del momento, entrambi i piani possono essere rimossi: se si viaggia in coppia è possibile mantenere solo il comodo letto inferiore; questo, a sua volta, può essere smontato in caso di necessità di carico di attrezzature voluminose, mantenendo, quindi, solo quello superiore. Inoltre, se l’equipaggio è formato da tre persone, la rete a doghe retrattile del piano del letto superiore consente di mantenere solamente un letto singolo a castello, così da regalare maggior spazio in altezza agli occupanti del matrimoniale inferiore. Per ovviare all’adozione di finestre fisse sui portelloni di coda, l’aerazione dei letti a castello è garantita dalla presenza di un oblò a tetto da 40×40 cm e di una piccola finestra laterale in posizione abbassata.

L’allestimento si completa poi con la presenza di una semdinette anteriore integrata con la cabina di guida, una cucina lineare a sbalzo sul portellone e dotata di frigorifero compressore a colonna da 150 litri e un locale bagno racchiuso da una serranda scorrevole. La presenza dei due letti a castello limita però le possibilità di stivaggio interno destinate, oltre ai classici pensili anteriori e mobiletti del blocco cucina, a un piccolo armadio guardaroba a sviluppo verticale ma dalla larghezza piuttosto ridotta, all’unico pensile posteriore e ad alcuni vani ricavati al di sotto del letto inferiore, accessibili però solo rimuovendo il materasso.

Il più compatto della gamma si chiama invece Horizon Explore Edition 107, un veicolo lungo 541 cm che sviluppa al suo interno il layout composto dal classico matrimoniale trasversale in coda.

La zona anteriore è occupata dal living, formato da una semidinette integrata con la cabina di guida – di dimensioni particolarmente generose in rapporto alla lunghezza del veicolo – servita da un tavolo ancorato a parete dotato di prolunga estraibile e trasformabile, all’occorrenza, in un terzo letto d’emergenza. Al centro dell’abitacolo, viene invece lasciato spazio ai servizi. Questi sono composti da un blocco cucina lineare, posizionato a sbalzo sul portellone e dotato di frigorifero a compressore da 90 litri, fronteggiato dal locale bagno con lavabo a scomparsa. Per quanto riguarda lo stivaggio interno, oltre ai classici pensili, è stato collocato un piccolo armadietto, in posizione rialzata, sul lato sinistro del letto di coda.

Simile disposizione interna ma proposta nella lunghezza maggiore di 599 cm per l’Horizon Explore Edition 307.

Centimetri in più a favore del soggiorno anteriore e del blocco cucina, che qui si arricchisce del frigorifero compressore a colonna da 150 litri, affiancato da un armadio guardaroba stretto e alto. Cambia anche il bagno, qui di dimensioni leggermente superiori, e dotato di piano con lavabo incorporato fisso.

Infine, per quanto concerne i prezzi di listino iva inclusa, l’Horizon Explore Edition 107 viene proposto a Euro 42.990,00, l’Horizon Explore Edition 305 a Euro 45.490,00 e l’ l’Horizon Explore Edition 307 a Euro 44.990,00.

Fotogallery

Davide

Comments are closed.